Freeforumzone mobile

Un pò di mè...

  • Posts
  • OFFLINE
    antonio761
    Post: 35
    Registered in: 8/29/2009
    Junior User
    00 9/5/2009 9:01 AM
    Re: Re:
    55emma55, 04/09/2009 22.22:

    caro antonio leggendo quello che hai passato, mi sono commossa!!
    quanto hai sofferto... e quanto dolore provi ancora a causa di un religione che rende prigioniero l'uomo...
    sai io ho avuto molte discussioni con gli anziani proprio perchè non ero d'accordo di come si applicava il saluto in questi casi..
    non riuscivo a tollerare.. che io non potessi ofrire il mio amore ad un disassociato...soprattutto in casi del genere!!! và... da tuo fratello , abbraccialo!!! digli che li vuoi bene...!!! fatti perdonare con un atto d'amore che anche gesù avrebbe fatto!!!anche se non ti senti di abbandonare questo culto "distruttivo" ... non abbandonare tuo fratello.. sangue del tuo sangue... figlio dello stesso padre!! questo è il consiglio che mi sento di darti.. spero non sia offensivo da parte tua... con affetto emanuela


    grazie Emma per le tue belle parole,devo dire che dopo il susseguirsi di questi avvenimenti sono riuscito a trovare un buon equilibrio nella mia vita,adesso passo regolarmente del tempo con mio fratello e la sua famiglia e questo mi reca molta gioia e soddisfazione, non permetto più a nessuno,di intromettersi nella mia vita privata, e nei miei affetti,e soprattutto non permetterò mai più a degli stupidi e fanatici precetti umani di separarmi dai miei cari. [SM=g1543902]

  • 55emma55
    00 9/7/2009 5:15 PM
    Re: Re: Re:
    complimenti antonio..!!! questa è la vera felicità dell'uomo..."amare la propria famiglia" senza divieti... ti auguro tanta felicità... tutta quella che ti è stata vietata!!! [SM=g1537159]
  • OFFLINE
    testone.
    Post: 259
    Registered in: 11/27/2008
    Junior User
    00 9/10/2009 10:40 PM
    Re: Re: Re:
    gabriele traggiai, 03/09/2009 0.09:




    Ci sono passato anche io...e non solo io. Motivi più o meno "diplomatici" per dimettersi ce ne sono diversi. E anche di fronte all'adunanza (tra anziani) che te ne chiedono "ragione" e tentano di dissuaderti dal dimetterti è sufficente essere fermi.





    Condivido quanto scritto da gabriele.
    I motivi per defilarti agli occhi degli anziani li puoi trovare Blau. Condivido la tua preoccupazione per le conseguenze relative a tua moglie ed agli altri familiari.
    Comunque non è facile prendere una decisione del genere.
    Per me è stato più facile perchè moglie e figlia compresero immediatamente la gravità di ciò che avevo compreso (lessero anche loro "Crisi di Coscienza"e "Alla ricerca della libertà cristiana") e dopo lunghe conversazioni prendemmo la decisione di non frequentare più.
    Ci vorrà tempo per uscirne completamente, ma ne è valsa la pena.

    La tua situazione è molto più complicata, ma forse un primo passo potresti farlo?
    Con affetto

    www.randallwatters.com/

    Se studiate la storia della società Watchtower, una cosa dovreste aver chiara nella mente: la dottrina è irrilevante. Cambia continuamente, dato che il Corpo Direttivo riscrive la loro storia e si riscrivono nella Bibbia, come se fosse stata scritta per loro e soltanto per loro. Potete studiare teologia finché vi fuma il cervello. Potete conoscere la Bibbia parola per parola. Ma, a meno che capiate come la manipolano per arrivare ai loro fini, rimarrete sprovveduti sul come contrastarli. Vi rideranno in faccia. Se imparate il loro sistema e mettete a nudo il loro metodo, non vi sfideranno più. Come nella novella ‘Il mago di Oz’ fu sorpreso a esercitarsi dietro la tenda, così tireranno la tenda dell’illusione al suo posto. Imparate le loro tecniche piuttosto che la loro teologia. (di Randall Watters, dalla sua esperienza pluriennale alla Betel di Brooklyn)
  • OFFLINE
    luce09.
    Post: 1
    Registered in: 9/13/2009
    Junior User
    00 9/13/2009 9:07 PM
    Che dire... ne dirò una: non posso chiede l'amicizia di mia sorella e di mio fratello su facebook perchè questo potrebbe causare loro problemi, così, per vedere le foto che pubblicano dei miei nipotini, utilizzo l'account di mio marito.
  • OFFLINE
    bruna454
    Post: 2,092
    Registered in: 8/16/2008
    Veteran User
    00 9/14/2009 2:06 AM
    [SM=g1537154] [SM=g1537154] [SM=g1537154] [SM=g1537158] [SM=g1537158] Bravo sono orgogliosa di te....un grande abbraccio [SM=g1537159] [SM=g1537336] [SM=x570890] BRUNA
  • OFFLINE
    kk77
    Post: 74
    Registered in: 4/24/2009
    Junior User
    00 9/15/2009 12:28 PM
    caro antonio 761 certo che devi amare proprio tanto tua moglie e sono sicura che i tuoi sforzi per mantenere l armonia in famiglia sono visti ed apprezzati da dio!!

