Freeforumzone mobile

Contro studio della "Torre di Guardia"

  • Posts
  • OFFLINE
    mlp-plp
    Post: 683
    Registered in: 5/31/2007
    Senior User
    00 5/24/2009 8:44 AM
    studio odierno della torre di guardia.












    Una stretta di [SM=x570864]




    Pierino
    [Edited by Achille Lorenzi 6/1/2009 6:18 PM]
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 3,006
    Registered in: 2/17/2008
    Master User
    00 5/24/2009 10:49 AM
    Grazie per averlo pubblicato, ma consentimi, ti prego un ufffffff.
    Sono sempre gli stessi concetti triti e ritriti, le stesse acrobatiche interpretazioni, gli stessi, ormai straconosciuti, "consigli".
    La stessa, consentimi il termine, morfina della mente.
    Gabriella

    PS: naturalmente il mio non è un commento intelligente, scusami, ma il caldo mi rende intollerante.
    [Edited by Vecchia Marziana 5/24/2009 10:55 AM]
  • OFFLINE
    -Chubby-
    Post: 175
    Registered in: 3/12/2005
    Junior User
    00 5/24/2009 10:54 AM
    Potevi almeno sottolinearmela!!! [SM=x570867]



    [SM=g1558696]

    [Edited by -Chubby- 5/24/2009 10:56 AM]

    "Loro ridono perchè io sono diverso, io rido perchè loro sono tutti uguali."
    Jonathan Davis


  • OFFLINE
    AverloSaputo Prima
    Post: 68
    Registered in: 5/25/2007
    Junior User
    00 5/24/2009 11:04 AM
    Chi ne sente la mancanza??


    Si vede che non sei mai stato un tdg Piero!

    Se così fosse stato, avresti capito che chi ne è venuto fuori non ha nessunissima voglia di
    tornarci dentro nemmeno per scherzo.

    Se, invece, nella "rivista" hai trovato degli spunti di riflessione sui quali avviare un dibattito, sei pregato di segnalarli cosicché non occorra sorbirci "tutta la sbobba".



    Con affetto
    Rinaldo

    id Skype: ronnye88
    [Edited by AverloSaputo Prima 5/24/2009 11:06 AM]
  • nevio63
    00 5/24/2009 11:07 AM
    X Gabriella: Ti ricordi la tecnica della goccia cinese? Pling,pling, pling....ti entra nel cervello. Ein kuss, nevio63.
  • OFFLINE
    mlp-plp
    Post: 683
    Registered in: 5/31/2007
    Senior User
    00 5/24/2009 11:22 AM
    Re:
    Vecchia Marziana, 24/05/2009 10.49:

    Grazie per averlo pubblicato, ma consentimi, ti prego un ufffffff.
    Sono sempre gli stessi concetti triti e ritriti, le stesse acrobatiche interpretazioni, gli stessi, ormai straconosciuti, "consigli".
    La stessa, consentimi il termine, morfina della mente.
    Gabriella

    PS: naturalmente il mio non è un commento intelligente, scusami, ma il caldo mi rende intollerante.







    --------------------------------------------------------------





    se mi ricordo, ogni settimana posto lo studio!

    Così Ti tengo "allenata"!! [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867]



    Ciao carissima


    una strettina di [SM=x570864]




    Pierino






    contatto skype: missoltino 1
    I nostri amici





  • OFFLINE
    mlp-plp
    Post: 684
    Registered in: 5/31/2007
    Senior User
    00 5/24/2009 11:34 AM
    Re: Chi ne sente la mancanza??
    AverloSaputo Prima, 24/05/2009 11.04:



    Si vede che non sei mai stato un tdg Piero!

    Se così fosse stato, avresti capito che chi ne è venuto fuori non ha nessunissima voglia di
    tornarci dentro nemmeno per scherzo.

    Se, invece, nella "rivista" hai trovato degli spunti di riflessione sui quali avviare un dibattito, sei pregato di segnalarli cosicché non occorra sorbirci "tutta la sbobba".



    Con affetto
    Rinaldo

    id Skype: ronnye88








    -------------------------------------------------------------------




    penso sia "utilissimo" leggere questi articoli della rivista, e notare che le "bagianate" che scrivono sono "ristampe"!

    questa settimana però, mi pare che lo SCHIAVO" si sia dato poco da fare!

