Freeforumzone mobile

Serena Williams (TG battezzata..o no) perde le staffe

  • Posts
  • OFFLINE
    deep-blue-sea
    Post: 1,358
    Registered in: 12/18/2007
    Veteran User
    00 9/14/2009 9:50 AM

    La ‘sorella’ Serena Williams si é lasciata andare ad un’esplosione d’ira, arrivando a minacciare il giudice di ammazzarlo (I will kill you)!
    La Williams é stata allevata come Testimone di Geova, va in predicazione e in sala quando può, non é chiaro se sia battezzata o no. Ma coltiva le qualità cristiane? [SM=x570879]
    Dove é finito il frutto dello spirito? Ira rancore collera: non siano nemmeno menzionate fra voi? Si è trattato di « un’accesa esplosione di ira » come tra Paolo e Barnaba ? La congregazione si occuperà del caso ? Comitato si, comitato no ? [SM=g1558696]


    www.gazzetta.it/Sport_Vari/Tennis/13-09-2009/us-open-williams-show-5012872607...

    NEW YORK (Usa), 12 settembre 2009 - Doveva essere il torneo della sfida incociata tra le tante russe e le sorelle Williams, e invece l'Open degli Stati Uniti avrà la prima finale della storia tra una wild card (Kim Clijsters) e una tennista danese (Caroline Wozniacki). E l'epilogo con cui Kim Clijsters ha battuto Serena Williams passerà senza dubbio alla storia del tennis. La belga aveva portato a casa il primo set per 6-4 grazie al break decisivo del sesto gioco nel quale Serena commetteva due doppi falli. Serena, a fatica, rimaneva incollata alla rivale per tutto il secondo set e sul 5-6 andava a servire per trascinare la gara al tie break. Sul 15-30 il fattaccio: il giudice di linea chiamava il fallo di piede sulla seconda di Serena porgendo sulla racchetta di Kim un doppio match point. Serena esplodeva in una scenata isterica e avvicinandosi al giudice di linea gli avrebbe urlato "I will kill you", ti ucciderò. E dopo che il giudice di linea riferiva all'arbitro di sedia l'accaduto, Serena, che aveva già ricevuto in precedenza un'ammonizione per aver scagliato violentemente la racchetta a terra, beccava un punto di penalità e l'inevitabile "game, set, match Clijsters".
    ........................
    "Dubitare di tutto o credere a tutto sono due soluzioni altrettanto comode che, l'una come l'altra, ci dispensano dal riflettere"
    Henri Poincaré




    Claudia
  • OFFLINE
    blauauge1
    Post: 364
    Registered in: 2/10/2009
    Senior User
    00 9/14/2009 10:51 AM
    Re:
    deep-blue-sea, 14/09/2009 9.50:


    La ‘sorella’ Serena Williams si é lasciata andare ad un’esplosione d’ira, arrivando a minacciare il giudice di ammazzarlo (I will kill you)!
    La Williams é stata allevata come Testimone di Geova, va in predicazione e in sala quando può, non é chiaro se sia battezzata o no. Ma coltiva le qualità cristiane? [SM=x570879]
    Dove é finito il frutto dello spirito? Ira rancore collera: non siano nemmeno menzionate fra voi? Si è trattato di « un’accesa esplosione di ira » come tra Paolo e Barnaba ? La congregazione si occuperà del caso ? Comitato si, comitato no ? [SM=g1558696]


    www.gazzetta.it/Sport_Vari/Tennis/13-09-2009/us-open-williams-show-5012872607...

    NEW YORK (Usa), 12 settembre 2009 - Doveva essere il torneo della sfida incociata tra le tante russe e le sorelle Williams, e invece l'Open degli Stati Uniti avrà la prima finale della storia tra una wild card (Kim Clijsters) e una tennista danese (Caroline Wozniacki). E l'epilogo con cui Kim Clijsters ha battuto Serena Williams passerà senza dubbio alla storia del tennis. La belga aveva portato a casa il primo set per 6-4 grazie al break decisivo del sesto gioco nel quale Serena commetteva due doppi falli. Serena, a fatica, rimaneva incollata alla rivale per tutto il secondo set e sul 5-6 andava a servire per trascinare la gara al tie break. Sul 15-30 il fattaccio: il giudice di linea chiamava il fallo di piede sulla seconda di Serena porgendo sulla racchetta di Kim un doppio match point. Serena esplodeva in una scenata isterica e avvicinandosi al giudice di linea gli avrebbe urlato "I will kill you", ti ucciderò. E dopo che il giudice di linea riferiva all'arbitro di sedia l'accaduto, Serena, che aveva già ricevuto in precedenza un'ammonizione per aver scagliato violentemente la racchetta a terra, beccava un punto di penalità e l'inevitabile "game, set, match Clijsters".




