Masters di Avalon Forum dei Masters del gioco on-line Isola di Avalon

Candidato Master Apprendista [MOIRE]----->> Esaminatore : EREBO

  • Posts
  • OFFLINE
    =Trago=
    Post: 412
    Post: 55
    Registered in: 9/8/2006
    Location: FIRENZE
    Avalonese
    Senior User
    00 7/26/2009 11:36 AM
    Ciao a tutti, eccomi a chiedere di poter effettuare il passaggio da master descrittivo a master apprendista.

    I miei pg sono sempre quelli:

    Trago
    Razza: Umano, Primo Console dei Mediterranei
    Congrega: Kishan Ishtuk dei Cavalieri dei Draghi
    Punteggio al momento della domanda:
    PK: 24803 M/F/S: 400


    Argor
    Razza: Mezzelfo
    Congrega: Novizio dei Cavalieri di Avalon
    Punteggio al momento della domanda:
    PK: 5376 M/F/S: 400

    Moire
    Png Master descrittivo

    Esperienza: Sono su avalon da 4 anni circa, esperienza di mastering in altre land, vari GDR cartacei sia come player che master.

    Vorrei passare da descrittivo ad apprendista perchè è giusto che le cose si evolvino... Beh se volete esaminarmi io attendo novità^^...

    P.S.= Non trovo più il link del mio esame da descrittivo, altrimenti l'avrei aggiunto ç_ç...
    Trago Elmerick Basch



    La potenza è nulla senza controllo




    MASTER MOIRE




    "datemi retta... non prendiamoci troppo seriamente!!"


  • Calema
    00 7/27/2009 3:43 PM
    Vediamo se qualche collega si fa avanti, altrimenti mi prenderei a carico l'esaminante.

  • Calema
    00 7/28/2009 5:11 PM
    Vista la tua esperienza sia come Pg che come descrittivo, vediamo di fare qualcosina di particolare :

    Duello, da una parte un Lican adulto ( 25.000 Karma ) , dall'altra due Nani ( 20.000 karma )

    Antefatto

    Schede dei 3 con skill sia fisiche che armamentarie ( a tua scelta )

    Duello



    Postilla : ambientazione su spazio aperto modello spiaggia

    postilla 2 : Il Lican parte da Homid, ma è nei 3 giorni fatidici

    postilla 3 : armi a tua scelta, non è detto che il Lican non voglia usarle



    PS1. hai tutto il tempo che vuoi

    PS2. non è necessario che i player siano già ruolatori con i PNG dettati.


    Buon lavoro.

    [Edited by Calema 7/28/2009 5:12 PM]
  • OFFLINE
    =Trago=
    Post: 415
    Post: 56
    Registered in: 9/8/2006
    Location: FIRENZE
    Avalonese
    Senior User
    00 7/28/2009 6:55 PM
    Da come eri partita mi sembrava che volevi uno scontro Drago VS Idra [SM=g27837] sarebbe stato molto spettacolare [SM=g27836]...

    Ok, datemi il tempo di fare quanto detto, lavoro permettendo, visto che la cosa è abbastanza complicata... e posto tutto^^....

    La domanda che mi sorge spontanea è: riuscirò a trovare tre player e far conciliare loro gli orari in questo periodo dell'anno [SM=g27814] ??


    Via mettiamoci al lavoro e a presto XD...
    [Edited by =Trago= 7/28/2009 6:56 PM]
    Trago Elmerick Basch



    La potenza è nulla senza controllo




    MASTER MOIRE




    "datemi retta... non prendiamoci troppo seriamente!!"


  • OFFLINE
    =Trago=
    Post: 416
    Post: 57
    Registered in: 9/8/2006
    Location: FIRENZE
    Avalonese
    Senior User
    00 7/30/2009 8:02 PM

    Eccomi qui, ho appena finito di scrivere l’antefatto, ho deciso di metterlo tipo racconto breve per far si che chi poi interpreterà i pg riesca a capire il più possibile dei tre protagonisti, e magari pure io adesso ho un idea più chiara per fare i bg


    Premetto che mi è stato difficile, almeno all’inizio, concepire un motivo per cui due nani e soprattutto un lican in uno dei suoi giorni particolari, come facessero a trovarsi in contemporanea su una spiaggia. Poi pensando, penando mi è venuta quest’illuminazione…

    A presto appunto arriveranno anche i tre BG e il duello, che mi sembra di aver capito sia a tre contendenti giusto??



