ENTOFORUM forum di discussione per allevatori e appassionati di insetti e altri artropodi

Creobroter gemmatus consigli

  • Posts
  • OFFLINE
    memo.
    Post: 164
    Post: 161
    Location: MONOPOLI
    Age: 37
    Neanide
    00 8/1/2009 9:31 PM
    Consigli su Creobroter gemmatus. Dalla Ooteca all`adulto se non vi dispiace.
    Temp. Umid. Quante nebulizzazioni. Alimentazione. Grazie.
    --------------------------------------------
  • OFFLINE
    entoclaudio
    Post: 373
    Post: 373
    Adulto
    00 8/1/2009 10:51 PM
    Ti riscrivo quello che ho scritto su un altro forum in risposta ad una ragazza che chiedeva informazioni:

    L'allevamento di questa specie è piuttosto facile, poni l'ooteca in un piccolo contenitore, garantendo un minimo di ricircolo di aria e umidità abbastanza alta (70%), aiutandoti con un foglio di scottex umido sul fondo. Vedi che l'ooteca non poggi direttamente sullo scottex, onde evitare muffe.
    I piccoli nascono più o meno tutti insieme, e non si nutrono per i primi 2-3 gg, poiché intenti a riassorbire il "sacco vitellino". Dopo questo periodo cominciano gli atti di cannibalismo, quindi devi divederli singolarmente e iniziarli a sfamare con drosophile e/o collemboli. Puoi anche scegliere di lasciarli insieme qualche giorno, lasciando che avvenga una sorta di "selezione naturale" a scantaggio dei più piccoli e meno svegli.
    Temperatura e umidità sono le medesime ad ogni stadio degli animali, dai 20 ai 30 gradi e l'umidità mai inferiore al 70%. Un tasso inferiore rischia di compromettere la buona riuscita delle mute con conseguenti morti e mutilazioni.
    Personalmente ho allevato le neanidi in scatolini 10x10, gli adulti in 15x10 (o qualcosa del genere), con fondo in scottex umido e finestrella in zanzariera sul coperchio. Tali spazi sono anche grandi se vogliamo, in quanto i maschi arrivano a 3 cm, le femmine a 4 cm circa.
    La dieta delle neanidi comprende drosophile, collemboli e altri piccoli insetti, quali grilli, tarme etc di adeguate dimensioni (la dimensione ideale è di circa metà del corpo della mantide). Gli adulti predano senza sforzi grilli adulti. Meglio evitare invece insetti coriacei tipo tarme adulte o altri coleotteri.
    Io ho avuto maschio e femmine adulte quasi contemporaneamente, non so se sia stata fortuna o se in questa specie i tempi di maturazione coincidano. Purtroppo non trovo nulla a riguardo in internet. Tuttavia, per non rischiare di ritrovarti con maschi belli e cresciuti e femmine ancora non adulte, male non è cercare di tenere un po' a stecchetto i maschi e invece alimentare molto le femmine.
    _____________________________________________________
    Tropical Gardens
    Le mie pagine sulle Orchidee e Piante Tropicali
  • OFFLINE
    memo.
    Post: 165
    Post: 162
    Location: MONOPOLI
    Age: 37
    Neanide
    00 8/2/2009 12:52 PM
    Perfetto grazie di tutto, con questi consigli me la cavo sicuro. Ora ne approfitto per chiedere se qualcuno avesse un kit start di collemboli perche` le drosofile le sto gia` allevando, si faccia avanti e con la relativa spiegazione nel portarlo avanti [SM=g27985]. Thanks!
    --------------------------------------------