Freeforumzone mobile

finalmente ho il libro crisi di coscienza

  • Posts
  • OFFLINE
    antonio761
    Post: 29
    Registered in: 8/29/2009
    Junior User
    00 9/3/2009 3:28 PM
    finalmente ho cominciato a leggere,di nascosto si intende il libro crisi di coscienza,vi farò sapere le cose che trovo particolarmente. [SM=g1554564] interessanti
  • OFFLINE
    elghorn84
    Post: 806
    Registered in: 5/1/2008
    Senior User
    00 9/3/2009 3:36 PM
    Ciao Antonio, potresti dirmi (anche con una messaggio privato) come hai fatto a trovare il libro? O se mi puoi dare una mano? Grazie...
  • OFFLINE
    donato1975
    Post: 7
    Registered in: 8/11/2009
    Junior User
    00 9/3/2009 3:44 PM
    Re:
    elghorn84, 03/09/2009 15.36:

    Ciao Antonio, potresti dirmi (anche con una messaggio privato) come hai fatto a trovare il libro? O se mi puoi dare una mano? Grazie...



    ciao ragazzi se volete ho una copia che vi posso prestare...pero' e in inglese...fatemi sapere.

    ciaoooo
    [Edited by (Mario70) 9/3/2009 5:59 PM]
  • OFFLINE
    d.gilmour
    Post: 438
    Registered in: 4/27/2009
    Senior User
    00 9/3/2009 4:46 PM
    io l'ho trovato illuminante.
    mi ha fatto capire, tra le altre cose, che ciò che accade a livello locale non è una sfortunata eccezione ma trova le sue radici ben più in alto.
  • OFFLINE
    deep-blue-sea
    Post: 1,320
    Registered in: 12/18/2007
    Veteran User
    00 9/3/2009 5:46 PM
    Io lo trovai cosi interessante

    che cominciai a sottolineare tutto quello che mi toccava.....Il libro é tutto sottolineato, é stata una continua sorgente di sorprese.

    Buona lettura! Poi ci dirai...
    ........................
    "Dubitare di tutto o credere a tutto sono due soluzioni altrettanto comode che, l'una come l'altra, ci dispensano dal riflettere"
    Henri Poincaré




    Claudia
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 4,247
    Registered in: 7/17/2005
    Master User
    00 9/3/2009 5:57 PM
    Re: Re:
    donato1975, 03/09/2009 15.44:



    ciao ragazzi se volete ho una copia che posso prestare...pero' e in inglese...fatemi sapere.

    ciaoooo



    aridaje...
  • OFFLINE
    donato1975
    Post: 12
    Registered in: 8/11/2009
    Junior User
    00 9/3/2009 6:11 PM
    Re: Re: Re:
    [SM=g1543783]
    (Mario70), 03/09/2009 17.57:



    aridaje...




  • OFFLINE
    (emiro)
    Post: 1,488
    Registered in: 11/4/2005
    Veteran User
    00 9/3/2009 8:52 PM

    Io l'ho letto anni fa e mi ha fatto spesso star male, innervosire al punto che ogni tanto ...dovevo chiuderlo e poi ...riaprirlo e continuare a leggere..


    non ci potevo credere che gli articoli delle riviste venivano scritti così alla leggera, senza venir riletti, senza cognizione e soprattutto senza consultare la Bibbia, eppure...
    tali articoli sarebbero stati letti in tutto il mondo dai fratelli che prendevano per oro colato quello che veniva scritto...da essi dipendeva TUTTA la loro vita

    sono rimasta perplessa !!!!!!!!!
    Buona lettura, bisognerebbe inviarlo via posta a tutti i tdg !!!!!!
  • Malcom11
    00 9/3/2009 10:53 PM
    Re:
    elghorn84, 03/09/2009 15.36:

    Ciao Antonio, potresti dirmi (anche con una messaggio privato) come hai fatto a trovare il libro? O se mi puoi dare una mano? Grazie...




