00 3/27/2009 9:21 AM
La Repbblica.it (27 marzo2009)

Obama: "Lui più bello, io più pallido".
Ad Acerra, il premier è anche tornato a scherzare con il presidente degli Stati Uniti, capovolgendo questa volta il bersaglio della 'carineria'. A chi gli faceva presente che quando parla sembra Obama, il premier ha risposto sorridendo: "No, io sono più pallido anche perchè è tanto che non vado al sole. Lui - ha poi concluso - è più bello, giovane e più alto...".



La Stampa.it

6/11/2008 (16:29)
- IL CASO
Berlusconi: "Obama ha tutto
è bello, giovane e abbronzato"
 
Silvio Berlusconi con il presidente russo Medvedev
 
 
Il Pd attacca: una pessima battuta.
Veltroni: «Così danneggia l'Italia».
La replica: «Imbecilli, era carineria»
ROMA
Per Silvio Berlusconi era solo un «complimento» e se qualcuno non l’ha capito è «imbecille» e può anche «andare a...». Per l’opposizione è la prima gaffe internazionale di un premier sul colore della pelle del neo presidente degli Stati Uniti. Il Cavaliere "scivola" sull’«abbronzatura» di Obama e, nel giro di pochi minuti, si ritrova sotto la pioggia di critiche dell’opposizione: «Crea danno all’Italia sulla scena mondiale», dice Walter Veltroni.

Tutto succede durante la conferenza stampa congiunta con il presidente russo Dmitri Medvedev al termine del vertice intergovernativo a Mosca. Nel day after dell’elezione, inevitabile la domanda sul futuro dei rapporti Russia-Usa. Ed è allora che il Cavaliere si dice convinto che Obama abbia tutto per andare d’accordo con Medvedev perché «è bello, giovane e abbronzato». Una battuta sul colore della pelle che rimbalza a Roma, indignando l’opposizione, ma che il premier si affretta a difendere. Era solo «un complimento», una «assoluta carineria» dice il Cavaliere, che non si limita all’autodifesa. «Veramente c’è qualcuno che pensa che non sia stata una carineria? Se scendono in campo gli imbecilli - insiste - siamo fregati. Dio ci salvi dagli imbecilli». Qualcuno insiste sulla gaffe? Il Cavaliere perde la pazienza: «Come si fa a prendere un grande complimento come una cosa negativa? Ma che vadano a... Se hanno anche il torto di non avere sense of humor, peggio per loro». 

Di fronte alle critiche Berlusconi contrattacca assegnando la «laurea del coglione» a chi, come il Pd, ha sparato a zero su quel suo «abbronzato» rivolto al presidente eletto degli Stati Uniti d’America. La reazione dell’opposizione alle parole del Cavaliere è determinata quanto la difesa degli uomini del Pdl, in prima fila quelli di origine Forza Italia. Il leader del Partito democratico, Walter Veltroni, invita il premier a chiedere scusa e poi insiste: «Un uomo di Stato non può consentirsi, con battute da cabaret, questa mancanza di rispetto che caratterizza spesso i comportamenti pubblici del presidente del Consiglio». Di «battute da avanspettacolo che tradiscono un razzismo strisciante» parla il capogruppo dell’Italia dei Valori alla Camera, Massimo Donadi. «Con le sue battute infelici e grevi - dichiara - Berlusconi scredita l’Italia sullo scenario internazionale. Mai un presidente del Consiglio era caduto così in basso».

In difesa di Silvio Berlusconi scende in campo il Pdl con una selva di dichiarazioni. A cominciare da quelle dei due capigruppo di Senato e Camera. Per Maurizio Gasparri, che appena ieri era finito nella bufera per la sua frase su Al-Quaeda contenta dell’elezione di Obama, quella del premier era solo una «battuta da parente maggiore». Critico nei confronti dell’opposizione, è poi Fabrizio Cicchitto: «Alcuni esponenti della sinistra, che hanno una visione tetra della vita, stanno scatenando una tempesta in un bicchier d’acqua». E se per il ministro Ignazio La Russa «Veltroni e soci sanno solo scaldalizzarsi», sprezzante è in serata la replica del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Paolo Bonaiuti. «Prima hanno dato l’ordine di fare baccano a tutti i pifferi, i clarinetti, le trombe, le grancasse della sinistra. L’ultimo colpo di trombone di Veltroni - dichiara - ha chiuso, come ci si aspettava, la pessima esibizione dell’Esercito dei Moralisti della sinistra».
[Edited by zsbc08 3/27/2009 9:23 AM]