    Scusa ma da dove viene la notizia che la Williams sia o sia stata TDG o allevata o proclamatrice non batt. ?
    prima di fare affermazioni, bisognerebbe documentarsi bene.
    Io ho ne ho sentite su personaggi famosi presunti TDG che poi alla fine erano bufale: Celentano, battisti, Baglioni, pausini, ec..
    Ne sei sicura?
  • OFFLINE
    antonio761
    Post: 56
    Registered in: 8/29/2009
    Junior User
    00 9/14/2009 11:08 AM
    sono d'accordo con blauage1.
  • OFFLINE
    Puris
    Post: 5
    Registered in: 9/4/2009
    Junior User
    00 9/14/2009 12:42 PM
    Mi sono informato sulla Williams e ho appena trovato questa intervista, tutta da verificare. E' inglese. Verso la fine dell'intervista parla del suo essere tdg.

    ubitennis.quotidianonet.ilsole24ore.com/2009/01/20/145494-serena_willia...

    Riporto qualche stralcio
    ..................................................................
    Q. You've said before that you don't vote, you're not political. You don't want to participate in the political process because of religious belief, I'm guessing. Talk about how that mixes with the excitement of Obama, who obviously won a political race to become President.
    SERENA WILLIAMS: I didn't vote because I am a Jehovah's Witness. I try to stay politically neutral, don't get involved in worldly matters.
    .....................................................................
    Q. Back to being a Jehovah's Witness, do you do any door knocking and preaching?
    SERENA WILLIAMS: Yeah, that's part of being a Witness, going door to door. I do a lot of what they call informal witnessing. I'm actually trying to do a lot of door to door witnessing.
    .....................................................................

    Ma l'essere tdg non è in contraddizione con quanto dice poco prima nell'intervista?
    ......................................................................
    Q. Are you superstitious at all? Do you think there's anything to the odd year theory of you winning here?
    SERENA WILLIAMS: I am superstitious. But is there anything to the odd theory? No. One year I wasn't able to come back and defend my title. One year I went crazy. A couple years I went completely crazy. So hopefully I'll be able to stay focused this year.
    .....................................................................


    Poi vi pongo una questione che è certamente la più importante: può una che si chiama Serena perdere le staffe?

    [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 14,237
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 9/14/2009 1:22 PM
    Si è parlato diverse volte nel forum di Serena Williams e di sua sorella, le quali si dichiarano TdG, anche se non sembra si siano battezzate come tali.

    Vedete queste discussioni:

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=7678637

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=7998458&p=1

    Achille
  • OFFLINE
    blauauge1
    Post: 367
    Registered in: 2/10/2009
    Senior User
    00 9/14/2009 2:43 PM
    Re:
    Achille Lorenzi, 14/09/2009 13.22:

    Si è parlato diverse volte nel forum di Serena Williams e di sua sorella, le quali si dichiarano TdG, anche se non sembra si siano battezzate come tali.

    Vedete queste discussioni:

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=7678637

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=7998458&p=1

    Achille




    Mah, dai link ho letto diverse dichiarazioni secondo cui le sorelle Williams si dichiarano TDG, ma se lo fossero realmente andrebbero disassociate , non credo che la WTS farebbe sconti al riguardo, ci sono tutti gli estremi un comitato giudiziario per peccato in corso e quindi disassociazione conseguente!
    A volte questi personaggi, trovano utili il gossip per far parlare di se e non mi sorprenderei se fosse una trovata pubblicitaria, del resto la società tace, non smentisce nè conferma si vede che l' argomento la lascia indifferente.
    Comunque, ho visto le foto sul link , sono dei bei pezzi di figliole.........mammamia ! Viva le tenniste!!!!!
  • OFFLINE
    deep-blue-sea
    Post: 1,358
    Registered in: 12/18/2007
    Veteran User
    00 9/14/2009 3:06 PM
    Carissimi,

    non mi sarei sbilanciata così se la notizia non fosse vera.
    Ne abbiam discusso largmente sui link suggeriti da Achille, ho consultato i forum americani di ex TG, lo ammettono anche nelle interviste di essere TG.....ora non so cosa volete di più!

    Che siano battezzate o no questo é ancora difficile da chiarire anche sui forum ex TG americani é un po l'incognita...ma predicare e adunanze ci vanno di tanto in tanto!