    IDEM!!! [SM=x570901]
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 6,304
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 9/3/2009 11:41 PM
    Una capatina in libreria di tanto in tanto non credo guasterebbe. [SM=g27823]

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • Aquarius83
    00 9/4/2009 12:04 AM
    Re:
    Trianello, 03/09/2009 23.41:

    Una capatina in libreria di tanto in tanto non credo guasterebbe. [SM=g27823]




    Potresti essere anche meno sarcastico.
    Ti posso assicurare che mi sono girato 300 librerie per trovarlo io 'sto libro!!
    Alla fine l'ho preso ad uno che l'aveva ordinato per sè e che il libraio mi aveva detto che potevo prendere.

    IN UNA LIBRERIA CATTOLICA!!
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 6,307
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 9/4/2009 12:13 AM
    Re: Re:
    Aquarius83, 04/09/2009 0.04:




    Potresti essere anche meno sarcastico.
    Ti posso assicurare che mi sono girato 300 librerie per trovarlo io 'sto libro!!
    Alla fine l'ho preso ad uno che l'aveva ordinato per sè e che il libraio mi aveva detto che potevo prendere.

    IN UNA LIBRERIA CATTOLICA!!




    Qui non si tratta di sarcasmo, ma di legge sul diritto d'autore. Come ho già detto altrove, il regolamente del Forum vieta esplicitamente anche solo di accennare a "operazioni" che portino a questo... a buon intenditor...

    Non è poi così difficile trovare questo volume. Ovviamente sarà più facile trovarlo in una libreria cattolica, visto che l'editore del medesimo è un editore cattolico, i cui tipi sono scarsamente presenti nelle librerie che cattoliche non sono, tipo la Feltrinelli, ad esempio. Personalmente, a Roma conosco almento tre o quattro librerie (cattoliche) dove questo testo è regolarmente esposto sugli scaffali. Ordinandolo su Internet tramite uno degli innumerevoli portali di vedita di libri, poi, lo si potrà ricevere comodamente a casa propria nel giro di una manciata di giorni. Che poi il suo prezzo sia un tantinello eccessivo, non credo ci siano molti dubbi. Ma, dato il suo contenuto, credo che valga comunque la pena, per chi può, comprarlo.
    [Edited by Trianello 9/4/2009 12:15 AM]

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • francocoladarci
    00 9/4/2009 8:12 AM
    Caro Acquarius,io ho girato "qualche"libreria nella zona dove abito (Roma), ma, non volendo girare tutta la capitale, mi sono fatto spedire il libro da " Unilibro", il costo è stato di €38,90 ma ti parlo di Settembre 2007 ora il costo è di €41,20 ma ti assicuro che sono ben spesi, se hai difficoltà nelle librerie, ti posto il link dove potrai fartelo spedire.
    Ciao

    www.unilibro.it/find_buy/Scheda/libreria/autore-franz_raymond_v_/sku-12088459/crisi_di_coscienza_fedelta_a_dio_o_alla_propria_religione_parole_franche_di_un_testimone_di_ge...

    Franco

  • OFFLINE
    una simpatizzante
    Post: 615
    Registered in: 10/5/2007
    Senior User
    00 9/4/2009 8:17 AM
    Me lo suggerì Don Lorenzo Minuti tanti anni fa , se non erro nel 1992, e insieme ad altri che mi elencò, lo lessi nel giro di pochissimo tempo.
    CRISI DI COSCIENZA credo che mi occupò meno di tutti. Avevo gli occhi sbarrati per l'incredulità di quanto leggevo in ogni pagina.

    Don Minuti e Raymond Franz sono stati i primi ad avviarmi nella strada della libertà.

