Freeforumzone mobile

Ci sono delle parabole di Gesù che sono delle profezie?

  • Posts
  • OFFLINE
    marcos35
    Post: 496
    Registered in: 7/8/2008
    Senior User
    00 9/11/2009 12:30 PM
    se vi viene in mente qualcosa sarà apprezzata la Vs luce
  • Paxuxu
    00 9/11/2009 1:27 PM
    "Molti verranno a nome mio ad annunciare la fine dei tempi, ma solo Il Padre Mio sa il giorno ed il tempo".


    [SM=g27823]



    Paxuxu




  • cicciobello36
    00 9/11/2009 1:57 PM
    Re:
    marcos35, 11/09/2009 12.30:

    se vi viene in mente qualcosa sarà apprezzata la Vs luce


    ----------------------------------------------------------------------
    marcos: quello che mi viene in mente sulle parabole di gesù, e che sono degli insegnamenti per i suoi discepoli e basta.
    poi se qualcuno ne sà di piu ben venga.... [SM=g1543902] salvatore [SM=x570880]

  • OFFLINE
    Reietto74
    Post: 676
    Registered in: 3/5/2009
    Senior User
    00 9/11/2009 2:12 PM
    la parabola della vigna per esempio Mt 21,33ss la cui conclusione è


    43.Perciò io vi dico: a voi sarà tolto il regno di Dio e sarà dato a un popolo che ne produca i frutti.



    o Mt 13,24ss la parabola della zizzania che preannuncia che nella Chiesa vi sarebbe stata anche la zizzania e che non toccava all'uomo separarla dal buon grano ma agli angeli di Dio alla fine dei tempi (i tdg invece, pretendono di separare il buon grano dalla zizzania attraverso il loro tribunali da inquisizione)
    [Edited by Reietto74 9/11/2009 2:13 PM]
  • OFFLINE
    virtesto
    Post: 48
    Registered in: 10/1/2005
    Junior User
    00 9/11/2009 5:31 PM
    Io conosco quelle in cui Gesù si sbagliava.
    Come Matteo 24/21 oppure a proposito del suo ritorno previsto e atteso da Paolo durante la sua vita, Pietro ecc. nelle loro lettere e che non è ancora avvenuto.
  • OFFLINE
    mancagraziella
    Post: 1,296
    Registered in: 5/20/2007
    Veteran User
    00 9/11/2009 7:23 PM
    re
    Secondo il mio pensiero è che le parabole di Gesù non possono essere delle profezie ,ma semplicemente degli insegnamenti.Grazia [SM=x570865]
  • OFFLINE
    marcos35
    Post: 496
    Registered in: 7/8/2008
    Senior User
    00 9/14/2009 8:15 AM
    se riusciamo a dimostrare che le parabole sono solo insegnamenti e non pofezie
    se si dimostra che la parabola che Gesù in matteo e Luca sullo schiavo fedele e discreto sono solo insegnamenti crolla la loro pretesa
  • OFFLINE
    Vlady100
    Post: 163
    Registered in: 5/31/2009
    Junior User
    00 9/14/2009 12:58 PM
    Detto S.Pietro
    "Noi abbiamo anche la parola profetica più certa a cui fate bene a porgere attenzione, come a una lampada che splende in un luogo oscuro, finché spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori," (2 Pietro 1:19-19).
    Detto Gesu:
    "Ed egli disse loro: "Perciò ogni scriba, ammaestrato per il regno dei cieli è simile a un padrone di casa che trae fuori dal suo tesoro cose nuove e vecchie"." (Matteo 13:52-52).
    Le profezie fanno bene se vanno studiate atentamente pero. Pace.
    Noi "speriamo nel Dio vivente, il quale è il Salvatore di tutti gli uomini e principalmente dei credenti." (1 Timoteo 4:10).
    FORUM DI STUDENTI BIBLICI
  • cicciobello36
    00 9/14/2009 2:55 PM
    Re: se riusciamo a dimostrare che le parabole sono solo insegnamenti e non pofezie
    marcos35, 14/09/2009 8.15:

    se si dimostra che la parabola che Gesù in matteo e Luca sullo schiavo fedele e discreto sono solo insegnamenti crolla la loro pretesa


    ----------------------------------------------------------------------
    vedi marcos: se vogliamo raggionare sulla scrittura che parla dello schiavo fedele è discreto. dobbiamo raggionare su tutto il contesto, che porta à questa affermazione di CRISTO.
    prima gesù dice: di non andare dietro a falsi cristi. perchè diranno ecco il messia e qua hò il cristo è la.
    dopo dice. riquardo allo schiavo, che se arrivando lo avrebbe trovato a dare cibo a suo tempo lo avrebbe posto su i suopi averi. continuando dice: però sè quello schiavo lo troverò a battere i suoi fratelli lo buttero fuori, come schiavo malvaggio. allora alla luce solo di questo. poi possiamo analizzare altro. possiamo stabbilire chè. lo schiavo fedele e discreto non e siste perchè. lo schiavo malvaggio è ancora misciato adesso. ed non è ancora venuta la separazzione dei capri e delle pecore.
    poi continuiamo. [SM=g1543902] salvatore [SM=x570880] [SM=x570880]

  • OFFLINE
    deep-blue-sea
    Post: 1,359
    Registered in: 12/18/2007
    Veteran User
    00 9/14/2009 3:12 PM
    Per quanto mi riguarda,

    penso che Gesù usava parabole per insegnare, il compito di fare profezie era dei profeti.