    ANTEFATTO


    PARAGRAFO 1
    Nipe e Thoker


    **Allarme!! Allarme!!** Un grido rauco rompe il silenzio delle profonde grotte, propagandosi con grande eco lungo molti cunicoli, prima che una lama si presenti a reclamare la sua vita.
    L’acciaio lucido di un pugnale passa sotto la bazza provocando un grande taglio alla gola, andando a tagliare la trachea e le vene del collo:al nano non rimane altro che cadere a pancia a terra e morire soffocato dal proprio sangue. Negli ultimi istanti di vita alza la testa osservando la siluette di chi ancora impugna il coltello insanguinato, la donna amazzone è ancora li ad osservare il “piccolo” essere spirare. Allunga la mano destra come volerla afferrare ma ricede subito a terra, priva di vita, quella figura è ormai immersa in una pozza di sangue.
    **Maledetto nano!!** Esclama la bionda amazzone, il richiamo del nano ha allertato le sentinelle che rumorosamente si precipitano lungo i cunicoli scavati nella roccia, l’eco di questi pesanti passi allarmano la donna che frettolosamente si mette il sacco alle spalle aiutandosi con la mano sinistra, osservandosi attorno per riuscire a comprendere quale cunicolo sia meglio prendere per uscire da quell’intricato labirinto.
    Ruota intorno a sè lo sguardo dato che, a prima vista, tutti e quattro i cunicoli sembrano identici. Non può certo farsi aiutare dalla vista, cosi chiude gli occhi e fa un grosso respiro andando a muovere il busto coperto dal corpetto in ferro e legato con semplici lacci di cuoio a proteggere il protuberoso seno. Decide quindi di farsi guidare dalla sua natura fatta di istinto animale, i suoi dei pesanti passi –sempre più vicini- sembrano provenire da Est e quindi il suo istinto le dice andare verso ovest.
    Sta per imboccare il quarto tunnel quando dal primo sbuca un nano, il primo di molti che ancora sono rimasti leggermente arretrati: **La donna!! Ha preso il sacco con le pepite!! Non fatela scappare!!** Sbraita il nano correndo verso di lei, armato di ascia facendola ruotare sopra la testa, quasi a volerla intimorire, i passi nei cunicoli –come tamburi tribali da guerra- si fanno sempre più pesanti e vicini.Se non si muove verrà fermata e tutto quello fatto fin ora sarebbe inutile.
    No, non può finire cosi.
    Cosi la donna, tanto spietata quanto bella, si volge verso il nano sfoderando un diabolico sorriso fatto di insana follia, il sadico sguardo che contrasta nel delicato colore del azzurro puro con la rossa pazzia che questa emana, si magnetizza sulla “piccola” creatura. Uno strano rantolo viene fatto dalla donna, un misto di strano ruggito che ha in se un pizzico di insania, di furia e pazzia, viene emanato da quelle rosee e carnose labbra. Con rumore di pelle trattata che le protegge le braccia dal gomito al polso, lancia il pugnale verso la gamba destra del nano.
    Ha puramente fortuna con quel colpo, il pugnale si conficca nella coscia sinistra dell’essere della roccia facendolo cadere. Pesantemente l’ascia impatta con il suolo roccioso dello spiazzo nella roccia scavato, da cui i cunicoli si abboccano come fameliche bocche di cuccioli attaccate al seno della bestia madre. **Maledetta meretrice dei miei stivali!!** urla il nano, sdraiato a terra appellando la ladra in mille altre maniere, meno ortodosse ed educate.
    Una sadica risata, creatura della più lucida anormalità, nasce dalle labbra di chi è un demone con un volto d’angelo. Ella sembra godere di quell’immagine, sembra quasi nutrirsi di dello strazio che prova il nano, ma non può restare ancora li, già le ombre degli altri iniziano a farsi vedere nelle loro forme deformate e allungante a causa delle fiamme delle fiaccole, che come piccole stelle, ammantano i cunicoli nella loro interezza.
    Nuovamente si volta verso il quarto cunicolo iniziando a correre reggendo il pesante sacco dietro le spalle con entrambe le mani. Cinque i nani che sbucano dalle grotte, chi armato di ascia, chi con martelli da guerra… Due di questi nella corazza che protegge il petto hanno inciso un simbolo: due asce incrociate, evidente riferimento al loro Dio Clangeddin, il Dio nano della guerra. Vedono l’ombra della donna svanire nell’ultimo cunicoloma, prima di gettarsi all’inseguimento, si fermano nelle vicinanze del nano ferito.
    **No! Sto bene! Non pensate a me, dovete recuperare le pepite, seguitela!!** borbotta il ferito a terra, notando il soffermarsi dei compagni. **Io rimango qui!** esclama uno dei cinque appena arrivati **Voi pensate a fermarla!** per concludere poi verso gli altri quattro.
    **E’ entrata nel cunicolo che porta alla spiaggia!** commenta uno dei due nani che porta le effigi del Dio. **Bene Nipe!** interviene il secondo nano con le effigi appellando il compagno per nome, osservando il cunicolo. **Si è condotta da sola alla morte. Quanto è vero che mi chiamo Thoker, avrò la vita di quella meretrice, ladra, bastarda!!** conclude impettito, pronunciando quelle parole come fosse un giuramento verso i propri fratelli.
    **Per tutti i luridi Elfi!!** risponde di rimando Nipe, che non perde mai l’occasione di esplicare il suo odio per le elfiche creature, mentre si avvicina al terzo cunicolo. **Seguitemi voi tre! Qui c’è una scorciatoia che ci permetterà di raggiungere la spiaggia prima di quella cagnia.** per poi prendere a correre lungo il budello di roccia. **Per Moradin, Clangeddin e tutti i fratelli nani!!** urlo di battaglia, per infondersi coraggio e forza e velocemente i tre –capeggiati da Nipe- si precipitano nello stesso cunicolo di Thoker lasciandosi gli altri due nani alle spalle.
    Trago Elmerick Basch