    BUONA LETTURA, facci sapere le tue impressioni man mano che vai avanti. [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    comet850
    Post: 23
    Registered in: 5/10/2009
    Junior User
    00 9/4/2009 9:37 AM
    Re:
    una simpatizzante, 04/09/2009 8.17:



    BUONA LETTURA, facci sapere le tue impressioni man mano che vai avanti. [SM=g1543902]




    tra le parti più interessanti il capitolo due pesi e due misure.
    è incredibile!!
  • OFFLINE
    antonio761
    Post: 36
    Registered in: 8/29/2009
    Junior User
    00 9/5/2009 9:12 AM
    cari amici lo sto divorando sto libro,si dovrebbe trovare il modo per farlo leggere a tutti i tg,magari cn un azione "suicida",mi spiego un tg di questo forum che non ha niente da perdere durante un adunanza o meglio ancora un assemblea,sale dal podio e comincia a leggere dal libro crisi di coscienza,magari gli aspetti più eclatanti.
    Che ne dite può funzionare? Ci sono volontari? Chi si offre deve pur sapere che è un viaggio senza ritorno perchè dopo si viene sbattuti fuori dalla congregazione a calci..... No non mi sono bevuto il cervello sto solo scherzando! [SM=x570867]
    CMQ quello che c'è scritto in questo libro è sconvolgente,pensate che nel 1978 la wts aveva un capitale di ca 340 milioni di dollari vale a dire 650 miliardi del vecchio conio al 1978 ovvero 31 anni fà,altro che org. no profit.... [SM=x570881]
  • cicciobello36
    00 9/5/2009 11:11 AM
    Re:
    antonio761, 05/09/2009 9.12:

    cari amici lo sto divorando sto libro,si dovrebbe trovare il modo per farlo leggere a tutti i tg,magari cn un azione "suicida",mi spiego un tg di questo forum che non ha niente da perdere durante un adunanza o meglio ancora un assemblea,sale dal podio e comincia a leggere dal libro crisi di coscienza,magari gli aspetti più eclatanti.
    Che ne dite può funzionare? Ci sono volontari? Chi si offre deve pur sapere che è un viaggio senza ritorno perchè dopo si viene sbattuti fuori dalla congregazione a calci..... No non mi sono bevuto il cervello sto solo scherzando! [SM=x570867]
    CMQ quello che c'è scritto in questo libro è sconvolgente,pensate che nel 1978 la wts aveva un capitale di ca 340 milioni di dollari vale a dire 650 miliardi del vecchio conio al 1978 ovvero 31 anni fà,altro che org. no profit.... [SM=x570881]


    ----------------------------------------------------------------------
    vedi antonio sia i libro crisi di coscenza- che i libro alla ricerca della liberta cristiana, sono due pilastri per coloro chè sono usciti dalla wts.
    questi ti fanno vedere cosè il cd, è queli scritture hà manomesso.
    per questo consiglio a tutti gli ex tdg.
    di leggere prima cris. di cosc. è poi alla ricerca... [SM=x570880]

  • OFFLINE
    antonio761
    Post: 60
    Registered in: 8/29/2009
    Junior User
    00 9/15/2009 3:55 PM
    Sto proseguendo nella mia lettura di questo libro e sono arrivato al capitolo intitolato " due pesi due misure". Cari foristi è stato sconvolgente quello che ho letto,come è stato possibile che un organizzazione che dichiara a spada tratta di essere l'unica guidata da Dio,permettere a migliaia di tg in Malawi di essere praticamente mandati al macello per non comprarsi uno schifo di tessera del costo di pochi centesimi,che altro non era che una tassa,altro che compromesso politico,permettendo così a migliaia di essere perseguitati,alle donne stuprate uomini ammazzati di botte,terreni e case bruciate,che schifo! Che Dio possa avere pietà di loro.
    E d'altro canto in Messico una nazione sicuramente non instabile politicamente come il Malawi permettere ai fratelli nella più assoluta disinvoltura con il beneplacito della wts,di corrompere funzionari amministrativi pagando bustarelle per mentire sulla loro situazione militare,avendo così tutti i giovani tg il congedo militare,e l'iscrizione alle riserve dell'esercito senza nemmeno fare un giorno di leva. Questo amici cari è un compromesso!
    Non di certo la tessera che i fratelli del Malawi potevano acquistare e salvarsi la pelle.
    Volevo solo sapere e questo lo chiedo a tutti i tg convinti che visitano questo sito,se la vita dei fratelli del Malawi vale meno della libertà e della spenseriatezza di cui godono i fratelli messicani mentendo e raggirando spudoratamente le leggi del loro stato.

