Freeforumzone mobile

Domanda

  • Posts
  • OFFLINE
    unto74
    Post: 31
    Registered in: 11/6/2008
    Junior User
    00 8/25/2009 2:33 PM
    Profezie errate,interpretazioni arbitrarie, date inventate, bethel chuse con licenziamento di migliaia di volontari...
    secondo voi la WTS prima o dopo scoppierà sotto il peso delle proprie feserie?
    o meglio durerà in eterno o le nuove generazioni guardando indietro si accorgeranno che questa organizzazione è falsa?
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 3,851
    Registered in: 2/17/2008
    Master User
    00 8/25/2009 4:13 PM
    Re:
    unto74, 25/08/2009 14.33:

    Profezie errate,interpretazioni arbitrarie, date inventate, bethel chuse con licenziamento di migliaia di volontari...
    secondo voi la WTS prima o dopo scoppierà sotto il peso delle proprie feserie?
    o meglio durerà in eterno o le nuove generazioni guardando indietro si accorgeranno che questa organizzazione è falsa?



    Credo che le nuove generazioni grazie ad internet siano meno facilmente manipolabili.
    Implosione?
    Forse dottrinalmente, ma finanziariamente è oramai un colosso.
    Pensa solo alla liquidità di cui dispone in questa crisi mondiale.
    " se pò comprà er monno"
    E' più facile che cambi denominazione.
    Gabriella
  • OFFLINE
    cristiano1980.
    Post: 62
    Registered in: 8/21/2009
    Junior User
    00 8/25/2009 4:15 PM
    Re:
    unto74, 25/08/2009 14.33:

    Profezie errate,interpretazioni arbitrarie, date inventate, bethel chuse con licenziamento di migliaia di volontari...
    secondo voi la WTS prima o dopo scoppierà sotto il peso delle proprie feserie?
    o meglio durerà in eterno o le nuove generazioni guardando indietro si accorgeranno che questa organizzazione è falsa?




    Quella del licenziamento dei volontari è una battuta, vero [SM=x570867] [SM=x570868]
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 3,852
    Registered in: 2/17/2008
    Master User
    00 8/25/2009 4:53 PM
    Re: Re:
    cristiano1980., 25/08/2009 16.15:




    Quella del licenziamento dei volontari è una battuta, vero [SM=x570867] [SM=x570868]



    Potrebbe essere una battuta se si associa la parola licenziamento alla parola retribuzione, ma in questo caso non lo è.
    Molti, troppi, che hanno dedicato la propria vita alle betel, ora si trovano senza alcun sostegno che non sia la propria famiglia ( per chi la ha)
    Gabriella
  • OFFLINE
    lupetta78
    Post: 150
    Registered in: 10/25/2008
    Junior User
    00 8/25/2009 5:01 PM
    Credo che le nuove generazioni grazie ad internet siano meno facilmente manipolabili.
    Implosione?
    Forse dottrinalmente, ma finanziariamente è oramai un colosso.
    Pensa solo alla liquidità di cui dispone in questa crisi mondiale.
    " se pò comprà er monno"
    E' più facile che cambi denominazione.
    Gabriella


    [SM=x570923]

    Sicuramente i giovani si sanno difendere grazie alle informazioni che da internet e forse chiunque non sia già dentro ed è capace di usare internet.
    Ma secondo me si, prima o poi crollerà tutto questo bel castello di carte. Almeno lo spero. Potrebbe essere che trapeli qualche notizia sconcertante che nessuno osa immaginare (es: pedofilia) e penso che indignerebbe tutti, dentro e fuori.
  • OFFLINE
    unto74
    Post: 31
    Registered in: 11/6/2008
    Junior User
    00 8/25/2009 5:15 PM
    il fatto di chiamare i volontari,"licenziati" era un paradosso, anche se alla fine non cambia la stria, gente disoccupata vittima delle chiachere e degli affari della wts.
    credo che prima o poi finisca la sagra per loro, fra 5 anni festeggeremo il cetenario del 1914, data dell'inizio del BREVE periodo di tempo.
    sicuramente la crisi economica rivoluzionerà anche i ruoli delle potenze mondiali, e i tdg con le loro interpretazioni fantasiose del piccolo corno e sciocchezze varie non potranno cambiare in toto 100 anni di fesserie senza essere smascheati o senza deludere molti.
    si sono divertiti a fare i portavoce di Dio e adesso verranno travolti dalle loro stesse bugie, anche se son abili a scrivere o a cambiare le cose dette, secondo me non possono cambiare tutto senza che suceda qualcosa.
    sono certo che dottrinalmente qualcosa cambierà, speriamo la data del 1914 come diceva franz nel suo libro
  • OFFLINE
    Libero_Pensatore
    Post: 121
    Registered in: 8/9/2009
    Junior User
    00 8/25/2009 6:39 PM
    Re:
    unto74, 25/08/2009 14.33:

    Profezie errate,interpretazioni arbitrarie, date inventate, bethel chuse con licenziamento di migliaia di volontari...
    secondo voi la WTS prima o dopo scoppierà sotto il peso delle proprie feserie?
    o meglio durerà in eterno o le nuove generazioni guardando indietro si accorgeranno che questa organizzazione è falsa?




    mi interessa la questione delle betel chiuse. Quali?

    saluti LP

    ************************************************

    "Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." by Voltaire





  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 3,856
    Registered in: 2/17/2008
    Master User
    00 8/25/2009 6:53 PM
    Re: Re:
    Libero_Pensatore, 25/08/2009 18.39:




    mi interessa la questione delle betel chiuse. Quali?

    saluti LP



    Roma: pare rimangano solo sedi legali, le stamperie si trasferiscono in Germania.
    Spagna: idem
    Patterson: le stamperie si trasferiscono in Canada.
    Gabriella
  • OFFLINE
    Sal80.
    Post: 327
    Registered in: 4/14/2009
    Senior User
    00 8/25/2009 7:17 PM
    Anch`io penso che la WT non potrà durare a lungo se non cambia alcune cose. Nel passato ha imparato come "adattarsi" ai tempi, se ci sono cambiamenti non penso saranno cambiamenti drastici, ma dei piccoli cambiamenti impercettibili per gli adepti, per arrivare ad un grande cambiamento. La dottrina del 1914 ne è una prova.


    Lupetta78: Sicuramente i giovani si sanno difendere grazie alle informazioni che da internet e forse chiunque non sia già dentro ed è capace di usare internet.



    [SM=x570923]

    Sal