Freeforumzone mobile

Sesshomaru

  • Posts
  • OFFLINE
    Smokye
    Post: 81
    Junior User
    00 3/5/2009 9:22 PM
    Già** forse forse xD *comincia a saltellare da tutte le parti dicendo forse xD*













    [Edited by Smokye 3/5/2009 9:23 PM]

    Gli esseri umani, scappano dai mostri Bella. E io non ho mai detto di essere normale. Soltanto umano.[Jacob]
  • OFFLINE
    Bittersweet miki
    Post: 83
    Junior User
    00 3/8/2009 12:54 PM
    Sesshomaru è uno dei miei preferiti^///^ ha una personalità complessa ,è misterioso non si può catalogarlo in uno stereotipo....davvero affascinante [SM=g7535]







    Le beau valet de coeur et la dame de pique
    Causent sinistrement de
    leurs amours défunts


  • OFFLINE
    Kagura92
    Post: 924
    Senior User
    00 3/8/2009 8:33 PM
    Re:
    Smokye, 05/03/2009 21.22:

    Già** forse forse xD *comincia a saltellare da tutte le parti dicendo forse xD*



    è uno dei belli di Sesshomaru. Si deve catalogarlo a forza di 'forse' xD
    Scherzi a parte,ho sentito dire certe brutte voci riguardo a una sua 'apertura' mentale verso la fine di Inuyasha...ho paura O_O

    [siamo riuscite a arrivare alla seconda pagina di topic xD]


    "Ti amo e ti odio.Come possa accadere ciò,forse ti chiedi.Non lo so ma sento che così accade e me ne tormento"




    "Ho amato senza avere e avuto senza amare,sofferto per niente e pagato per tutto"
    ~EFP Account~



    "I libri che gli uomini chiamano immorali sono semplicemente libri che mostrano all'uomo la sua vergogna"


  • OFFLINE
    Smokye
    Post: 81
    Junior User
    00 3/9/2009 4:24 PM
    Apertura mentale?O_O cioé? * comincia a tremare* anche io ho paura O_O



    [Che bello xD seconda pagina di topic xD me ne sono accorta pure io sai? xD]


    [Edited by Smokye 3/9/2009 4:24 PM]

    Gli esseri umani, scappano dai mostri Bella. E io non ho mai detto di essere normale. Soltanto umano.[Jacob]
  • OFFLINE
    Kuno84
    Post: 186
    Junior User
    00 3/14/2009 11:35 AM
    Ri-ciao, Smokye! ^^ Sono felice di vedere che stai collaborando anche tu a mantenere viva questa sezione del forum XD

    Kagura, ma LOL, tu devi farmela conoscere questa persona che ha scritto che Sesshomaru non farebbe male ad una mosca XDD

    [di seguito, spoiler sul volume 65, che il fumettaro mi ha finalmente consegnato]

    Testo nascosto - clicca qui
    [Edited by Kuno84 3/14/2009 11:35 AM]
  • OFFLINE
    Smokye
    Post: 81
    Junior User
    00 3/15/2009 4:42 PM
    Ciao Kuno xD già già do una mano anche io *-* xD
    Mi interessa davvero tanto questo topic *_*





    Gli esseri umani, scappano dai mostri Bella. E io non ho mai detto di essere normale. Soltanto umano.[Jacob]
  • OFFLINE
    Kagura92
    Post: 924
    Senior User
    00 3/18/2009 9:25 PM
    Yuppi!*O* Sono felice di annunciarvi che a breve posterò dei pezzi di discorsi presi da un altro forum davvero splendidi, per vostra immensa gioia!Ora vado,sono di fretta >_>



    Ciao Kuno xD già già do una mano anche io *-* xD
    Mi interessa davvero tanto questo topic *_*


    Brava *_* Siamo rimasti gli unici tre fan di Inuyasha in questa sezione a fare come si deve,temo xD



    Kagura, ma LOL, tu devi farmela conoscere questa persona che ha scritto che Sesshomaru non farebbe male ad una mosca XDD

    [di seguito, spoiler sul volume 65, che il fumettaro mi ha finalmente consegnato]

    Testo nascosto - clicca qui




    Io te la faccio anche conoscere,ma poi non garantisco della tua sanità mentale o dello sfogo di istinti omicidi repressi :°D

