Monsters of Rock Rock, Heavy Metal, Sports & Beyond

Momenti da erezione

  • Posts
  • OFFLINE
    Dark+Schneider
    Post: 25,501
    Post: 18,523
    Registered in: 7/9/2004
    Mass Murderer
    Metal God
    00 12/3/2008 7:47 PM
    Ci sono alcuni pezzi che si distinguono dagli altri per frangenti che fanno drizzare il cazzo per quanto sono fighi, sia che si tratti di un assolo particolare, un riff, un cambio di tempo...

    Quali sono i vostri?

    Il primo che mi viene in mente è il finale di Forbidden Evil dei Forbidden...il pezzo che si ferma dopo gli assoli, Ross Anderson che urla "EVIIIIIIIIIIIIL!" e le due chitarre che si aprono con una melodia malefica...Puro genio.

    Stessa cosa per il break di He Carves His Stone dei Savatage, con la ritmica di granito che fa ripartire il pezzo, Criss Oliva che spara un assolo esaltante e Zack Stevens che sputa i polmoni gridando la strofa.

    L'ultimo pezzo che mi viene in mente per ora è l'entrata delle chitarre elettriche dopo la parte pulita in Ten Fists of Nations degli Agent Steel: Bruce Hall che, dopo una parte esageratamente ricca di pathos, grida "The End, written in the sky" e Bernie Versailles che rientra con un assolo magnifico...Roba da pugni al cielo, un pezzo veramente mastodontico.



    ----------------------------
  • OFFLINE
    mezzanaccio
    Post: 10,106
    Post: 4,088
    Registered in: 1/25/2004
    Monster of Rock
    00 12/3/2008 8:27 PM
    Così su due piedi mi vengono in mente lo stacco di batteria di Angel of Death degli Slayer e il breve assolo di basso in Take no Prisoners dei Megadeth


    bellissimi anche quelli che dici tu...
    [Edited by mezzanaccio 12/3/2008 8:28 PM]
  • OFFLINE
    ajejebrazorff
    Post: 27,985
    Post: 19,628
    Registered in: 5/15/2004
    Metal God
    00 12/3/2008 8:33 PM
    Inizierei con Johnny B. Goode rifatta dai Priest, l'inizio, il chorus, l'outro, meglio di una cisterna di RedBull...
    [SM=x772952] [SM=x772952] [SM=x772952]

    Sempre dei Priest, come non citare il break centrale con i solos di Ram It Down (Shout It Out)...
    E siamo a 2 citazioni di Ram It Down l'album...


    Altro momento Viagra è il chorus di Into The Pit dei Testament, già sigla dell'omonima trasmissione di MTV, al termine di Headbanger's Ball (quello vero, quello con Vanessa Warwick)...

    Devo tornare ai Priest citando The Hellion, l'ascoltai che ero davvero piccolo come sigla di un programma di una tele locale, ancora oggi a distanza di più di 20 anni ho i brividi...

    Certi chorus dei Blind Guardian sono da eiaculazione precoce, a cominciare da Somewhere Far Beyond, passando per Bright Eyes, Imaginations, la stessa Majesty, fino ad arrivare a And There It Was Silence...

    Ed ovviamente in Germania ci sono i Rage, come non pensare al chorus di Black In Mind...

    Elia mi cita i Savatage, l'arpeggio iniziale di Sirens (ascoltatevelo nella versione di Ghost In The Ruins, non a caso Jon ha messo questa versione nella raccolta From The Gutter...To Stage) mi procura le stesse sensazioni di The Hellion, il solo di Chris in 24 Hrs Ago, l'aggressività di Strange Reality subito dopo la drammaticità di Tonight He Grins Again...