    Aspetta la prossima Rinaldo... [SM=x570867] [SM=x570867]



    una stretta di [SM=x570864]


    Pierino




    [Edited by mlp-plp 5/24/2009 11:35 AM]
    contatto skype: missoltino 1
    I nostri amici





  • OFFLINE
    Sal80.
    Post: 104
    Registered in: 4/14/2009
    Junior User
    00 5/24/2009 11:51 AM
    I paragrafi 11 e 14 di questa rivista culminano quasi nel ridicolo!!!
    Mi sembra che non si sono smentiti con lo schema.

    Prima fanno una panoramica di quello che succedeva in Israele, poi nei primi cristiani, e poi applicano profezie e parole a loro stessi.
    Quà e là qualche citazione scientifica, e il gioco e fatto. [SM=x570867]

    Sal

  • OFFLINE
    cici@
    Post: 116
    Registered in: 6/11/2008
    Junior User
    00 5/24/2009 1:25 PM
    io quando o inteso rispondere sul paragrafo 14
    che Geova a usato la sua potenza per liberare il piccolo
    grege mi chiedevo come si puo dare una spiegazione cosi ma si non pagavano ancora sarebbe in prigione io non metto in dubbio la potenza di DIO.
    Ma delle volte esagerano ma no delle volte quasi sempre. [SM=x570872]
    cici@
  • cicciobello36
    00 5/24/2009 1:30 PM
    Re:
    Vecchia Marziana, 24/05/2009 10.49:

    Grazie per averlo pubblicato, ma consentimi, ti prego un ufffffff.
    Sono sempre gli stessi concetti triti e ritriti, le stesse acrobatiche interpretazioni, gli stessi, ormai straconosciuti, "consigli".
    La stessa, consentimi il termine, morfina della mente.
    Gabriella

    PS: naturalmente il mio non è un commento intelligente, scusami, ma il caldo mi rende intollerante.




    vedi gabriella non sanno piu cosa dire ho inventare cosi, per tenere sotto controllo i 7 milioni di tdg cambiano il pomodoro ma la salsa è uquale per questo non trovi niente di nuovo........ [SM=g1543902] salvatore [SM=x570880] [SM=x570880]
  • cicciobello36
    00 5/24/2009 1:35 PM
    Re:
    cici@, 24/05/2009 13.25:

    io quando o inteso rispondere sul paragrafo 14
    che Geova a usato la sua potenza per liberare il piccolo
    grege mi chiedevo come si puo dare una spiegazione cosi ma si non pagavano ancora sarebbe in prigione io non metto in dubbio la potenza di DIO.
    Ma delle volte esagerano ma no delle volte quasi sempre. [SM=x570872]
    cici@




    perche' la potenza di Dio è solo per lo schiavo e non per tutte quelle persone tipo maria teresa di calcuta, che affatto piu opere caritatevoli della wts? oppure hanno uno spirito santo personale?
    la bibbia non dice questo.
    cristo disse: chiedete è visara dato. non ad'alcuni ma a tutti..... [SM=x570868] [SM=x570868] [SM=x570880] [SM=x570880] ciao salvatore [SM=g1543902] [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    cici@
    Post: 118
    Registered in: 6/11/2008
    Junior User
    00 5/24/2009 1:54 PM
    si Salvatore ai ragione ce tante persone che si sono
    date per aiutare gli altri anche a costo della loro vita
    e certo meritano da DIO aiuto e coraggio perche so quanto
    coraggio ci vuole per stare vicino a persone malate infermi
    o altre cose ma sai DIo vede tutto e sono sicura che
    sara vicino a queste persone piene di coraggio e di amore per il prossimo..
    ciaooo [SM=x570864]
  • OFFLINE
    lovelove84
    Post: 1,196
    Registered in: 4/21/2008
    Veteran User
    00 5/24/2009 3:40 PM
    bravo piero,

    io lho sempre pensato, ma perche non si fa un thread dove si scrive tutto quello che studiano? con i vari commenti dei tdg che frequentano ancora! cosi uno si rende ancora piu conto della loro "realtà"


    [SM=g1537154] [SM=g1537154]

    [SM=x570921]
    --------------------------------------------------
    AVER PAURA DEL DIAVOLO E' UNO DEI MODI DI DUBITARE DI DIO ...
  • OFFLINE
    Vitale
    Post: 3,197
    Registered in: 7/11/2004
    Master User
    00 5/24/2009 4:51 PM
    Re:
    Vecchia Marziana, 24/05/2009 10.49:

    Grazie per averlo pubblicato, ma consentimi, ti prego un ufffffff.
    Sono sempre gli stessi concetti triti e ritriti, le stesse acrobatiche interpretazioni, gli stessi, ormai straconosciuti, "consigli".
    La stessa, consentimi il termine, morfina della mente.
    Gabriella

    PS: naturalmente il mio non è un commento intelligente, scusami, ma il caldo mi rende intollerante.