    Testo nascosto - clicca qui

    "Ti amo e ti odio.Come possa accadere ciò,forse ti chiedi.Non lo so ma sento che così accade e me ne tormento"




    "Ho amato senza avere e avuto senza amare,sofferto per niente e pagato per tutto"
    ~EFP Account~



    "I libri che gli uomini chiamano immorali sono semplicemente libri che mostrano all'uomo la sua vergogna"


  • OFFLINE
    Smokye
    Post: 81
    Junior User
    00 3/19/2009 6:05 PM
    lol Kagura xD Se un argomento é così interessante immagino che ci interessi tanto ad impostare una discussione seria.
    Ma kagura, in che senso apertura mentale? O_O


    [Edited by Smokye 3/19/2009 6:07 PM]

    Gli esseri umani, scappano dai mostri Bella. E io non ho mai detto di essere normale. Soltanto umano.[Jacob]
  • OFFLINE
    Kagura92
    Post: 924
    Senior User
    00 3/19/2009 8:39 PM
    Re:
    Smokye, 19/03/2009 18.05:

    lol Kagura xD Se un argomento é così interessante immagino che ci interessi tanto ad impostare una discussione seria.
    Ma kagura, in che senso apertura mentale? O_O



    Discorso da rinviare di un mesetto,se non ti dispiace ;-)

    Io tengo moltissimo a impostare discussioni serie su opere meritevoli; e in particolare per la serie di Inuyasha ho un tale amore che non posso fare altrimenti. Mi sembrerebbe offensivo,ecco.

    Ora, qui posto un topic scritto su un altro forum da una persona che personalmente stimo molto,il cui nick è Yoda, e al cui invierò al più presto una mail per informarlo di quanto i suoi post siano importanti per noi.

    Parto con un piccolo post, per deliziarvi e perchè per ricostruire gli altri mi ci vorrebbe un'eternità xD

    La domanda iniziale si riferiva alla prima apparizione di Sesshomaru, che lascia a Jaken la possibilità di usare il giochetto della donna del nulla,cosa che a un'utente pareva, giustamente a ben rifletterci, piuttosto OOC.
    Questa è la risposta.Di Yoda,sempre sia lodato.


    Direi che in quelle prime puntate è esposto molto bene, in modo nascosto che si può comprendere a posteriori, una parte molto importante delle ragioni di Sesshoumaru.

    E’ vero infatti che Sesshoumaru appare infastidito dal “mezzuccio” di Jaken, ma vi partecipa. Allo stesso modo, ricordiamoci che “si abbassa” a partecipare a una delle prime trappole ordite da Naraku, quella nella quale il medesimo gli procura un braccio umano in cui è innestato un frammento di sfera per poter usare Tessaiga.
    Direi che anche questo è molto significativo; basti ricordare il disprezzo che Sessho nutre verso gli esseri umani, specialmente all’inizio del racconto. Anche in quel caso, accantona la sua dignità; direi, facendo violenza a se stesso.
    E’ ben evidente, perciò, l’importanza per Sesshoumaru della figura paterna. Questo padre – sostanzialmente l’unica creatura vivente che Sesshoumaru abbia mai dato prova di ammirare incondizionatamente – però così misterioso e incomprensibile, specialmente (forse?) verso la fine della propria vita, che induce in comportamenti e scelte per Sesshoumaru del tutto incomprensibili.

    Tale è il rispetto e l’importanza (l’amore o la miglior approssimazione di esso?) che Sessho prova per il padre, e tale è l’incapacità di accettare ciò che Inu no Taisho ha deciso di fare (nell’ordine: essere un protettore della razza umana, congiungersi con una donna mortale, dare la vita – per lei? – generare uno hanyou, consegnare al medesimo il vessillo della sua eredità) da dare vita in Sesshoumaru a quanto più simile al dolore possa sperimentare.

