Freeforumzone mobile

Per quanto tempo questi insegnamenti saranno corretti?

  • Posts
  • OFFLINE
    Sal80.
    Post: 260
    Registered in: 4/14/2009
    Junior User
    00 8/9/2009 7:28 PM

    14 Nei nostri giorni ci sono stati casi sporadici di servitori di Dio che, scontenti di qualche aspetto dell’insegnamento cristiano, hanno mormorato contro la parte terrena dell’organizzazione di Geova. Perché succede questo? Spesso perché non si comprende il modo di agire di Dio. Il Creatore rivela la verità ai suoi servitori in maniera progressiva. Perciò è naturale che di tanto in tanto il nostro intendimento delle Scritture si raffini. La stragrande maggioranza dei servitori di Geova è contenta di questi raffinamenti. Alcuni invece diventano ‘troppo giusti’ e si risentono a motivo dei cambiamenti. (Ecclesiaste 7:16) Il problema può essere l’orgoglio, o per qualcuno la trappola dello spirito di indipendenza. A prescindere dalla ragione, questi mormorii sono pericolosi perché possono trascinarci di nuovo nel mondo e nelle sue vie.
    15 Emanuel, per esempio, è un Testimone che trovò da ridire su alcune cose che lesse nelle pubblicazioni dello “schiavo fedele e discreto”. (Matteo 24:45) Smise di leggere le pubblicazioni cristiane e infine disse agli anziani della congregazione locale che non voleva più essere un testimone di Geova. Di lì a poco, però, Emanuel si rese conto che in realtà gli insegnamenti dell’organizzazione di Geova erano corretti. Si mise in contatto con i Testimoni, ammise il suo errore e fu riassociato come testimone di Geova. Tornò così ad essere un uomo felice.

    TG 15/07/2006 pag.22


    Il non essere d`accordo con gli insegnamenti dei tdg equivale a non comprendere il modo di agire di Dio. Per loro è naturale che il loro intendimento si “raffini”, ma più che raffinarsi diciamo che “cambi”. Ma la frase che è più interessante è : “ La stragrande maggioranza dei servitori di Geova è contenta di questi raffinamenti”. Significa che ogni volta che c`è un cambiamento di vedute i tdg sono contenti. Pensate allora cosa succederebbe se cambiassero il modo di vedere sul 1914 o sul sangue. Pensiamo
    alle persone che hanno perso dei familiari a causa di non essere stati trasfusi. No, un cambiamento del genere non può avvenire dal giorno all`altro, i tdg ignari devono essere preparati a tappe. Un giorno viene spiegato che alcune parti di parti del sangue possono essere accettati, poi alcune parti, ed infine tutto il sangue. Minimi cambiamenti, che portano ad un grande cambiamento.
    Questa è la loro strategia, si devono adattare ai tempi, essere flessibili. Non centra niente Dio con tutto questo.
    Per finire menzionano nel par.15 questo Emanuel che tornò all`"ovile" perchè si rese conto che in realtá gli insegnamenti dell`organizzazione di geova erano corretti. Ma la domanda da porsi è, per “quanto tempo” questi insegnamenti saranno corretti?

    Sal


  • Citocromo c
    00 8/9/2009 10:59 PM
    Questo potrebbe essere un ragionamento accettabile se si parla di sviluppo di comprensione di una certa dottrina. Ma siccome il CD dice di ricavare le sue dottrine dalla Bibbia, come mai prima ci vede solo un reame celeste per soli 144000 e poi dopo oltre 50 anni di geovismo ci vede anche la terra paradisiaca? Perchè non la vedeva prima? Se fosse scritto nella Bibbia lo avrebbe visto subito. E la storia dei trapianti? Prima si, poi no, poi di nuovo si. Ma la Bibbia gioca brutti scherzi? La Bibbia tira fuori certe dottrine ex abrupto, oppure è il CD ad inventarsele dicendo di trovarle nella Bibbia? Prendete qualsiasi cambiamento di dottrina e fate anche voi queste domande. Sì,ok, la Bibbia dice... e perchè non lo diceva prima??? [SM=x570872]
    [SM=x570901] [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    Deliverance1979
    Post: 403
    Registered in: 6/25/2008
    Senior User
    00 8/10/2009 9:13 AM
    Ma hanno fatto di peggio amici miei......