    La potenza è nulla senza controllo




    MASTER MOIRE




    "datemi retta... non prendiamoci troppo seriamente!!"


  • OFFLINE
    =Trago=
    Post: 417
    Post: 58
    Registered in: 9/8/2006
    Location: FIRENZE
    Avalonese
    Senior User
    00 7/30/2009 8:03 PM
    PARAGRAFO 2

    Andromaka

    I rumori di passi, veloci e decisi, echeggiano lungo il budello scavato nella roccia, la donna corre il più possibile anche se il peso della sacca la rallenta un pochino. Non ferma mai il passo, nemmeno mentre si gira ad osservar se viene seguito o meno. Con un grande arco dei capelli color oro, che si muovano frustando la guancia opposta come spighe di grano mosse dal vento in un estivo meriggio, gli occhi color del ghiaccio osservano attentamente dietro di lei, non sembra esserci nessuno.
    Il passo della donna rallenta fino a quasi fermarsi “Strano, hanno smesso di inseguirmi… eppure mi hanno detto che i nani sono parecchio cocciuti!” il passo rallenta fino a fermarsi del tutto. “Di certo non posso tornare indietro, andrò avanti con cautela.” La decisione è dunque presa, ella deciderà di proseguire per quel cunicolo roccioso fino alla sua fine, non vi è tempo e non può tornare in dietro.
    Non ha timore ella di quello che la può aspettare una volta giunta alla fine di quel passaggio, è giunta li dentro che il sole stava tramontando e in questo momento dovrebbe essere scomparso in cielo, lasciando spazio solo agli ultimi raggi solari che di rosso tingono il cielo nel tramonto inoltrato, ed è quando arriverà Selene a sedere sul trono della notte –nel massimo del suo splendore- che ella non avrà più punti deboli.
    Ed è una satanica risata quella che partorisce la Andromaka pensando alla luna, ella tanto bello quanto fatale, di aspetto angelico quanto demonio nasconde nell’anima. Il suo piano sembrerebbe perfetto, se non ci fosse la nota misteriosa del fato, che nascosto dagli occhi mortali tessano le trame dei destini e delle vite che calpestano la terra e volano nel cielo.
    Si volge nuovamente verso il proprio cammino intrapreso e riprende a correre lungo la semi oscurità del passaggio scavato dai signori della roccia pensando a come può spendere tutte quelle pepite d’oro in quello che più gli piace, soprattutto in armi e armature. Con la cifra rubata potrebbe garantirsi una serena vecchiaia lontana dai doveri di lavoro e dalle piccole scorribande, potrebbe ella stessa compare un armamento da renderla quasi inattaccabile e arruolare mercenari per conquistare la sua città, meglio la propria regione, no… meglio ancora: il regno intero!

    Si affrettano i nani a percorrere la scorciatoia che velocemente li ha condotti alla spiaggia, i quattro si osservano attorno con un po’ di fiatone. **Afferrate quella corda! E portatela con noi!** suggerisce con tono quasi di comando Nipe a uno degli altri due nani, indicando con un gesto distratto e veloce alcuni attrezzi che sono serviti a scavare il passaggio da cui questi sono usciti. **Ho capito cosa volete fare, Nipe, e l’idea è veramente buona...** commenta Thoker avviandosi lungo la strada che porta all’uscita dell’altra grotta. I compagni si guardano sogghignando e seguono il passo del nano guerriero, dopo aver afferrato la corda indicatogli.
    Il terreno si fa sempre più ripido e il mare, prima un rumore lontano e soffuso, inizia a farsi intravedere, nel rosso della sera, affacciandosi tra gli alberi che iniziano a farsi sempre più radi. **Voi due, mettevi là, noi andremo più giù!** Nipe poi da gli ultimi ragguagli per riuscire nel suo piano, e i due guerrieri nanici caratterizzati dal sibilo del Dio con due asce intrecciate, continuano a discendere per la ripida scogliera arrivando sulla spiaggia.

