Freeforumzone mobile

Cari forumisti cosa pensate di......

  • Posts
  • OFFLINE
    Polymetis
    Post: 8,022
    Registered in: 7/8/2004
    Master User
    00 6/14/2009 11:01 PM
    Se anche la notizia dei miracoli di gesù fosse giunta alle orecchie degli intellettuali romani, essi l'avrebbero presa come il racconto delle vicende di un qualche cirlatano orientale, l'ennesimo Apollonio di Tiana. Il cristianesimo infatti è stato recepito nella Roma del I secolo come una "superstizione straniera".
    ---------------------
    Ά όταν έκτιζαν τα τείχη πώς να μην προσέξω.
    Αλλά δεν άκουσα ποτέ κρότον κτιστών ή ήχον.
    Ανεπαισθήτως μ' έκλεισαν απο τον κόσμο έξω
    (Κ. Καβάφης)
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 5,998
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 6/15/2009 8:35 PM
    Sulla storia del Cristianesimo Antico mi permetto di segnalare questo testo da me già consigliato in questa discussione:

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=8415135

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • OFFLINE
    flabot
    Post: 115
    Registered in: 5/8/2009
    Junior User
    00 6/16/2009 6:50 PM



    Gentile Flavio,

    questo è un tema di cui potremmo parlare all’infinito, non so se esistono dati storicamente verificabili sul mito di Mitra ma so che non ne esistono nemmeno su Gesù può chiederlo a qualsiasi storico.

    Nel sito ho inserito quei brani perché mi sembrava opportuno segnalare ai lettori l’esistenza di più o diverse realtà storiche e verità spirituali, quindi nessuna presunzione da parte di Riflessioni.it di dire cosa è vero e cosa non lo è, tranne future scoperte sensazionali non sapremmo mai la verità.

    Le consiglio di girare la domanda a qualche storico, ovviamente non di parte.

    Buona giornata,

    Ivo Nardi


    www.riflessioni.it






    --------------------------------------------------------------------------------

    Da: flabot [mailto:flavio.bottarelli@alice.it]
    Inviato: martedì 16 giugno 2009 12.39
    A: info@riflessioni.it
    Oggetto: piccola informazione




    Ho letto con interesse tutte le informazioni relative al parallellismo di Gesù con altri dei simili e precedenti, in un libro diciamo da voi censito non ricordo il titolo ma era inedito in Italia.

    Ho "parlato" dell'argomento in un forum e mi è stato detto che tutte le similitudini segnalate sul vostro sito sono false perchè prive di riferimenti storici. in particolare quelle su mitra sono palesamente alterate, nato in una roccia e non in una grotta da una vergine per esempio.

    Volevo chiedere se ci sono dei dati storicamente verificabili sul mito di mitra per esempio, oppure devo considerare esatte le parole dei miei due interlocutori?



    vi ringrazio anticipatamente per l'eventuale vostra cortese risposta



    buona giornata Flavio





    Invia a completamento della nostra discussione una scambio di email tra me ed un referente del sito dove ho preso i dati di inizio Topic.
    Secondo voi chi potrebbe essere lo storico non di parte da poter interpellare, io ho pensato a Cavdna [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867] Ciao ciao Flabot
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 6,005
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 6/16/2009 11:29 PM

    Gentile Flavio,

    questo è un tema di cui potremmo parlare all’infinito, non so se esistono dati storicamente verificabili sul mito di Mitra ma so che non ne esistono nemmeno su Gesù può chiederlo a qualsiasi storico.



    Uhm... strano, perché Andrea Nicolotti è proprio uno storico, specialista in storia delle origini cristiane, e nel suo bel Sito asserisce il perfetto contrario. Questo, ovviamente, per tacere della miriade di pubblicazioni accademiche in cui si sostiene la medesima tesi.

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • OFFLINE
    Polymetis
    Post: 8,041
    Registered in: 7/8/2004
    Master User
    00 6/16/2009 11:45 PM

    "Secondo voi chi potrebbe essere lo storico non di parte da poter interpellare"



    Le posizioni di quel sito di "mitologi" del cristianesimo non esistono nel mondo accademico, sono un reciclo del ciarpame che andava di moda col comparativismo selvaggio della scuola di storia delle religioni tedesca ottocentesca. Vuoi sapere cosa pensa il mondo accademico? Apri un sito di una qualsiasi università italiana, guarda nei programmi on-line dei corsi la bibliografia per l'esame di storia del cristianesimo antico, vai in libreria e prenditi i manuali universitari che sono lì consigliati. Ripeto, un'università a caso...
    La ricerca scientifica infatti ha una solida base condivisa, e non ha nulla a che fare con le panzane che leggi in quel sito. L'idea che Gesà non sia mai esistito, o che sia un personaggio costruito sulla base del culto di mitra, è per l'appunto un'idea che non ha più alcun seguito da decenni...
    ---------------------
    Ά όταν έκτιζαν τα τείχη πώς να μην προσέξω.
    Αλλά δεν άκουσα ποτέ κρότον κτιστών ή ήχον.
    Ανεπαισθήτως μ' έκλεισαν απο τον κόσμο έξω
    (Κ. Καβάφης)

2 / 2