    Pensa a quando lavi gli indumenti in lavatrice, a mano, ecc., sono gli stessi.
    Altri ne aggiungi "nuovo vestiario" (nuovo intendimento) altro ne togli perchè in disuso o fuori moda-taglia "Wts deve aggiornarsi per disassociare oppure non perdere adepti".
    Opterei per un vecchio modo di dire... " O mangi questa minestra o salti dalla finestra"... . "O stai con noi o perdi la vita eterna".

    By, By, Vitale


    La giustizia di ogni luogo é l'ingiustizia di ogni luogo.
    Martin Luther King
  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 558
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 4:55 PM
    Sinceramente io mi diverto a trovare tutte le astrusità che gli articoli Torre di Guardia propinano ai tdg.

    E poi, penso che così facendo, proponiamo un “contro-studio” a quello che fanno loro, almeno se leggono quello che scriviamo, potrebbero essere aiutati a vedere quelle informazioni con un’altra ottica.

    Per esempio, da questo articolo vorrei puntualizzare quanto segue:

    Paragrafo 1:

    Ammettono, tramite la spiegazione di un dizionario biblico, che la parola Alleluia” viene “usata dagli scrittori di vari salmi per invitare altri a unirsi a loro nel lodare Geova. Infatti diversi biblisti fanno notare che “Alleluia” significa ‘Lodate Iah’, [cioè] Geova.

    Io dico, se gli scrittori di vari salmi invitano altri a unirsi nel lodare Jahvè, perché non lo fanno anche loro usando quella stessa espressione?? Devono per forza entrare nel nuovo mondo per cominciare a usarla?? Con questo, cosa vorrebbero far capire, che chi la usa ora, la usa a sproposito, anche durante le funzioni religiose, come vorrebbero far intendere dal paragrafo 2 ??

    Inoltre, riconoscono che l’espressione “Alleluia” significa “Lodate Jah” e allora perché puntualizzano dicendo “cioè Geova”? Non potrebbero dire “cioè Jahvè” invece di sottolineare un nome storpiato? No! Andrebbero contro la loro politica dottrinale che ormai non potrà più cambiare.







    [Edited by Elyy. 5/24/2009 5:02 PM]
  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 559
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 4:56 PM
    Paragrafo 9:

    Dicono che “Provvedendo il riscatto, Dio ‘dimostrò la sua propria giustizia’ (Rom. 3:25,26)”

    Chi conosce le dottrine dei Tdg capisce al volo a cosa si riferiscono quando dicono “riscatto” e “giustizia”, per chi non conosce le dottrine dei tdg, spiego subito che loro vedono Gesù Cristo come una “copia” di Adamo, (essere umano Adamo/essere umano Gesù; perfetto Adamo/perfetto Gesù… non hanno minimamente il concetto di deità della persona di Gesù).
    Ora, il concetto di “giustizia” citato in quei versetti, secondo il mio modesto parere, non riprende il tipo di giustizia che intendono loro, bensì la giustizia divina in quanto a giusta misericordia che nell’antichità Dio dimostrava loro perdonando i peccati tramite i sacrifici animali. Perché dico questo?

    Per spiegarmi prendo spunto dalla nota in calce a queste scritture nella Bibbia ed. Paoline che consulto spesso quando ho un momento di tempo, al lavoro:

    “Rom. 3:25,26 mostra due modi attraverso cui Dio mostra giustizia: 1° attraverso la remissione dilazionata dei peccati commessi prima della crocifissione. Questa dilazione, con la remissione finale è frutto della attesa paziente di Dio: Dio non ha fatto scattare la sua ira sul peccato appena commesso. Ha avuto nel passato – e ha tuttora – un atteggiamento di paziente attesa per poter rimettere il peccato: ma per questo, nell’economia salvifica di Dio, occorreva la morte di Cristo. Proprio in vista di questo fatto, Dio ha pazientato, aspettando che l’uomo riconoscesse il suo peccato e desiderasse distaccarsene. C’è quindi, in questa dilazione, un riferimento alla morte di Cristo (altrimenti Dio non avrebbe perdonato il peccato) e un riferimento al pentimento del peccatore. La 2° modalità della rivelazione dell’azione salvifica di Dio è legata al presente: la croce rivela dunque all’uomo d’oggi che Dio è giusto e giustificante, cioè giusto nel giustificare. E’ questa manifestazione totale della giustizia salifica di Dio, a cui tendeva l’istituzione antica dei sacrifici, che il sacrificio della croce porta a compimento e termine”