    Passando ai Metallica tutto il lato A di Ride The Lightning (che non a caso ha la copertina blu come il Viagra) è granitico, compresa Fade To Black, pensate alla parte finale...
  • OFFLINE
    $BiG pUnTo$
    Post: 4,392
    Post: 1,222
    Registered in: 2/17/2005
    Rocker
    00 12/3/2008 10:35 PM
    Lo stacco di batteria di Mr Brownstone dei Guns verso metà canzone, quando poi riparte il riff..specie quando la suoniamo è gasante [SM=g27828]
  • OFFLINE
    BackYardWrestler
    Post: 2,070
    Post: 1,637
    Registered in: 4/15/2004
    Rocker
    00 12/4/2008 3:35 AM
    appena letto il topic stavo per dire l'assolo di november rain dei guns, che ho tenuto per qualche mese come suoneria (e sticazzi non ce li metti?)

    purtroppo, se ho capito bene il senso del topic, canzoni a cazzo duro scatenato ci metto quasi tutta roba industrial ossia union underground, dorwing pool e compagnia bella


    ----------------------------------------------------------------

    Voilà. Alla Vista un umile Veterano del Vaudeville, chiamato a fare le Veci sia della Vittima che del Violento dalle Vicissitudini del fato. Questo Viso non è Vacuo Vessillo di Vanità, ma semplice Vestigia della Vox populi, ora Vuota, ora Vana. Tuttavia questa Visita alla Vessazione passata acquista Vigore ed è Votata alla Vittoria sui Vampiri Virulenti che aprono al Vizio, garanti della Violazione Vessatrice e Vorace della Volontà. L'unico Verdetto è Vendicarsi& Vendetta& E diventa un Voto non mai Vano poiché il suo Valore e la sua Veridicità Vendicheranno un giorno coloro che sono Vigili e Virtuosi. In Verità questa Vichyssoise Verbale Vira Verso il Verboso, quindi permettimi di aggiungere che è un grande onore per me conoscerti e che puoi chiamarmi V.
  • Jeff Hanneman
    00 12/4/2008 9:42 PM
    Come primo esempio direi il riff iniziale di "Symbolic" dei Death, e anche quello di "The Philosopher"... altro riff fenomemale secondo me è quello di "Symphony Of Destruction" dei Megadeth, che mi mandano in estasi anche con la loro bellissima "Holy Wars..."

    Tra i tanti chorus, il mio preferito è quello di "Under Jolly Roger" dei Running Wild, seguito da quello di "Metal Gods" dei Priest... poi mi fanno accapponare la pelle Quorthon che canta O-OOOOOOH!!! nella bellissima "Shores In Flames" tratta dal capolavoro "Hammerheart", la versione di "Demon's Gate" che c'è in "Epicus Doomicus...", e Midnight che fa acuti assurdi nella bellissima "Walhalla". Adoro anche la parte parlata che dice When a man lies, he murders some part of the world... in "To Live Is To Die" dei Metallica, e tutta la loro strumentale "Orion" è da brividi

    Fenomenale l'assolo di Tommy Vetterli in "Son Of Lilith" dei Coroner,e poi degli svizzeri ho sempre adorato l'intro dolce e calma di "R.I.P." che apre la strada all'aggressiva "Reborn Through Hate"

    Chiudo con gli Slayer,dei quali mi piace sentire ripetutamente la parte iniziale cadenzata di "Hell Awaits"

    Comunque sono troppi i momenti da erezione, potrei andare avanti per ore

    ...e un pò di erezione la provo anche quando guardo la mia collezione di CD [SM=g27821] [SM=g27830]
  • OFFLINE
    Always Believe
    Post: 3,750
    Post: 3,385
    Registered in: 4/14/2004
    Hard Rocker
    00 12/6/2008 12:33 PM
    Mmm...Io ho veramente tante song, riff o parti particolari che mi fanno venire la pelle d'oca. Adesso mi vengono in mente:

    - Tutto il brano Onward Into Countless Battles degli Unleashed.
    - Il riff melodico di Corporal Jigsore Quandary dopo l'assolo.
    - Conquistadores dei Running Wild
    - Il riffing di War is My Sheppard degli Exodus
    - Gli Uh! di Circle Of The Tyrants [SM=x772976]
    - Tutto il disco "Chemical Assault" dei Violator, sono in trance quando lo sento.
    - Tutta Master Of Puppets, apice secondo me, la parte ritmica (tutti citano gli assoli).

