Freeforumzone mobile

DIMOSTRAZIONE INCREDIBILE DELLA DUPLICITA' DI F. W. FRANZ, QUARTO PRESIDENTE DELLA SOCIETA'

  • Posts
  • OFFLINE
    ilnonnosa
    Post: 397
    Registered in: 1/14/2008
    Senior User
    00 4/16/2009 7:18 PM

    Federick William Franz, assicurava (falsamente) di avere
    ricevuto una borsa di studio dalla “Rhodes”, borsa che
    gli permetteva di andare a studiare in Inghilterra.


    Nel maggio 1987 uscì una Torre di Guardia che descriveva la vita del quarto presidente della Società. In quell’articolo, F. W. Franz assicurava che nel 1914 di aver ricevuto una borsa di studio dalla “Cecil Rhodes” all’Università statale dell’Ohio, borsa che gli avrebbe permesso di frequentare l’Università di Oxford in Inghilterra.
    Orbene, il 27 dicembre 1981, William Cetnar ex testimone di Geova, ha scritto alla “Rhodes” per verificare se F. W. Franz era stato veramente eletto come studente di Rhodes.
    La risposta fu negativa.
    Questo è grave, molto grave, perché vi è di mezzo l’onestà di un uomo. Ragion per cui, si è voluto permettere a F. W. Franz di giustificarsi, inviandogli nel 1987 una lettera che non ha mai avuto risposta!
    Franz nel suo articolo precisa di aver indirizzato una lettera alle autorità scolastiche affinché il suo nome fosse depennato dall’elenco dei concorrenti.
    La lettera di Rhodes precisa bene che egli non è mai stato eletto, il che dimostra che non è riuscito a superare gli esami.
    Perché questo lungo e pesante silenzio?

    “Un punto culminante della mia vita accademica fu il giorno in cui il dott. Lyon, rettore dell’università, annunciò agli studenti riuniti nell’aula magna che io ero stato scelto per recarmi all’Università statale dell’Ohio a sostenere assieme ad altri gli esami per ottenere una borsa di studio che mi avrebbe permesso di frequentare l’Università di Oxford, in Inghilterra. Uno dei candidati mi superava in atletica, ma, per via dei miei voti altrettanto buoni, volevano mandare anche me insieme a lui all’Università di Oxford. Ero contento di sostenere tali esami e questa, in circostanze normali, sarebbe stata una cosa molto gratificante.”
    (La Torre di Guardia, 1/5/1987 p. 24)

    Frederick William Franz testimonia sotto giuramento che nel
    1914 gli fu data una borsa di studio dalla “Rhodes”


    Franz: Sì, mi fu offerta una borsa di studio dalla Cecil Rhodes Scholarship, sostenni un esame per ottenerla all’Università Statale di Columbus, Ohio.

    Avvocato: Quale anno era quando lei è stato riconosciuto uno studioso della Rhodes Scholar?

    Franz: Era l’anno 1914, ma in prospettiva della mia decisione di intraprendere il ministero a tempo pieno dei testimoni di Geova, rifiutai questa borsa di studio.
    (Scottish Court of Sessions – November 1954 p. 175)

    The Rhodes Scolarship Trust

    14 Gennaio 1981


    Caro Signor Cetnar,
    Grazie per la vostra lettera del 27 dicembre.

    Ho verificato nei nostri annali e non ho costatato che Frederick William Franz sia stato eletto come studente di Rhodes. I nostri annali, devo segnalare, si riferiscono unicamente agli studenti eletti negli Stati Uniti. A meno che il Sig. Franz non abbia concorso con successo come candidato alla borsa in un altro paese, voi potete concludere che la sua asserzione d’essere stato uno studente di Rhodes è scorretta.

    Cordiali saluti,

    William J. Barber


    Ciao. Ilnonnosa
  • OFFLINE
    MatriXRevolution
    Post: 1,828
    Registered in: 10/12/2006
    Veteran User
    00 4/16/2009 8:32 PM

    mmmhhhh... Intrigante questa cosa... Sarebbe bello saperne di più... [SM=g1660613]
    __Links Interessanti che vi propongo______________ __ _
    La nuova offerta per il Digitale terrestre Dahlia TV: CALCIO, SPORT, EROS, XTREME, EXPLORER E ADULT a solo 6 euro
    Se l'assicurazione auto e moto non ti fa dormire, Dimezzala qui.
    Nasce un nuovo potentissimo sistema per incontrare l'amore in rete.
    ____________________________________________________________________
    Signore, Ti ringrazio di essere Ateo!
  • salvatore1957
    00 4/17/2009 2:44 PM

    …………. io ero stato scelto per recarmi all’Università statale dell’Ohio a sostenere assieme ad altri gli esami per ottenere una borsa di studio che mi avrebbe permesso di frequentare l’Università di Oxford, in Inghilterra. ……..Ero contento di essermi dimostrato all’altezza di sostenere tali esami …………….



    Dalla pagina seguente della stessa pubblicazione:


    Non mi sono mai pentito di aver scritto, poco prima che venisse annunciato l’esito degli esami per la borsa di studio, una lettera alle autorità scolastiche per informarle che non mi interessava più andare all’Università di Oxford e che potevano togliermi dall’elenco dei candidati. La scrissi, anche se il mio docente di greco all’università, il dott. Joseph Harry, mi fece sapere che ero stato prescelto per ottenere l’ammissione.





    Franz: Sì, mi fu offerta una borsa di studio ………………………………rifiutai questa borsa di studio

    .




    ……………………………che la sua asserzione d’essere stato uno studente di Rhodes è scorretta.



    Non trovo nessuna discrepanza logica nel racconto di Franz e nella sua dichiarazione giurata,
    né condivido le seguenti conclusioni espresse dal ilnonnosa:



    La lettera di Rhodes precisa bene che egli non è mai stato eletto, il che dimostra che non è riuscito a superare gli esami.




    Franz sostenne regolarmente gli esami all’Università dell’Ohio, fu prescelto ma chiese di essere tolto dall’elenco dei vincitori.
    Dunque alla Rhodes e all’università di Oxford non giunsero mai i nominativi dei rinunciatari ma quello dei vincitori.
    Franz non risultava nell’elenco dei vincitori in quanto depennato per sua espressa volontà

    Riguardo al riscontro chiesto da Cetnar al Barber, certamente fu
    negativo essendo stato formulato in maniera errata (essere uno studente di Rhodes;).
    Il punto in questione era invece se Franz avesse rifiutato la borsa
    di studio pur avendola vinta.

    Nella sua dichiarazione giurata non riscontro gli estremi dello
    spergiuro, in quanto Franz non aveva mai dichiarato di essere stato
    stato studente della Rhodes, ma solamente di aver rifiutato la borsa di studio.

    Naturalmente sono prontissimo a cambiare idea se dovessero saltare
    fuori ulteriori documenti a sostegno della tesi del nonno, ma con i
    soli , documenti quotati al momento non mi è possibile.