  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 560
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 4:58 PM
    Paragrafo 10 ultima parte:

    Ribadiscono il concetto di “Israele di Dio” cioè quello “spirituale” che secondo loro è formato da Cristo e solo altri 144000 privilegiati scelti dalla terra. Geova si sarebbe servito di loro (i 144000) per benedire l’umanità. Questo concetto lo vorrebbero fare avallare dalla scrittura di Galati 3 :16,29; 6:16.

    Galati 3,16 parla della discendenza di Abraamo a cui Dio fece delle promesse, e Paolo scrive che questa discendenza è Cristo; e fin qui ci siamo. Il versetto 29 parla di coloro che sono “di Cristo”, anche questi sono la discendenza di Abraamo (essendo uniti al Cristo), eredi secondo la promessa. Ma prendendo questo versetto il CD trascura (forse di proposito?) quelli precedenti, i versetti da 25 a 28, in cui S.Paolo, spiega che non avevano più bisogno del “pedagogo” cioè la legge di Mosè, dal momento che ora dovevano seguire il Cristo.
    In base alla fede in lui TUTTI (v.26) siamo figli di Dio in Cristo mediante il battesimo. Questo toglie la differenza tra giudei e greci, schiavi e liberi, uomini e donne. Tutti siamo una sola persona in unione con Cristo, tutti quindi, insieme con Cristo, siamo eredi della promessa.






  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 561
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 4:59 PM
    Paragrafo 11:

    Dicono che oggi Geova provvede cibo spirituale in abbondanza in oltre 400 lingue. Ovviamente si riferiscono al loro lavoro, non a quello di Geova, perché se fosse stato veramente Geova a fornire quel cibo spirituale significherebbe che Geova continua a sbagliarsi nell’elargirlo, visto tutte le modifiche alle loro dottrine!






  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 562
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 4:59 PM
    Paragrafo 13:

    Dicono che Dio diede prova della sua lealtà e potenza liberando gli ebrei da Babilonia, un impero che seguiva la politica di non rilasciare mai i prigionieri, come conferma Isaia 14:4,17.

    Ma dimenticano che gli ebrei furono liberati dopo circa due anni dalla caduta di Babilonia sotto l’impero persiano, quindi furono i persiani a lasciarli liberi, non i babilonesi. Che poi la liberazione d’Israele faceva parte dei piani di Dio, questo è un altro paio di maniche.




  • nevio63
    00 5/24/2009 5:00 PM
    Sul topic 8 X 1000 troverete le meravigliose foto di Polymetis e Agabo. Su qullo stesso topic siete tutti invitati ad esprimere un parere sulle foto in questione. Grazie, la direzione.
  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 563
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 5:00 PM
    Paragrafo 14:

    Dicono che uno dei risultati della potenza salvifica di Dio fu l’opportunità data ai 144000 esseri umani di diventare seguaci di Cristo unti con lo spirito. Sempre a martellare con questi 144000 come se fosse solo un tale esiguo numero di persone a poter diventare seguaci di Cristo in Spirito!

    Poi, come ha ben commentato Cici, nel 1919 non fu certo la potenza di Dio a liberare il Corpo Direttivo di allora dalla prigione (e non dalla falsa religione) bensì i loro soldi!

    Continuano dicendo che ciò che sono riusciti a fare in questo tempo della fine è solo merito della potenza di Dio. Ma si sono chiesti per merito della potenza di CHI altri gruppi che hanno più successo di loro ottengono migliori risultati??

    Dicono che questi Unti, se rimarranno fedeli fino alla morte, potranno vivere in cielo con Gesù Cristo per regnare sulla terra a beneficio degli esseri umani pentiti. [solita differenziazione tra cristiani di classe A e cristiani di classe B!]

    Completano il paragrafo dicendo che erediteranno la terra in un senso molto più ampio rispetto all’antico Israele, senza sapere che l’eredità dei cristiani è molto più ampia e gloriosa di quanto loro stessi promettono!