    E mille altri, adesso mi venivano in mente questi [SM=x772952]


  • OFFLINE
    ajejebrazorff
    Post: 28,015
    Post: 19,647
    Registered in: 5/15/2004
    Metal God
    00 12/6/2008 12:58 PM
    Re:
    Always Believe, 06/12/2008 12.33:

    Mmm...Io ho veramente tante song, riff o parti particolari che mi fanno venire la pelle d'oca. Adesso mi vengono in mente:

    - Tutto il brano Onward Into Countless Battles degli Unleashed.
    - Il riff melodico di Corporal Jigsore Quandary dopo l'assolo.
    - Conquistadores dei Running Wild
    - Il riffing di War is My Sheppard degli Exodus
    - Gli Uh! di Circle Of The Tyrants [SM=x772976]
    - Tutto il disco "Chemical Assault" dei Violator, sono in trance quando lo sento.
    - Tutta Master Of Puppets, apice secondo me, la parte ritmica (tutti citano gli assoli).

    E mille altri, adesso mi venivano in mente questi [SM=x772952]


    D'accordissimo, ma in particolare a partire da "The Days Have Come"...
    [SM=x772952] [SM=x772952] [SM=x772952]

    Qualche altro momento viagra:
    Il chorus di Big City Nights degli Scorpions...
    Il riff di The Struggle Within dei Metallica...
    Il riff di Slaughterhouse dei Powermad...
    L'incedere di Hangar 18 dei Megadeth...
    Il riff e la strofa di The Leaders? degli Hades...
    Tutta Ride For Vengeance degli Amon Amarth...
    L'arpeggio iniziale e l'outro di The Ritual dei Meshuggah...
    Il riff di Unchained dei Van Halen...
    Tutta Schizophenia dei Mind Odyssey (voglio il disco nuovo nel 2009)...
    Il break con arpeggio e il seguente solo di Believe In Nothing dei Nevermore...
    Dimenticavo: l'attacco di Tradition And Fire dei Dragonlord (i Testament che suonano black con Eric Peterson alla voce)...

    Non cito volutamente Slayer e Coroner perchè ogni loro nota è quanto una fornitura di Viagra decennale per tutta la popolazione cinese...

    [SM=x772952] [SM=x772952] [SM=x772952]
    [Edited by ajejebrazorff 12/6/2008 3:48 PM]
  • OFFLINE
    Dark+Schneider
    Post: 25,506
    Post: 18,528
    Registered in: 7/9/2004
    Mass Murderer
    Metal God
    00 12/6/2008 1:17 PM
    Ascoltando ora direi assolutamente l'ultima strofa di Die Young dei Sabbath, cantanta più alta e culminante nel "DIE YOUNG! OOOOOOOH DIE YOUNG!"...Sempre adorata, ma live al Gods mi ha steso...fenomenale.

    Of Frost and Fire degli Hail of Bullets, poi, è secondo me scritto divinamente, pieno di momenti veramente spaziali. In primis l'apertura di General Winter, uno di quei casi di perfetta simbiosi tra musica e testo. Sin dal primo accordo non puoi non figurarti nella mente i soldati nazisti che avanzano agonizzando nelle distese innevate russe...Perfetto.


    Tutta Ride For Vengeance degli Amon Amarth...



    Degli Amon Amarth cito in particolare due momenti.

    In primis l'attacco di Bastards of A Lying Breed, LA canzone per dimostrare l'insano muro sonoro degli svedesi.

    Cito anche qualcosa di nuovo: il break di Twilight of the Thunder Gods che riparte con un assolo vorticoso è pura meraviglia.


    E poi, anche se non sono un fan, non posso non rimanere sempre ipnotizzato dalle atmosfere nebbiose di The Drapery Falls degli Opeth. La canzone ha i suoi difetti - una parte centrale un po' confusa, per esempio - ma nella usa interezza è monumentale.