    Corre la donna all’interno della grotta, quasi per niente preoccupata per l’assenza dei nani, anche se il suo istinto gli dice di stare attenta. Forse troppo impegnata nella fantasia di quello che potrebbe fare con quel tesoro o forse i due nani all’uscita del tunnel si sono nascosti molto bene, ella non li nota ma rallenta il passo, la mano destra va ad estrarre la propria spada. Il rumore delle onde inizia a farsi sentire sempre meglio ogni passo che questa compie verso quella bocca di pietra perennemente aperta, la brezza marina inizia a muovere i suoi capelli, tutto sembra tranquillo ad una prima occhiata ma la sua attenzione và al cielo questa volta, ella nota che ormai non manca molto alla scomparsa del sole e alla nascita dell’argentea luna.
    Sorride, come se tutto ormai fosse compiuto, ma quella leggerezza le costerà molto alla donna: non vede la corda tendersi ora che sta varcando l’uscita, vi inciampa cade a terra lasciando la presa della sacca di pepite; prima di rotolare giù vedrà la faccia soddisfatta –per qualche secondo- dei due nani messi uno all’estremo opposto dell’altro che tendono la corda e ridono per come ella sia caduta in questa banale e semplice trappola.
    La sacca di pepite tocca terra e si rovescia parte del contenuto, uno dei due nani si precipita a raccogliere il prezioso oro e rimetterlo a suo posto per poi svanire con il compagno all’interno della grotta, il bottino è stato preso e penseranno i loro compagni a come punire quell’impudente ladra che aveva osato sfidare l’orgoglio nanico.

    Rotola Andromaka, e nel rotolare maledice i piccoli esseri che gli hanno teso una cosi goffa e poco gloriosa imboscata, rotola rotola e perdere anche la presa della spada mentre cade per un metro dalla ripida scogliera per atterrare sulla soffice sabbia. Per fortuna ella non si è ferita nella caduta, solo qualche piccola e insignificante escoriazione dovuta al terreno sul quale è rotolata. Di scatto volge lo sguardo verso il bagnasciuga dove a contrasto con il sole a tramonto, osserva le ombre incontro luce dei Nipe e Thoker


    PARAGRAFO 3
    Il Duello

    (Qui parte l’esame in se per se^^)
    Trago Elmerick Basch



    La potenza è nulla senza controllo




    MASTER MOIRE




    "datemi retta... non prendiamoci troppo seriamente!!"


  • OFFLINE
    =Trago=
    Post: 419
    Post: 59
    Registered in: 9/8/2006
    Location: FIRENZE
    Avalonese
    Senior User
    00 8/2/2009 3:32 PM

    Andromaka



    Razza: Lican Clan: Licaoni
    Punti karma: 25000
    M/F/S: 400
    SKILL:
    Potenza +1
    Agilità+2
    Esperienza armi da tiro: liv 3
    Sotterfugio liv 2

    Allineamento: Caotico Puro

    Equipaggiamento: spada lunga, corpetto, bracciali e stinchieri di pelle nera.

    Ragazza istintiva, autoritaria e decisa, si fa come dice lei o si fa come dice lei non c’è assolutamente nessuna via di mezzo. Furba e folle allo stesso tempo, unisce in se la bestia cacciatrice e la bestia assassina. Elegante nei movimenti anche in forma homid ella ha un forte ascendete negli uomini che usa a suo piacimento per compiere il suo volere. Quando si prefigge un idea o una meta, solo la morte può impedirle di raggiungerla.




    Nipe



    Razza: Nano
    Punti Karma: 20000
    M/P/S: 400
    Allineamento: Legale buono

    Skill
    Potenza +2
    Esperienza armi da guerra pesanti +2
    Volontà ferrea +2

    Equipaggiamento: giubbino di cuoio, ascia celtica (ferite +1)
    http://congregadeimaestrideimestieri.forumfree.net/?t=7688996.

    Tipico nano burbero ma dal cuore d’oro. Ama stare in pace, lontano dai guai anche se quando ci si trova gli piace risolverli. Non gli piacciono le prepotenze e tutto quello che và al di fuori delle leggi naniche e civili.
    Ama per il suo Clan, vive per la sua razza.