  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 564
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 5:01 PM
    Paragrafo 18

    Dicono che dovremmo fare del nostro meglio per vivere in armonia con la prima richiesta della preghiera modello: “Sia santificato il tuo nome”.

    Per dare risalto al nome “Geova” dicono che bisogna meditare su questo illustre nome che dovrebbe suscitare in noi santo timore.
    Ma non sarebbe meglio meditare sulla persona stessa di Dio più che al suo nome che ne descrive semplicemente le caratteristiche??




    [SM=g1543902] Ely













    "Poca scienza allontana da Dio, ma molta scienza riconduce a Lui". (Louis Pasteur)




    Aggiungimi a Skype
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 3,014
    Registered in: 2/17/2008
    Master User
    00 5/24/2009 5:02 PM
    Nel paragrafo 3, accostando le parole del salmista ",,loderò Geova...nell'intimo gruppo dei giusti ..nell'assemblea" alla foto di Testimoni uniti nel cantico, vogliono far intendere che anche allora c'erano adunaze.
    Storpiatura del senso dei versi, falsità storica accoppiata al lavaggio del cervello.
    Gabriella
  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 565
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 5:09 PM
    Per Nevio

    Forse tu non lo sai, perchè ci fai onore della tua gradita compagnia da troppo poco tempo, ma i nostri amici Polymetis e Agabo sono già molto conosciuti dalla maggiro parte degli iscritti al forum.

    Per portare all'attenzione di tutti quel thread, potevi commentare quelle foto, per te nuove, in quello stesso thread, e subito sarebbero saltate all'occhio avendolo riportato la al primo posto della lista, in questo modo non sarebbe stato necessario mettere annunci in thread come questo, che non c'entrano niente con quell'argomento.


    Grazie,
    Ely







    [Edited by Elyy. 5/24/2009 5:09 PM]
  • OFFLINE
    mlp-plp
    Post: 689
    Registered in: 5/31/2007
    Senior User
    00 5/24/2009 5:15 PM
    Re:
    Elyy., 24/05/2009 16.55:

    Sinceramente io mi diverto a trovare tutte le astrusità che gli articoli Torre di Guardia propinano ai tdg.

    E poi, penso che così facendo, proponiamo un “contro-studio” a quello che fanno loro, almeno se leggono quello che scriviamo, potrebbero essere aiutati a vedere quelle informazioni con un’altra ottica.

    Per esempio, da questo articolo vorrei puntualizzare quanto segue:

    Paragrafo 1:

    Ammettono, tramite la spiegazione di un dizionario biblico, che la parola Alleluia” viene “usata dagli scrittori di vari salmi per invitare altri a unirsi a loro nel lodare Geova. Infatti diversi biblisti fanno notare che “Alleluia” significa ‘Lodate Iah’, [cioè] Geova.

    Io dico, se gli scrittori di vari salmi invitano altri a unirsi nel lodare Jahvè, perché non lo fanno anche loro usando quella stessa espressione?? Devono per forza entrare nel nuovo mondo per cominciare a usarla?? Con questo, cosa vorrebbero far capire, che chi la usa ora, la usa a sproposito, anche durante le funzioni religiose, come vorrebbero far intendere dal paragrafo 2 ??

    Inoltre, riconoscono che l’espressione “Alleluia” significa “Lodate Jah” e allora perché puntualizzano dicendo “cioè Geova”? Non potrebbero dire “cioè Jahvè” invece di sottolineare un nome storpiato? No! Andrebbero contro la loro politica dottrinale che ormai non potrà più cambiare.
















    ---------------------------------------------------------------------




    [SM=g1660613] ALLORA PRESIEDERAI IL "CONTRO-STUDIO" SETTIMANALE [SM=g1660613]


    No scherzo, però il Tuo apporto è....eccezionale, e quindi: [SM=x570868] [SM=x570868] aspetto sempre la TUA!!




    un abbraccio con solita strettina di [SM=x570864] sempre...



    Pierino








    contatto skype: missoltino 1
    I nostri amici





  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 566
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 5:17 PM
    Finchè continuerò a divertirmi, continuerò a farlo [SM=x570867]


    [SM=g1543902] [SM=g1537159] e grazie,


    Ely









    "Poca scienza allontana da Dio, ma molta scienza riconduce a Lui". (Louis Pasteur)




    Aggiungimi a Skype
  • OFFLINE
    ilnonnosa
    Post: 443
    Registered in: 1/14/2008
    Senior User
    00 5/24/2009 5:22 PM
    Re:
    Elyy., 24/05/2009 16.55:

    Sinceramente io mi diverto a trovare tutte le astrusità che gli articoli Torre di Guardia propinano ai tdg.