    Ora se Gesù insegnava e il suo compito era di parlare del Regno, le sue parabole tra cui quella dello Schiavo fedele e Malvagio erano un insegnamento non una profezia che la Watchtower ha saputo cosi bene usare applicandola a se, giustificando e 'incoronando' la sua investitura quale canale di Dio.....e io sarei cosa allora? Maria semprevergine? [SM=g1537154] [SM=g1558696]
    ........................
    "Dubitare di tutto o credere a tutto sono due soluzioni altrettanto comode che, l'una come l'altra, ci dispensano dal riflettere"
    Henri Poincaré




    Claudia
  • OFFLINE
    anam79
    Post: 139
    Registered in: 10/5/2008
    Junior User
    00 9/15/2009 11:48 AM
    Re: Re: se riusciamo a dimostrare che le parabole sono solo insegnamenti e non pofezie
    cicciobello36, 14/09/2009 14.55:


    ----------------------------------------------------------------------
    vedi marcos: se vogliamo raggionare sulla scrittura che parla dello schiavo fedele è discreto. dobbiamo raggionare su tutto il contesto, che porta à questa affermazione di CRISTO.
    prima gesù dice: di non andare dietro a falsi cristi. perchè diranno ecco il messia e qua hò il cristo è la.
    dopo dice. riquardo allo schiavo, che se arrivando lo avrebbe trovato a dare cibo a suo tempo lo avrebbe posto su i suopi averi. continuando dice: però sè quello schiavo lo troverò a battere i suoi fratelli lo buttero fuori, come schiavo malvaggio. allora alla luce solo di questo. poi possiamo analizzare altro. possiamo stabbilire chè. lo schiavo fedele e discreto non e siste perchè. lo schiavo malvaggio è ancora misciato adesso. ed non è ancora venuta la separazzione dei capri e delle pecore.
    poi continuiamo. [SM=g1543902] salvatore [SM=x570880] [SM=x570880]




    Credo che vada considerato che la formazione del canone è avvenuta quando già esistevano diverse forme di cristianesimo. Penso che in questo caso lo scrittore identificasse come schiavo fedele, la linea principale, quella che appunto ha formato il canone.
    All'epoca della formazione della della bibbia, esistevano già idee anche molto "strane" e in contrasto tra loro per quanto riguarda gli insegnamenti di Gesù. Basti pensare agli gnostici, e i loro vangeli.

    Credo ci voglia molta cautela nell'applicarla ad oggi, o si rischiano i pastrocchi stile TdG.
    Bisogna sempre pensare prima al contesto storico/letterale in cui è stato scritto il testo, e trovarne un senso la.

    P.S. io penso infatti che anche in questo caso sia un insegnamento, un avviso.

    [Edited by anam79 9/15/2009 11:49 AM]
  • OFFLINE
    Vlady100
    Post: 164
    Registered in: 5/31/2009
    Junior User
    00 9/15/2009 12:40 PM
    Faciamo un confronto di 7 parabole di Gesu sul Regno Celeste dal Matteo 13 con 7 messaggi da Gesu alla Chiesa, dal libro di Apocalisi (che e libro sempre di Gesu, scritto da S.Giovanni), chi vuole sapere mes. di Signore,lo sentira, perche a quelli che Lui si rivolge dicendo che busa a ogni porta sperando che lo sentono e gli aprono. Se studiati atentamente Scritture si riveleranno utili ai quelli che cercano Signore.
    Noi "speriamo nel Dio vivente, il quale è il Salvatore di tutti gli uomini e principalmente dei credenti." (1 Timoteo 4:10).
    FORUM DI STUDENTI BIBLICI
  • OFFLINE
    marcos35
    Post: 499
    Registered in: 7/8/2008
    Senior User
    00 9/16/2009 8:36 AM
    è vero sono degli insegnamenti
    quando io voglio fare una illustrazione (o parabola), è perche voglio aiutare a chi mi ascolta a capire meglio, o come faceva Gesù a non far capire a qualcuno.
    comunque, si vuole con queste parabole spiegare cosa può avvenire nel corso del tempo.
    quindi potrebbe essere anche definita una profezia visto che illustra il comportamento di alcuni,
    ma come ha detto Cicciobello la resa dei conti ancora non c'è ( per quando riguarda lo sfd e schiavo malvagio vivono ancora insieme entrambi.

    comunque una cosa è chiara che la bibbia ognuno l'agiusta a modo proprio e consumo.
    Lo scopo delle scritture devono essere, come dice Paolo:
    Rom 15:4 Poiché tutte le cose che furono scritte anteriormente furono scritte per nostra istruzione, affinché per mezzo della nostra perseveranza e per mezzo del conforto delle Scritture avessimo speranza


    e non speculazioni per tornacon personale