    ----------------------------
  • OFFLINE
    -Legend-
    Post: 3,779
    Post: 3,776
    Registered in: 6/30/2006
    Mass Murderer
    Hard Rocker
    00 12/6/2008 1:37 PM
    Ora sparerò un po' di titoli che nessuno conoscerà, ma ascoltateveli su tutubo. [SM=g27828]

    Il riff iniziale di "Act I: Chasing Suns" dei The Sound of Animals Fighting.
    Il chorus finale di "Red Hands" dei The Dear Hunter.
    Tutto l'album "Between the Heart and the Synapse" dei The Receiving End of Sirens. Uno dei miei album preferiti di sempre.
    L'inizio di "Teeth the Size of Piano Keys" dei Chiodos.
    Il chorus di "Kicking Your Crosses Down" dei Circa Survive.
    Il crescendo in "La Lotta Armata al Bar" de Le Luci della Centrale Elettrica, e la parte cantata veloce che sfocia nel ritornello in "Piromani".

    Per i Coheed and Cambria potrei stare a scrivere parti orgasmiche per tre quarti delle loro canzoni. Menziono l'inizio di "Welcome Home" ed il finale con assoli incrociati e coro; tutta "In Keeping Secrets of Silent Earth: 3"; La parte di "The Light & The Glass" in cui Claudio canta "Your father's dead, he passed in his sleep"; Tutta "Everything Evil", in particolare il finale.

    Per tornare al metal,
    citiamo:

    L'ultima strofa di "Hallowed Be Thy Name". "When you know that your time is close at hand...".
    Tutta "And Then There Was Silence" dei Blind Guardian, già menzionata da Ajeje.
    "The Needle Lies" dei Queensryche, il riff assassino sovrastato dalla voce di Tate è orgasmico.
    Il riff iniziale di "Nocturne" dei The Human Abstract.
    Per i Dream Theater... non saprei, è difficile scegliere solo un momento. Posso dire il riff iniziale di "The Glass Prison"...
    Il ritornello di "Rocket Ride" degli Edguy.
    L'inizio di "Towards Babylon" dei Behemoth, e tutta "Slaves Shall Serve".
    I solos di "Cast Down the Heretic" dei Nile.

    Gli Slayer sono un caso a parte... hanno troppi momenti da sburra.


    My sinful glare at nothing holds thoughts of death behind it
    Skeletons in my mind commence tearing at my sanity
    Vessels in my brain carry death until my birth
    Come and die with me forever, share insanity
    DO YOU WANNA DIE?



    [SM=x772952] [SM=x772952] [SM=x772952] [SM=x772952] [SM=x772952] [SM=x772952]

    Ne dirò qualcun altro a breve. [SM=g27828]




    Tripping eyes, flooded lungs.
    Northern downpour sends its love.
  • OFFLINE
    Always Believe
    Post: 3,760
    Post: 3,395
    Registered in: 4/14/2004
    Hard Rocker
    00 12/8/2008 7:28 PM
    Per unirmi all'elenco Slayer:
    - Il break di Skeleton Christ
    Roba da fare i buchi per terra con la testa [SM=x772952]


  • OFFLINE
    -Legend-
    Post: 3,784
    Post: 3,781
    Registered in: 6/30/2006
    Mass Murderer
    Hard Rocker
    00 12/8/2008 9:21 PM
    Re:
    Always Believe, 08/12/2008 19.28:

    Per unirmi all'elenco Slayer:
    - Il break di Skeleton Christ
    Roba da fare i buchi per terra con la testa [SM=x772952]




    Anche quando Araya sbraita "REVELATION, REVOLUTION, I SEE THROUGH YOUR CHRIST ILLUSION!!!" e parte il solo in "Cult"... [SM=x772948] [SM=x772948] [SM=x772948]




    Tripping eyes, flooded lungs.
    Northern downpour sends its love.
  • OFFLINE
    ajejebrazorff
    Post: 28,044
    Post: 19,673
    Registered in: 5/15/2004
    Metal God
    00 12/8/2008 9:29 PM
    Se vogliamo parlare di Slayer dobbiamo necessariamente andare al "KILL!!!" ripetuto più volte in At Dawn They Sleep, al "WAAAAAAAAAAAAR!!!!!" gridato da Tom prima dei solos in War Ensemble, e naturalmente al "RAINING BLOOOOOOOOOOD!!! From A Lacerated Sky"...

