Freeforumzone mobile

"Accuse infamanti ritirate in pretura"

  • Posts
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 13,085
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 5/23/2009 3:04 PM
    Una vicenda di cronaca di qualche anno fa che rivela quali infamanti pregiudizi vengono alimentati e diffusi nei confronti degli ex membri considerati apostati:








    [Edited by Achille Lorenzi 5/23/2009 3:18 PM]
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 2,996
    Registered in: 2/17/2008
    Veteran User
    00 5/23/2009 4:15 PM
    Il messaggio che la WTS ha tutto l'interesse di propagare è che chi lascia o viene disassociato è uno sporcaccione.

    Non può, se non a suo danno, affermare che sono persone in disaccordo o con le dottrine (che hanno scoperto manipolate), o con regole umane e assurde o perchè hanno scoperto che i fratelli soffrono delle stesse "patologie" presenti nel mondo malvagio.

    In questo modo, anche agli occhi dell'opinione pubblica, cercano di mantenere una facciata pulita.

    Il giovane maldicente non è stato ammonito sia perchè, come dice l'articolo, i panni sporchi non si lavano in pubblico, ma credo anche, perchè aveva fatto, esponendosi, la "volontà" di qualcuno.

    Inoltre, quando un caso raggiunge il tribunale e il clamore della stampa, sono bravissimi a sotterrare il tutto.

    Il caso Oneda docet.

    Gabriella
  • OFFLINE
    Daniela47
    Post: 2,319
    Registered in: 10/17/2004
    Veteran User
    00 5/23/2009 5:36 PM
    Hai fatto bene Gabriella a riportare alla ribalta il caso Oneda.

    Hanno rivoltato la faccenda tante di quelle volte, hanno negato, modificato, inventato, messo tutto a tacere quando il clamore li comportava il biasimo, ma mai da LORO è venuta fuori la verità.

    Il sistema per diffamare, far intendere che chi lascia l'organizzazione si machia di colpe, le più squallide e viziose, è un sistema che fino ad ora è stato frutuoso.
    Anni fa quando la moglie di un "fratello" lasciò l'organizzazione, io molto meravigliata domandai ome mai, non era più TDG, mi lasciarono intendere cose poco onorabili, tra mezze frasi e insinuazioni.

    Poi in seguito, dopo qualche anno, ebbi modo di avvicinare questa signora ed allora seppi la verità, ela verità era una sola, suo marito aveva intrecciato una relazione con altra "sorella" lei aveva chiamato in causa i capi, per chiedere aiuto, ma guarda caso questa "AMANTE geovista" del marito, era figlia di un capoccione, quindi fecero di tutto per rendere alla moglie la vita impossibile, e da lì il suo scopo di restare in congregazione era venuto meno, assieme allo schifo che provava, quindi se ne era andata da sola, non volendo più avere a che fare con niente e nessuno.

    Quando ci sono degli interessi forti, è un classico che la vittima della situazione, diventi scomoda e allora è più semplice darle addosso, lanciare infide allusioni, calunnie viscide che come un venticello percorrono bocche e orecchie delle COMARI PATRONESSE mogli di SORVEGLIANTI, questi metodi striscianti sono peggiori di accuse vere e proprie, specialmente se questa persona non ha all'interno nessun tipo di protezione.

  • OFFLINE
    cashmire_ffz
    Post: 446
    Registered in: 8/27/2007
    Senior User
    00 5/23/2009 11:01 PM
    Quoto Daniela...


    Quando ci sono degli interessi forti, è un classico che la vittima della situazione, diventi scomoda e allora è più semplice darle addosso, lanciare infide allusioni, calunnie viscide che come un venticello percorrono bocche e orecchie delle COMARI PATRONESSE mogli di SORVEGLIANTI, questi metodi striscianti sono peggiori di accuse vere e proprie, specialmente se questa persona non ha all'interno nessun tipo di protezione.



    Vero verissimo più vero del vero! Questo è OMICIDIO! [SM=x570870]