Freeforumzone mobile

I cieli raccontano la gloria di Dio

  • Posts
  • santapazienzauno
    00 8/17/2009 1:03 PM





    I cieli raccontano la gloria di Dio
    e il firmamento annunzia l'opera delle sue mani. Salmi 19,1


    Chi è salito in cielo e ne è disceso?
    Chi ha raccolto il vento nel suo pugno?
    Chi ha racchiuso le acque nella sua veste?
    Chi ha stabilito tutti i confini della terra?
    Qual è il suo nome e il nome di suo figlio?
    Lo sai tu? Proverbi 30,4


    Egli conta il numero delle stelle,
    le chiama tutte per nome. Salmi 147,4


    Anche i cieli cantano le tue meraviglie, o SIGNORE,
    e la tua fedeltà nell'assemblea dei santi. Salmi 89,5


    Poiché chi, nei cieli, è paragonabile al SIGNORE?
    Chi è simile al SIGNORE tra i figli di Dio? Salmi 89,6

    I cieli son tuoi, tua pure è la terra;
    tu hai fondato il mondo e tutto ciò che è in esso. Salmi 89,11

    nel passato tu hai creato la terra
    e i cieli sono opera delle tue mani; Salmi 102,25

    Colui che ha fatto con sapienza i cieli,
    perché la sua bontà dura in eterno. Salmi 136,5


    Con la saggezza il SIGNORE fondò la terra,
    e con l'intelligenza rese stabili i cieli. Proverbi 3,19

    Io ho fatto la terra
    e ho creato l'uomo su di essa;
    io, con le mie mani, ho spiegato i cieli
    e comando tutto il loro esercito. Isaia 45,12

    La mia mano ha fondato la terra,
    la mia destra ha spiegato i cieli;
    quando io li chiamo, si presentano assieme. Isaia 48,13

    Infatti così parla il SIGNORE
    che ha creato i cieli,
    il Dio che ha formato la terra, l'ha fatta, l'ha stabilita,
    non l'ha creata perché rimanesse deserta,
    ma l'ha formata perché fosse abitata:
    «Io sono il SIGNORE e non ce n'è alcun altro. Isaia 45,18


    Hai dimenticato il SIGNORE che ti ha fatto,
    che ha disteso i cieli e fondato la terra? Isaia 51,1

    Egli, con la sua potenza, ha fatto la terra;
    con la sua saggezza ha stabilito fermamente il mondo;
    con la sua intelligenza ha disteso i cieli. Geremia 10,12

    E ancora:
    «Tu, Signore, nel principio hai fondato la terra
    e i cieli sono opera delle tue mani. Ebrei 1,10


    [Edited by santapazienzauno 8/17/2009 1:04 PM]
  • OFFLINE
    Reietto74
    Post: 606
    Registered in: 3/5/2009
    Senior User
    00 8/17/2009 1:17 PM
    già ma rattrista che non tutti dinanzi allo spettacolo della creazione, vi vedono la presenza di Dio.

    Vi sono illustri scienziati che sono atei, e ve ne sono altri che sono credenti.
    Insomma la gloria di Dio lascia comunque la libertà di credere o non credere, nulla è tanto evidente da costringere alla fede e allo stesso tempo, tutto è abbastanza chiaro da sospingerci a glorificare Dio.

    qui un intervista all'Astronomo Owen Gingerich:

    www.grisroma.org/forum_b/viewtopic.php?f=14&t=670#p2660

    lui tra i credenti
    [Edited by Reietto74 8/17/2009 1:18 PM]
  • OFFLINE
    Vlady100
    Post: 120
    Registered in: 5/31/2009
    Junior User
    00 8/17/2009 8:41 PM
    Prima quando ero t.d.G. mi inspirava e mi emozionavo tamto a vedere tanti fratelli insieme nelle asemblee e faceva un po schifo a osservare il mondo e persone del mondo, ora che capisco tanto meglo carattere del Signore, riesco vedere manifestazione divina dapertutto, e mi emoziona a osservare persone (creature di Dio) anche nel pulman, uguale come prima mi emozionavano le assemblee. Malumore e tristeza non mi viene piu da un pezzo perche dove mi guardo riesco vedere Sua presenza e grande amore. Grazie Signore!
    Noi "speriamo nel Dio vivente, il quale è il Salvatore di tutti gli uomini e principalmente dei credenti." (1 Timoteo 4:10).
    FORUM DI STUDENTI BIBLICI