  • OFFLINE
    Dark+Schneider
    Post: 25,522
    Post: 18,544
    Registered in: 7/9/2004
    Mass Murderer
    Metal God
    00 12/8/2008 10:59 PM
    Beh gli Slayer ne offrono a dozzine...Su tutti, per me, regna incontrastato l'attacco di Face the Slayer. Il riff, nella sua semplicità, è geniale ed è l'apice dello stile "Priest meets Venom" che adoro di Show No Mercy.

    Cito poi Dead Skin Mask nella versione di Decade of Aggression - Araya che grida "I'll keep you foreveeeeer!" fa venire una pelle d'oca alta così [SM=x772952]


    Sono stati citati i Dream Theater...per loro indico l'ultima strofa di The Spirit Carries On, quella dopo gli assoli, che riprende il testo di Regression. [SM=x772948]



    ----------------------------
  • OFFLINE
    TheChockeslam
    Post: 7,278
    Post: 5,445
    Registered in: 6/9/2004
    Mass Murderer
    Monster of Rock
    00 12/9/2008 10:37 AM
    Re:
    Dark+Schneider, 06/12/2008 13.17:

    Ascoltando ora direi assolutamente l'ultima strofa di Die Young dei Sabbath, cantanta più alta e culminante nel "DIE YOUNG! OOOOOOOH DIE YOUNG!"...Sempre adorata, ma live al Gods mi ha steso...fenomenale.




    Si anche a me quel pezzo fa morire.

    Ma deve essere una caratteristica di Dio,lo stesso effetto me lo fa anche la strofa finale di Neon Kightse di Heaven and Hell.

    Per non parlare di tutto il finale in crescendo di Stargazer,da paura!




    _________________________________
    Daniele su MySpace




    Scritto da: Dark+Schneider 14/05/2006 0.28
    Che fortuna chiamarsi Culross ma comunque non vivere nel nord Italia

  • OFFLINE
    The Steel Assassin
    Post: 14
    Post: 14
    Registered in: 10/19/2008
    Suonatore di citofoni
    00 12/18/2008 2:12 PM
    - gli acuti di Jon Oliva in Sirens
    - tutto, ma proprio tutto, Ample Destruction dei Jag Panzer
    - le accelerazioni di Hallows Eve degli Hallows Eve
    - il cantato da brividi di Midnight in Transcendence dei Crimson Glory
    - Bruce Dickinson in Rime of the ancient mariner quando urla: "Comes the raaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaain!!!"
    - il ritornello di Apocalyptic city dei Testament









    [Edited by The Steel Assassin 12/18/2008 2:12 PM]


    POSERS ARE NO FUN. POSERS ENDANGER THE LIFE AND HAPPINESS OF MILLIONS OF TRUE HEAVY METAL MANIACS. IT MUST STOP. WE APPEAL IN PARTICULAR TO THE YOUTH OF TODAY. STOP THE MADNESS. THERE ARE BETTER THINGS IN METAL!

    The Steel Assassin supports the "stop the posers" campaign against trends, discos, goths, nerds, nu metal, metalcore and all that kind of modern shit. Join us!

    “Anche la merda avrebbe valore se l'uomo nascesse senza culo” - Richard Benson
  • cassaforense
    00 11/30/2018 10:19 AM

    Il Cialis 20mg funziona bene e una compressa basta per 2 o 3 giorni, per me è un ottimo farmaco su www.viagra-cialis-pharmacy.com, le erezioni si sono prolungate notevolmente, anche il Viagra e il Levitra hanno un buon effetto, ma la durata è minore.