ORIONEYE ALIEN CONSPIRACY

Domande generali su interazioni extraterrestri-terrestri

  • Posts
  • OFFLINE
    Kaym
    Post: 746
    Post: 3
    Registered in: 8/25/2008
    Location: REGGIO CALABRIA
    Age: 48
    Gender: Female
    Junior User
    00 3/30/2009 12:53 PM
    Salve a tutti, è da un pò che leggo il vostro forum. Come alcuni di voi sapranno sono un utente di sentistoria, legato alla teoria di Malanga.

    Ovviamente non sono qui per suscitare nessun vespaio ma solamente per condividere esperienze e conoscenze personali .

    Ho letto molto sulla storia di Arbel(che stimo per la sua intelligenza)e di conseguenza leggendo mi sono imbattuta in determinati "ricordi" personali riguardanti la clonazione, l'ibernazione e degli esperimenti scientifici effettuati su umani in un posto molto simile se non uguale a quello riportato nella storia che ha raccontato Arbel, e anche di "mondi" diversi non terrestri.

    Dovrei raccontarvi un pò di me e delle mie esperienze, ma credo sia superfluo in questo contesto, accenno solamente ad un tipo di "interferenza" avuta con un'entità poco conosciuta la quale dalla mia infanzia ad oggi mi ha dato non pochi problemi.
    Questa entità un pò somiglia al famoso Khadon per scaltrezza e manipolanza mentale(spero di averlo scritto giusto il nome)anche se per certi versi lo identifico in qualcosa di più pericoloso, almeno per conoscenza diretta ma potrebbe essere la stessa come no.

    Circa due anni fa fui contattata insieme ad un amica da un entità che ci diede delle direttive molto simili a quelle che ho letto date da Arbel, oggi cerco di capire, non dove sta la verità poichè ho già le mie "idee", ma esclusivamente cerco di capire ciò che rappresentano le interazioni con altre dimensioni energetiche e come questi interagiscono nel nostro piano di materia, poichè la mia esperienza è quasi tutta incentrata su questo tipo di entità.

    Che attinenze ci sono fra Khadon e il nostro "mondo"?

    Khadon ho letto che è un umano, dove vive in questa dimensione o in un altra?

    Gesù era un originario di Ghemu, potrebbero esserci altri Ghemuiani oltre i 12 che menziona Arbel(sempre se non ho letto male)?

    Per voi esiste "anima" o per come la intendo io energia onnisciente creativa onnipotente come entità a se stante dentro un essere umano?

    Secondo voi con la frase detta da quell'entità di cui sopra citata nelle mie esperienze "Tu possiedi una cosa che gli altri non hanno e farò di tutto affinchè tu la possa dare a me perchè io sono il padrone del tutto" cosa intende?

    Ringrazio tutti i membri di questo forum anticipatamente per le risposte.

    Un saluto e un abbraccio
  • OFFLINE
    ARBEL
    Post: 668
    Post: 438
    Registered in: 10/5/2004
    Gender: Male
    Senior User
    Amministratore
    00 8/30/2009 5:56 PM
    scusami anche tu....
    ..per il ritardo.

    rispondo ai tuoi quesiti:

    1)Khadon è venuto sulal terra per la prima volta nel 2005, fino ad allora non ha mai interagito direttamente.Non è affatto escluso però che non abbia precedentemente ineragito con i terrestri come nel tuo caso.

    2)Non parlare di dimensione ma di Tempo,come tutti noi vive in diverse linee temporali [un discorso un pò ostico da accettare] ^^ ma noi ne abbiamo visione cosciente di solo una che è qualla che chiamiamo linea temporale di base.

    3)Si certo, ci sono alcune famiglie ghemuiane sulla terra, noi 12 siamo distinti in quanto facenti parte di quella che potrebbe essere definita una Task Force. Ora ci stiamo riposando ^^

    4)Esiste un pensiero collettivo che si determina negli Mnemoni,[dei quanti di pensiero], questo pensiero collettivo è patrimonio di tutti, in questo senso se di anima vogliamo parlare, esiste un anima collettiva a cui gli Umani attingono, da cui traggono insegnamento,che li nutre mentalmente,che li istruisce. Per chiarire: chi muore, lascia un patrominio di Mnemoni alla comunità sempre fruibile, in questo senso la morte non esiste fino alla fine del ciclo universale di vita, cioè fino a che l'universo non muore trasformandosi in un buco nero originando dopo un tempo solo virtuale un nuovo universo. Ma il tempo è talmente dilatato per noi che possiamo considerarlo Eterno.

    5)Vuol dire che il tuo interlocutore ti informa che ha rilevato in te caratteristiche che lui non ha e che gli servono per migliorarsi, ma ora ciò non accadrà più nessuno sarà più il solo padrone del tutto.

    ciao ^^

    ARBEL