    Come mai prima i 144.000 per 72 anni, ovvero dal 1935 fino al 2007 erano limitati, raccolti ed in continua diminuzione causa età, e dal 2007 in poi questo numero invece ricresce come per magia e le porte non si sono chiuse..... [SM=x570872]

    Come mai quelli del CD devono fare i magheggi con quelli dell'ONU anzichè stare lontani mille miglia anche dal benchè minimo sentore non di compromesso, ma di vicinanza..... [SM=x570872] [SM=x570869]

    Come mai in 40 anni, dal 1969 al 2009 le teorie sulla famosa fine sono cambiate tre e ripeto tre volte.... [SM=x570872]

    Prima la famosa generazione di 70-80 che dal 1914 avrebbe ricordato la fine (e secondo me questa era la spiegazione più logica).... [SM=x570872]

    Poi la generazione che abbraccia un periodo di tempo inquantificato.... [SM=x570872]

    Ed adesso riferita agli unti..... [SM=x570872]

    Le adunanze, prima tutte importanti, guai a perdersi 5 minuti, persino cantico e preghiera erano fondamentali per un cristiano, ora hanno tagliato 75 minuti di adunanza? [SM=x570872]
    [Edited by Deliverance1979 8/10/2009 1:04 PM]
  • OFFLINE
    Reietto74
    Post: 569
    Registered in: 3/5/2009
    Senior User
    00 8/10/2009 6:58 PM
    fossi stato nel CD avrei scritto che Emanuel, dopo essersi disassociato, divenne un drogato, alcolizzato e spacciatore.

    sarebbe stato più convincente, no?
    "non uscire dall'Arca o annegherai nei flutti del mondo perverso!" [SM=g27816]
    [Edited by Reietto74 8/10/2009 6:59 PM]
  • OFFLINE
    Libero_Pensatore
    Post: 12
    Registered in: 8/9/2009
    Junior User
    00 8/10/2009 7:10 PM
    uno dei problemi è il seguente:


    wts critica il bieco dogmatismo della chiesa cattolica romana
    e poi essa lo ripropone in maniera fascista ma apparentemente edulcorata

    domanda a voi tutti:

    che differenza c' è tra il dogma dell'infallibilità papale
    e della verità/rivelazione progressiva dello schiavo?

    nessuna differenza!


    saluti

    ************************************************

    "Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." by Voltaire





  • OFFLINE
    Reietto74
    Post: 571
    Registered in: 3/5/2009
    Senior User
    00 8/10/2009 7:12 PM
    Re:
    Libero_Pensatore, 10/08/2009 19.10:

    uno dei problemi è il seguente:


    wts critica il bieco dogmatismo della chiesa cattolica romana
    e poi essa lo ripropone in maniera fascista ma apparentemente edulcorata

    domanda a voi tutti:

    che differenza c' è tra il dogma dell'infallibilità papale
    e della verità/rivelazione progressiva dello schiavo?

    nessuna differenza!


    saluti




    tranne che i dogmi della Chiesa cattolica sono pochi, quelli della WT ... tutto ciò che è scritto nelle riviste, libri ecc e che come tale non può essere contestato
  • OFFLINE
    flabot
    Post: 203
    Registered in: 5/8/2009
    Junior User
    00 8/11/2009 2:39 PM

    tranne che i dogmi della Chiesa cattolica sono pochi, quelli della WT ... tutto ciò che è scritto nelle riviste, libri ecc e che come tale non può essere contestato





    Dicendo che un qualcuno od un qualcosa è infallibile, difatto espandi all'infinito la potenzialità dogmatica del credo religioso
  • OFFLINE
    Sal80.
    Post: 266
    Registered in: 4/14/2009
    Junior User
    00 8/11/2009 7:56 PM

    Reietto74:tutto ciò che è scritto nelle riviste, libri ecc e che come tale non può essere contestato



    Infatti cosa sarebbe successo se un tdg contestava le parole di questa rivista?