    Vista in quest’ottica, tutti i comportamenti di Sesshoumaru sono coerenti. La contrapposizione tra i sentimenti (riverenza e rancore?) che prova verso il padre, come unico “modello di riferimento” (il guerriero perfetto), “costringono” quasi Sesshoumaru a un atteggiamento apparentemente contraddittorio.
    Disprezza l’inganno di Jaken, ma vi partecipa attivamente. Troppo importante, per lui, dimostrare a se stesso che Inu no Taisho ha sbagliato, e che a lui toccava Tessaiga.
    Come già mi capitò di osservare, poi, c’è il dettaglio non da poco di acconsentire che il fratellastro venga tormentato dall’immagine della madre morta (e guarda un po’, a chi, possiamo presumere, Sesshoumaru dà la colpa per la morte del padre? – a quella donna umana e alla sua prole); salvo poi mostrare una forte irritazione (all’interno dei suoi canoni?) per quel che Jaken sta facendo, come rendendosi conto che ha accettato di far parte a qualcosa di indegno del suo onore.
    Per gran parte del duello con Inuyasha, gli rimprovera rozzezza e incapacità, come a convincere se stesso dell’errore paterno di aver deciso di lasciare Tessaiga al medesimo. Ma intanto profana – molto vera l’osservazione di Naraku-utente(!) – la tomba di Inu no Taisho.

    Anche quando partecipa alla trappola ordita da Naraku, Sesshoumaru sembra tenere moltissimo a dimostrare (a Inuyasha? A se stesso?) di essere il vero erede paterno, tanto da dimostrare di saper usare “la cicatrice del vento”.
    Se teniamo i suoi comportamenti successivi, poi notiamo che …

    Quando sarà Kagura a chiedergli di usare i frammenti della sfera da lei posseduti per abbattere Naraku, Sesshoumaru rifiuterà sprezzantemente, ribadendo che il suo potere non ha bisogno di simili strumenti.
    Epperò non aveva avuto remore a usarne uno, in passato.

    E ancora, quando i due fratellastri torneranno alla tomba del padre la seconda volta, la prima (primissima!!) cosa che Sesshoumaru farà sarà rifilare a Inuyasha una “lorda” micidiale, insultandolo proprio perché sta profanando il riposo di Inu no Taisho (la qual cosa puzza discretamente – ehm – di coda di paglia xD ).

    Quella di Sesshoumaru non è una ricerca di potere fine a se stessa, ma una ricerca sia del proprio retaggio che delle ragioni paterne. In tal senso, al di là della letalità (che c’è e resta, e ci mancherebbe!), non credo sia così fuori luogo supporre che sulle azioni del primo Sesshoumaru pesi con grande forza lo strazio nei confronti di una figura paterna che si vorrebbe comprendere ma “non si riconosce più”; un punto di riferimento e di “approdo” tanto importante e che all’improvviso agisce spinto da ragioni che sfuggono totalmente alla ragione di Sesshoumaru. Tale motivo può averlo indotto a dei comportamenti “disonorevoli” di cui può essersi in un secondo momento vergognato (sempre senza darlo a vedere, va da sé).

    Non per nulla, Sesshoumaru impara infatti sempre più, come si diceva sopra, a utilizzare il proprio potere senza dipendere da "supporti esterni".




    "Ti amo e ti odio.Come possa accadere ciò,forse ti chiedi.Non lo so ma sento che così accade e me ne tormento"




    "Ho amato senza avere e avuto senza amare,sofferto per niente e pagato per tutto"
    ~EFP Account~



    "I libri che gli uomini chiamano immorali sono semplicemente libri che mostrano all'uomo la sua vergogna"


  • OFFLINE
    Smokye
    Post: 81
    Junior User
    00 4/10/2009 5:43 PM
    Kagura! Scusa il ritardo pazzesco^^"
    Comunque ho letto il commento.
    Mi ha dato una visione completamente nuova e diversa dei comportamenti di Sesshomaru. Uau O_O é strabiliante xD




    Gli esseri umani, scappano dai mostri Bella. E io non ho mai detto di essere normale. Soltanto umano.[Jacob]
  • J_D_
    00 4/26/2009 11:48 AM
    Sesshomaru mi piace esteticamente ed e' il personaggio che mi apice di piu' in inuyasha, ma non lo posso reputo "un grande".
    Posso chiedervi come mai a molti piace la coppia shesshomaru kagome?
    Davvero, non capisco.
  • OFFLINE
    Kagura92
    Post: 924
    Senior User
    00 4/26/2009 6:56 PM
    Re:
    J_D_, 26/04/2009 11.48:

    Sesshomaru mi piace esteticamente ed e' il personaggio che mi apice di piu' in inuyasha, ma non lo posso reputo "un grande".
    Posso chiedervi come mai a molti piace la coppia shesshomaru kagome?
    Davvero, non capisco.