    Alla Watchtower piacciono i proclamatori 'benestanti' perché gli assicurano contribuzioni sostaniosi dunque, chiudono un occhio su certe condotte! [SM=g1537196] [SM=g1543902]
    ........................
    "Dubitare di tutto o credere a tutto sono due soluzioni altrettanto comode che, l'una come l'altra, ci dispensano dal riflettere"
    Henri Poincaré




    Claudia
  • OFFLINE
    Daniela47
    Post: 2,769
    Registered in: 10/17/2004
    Veteran User
    00 9/14/2009 3:36 PM

    Quindi se la W.T. non interviene sulle dichiarazioni fatte dalle tenniste, che essendo, oltre che tenniste famose , delle belle donne, (tanto è vero che si sono fatte fotografare, non certo con la gonna lunga per andare in predicazione,) questo porterebbe a pensare che la cosa sia vera-

    Perché la W.T. dovrebbe rischiare di intaccare la loro tanto declamata morigeratezza di costumi, per due persone che non apparterrebbero al loro Credo ?. e che tra l'altro oltre tutto non rappresenterebbero certo il messaggio cristiano che vorrebbe far passare la W.T.

    Resta il fatto ancora più disgustoso, che questa Multinazionale nominata W.T. usi due pesi e due misure.

    Questo è veramente da dover far rilevare il più pubblicamente possibile.
    A queste ragazze ricche e famose , è consentito apparire con aspetto alquanto succinto, e certamente . a loro saranno permesse tante altre cose, forse ancora più osè, solo in considerazione che possono portare dollari belli sonanti alla Società geovista , mentre per altri vige un clima di terrore, e di minuzioso controllo su come si vestono, su quali persone frequentano, e se danno prova di impegno per la predicazione e per la presenza che deve essere continuativa e rigorosamente ineccepibile.

    Ancora una volta, comunque stiano le cose, c’è la dimostrazione da parte di chi gestisce casa geova, che continueranno a predicare bene……….ma continuano anche a razzolare tanto male…….



    E brava la W.T. che si lascia corrompere in modo così eclatante da chi porta denaro fresco.

  • OFFLINE
    blauauge1
    Post: 370
    Registered in: 2/10/2009
    Senior User
    00 9/14/2009 3:50 PM
    Re:
    Daniela47, 14/09/2009 15.36:


    Quindi se la W.T. non interviene sulle dichiarazioni fatte dalle tenniste, che essendo, oltre che tenniste famose , delle belle donne, (tanto è vero che si sono fatte fotografare, non certo con la gonna lunga per andare in predicazione,) questo porterebbe a pensare che la cosa sia vera-

    Perché la W.T. dovrebbe rischiare di intaccare la loro tanto declamata morigeratezza di costumi, per due persone che non apparterrebbero al loro Credo ?. e che tra l'altro oltre tutto non rappresenterebbero certo il messaggio cristiano che vorrebbe far passare la W.T.

    Resta il fatto ancora più disgustoso, che questa Multinazionale nominata W.T. usi due pesi e due misure.

    Questo è veramente da dover far rilevare il più pubblicamente possibile.
    A queste ragazze ricche e famose , è consentito apparire con aspetto alquanto succinto, e certamente . a loro saranno permesse tante altre cose, forse ancora più osè, solo in considerazione che possono portare dollari belli sonanti alla Società geovista , mentre per altri vige un clima di terrore, e di minuzioso controllo su come si vestono, su quali persone frequentano, e se danno prova di impegno per la predicazione e per la presenza che deve essere continuativa e rigorosamente ineccepibile.

    Ancora una volta, comunque stiano le cose, c’è la dimostrazione da parte di chi gestisce casa geova, che continueranno a predicare bene……….ma continuano anche a razzolare tanto male…….



    E brava la W.T. che si lascia corrompere in modo così eclatante da chi porta denaro fresco.





    Non sono molto d' accordo cara Daniela,la WTS non esporrebbe il fianco sguarnito a tali critiche.
    Se realmente fossero ancora TDG sarebbero soggette ad un comitato giudiziario con conseguente disassociazione , su queste cose non si transige, ci sarebbe una rivolta generale di tutti i TDG ......nn può succedere!
  • OFFLINE
    Daniela47
    Post: 2,770
    Registered in: 10/17/2004
    Veteran User
    00 9/14/2009 3:59 PM
    Si però visto che la W.T. è molto attenta attraverso il personale addetto a tutto ciò che viene scritto sull'organizzazione, perchè non interviene per fare una smentita di ciò che viene fuori pubblicamente ?..

    Questo mi resta difficile da capire.