    Scusatemi ma sono letteralmente basito e arrabbiatissimo... Vergogna!! [SM=x570880] [SM=x570869] [SM=x570870]
  • OFFLINE
    comet850
    Post: 30
    Registered in: 5/10/2009
    Junior User
    00 9/15/2009 8:14 PM
    Re:
    antonio761, 15/09/2009 15.55:

    Sto

    Scusatemi ma sono letteralmente basito e arrabbiatissimo... Vergogna!! [SM=x570880] [SM=x570869] [SM=x570870]




    questo libro ti fa letteralmente in...re, il secondo libro di franz è ancora più dettagliato sulle dottrine come il sangue, gli ultimi giorni, le questione riguardanti l'organizzazione, ma sopratutto la predicazione di casa in casa, la "prassi" dei rapporti (con opinioni di varie betel e anziani/sorveglianti di circ.ne), e il servizio militare nei principali paesi del mondo, con copie delle lettere delle varie filiali nel mondo sulla questione della neutralità cristiana.
    è allo stesso tempo illuminante quanto triste...
    vorrei postare qualche copia di alcune pagine, penso che non sia un danno per l'editore e il copyright, anzi, e poi le citazioni/copie di parti di testo per fini di cronaca sono consentite dalla legge (vedi giornali/telegiornali e altri mezzi di informazione).
    se i moderatori sono d'accordo metto on line 2-3 pagine.
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 4,369
    Registered in: 7/17/2005
    Master User
    00 9/15/2009 8:33 PM
    Re: Re:
    comet850, 15/09/2009 20.14:




    questo libro ti fa letteralmente in...re, il secondo libro di franz è ancora più dettagliato sulle dottrine come il sangue, gli ultimi giorni, le questione riguardanti l'organizzazione, ma sopratutto la predicazione di casa in casa, la "prassi" dei rapporti (con opinioni di varie betel e anziani/sorveglianti di circ.ne), e il servizio militare nei principali paesi del mondo, con copie delle lettere delle varie filiali nel mondo sulla questione della neutralità cristiana.
    è allo stesso tempo illuminante quanto triste...
    vorrei postare qualche copia di alcune pagine, penso che non sia un danno per l'editore e il copyright, anzi, e poi le citazioni/copie di parti di testo per fini di cronaca sono consentite dalla legge (vedi giornali/telegiornali e altri mezzi di informazione).
    se i moderatori sono d'accordo metto on line 2-3 pagine.



    Si che lo puoi fare l'importante è che citi tutto il necessario e senza esagerare nella lunghezza delle pagine.
    ricordati la larghezza delle pagine se sono immagini non deve superare le 700 linee
    ciao

  • _mackenzie_
    00 9/16/2009 8:47 AM
    Re: Re:
    Aquarius83, 04/09/2009 0.04:




    Potresti essere anche meno sarcastico.
    Ti posso assicurare che mi sono girato 300 librerie per trovarlo io 'sto libro!!
    Alla fine l'ho preso ad uno che l'aveva ordinato per sè e che il libraio mi aveva detto che potevo prendere.

    IN UNA LIBRERIA CATTOLICA!!




    Io l'ho ordinato in una normalissima libreria, di una piccola cittadina quasi sperduta fra le montagne e ne giro di poco è arrivato...

    Mac