    ...deficienza?

    A dire il vero non comprendo nemmeno io...credo che sia una coppia che piaccia principalmente alle ragazzine che si identificano in Kagome (stendiamo un velo pietoso) e che preferiscono Sesshomaru a Inuyasha.
    Credo sia così, perchè è una coppia veramente assurda, un po' come le SesshomaruRin...

    Cosa intendi con "non lo reputi un grande"?

    "Ti amo e ti odio.Come possa accadere ciò,forse ti chiedi.Non lo so ma sento che così accade e me ne tormento"




    "Ho amato senza avere e avuto senza amare,sofferto per niente e pagato per tutto"
    ~EFP Account~



    "I libri che gli uomini chiamano immorali sono semplicemente libri che mostrano all'uomo la sua vergogna"


  • OFFLINE
    NekoRika
    Post: 541
    Senior User
    00 5/31/2009 9:34 PM
    Personalmente non seguo il manga di Inuyasha, o meglio, lo seguivo e ho smesso con il volume 37 (se non sbaglio).
    Non è un manga che fa per me per più motivi, primi tra tutti la lunghezza spropositata, il suo essere dispersivo, e i protagonisti, che non riesco a digerire nemmeno se mi ci sforzo. Kagome ed Inuyasha, soprattutto, ho un'insofferenza notevole nei loro confronti, e nelle situazioni che nascono dai loro caratteri, gag che, se a tredici anni potevano farmi sorridere, ora mi fanno solo storgere il naso.
    Eppure, per quanto Inuyasha non mi piaccia (senza mezze misure, come manga proprio non mi piace) , qualcosa di buono ce l'ha: una due-tre personaggi interessanti.
    Lasciando perdere la mia simpatia per le comparse, personaggi che spesso appaiono affascinanti per i modi e per gli atteggiamenti e rimangono tali nell'immaginario proprio perché gli autori non hanno il tempo di "rovinarli" in alcun modo, visto che muoiono prima, ci sono due (forse tre) personaggi che mi piacciono in questo manga abbastanza da superare l'indifferenza generale, e uno di questi due è proprio Sesshoumaru.

    Non saprei farne una descrizione psicologica degna, e trovare dei motivi partendo da questa, visto che non ho letto l'intero manga, limitandomi al quel tot di volumi finché non mi ha proprio stancato, e agli spoiler sui personaggi che mi interessavano fino alla sua conclusione.
    Sesshoumaru ha un fascino che colpisce fin dalla prima comparsa ma che non stanca proprio perché non è un personaggio "congelato" nel suo ruolo, non è il classico antagonista figo, glaciale e tenebroso, o meglio, non è solo quello. E' un personaggio in continua evoluzione nel corso della serie, gli spunti non mancano, per quanto, a prima vista, possano lasciare un po' perplessi. Il primo incontro con Rin, ad esempio, c'era da chiedersi cosa avesse spinto Sesshoumaru. Credo che tutto sia partito da Tenseiga, che sia stata quella ad iniziare a far pressione e a portare dubbi nella sua mente. Se non avesse avuto una spada che riporta in vita, se non fosse stato il padre a progettarla per lui, probabilmente il tutto non sarebbe iniziato, probabilmente Sesshoumaru non si sarebbe nemmeno posto il problema del "va bene o non va bene uccidere indiscriminatamente", e si sarebbe limitato a seguire quello che la sua natura di demone gli chiedeva.

    Per quanto riguarda al questione "pairing" a me è sempre piaciuta la SesshoumaruxKagura. Per quanto riguarda le coppie vado più che altro a gusto personale, anche se ci fossero accenni (e fortunatamente non ce ne sono-.-) tra Kagome e Sesshoumaru aborrei comunque una coppia simile, visto che la mia opinione di Kagome è.. ehm.. alquanto bassa. Kagura ha un carattere ben sviluppato, non è una ragazzina bisognosa di essere salvata venticinque ore al giorno, e che se ne esce pure con certe crisi infantili da far rabbrividire (non me ne vogliano i fan di KagomeXD). Il fascino di Kagura sta nelle sue caratteristiche, nel suo carattere forte, nella sua natura contrastante con la situazione in cui si trova, e nella continua lotta psicologica -e fisica- contro la gabbia di Naraku. C'è persino qualche accenno facilmente interpretabile, cosa si può chiedere di più?
  • OFFLINE
    Kuno84
    Post: 186
    Junior User
    00 6/14/2009 10:24 PM

