OTmigration [DIM]14pt[=DIM][COLORE]#F501CC[=COLORE][G]Lo spazio per le chiacchiere e le risate....l'angolo di web in cui sentirsi a casa![/G][/COLORE][/DIM]

teletrasporto

  • Posts
  • OFFLINE
    =saretta77=
    Post: 53,468
    Post: 52,933
    Registered in: 1/28/2007
    Registered in: 1/28/2007
    Location: ROMA
    Age: 44
    Gender: Female
    Gold User
    00 1/23/2009 11:21 AM
    sarebbe una delle pi belle invenzioni di tutti i tempi [SM=g1335008]


    premettendo che non ci capisco molto, vi riporto questo articolo che era oggi sul corriere

    www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_gennaio_23/teletrasporto_atomi_quantici_f9ab847e-e916-11dd-8250-00144f02aa...
  • OFFLINE
    raggino
    Post: 1,325
    Post: 1,322
    Registered in: 1/12/2006
    Registered in: 1/28/2007
    Age: 39
    Gender: Female
    Veteran User
    00 1/23/2009 11:29 AM
    a me ora farebbe comodo.. molto comodo.. si eviterebbe anche l'inquinamento o no?

    un mondo senza mezzi di trasporto..

    si vabbè.. scendo dalla nuvoletta!

    la MArgherita Hacccccckkeeee cmq ha detto che prima di arrivare a quella umana (se mai sarà possibile) si fa in tempo a morire tutti ihihihih
  • OFFLINE
    =saretta77=
    Post: 53,468
    Post: 52,933
    Registered in: 1/28/2007
    Registered in: 1/28/2007
    Location: ROMA
    Age: 44
    Gender: Female
    Gold User
    00 1/23/2009 11:32 AM
    Re:
    raggino, 23/01/2009 11.29:

    a me ora farebbe comodo.. molto comodo.. si eviterebbe anche l'inquinamento o no?

    un mondo senza mezzi di trasporto..

    si vabbè.. scendo dalla nuvoletta!

    la MArgherita Hacccccckkeeee cmq ha detto che prima di arrivare a quella umana (se mai sarà possibile) si fa in tempo a morire tutti ihihihih




    il problema credo sia ricomporci tutti perfetti al punto d'arrivo [SM=x1293151]


    però magari sai che bello....entro nello sgabuzzino e mi ritrovo dove mi pare in 3 secondi [SM=g27836]
  • OFFLINE
    mulo.
    Post: 4,942
    Post: 4,942
    Registered in: 2/3/2007
    Registered in: 2/3/2007
    Location: MILANO
    Age: 50
    Gender: Male
    Master User
    00 1/24/2009 11:19 AM
    esatto. il problema è la quantità di informazione e precisione nel riconfigurare nello stato preciso tutti i singoli atomi e tutte le singole interazioni tra di loro di tutto il nostro corpo (o qualsiasi altro) e tutto questo con precisione nucleare. questa precisione è irraggiungibile a causa di una legge inviolabile chiamata "principio di indeterminazione di Heisemberg", che dice , in soldoni, che non è possibile sapere con precisione SIA la posizione, SIA la velocità di una singola particella: si possono avere codeste informazioni solo probabilisticamente ed entro un valore preciso di errore, ma l'errore sarà SEMPRE presente. la conseguenza di tutto ciò è che quando noi andiamo ad eseguire una misura o un esperimento "perturbiamo" con inostri strumenti , lo stato del sistema che misuriamo appunto: esempio stupido; quando andiamo a misurare la velocità in formula 1 delle auto usiamo una fotocellula che "spara" fotoni in un punto preciso e quando passa la macchina, Zac! la immortaliamo sapendo esattamente dove si trova e a che velocità procede....questo su scala macro, perchè i miliardi di miliardi di miliardi di fotoni che collidono
    sulla vettura "glie fanno una pippa" [SM=x1293145] .....su scala subatomica invece quando noi spariamo un singolo fotone(ne basta 1) già perturbiamo la particella(fornendole energia ed eccitandola) ergo ,quello che andiamo a misurare non è più quello che c'era prima della misurazione........ora immaginate, dovremmo calcolare lo stato di ognuno dei quasi "infiniti" (per le nostre capacità anche futuribili) atomi e le loro interazioni di un singolo uomo (ma il ragionamento è identico anche per una formica o un batterio, sempre troppi atomi sono) ,trasmettere questa quantità di informazioni in un altro luogo e ricomporle con gli atomi li presenti, riportandoli allo status quo ante....se si riuscisse a far questo,saremmo esattamente noi, anche se gli atomi del posto lontano con cui veniamo ricomposti(a mo di fotocopiatrice tridimensionale) sono diversi: gli atomi sono atomi e quelli di idrogeno ,ad esempio, sono tutti uguali; quello che conta è l'informazione che portano, una volta trasferita l'esatta e immensa quantità di informazioni il gioco è fatto......per conto mio, è impossibile per i motivi suddetti (heisemberg), ma è invece possibile a livello di singoli atomi (come da notizia) ed io sono anche convinto che lo sia per "piccole" (anche qualche miliardo) aggrgazioni di questi...tutto ciò porterà nei prossimi anni alla costruzione dei cosiddetti computer quantistici, milioni di volte più potenti , veloci e capienti dei migliori e più avanzati computer attuali e non è poco [SM=g27823]
  • OFFLINE
    prettyangel
    Post: 31,550
    Post: 119
    Registered in: 12/30/2005
    Registered in: 10/7/2008
    Location: ROMA
    Age: 36
    Gender: Female
    Junior User
    00 3/21/2009 8:59 PM
    Il teletrasporto l'ho sempre sognato.
    Si eviterebbe un sacco di traffico...
  • OFFLINE
    mulo.
    Post: 4,942
    Post: 4,942
    Registered in: 2/3/2007
    Registered in: 2/3/2007
    Location: MILANO
    Age: 50
    Gender: Male
    Master User
    00 3/22/2009 12:49 AM
    ...e sogno rimane [SM=g27823]