viaggioastrale.it Forum Tutto Sul Viaggio Astrale OOBE Viaggi Fuori Dal Corpo

IL GIOCO

  • Posts
  • OFFLINE
    andrea997
    Post: 2,111
    Registered in: 7/5/2005
    Gender: Male
    Astral +
    Veteran User
    l'antibimbominkia
    00 2/19/2009 10:05 AM
    Ciao a tutti!
    vi propongo quest'oggi un nuovo libro.
    scritto da una persona che stimo, povera di sovrastrutture e ricca di argomentazioni che risponde al nome di Marco Bove.
    il libro tratta di argomenti di nostro interesse sotto più punti di vista, ed in più è ambientato a roma (^_^)

    http://www.aileb.com/Il%20Libro.htm
    per informazioni in più e per prenotarlo, cliccate sulla copertina.


    "Sognare da svegli”…

    Poteva essere un altro titolo in linea con gli argomenti trattati.

    Il libro è autobiografico ed è ambientato per lo più a Roma, città dai mille segreti e misteri . Ed è proprio sul “mistero” tra le mura del Sangallo che l’autore trova spunto per dare inizio a questo “viaggio”.Il Bastione del Sangallo (di Porta Ardeatina) appartiene al tratto di mura Aureliane che nasce proprio a porta Ardeatina e arriva alla Piramide Cestia.E’ nei suoi camminamenti interni la caratteristica principale di questo tracciato murario, ed è proprio qui che uno dei personaggi ebbe parecchi anni prima un esperienza di OoBe (Out of Body experince).Da questo luogo i protagonisti si muovono ed agiscono come in un “Gioco” fatto solo di “sincronismi”,separando quelli “artificiali” da quelli naturali”, si ritrovano a “vedere”ed a sguire come fluisce liberamente l’energia nell’universo, fino a venire a conoscenza di “misteri” come piramidi occultate e luoghi “particolari” legati anche all’energia della città stessa. La fusione d’intenti, passioni, storie, e…volontà di capire…d’interpretare ciò che accade crea un pathos molto intenso che sfoga in un gioco emozionale fino ad arrivare all’essenza delle cose.
    Si è cercato inoltre di rispettare l’ordine cronologico degli avvenimenti e di riportare i dialoghi tra i personaggi nella forma più corretta e fedele possibile all’originale.


    A cavallo dei Fotoni

    Se ti fa stare bene...C'hai ragione te!

  • OFFLINE
    andrea997
    Post: 2,232
    Registered in: 7/5/2005
    Gender: Male
    Astral +
    Veteran User
    l'antibimbominkia
    00 3/20/2009 10:34 AM
    torno sull'argomento, avendo appena finito il libro.

    la storia si racconta come tratta da un diario con un linguaggio colloquiale tra i partecipanti della storia.

    è un ottimo punto di riflessione per chi cerca con l'intento di trovare la propria strada, cercando nella vita tutte quelle circostanze che, incastrandosi, danno vita ad i giochi che ogni giorno viviamo.

    ovviamente sono rimasto molto soddisfatto della storia che è raccontata con un linguaggio semplice, diretto e divertente e richiama quello che nella vita è importante...il proprio cammino personale a prescindere dagli accadimenti.



    A cavallo dei Fotoni

    Se ti fa stare bene...C'hai ragione te!