    E poi, penso che così facendo, proponiamo un “contro-studio” a quello che fanno loro, almeno se leggono quello che scriviamo, potrebbero essere aiutati a vedere quelle informazioni con un’altra ottica.

    Per esempio, da questo articolo vorrei puntualizzare quanto segue:

    Paragrafo 1:

    Ammettono, tramite la spiegazione di un dizionario biblico, che la parola Alleluia” viene “usata dagli scrittori di vari salmi per invitare altri a unirsi a loro nel lodare Geova. Infatti diversi biblisti fanno notare che “Alleluia” significa ‘Lodate Iah’, [cioè] Geova.

    Io dico, se gli scrittori di vari salmi invitano altri a unirsi nel lodare Jahvè, perché non lo fanno anche loro usando quella stessa espressione?? Devono per forza entrare nel nuovo mondo per cominciare a usarla?? Con questo, cosa vorrebbero far capire, che chi la usa ora, la usa a sproposito, anche durante le funzioni religiose, come vorrebbero far intendere dal paragrafo 2 ??

    Inoltre, riconoscono che l’espressione “Alleluia” significa “Lodate Jah” e allora perché puntualizzano dicendo “cioè Geova”? Non potrebbero dire “cioè Jahvè” invece di sottolineare un nome storpiato? No! Andrebbero contro la loro politica dottrinale che ormai non potrà più cambiare.











    "IlComitato di Traduzione della Bibbia del Nuovo Mondo dichiarò: "Mentre siamo inclini a considerare la pronuncia 'Yahweh' come la più corretta, abbiamo ritenuto la forma 'Jehovah' perché è conosciuta dal popolo sin dal 14° secolo. Inoltre, essa preserva ugualmente, con le altre forme, le quattro lettere del tetragramma JHVH." (La Torre di Guardia, 1/2/1961 p. 95)

    Ciao. Ilnonnosa
  • OFFLINE
    Sal80.
    Post: 107
    Registered in: 4/14/2009
    Junior User
    00 5/24/2009 5:27 PM

    Ilnonnosa:
    "IlComitato di Traduzione della Bibbia del Nuovo Mondo dichiarò: "Mentre siamo inclini a considerare la pronuncia 'Yahweh' come la più corretta, abbiamo ritenuto la forma 'Jehovah' perché è conosciuta dal popolo sin dal 14° secolo. Inoltre, essa preserva ugualmente, con le altre forme, le quattro lettere del tetragramma JHVH." (La Torre di Guardia, 1/2/1961 p. 95)



    Certo!! Se direbbero che 1+1=3 per millenni si dovrebbe accettare, anche se l'evidenza dimostra altro. [SM=g1543783]

    Sal
  • OFFLINE
    sweetymi
    Post: 880
    Registered in: 12/27/2004
    Senior User
    00 5/24/2009 10:11 PM
    Anche quando ero TdG questi articoli mortali li snobbavo...dormivo con gli occhi aperti...sottolineavo a casaccio tanto x sporcare la rivista (le mogli degli anziani non possono avere la rivista bianca...) e poi disegnavo con mio figlio...

    Adesso ho letto due righe e poi non sono riuscita a proseguire...
    Mlp-plp con me non ce la farai mai a farmi leggere le riviste. Sputttt

    [SM=x570926] [SM=x570926] [SM=x570926] [SM=x570926]
    [Edited by sweetymi 5/24/2009 10:12 PM]
    Antonella

    "Ognuno sta solo sul cuor della terra, trafitto da un raggio di sole. Ed è subito sera."
    (S. Quasimodo)
  • OFFLINE
    Agabo
    Post: 1,621
    Registered in: 7/11/2004
    Veteran User
    00 5/25/2009 9:21 AM
    Grazie a mlp-plp.
    Ho usato la pag. 23 per aggiornarne una del mio sito:

    www.testimonigeova.com/i_dieci_comandamenti.htm

    Agabo.
    Visita:

    "MA COME UN'AQUILA PUO' DIVENTARE AQUILONE? CHE SIA LEGATA OPPURE NO, NON SARA' MAI DI CARTONE " -Mogol
    "Non spetta alla chiesa decidere se la Scrittura sia veridica, ma spetta alla Scrittura di testimoniare se la chiesa è ancora cristiana" A.M. Bertrand