  • OFFLINE
    Agabo
    Post: 1,647
    Registered in: 7/11/2004
    Veteran User
    00 9/14/2009 7:47 PM
    Pur non essendo un fanatico dello sport in generale e del Tennis in particolare, seguo gli avvenimenti sportivi più importanti del Tennis e confesso d'essere un estimatore delle sorelle Williams, soprattutto di Serena.

    Certo, il comportamento della n°2 della classifica femminile mondiale del Tennis, al termine della semifinale US Open 2009 è molto discutibile. Io mi sono però chiesto quanto possa giocare la tensione nervosa e la stanchezza fisica ed emotiva quando una professionista gioca a certi livelli. Questo aggiunto al proprio temperamento, specialmente se "focoso" come quello di Serena, temperamento che contribuisce a farla vincere, oltre che a farla "stabordare".

    Non la scuso, ma penso anche che la massa sia spesso strana e mutevole: osanna e condanna con troppa disinvoltura. Ma, tant'è!

    Sotto l'aspetto sportivo, SW s'è giocata la semifinale e forse anche il trofeo statunitense di quest'anno: prima facendosi togliere un punto, nel primo set, spaccando la racchetta ed in seguito reagendo spropositatamente ad un fallo francamente discutibile, sicuramente involontario e ininfluente al fine del servizio che stava facendo.
    Il "match point", quello della sua sconfitta, infatti le è stato affibbiato non tanto per il suddetto fallo, quanto per le minacce all'indirizzo del guardalinea. Lei poteva chiedere di fermare il gioco e mettere in discussione l'osservazione del giudice sportivo e, forse, le cose potevano prendere una piega diversa, soprattutto riguardo all'immagine negativa conseguita.

    Le Williams testimoni di Geova?
    Penso sia solo un'apparenza o una reminiscenza di frequentazioni di un passato relativamente lontano.

    Riguardo all'incidente, ho pubblicato un video su Youtube. Questo:

    www.youtube.com/watch?v=lp3C3XqLHzE

    Pur trattandosi di una fotosequenza e non un video professionistico, in un solo giorno ha già raggiunto oltre 17.000 visite! Un record per me, ma che denota l'interesse dei cibernauti riguardo alla grave sconfitta di SW sul piano morale e sociale. Non solo è stata multata dalle autorità sportive, ma credo che dovrà fare i conti anche con gli sponsor che sulla sua immagine hanno investito molto.

    Visita:
    [Edited by Agabo 9/14/2009 7:57 PM]
    Visita:

    "MA COME UN'AQUILA PUO' DIVENTARE AQUILONE? CHE SIA LEGATA OPPURE NO, NON SARA' MAI DI CARTONE " -Mogol
    "Non spetta alla chiesa decidere se la Scrittura sia veridica, ma spetta alla Scrittura di testimoniare se la chiesa è ancora cristiana" A.M. Bertrand
  • OFFLINE
    Trottola31
    Post: 241
    Registered in: 11/25/2008
    Junior User
    00 9/14/2009 7:49 PM
    eh gia...
    "Alla Watchtower piacciono i proclamatori 'benestanti' perché gli assicurano contribuzioni sostaniosi dunque, chiudono un occhio su certe condotte"

    E io aggiungo: due pesi due misure....Ah il dio denaro! [SM=g1558696]
  • Paxuxu
    00 9/19/2009 9:48 AM
    Mi piacerebbe sapere e vedere dove avete visto delle tenniste giocare in pantaloni o gonne lunghe!



    [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867]



    Paxuxu




    [Edited by Paxuxu 9/19/2009 9:49 AM]
  • OFFLINE
    EVA70@
    Post: 1,232
    Registered in: 12/5/2008
    Veteran User
    00 9/19/2009 9:58 AM
    Re:
    Paxuxu, 19/09/2009 9.48:

    Mi piacerebbe sapere e vedere dove avete visto delle tenniste giocare in pantaloni o gonne lunghe!



    [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867]



    Paxuxu








    Si il problema infatti e' oltre all'abbigliamento e il temperamento focoso,ci sta' l'AGONISMO..

    Se non sbaglio la wts incoraggia i giovani a praticare sport SOLO COME PASSATEMPO...non ai livelli di queste signore..ricordo tiritere infinite per dei ragazzini iscritti a corsi di calcio ... [SM=g1558696]

    Eva [SM=x570888]
    Contatto Skype: candye11
  • OFFLINE
    selassie80
    Post: 34
    Registered in: 6/14/2009
    Junior User
    00 9/19/2009 2:15 PM
    riguardo alla voce di corridoio su micheal jackson