    TG del 15.06.1991 pag.6
    Perché fra breve?
    I testimoni di Geova hanno aiutato milioni di persone a capire che queste promesse si adempiranno nel prossimo futuro. Ma come fanno ad esserne così certi? Grazie alle prove schiaccianti che dimostrano che stiamo vivendo negli “ultimi giorni” dell’attuale sistema di cose sulla terra. (2 Timoteo 3:1-5) I discepoli di Gesù chiesero un segno che indicasse quando ci sarebbe stato il termine del sistema di cose. Rispondendo, Gesù predisse in maniera dettagliata la spirale di avvenimenti mondiali che si sono verificati a partire dallo scoppio della prima guerra mondiale nel 1914. Poi aggiunse: “Quando vedrete tutte queste cose, sappiate che egli è vicino, alle porte. Veramente vi dico che questa generazione non passerà affatto finché tutte queste cose non siano avvenute”. Perciò, alcuni che appartengono alla generazione di coloro che erano vivi nel 1914 saranno ancora in vita per vedere la fine dell’attuale sistema mondiale. — Matteo 24:33, 34.

    Per quanto tempo questi insegnamenti sarebbero stati corretti? Un paio di anni!!!

    Sal

  • OFFLINE
    shanina
    Post: 146
    Registered in: 5/1/2009
    Junior User
    00 8/12/2009 10:26 AM
    Re:
    Sal80., 11/08/2009 19.56:


    Reietto74:tutto ciò che è scritto nelle riviste, libri ecc e che come tale non può essere contestato



    Infatti cosa sarebbe successo se un tdg contestava le parole di questa rivista?

    TG del 15.06.1991 pag.6
    Perché fra breve?
    I testimoni di Geova hanno aiutato milioni di persone a capire che queste promesse si adempiranno nel prossimo futuro. Ma come fanno ad esserne così certi? Grazie alle prove schiaccianti che dimostrano che stiamo vivendo negli “ultimi giorni” dell’attuale sistema di cose sulla terra. (2 Timoteo 3:1-5) I discepoli di Gesù chiesero un segno che indicasse quando ci sarebbe stato il termine del sistema di cose. Rispondendo, Gesù predisse in maniera dettagliata la spirale di avvenimenti mondiali che si sono verificati a partire dallo scoppio della prima guerra mondiale nel 1914. Poi aggiunse: “Quando vedrete tutte queste cose, sappiate che egli è vicino, alle porte. Veramente vi dico che questa generazione non passerà affatto finché tutte queste cose non siano avvenute”. Perciò, alcuni che appartengono alla generazione di coloro che erano vivi nel 1914 saranno ancora in vita per vedere la fine dell’attuale sistema mondiale. — Matteo 24:33, 34.

    Per quanto tempo questi insegnamenti sarebbero stati corretti? Un paio di anni!!!Sal



    Il tempo di accendere la luce................progressiva [SM=g1537145]

    Ma come fanno a crederci le persone ,non l'ho ancora capito. [SM=x570868]

  • cicciobello36
    00 8/12/2009 1:52 PM
    Re:
    Sal80., 11/08/2009 19.56:


    Reietto74:tutto ciò che è scritto nelle riviste, libri ecc e che come tale non può essere contestato



    Infatti cosa sarebbe successo se un tdg contestava le parole di questa rivista?

    TG del 15.06.1991 pag.6
    Perché fra breve?
    I testimoni di Geova hanno aiutato milioni di persone a capire che queste promesse si adempiranno nel prossimo futuro. Ma come fanno ad esserne così certi? Grazie alle prove schiaccianti che dimostrano che stiamo vivendo negli “ultimi giorni” dell’attuale sistema di cose sulla terra. (2 Timoteo 3:1-5) I discepoli di Gesù chiesero un segno che indicasse quando ci sarebbe stato il termine del sistema di cose. Rispondendo, Gesù predisse in maniera dettagliata la spirale di avvenimenti mondiali che si sono verificati a partire dallo scoppio della prima guerra mondiale nel 1914. Poi aggiunse: “Quando vedrete tutte queste cose, sappiate che egli è vicino, alle porte. Veramente vi dico che questa generazione non passerà affatto finché tutte queste cose non siano avvenute”. Perciò, alcuni che appartengono alla generazione di coloro che erano vivi nel 1914 saranno ancora in vita per vedere la fine dell’attuale sistema mondiale. — Matteo 24:33, 34.

    Per quanto tempo questi insegnamenti sarebbero stati corretti? Un paio di anni!!!
    ----------------------------------------------------------------------
    molto piu di un paio d'anni, sono stati validi sino al 2007 quando la luce progressiva à stabilito chè non esiste una generazzione terrena ma celeste cosi la generazzione diventa eterna, perchè e GEOVA astabilire il numero dei 144,000 è non noi.
    cosi la wts può giocare per millenni........ [SM=x570880] [SM=g1543902] salvatore [SM=g1543902]