    Thoker



    Razza: Nano
    Punti Karma: 20000
    M/P/S:400
    Allineamento: Caotico buono
    Equipaggiamento: corpetto di cuoio, martello da guerra (ferita +1)

    Skill:
    Potenza +3
    Esperienza armi da guerra leggere +2
    Volontà ferrea +1

    Sboccato, poco incline a seguire una direzione precisa ma in fondo ha un cuore d’oro. Porta un grandissimo rispetto per il compagno di avventure Nipe più che a ogni altro, ma spesso si trova a discutere con lui per le sue scelte, anche nelle situazioni peggiori. Ha quasi sempre la battuta pronta ed è capace di dissacrare ogni momento importante. Non sopporta molto le celebrazioni e le cose “pompose” ma se proprio non se ne può fare a meno… stringendo i denti e chiudendo gli occhi si può fare.



    Trago Elmerick Basch



    La potenza è nulla senza controllo




    MASTER MOIRE




    "datemi retta... non prendiamoci troppo seriamente!!"


  • OFFLINE
    =Trago=
    Post: 425
    Post: 60
    Registered in: 9/8/2006
    Location: FIRENZE
    Avalonese
    Senior User
    00 8/11/2009 7:16 PM
    Devo rimandare tutto a settembre... ta gli impegni miei e dei Tre player che mi dovrebbero fare i pg non risuciamo a vederci prima^^...
    Trago Elmerick Basch



    La potenza è nulla senza controllo




    MASTER MOIRE




    "datemi retta... non prendiamoci troppo seriamente!!"


  • OFFLINE
    =Trago=
    Post: 456
    Post: 65
    Registered in: 9/8/2006
    Location: FIRENZE
    Avalonese
    Senior User
    00 11/11/2009 5:10 PM
    Salve^^ scusate le lunga attesa... volevo chiedere se l'esame è ancora valido o devo rifare tutto da capo o se è cambiato qualcosa... insomma qualche aggiornamento sulla situazione di questo esame^^...
    Trago Elmerick Basch



    La potenza è nulla senza controllo




    MASTER MOIRE




    "datemi retta... non prendiamoci troppo seriamente!!"


  • Ambrosya0
    00 11/11/2009 5:34 PM
    Lo prendo io l'esame in carico, se non spiace a nessuno.

    Mi sembra giusto lasciare che resti com'è la richiesta, procedi pure col duello quando riesci [SM=g27811]
  • OFFLINE
    =Trago=
    Post: 620
    Post: 96
    Registered in: 9/8/2006
    Location: FIRENZE
    Avalonese
    Senior User
    00 9/16/2013 10:20 AM
    Dicono che Tre è il numero perfetto, che faccio riprovo??^^

    nel mentre alcune cose sono cambiate:

    Il pg Argor non esiste più e Trago ha un punteggio che ammonta a 35000 pk (tra varie cancellazioni e altro altrimenti sarebbe più alto ^^)


    Attendo una risposta XD...
    Trago Elmerick Basch



    La potenza è nulla senza controllo




    MASTER MOIRE




    "datemi retta... non prendiamoci troppo seriamente!!"


  • Ambrosya0
    00 9/16/2013 10:33 AM
    Bene, ti riacchiappo io.

    E stavolta cambio le tematiche d'esame.

    Ti è richiesta una QUEST DI DUELLO dove i partecipanti sono:

    drow veterano vs mannaro adulto.


    Il luogo è: la sala del trono del palazzo del governatore, notte fonda (Leggi bene la descrizione luogo e usala).

    Il motivo del duello è a tua scelta nel responso iniziale, purchè sia inerente in qualche modo a vicende da te inventate legate alla land.

    Schede 'pg' partecipanti da creare, bg basta anche qualcosa di sintetico.
    Armi pg a tua scelta.

    Voglio che crei anche un png da inserire nel contesto, che sia un arbitro, la donna di uno dei due, uno spettatore che non interviene, un bardo...a tua scelta.

    Non serve che ti ricordi di essere preciso in distanze posizioni ecc e....buon esame! [SM=g27811]

  • OFFLINE
    =Trago=
    Post: 621
    Post: 97
    Registered in: 9/8/2006
    Location: FIRENZE
    Avalonese
    Senior User
    00 9/16/2013 2:03 PM
    Pivvuismo e inizio lavoro^^...
    Trago Elmerick Basch



    La potenza è nulla senza controllo




    MASTER MOIRE




    "datemi retta... non prendiamoci troppo seriamente!!"