Freeforumzone mobile

Nascondere il Nome Divino

  • Posts
  • OFFLINE
    Vitale
    Post: 3,235
    Registered in: 7/11/2004
    Master User
    00 9/17/2009 12:57 AM
    Autore: David Brown
    Data: 26. Luglio 2009

    Descrizione:

    Il modo in cui i colloqui Watchtower Society, si potrebbe quasi pensare che ci fosse una cospirazione per rimuovere il nome di Geova dalla Bibbia. Con queste premesse, è sorprendente scoprire che la stessa Società Torre di Guardia ha nascosto le occorrenze del Nome Divino. Le prime edizioni della Traduzione del Nuovo Mondo hanno detto che ci stavano dando tutte le occorrenze del Tetragramma nella J-versioni utilizzate per sostenere il "restauro" del nome di Geova al Nuovo Testamento. Qui è la documentazione che nascondeva diverse occorrenze più il Nome Divino in quelle versioni in ebraico. Perché? Perché questi fatti non si adattavano alla teologia della Torre di Guardia.

    www.freeminds.org/downloads/downloads/short-articles/hiding-the-divine-n...


    La giustizia di ogni luogo é l'ingiustizia di ogni luogo.
    Martin Luther King
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 6,373
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 9/17/2009 7:15 AM
    Questo è un articolo interessante. Sarebbe una buona idea pubblicarne una sintesi nella nostra lingua nel Forum.

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 14,269
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 9/17/2009 12:40 PM
    Davvero interessante. Mi servirà per aggiornare/integrare questa mia pagina: www.infotdgeova.it/bibbia/vengo.php

    Per esempio, a proposito del passo di Eb. 1:10, avevo scritto:

    ...
    La Società si dimostra poi incoerente nell'applicare la regola di citare traduzioni ebraiche. Quando, infatti, queste traduzioni sono in contrasto con la sua "teologia", le note in calce rimangono stranamente mute. Per esempio, in Ebrei 1:10-12 si legge nella TNM (il grassetto è aggiunto):
    10 E: "Tu in principio, Signore, ponesti le fondamenta della terra e i cieli sono [le] opere delle tue mani. 11 Essi periranno, ma tu rimarrai continuamente; e tutti invecchieranno come un abito, 12 e tu li avvolgerai come un mantello, come un abito; e saranno mutati, ma tu sei lo stesso e i tuoi anni non finiranno mai".
    Perché non vi è alcuna nota in calce che rimanda alle traduzioni ebraiche di questo passo? Non vi è alcun dubbio che qui si stia parlando di JHWH, il Creatore del mondo. Il silenzio della nota e la mancanza del "ripristino" del nome Geova in questo versetto dipende semplicemente dal fatto che qui lo scrittore ispirato si sta riferendo al Figlio di Dio: sarebbe molto contrastante con le dottrine dei TdG chiamare il Figlio di Dio Geova...
    ...

    Ebbene, nello studio segnalato da Vitale si riportano le versioni ebraiche (contrassegnate da J + un numero) che la WTS ha consultato per "ripristinare" il "nome di Dio" nel NT, versioni che contengono il Tetragramma anche nei punto omessi dalla Società.

    Per esempio:



    La TNM omette in questo caso il nome "Geova" e tace (nelle note, che invece nei "ripristini" non mancano) in merito al fatto che i testi in ebraico riportano YHWH, e non "Signore", in questo versetto.

    Achille
    [Edited by Achille Lorenzi 9/17/2009 12:56 PM]
  • cicciobello36
    00 9/17/2009 2:53 PM
    Re:
    per chi non conosce l'inglese è possibile tradurlo?
    sarebbe un opera buona verso noi, poveretti............
    grazie, salvatore [SM=g1543902] [SM=g1543902]