    detto questo io sono disassociata e al funerale di mia nonna i fratelli hanno fatto la stessa cosa che hanno fatto con tuo fratello ma ti dirò il problema è tutto loro.

    mio fratello carnale adirittura non è venuto al matrimonio di una mia parente per evitare di stare con me.

    mia madre invece è un pò più ragionevole. l ho fatta ragionare con le armi con cui ragiona lei con le scritture. abbiamo preso insieme il passo che parla di non magiare nemmeno più con chi ha rinnegato la fede, lei cercava di farmi capire il perchè del comportamento con i disassociati cercava una base scritturale al che le ho risposto "ma allora con me puoi mangiare!! è scritto chiaramente"

    lei non capiva è così le ho detto che non ho rinnegato Dio o Gesù non vado in giro a bestemmiare o a parlare male della bibbia semplicemnte non credo che dio si trovi in una religione o che per credere in lui serva far parte di una qualche organizzazione. le ho detto "se rinnegassi dio ti potrei anche dare ragione ma siccome ci credo fermamente non hai scuse a meno che non vuoi dire che sulla bibbia ci sai scritto di non mangiare più con chi si disassocia dai testimoni di geova" e così se prima quando ero a casa dei miei lei aspetava al tavolo che io finisssi di mangiare prima di iniziare lei ora mangia tranquilla anche se mi non ne fa pubblicità in sala.

    e vedo che ultimamente è anche più equilibrata nei confronti di altri discorsi non ha fiducia al 100% nell organizzazione che comunque è fatta e guidata da uomini e sa che possono aver sbagliato in buona fede o anche per interesse. legge molto anche al di fuori delle pubblicazioni con grande sgomento di mio fratello servitore di ministero e inquadrato come una figura geometrica ma la vedo più serena. non so questo suo nuovo equilibrio sia dovuto ai miei discorsi ma le ho detto di pregare e che dio le avrebbe fatto capire quali sono le cose giuste da fare...chissà dio mi avrà aiutata ma siamo tornate a parlare ognuna con le proprie idee ma ad avere un dialogo e scambio di opinioni.

    non voglio a tutti costi che lasci l' organizzazione ma solo che non viva nel fanatismo e nella chiusura mentale come purtroppo fanno in tanti
  • OFFLINE
    antonio761
    Post: 59
    Registered in: 8/29/2009
    Junior User
    00 9/15/2009 3:35 PM
    Grazie kk77 per la tua comprensione.E sono felice per te che tua madre abbia trovato un migliore equilibrio nel gestire la situazione in cui versi. Vedi in più di un occasione ho cercato di far riflettere mia moglie riguardo alla disassociazione,che altro non è che uno spietato ricatto morale,purtroppo anche bibbia alla mano per i tg convinti ciò che più conta è quello che c'è scritto nella torre di guardia, perchè secondo loro è quella la giusta interpretazione delle scritture. Per quanto mi riguarda non sto permettendo a nessuno,anziani e via discorrendo di intromettersi nei miei rapporti con mio fratello,e fin d'ora tutto ok. [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    barfedio
    Post: 366
    Registered in: 3/18/2009
    Senior User
    00 9/16/2009 9:37 PM
    Re: Re: Re:
    Trianello, 02/09/2009 14.29:



    Purtroppo è molto difficile riuscire ad insinuare un dubbio nei TdG convinti. Ormai, poi, i tuoi ti avranno inquadrato come un "dubbioso" in odore di apostasia e si guarderanno bene dal dare alle tue parole il loro giusto peso, considerandole come "inganni" di Satana e cercando di farti aprire gli occhi (sic) su questa "verità". Fino a chiudere, ovviamente, ogni discussione qualora questa si facesse troppo "scomoda".
    La strategia migliore che puoi adottare, a questo punto, è di far finta di nulla, far scorrere un po' di acqua sotto i ponti e poi, tra diversi mesi, quasi come se nulla fosse, buttare lì un'osservazione su un punto qualsiasi delle dottrine della WTS (magari, da principio, un punto assolutamente marginale) e rilevare una sua qualche incongruenza... ma cercando di dare l'impressione che tu sia sinceramente interessato a chiarire un dubbio. Tempo fa, un utente del forum, narrò come grazie ad uno stratagemma simile, nel giro di qualche mese sia riuscito a fare aprire gli occhi a sua moglie sulla vera natura della WTS. Se trovo la discussione, te la segnalo.



    Caro Antonio, Trianello ti ha suggerito la STRATEGIA giusta per far sì che i tuoi cari possano cominciare a capire cos'é realmente la WT$.
    Come TATTICA alternativa ti posso suggerire di lasciare in giro 'casualmente' qualcosa che possa stimolare la loro curiosità ed aspettare che siano loro a farti domande.
    Ma dovrai avere tantissma pazienza.






3 / 3