    Quella di Sesshoumaru non è una ricerca di potere fine a se stessa, ma una ricerca sia del proprio retaggio che delle ragioni paterne


    Bello il post di Yoda. In particolare, condivido in pieno quest'osservazione.
    Tuttavia starei attento a non sopravvalutare troppo le intenzioni della Takahashi (e io sono uno che la adora, eh!). Secondo me certe "incongruenze" di Sesshomaru sono dovute semplicemente al fatto che inizialmente il personaggio doveva prendere tutt'altra direzione: basti pensare che, quando Sesshomaru è comparso la prima volta, di Naraku non si era nemmeno sentito parlare; in quel momento il "villain" doveva assolutamente essere Sesshomaru, ergo poteva anche giocare sporco.
    Ricordiamoci come certi personaggi siano stati completamente "ripensati" rispetto alle origini. Koga su tutti...

    Brigante: "Grazie per avermi risparmiato la vita, Koga!"
    Koga: "Ah."
    WHACK (Koga decapita il brigante)
    Koga: "Scusa, me n'ero scordato."


    Tanto per dire che in realtà un Sesshomaru che lascia carta bianca a Jaken oggi lo riterremmo qualcosa di completamente OOC. Eppure è proprio quello che successe, in uno dei primissimi volumi del manga.

    Comunque trovo che Sesshomaru ne sia uscito abbastanza bene, dalla fine del manga. Tu che ne pensi, Kagura?
  • JhonSavor
    00 6/29/2009 1:41 PM
    Ach! m sono accorto solo adesso di questo topic! eh rimedio subito, XD! Sesshomaru è in assoluto uno dei personaggi migliori di tutto il manga della Hime, se non il primo! in tutti i manga che ho letto lui è uno dei pochi che rappresenta il mio ideale di guerriero: forte, grande combattente, calcolatore, con stile e tecnica da vendere, senso dell'onore, non deficente come i tre quarti dei personaggi tosti dei manga, con una sua dignità(forse un pò chiuso ecco...), e poi pensandoci bene è sanguinario solo con quelli che si frappongono tra lui e il suo obbiettivo (che notatelo sono sempre dei gran bastardi) non si è mai visto oyakata-sama uccidere donne o bambini vecchi o giovani, mostrando sotto quei suoi pregiudizi verso gli umani, un incredibile curiosità nata forse dai discorsi che il padre gli aveva fatto prima di morire. Ecco là attendo risp XD
  • OFFLINE
    deerockt94
    Post: 411
    Senior User
    00 8/6/2009 10:41 PM
    Bel topic *.*
    Beh, mi sto interessando ad Inuyasha solo in questi giorni.
    Sto seguendo l'anime su youtube anche se ho provato a sfogliare un po' il manga su internet, ma... niente da fare.
    Fin da piccola non ho mai potuto soffrire fumetti e manga, è più forte di me. Ma questo è un altro discorso.
    Riguardo a Sesshomaru: io sono solo al diciannovesimo episodio della prima serie (praticamente come cercare di distruggere una montagna con uno stecchino), quindi per ora posso dare un giudizio abbastanza parziale e che sicuramente cambierà nel tempo. Per ora mi sembra un personaggio glaciale, abbastanza egoista e crudele. Non so quali cambiamenti ci riserba il futuro, ho dato un'occhiata veloce ai vostri post ma ho cercato di non "spoilerarmi" troppo, quindi non saprei che dire.
    C'è anche da dire che dopo aver letto Esbat mi sento parecchio influenzata... ad esempio, leggendo anche su Wikipedia dei progressivi cambiamenti di Sesshomaru, l'unica cosa che mi viene da pensare è "questo è ciò che voleva la mangaka!"
    Cioè, vedendo i presupposti del personaggio, essendo solo alle prime puntate, penso: possibile che un pezzo di ghiaccio simile in futuro capisca il significato della compassione e addirittura decida di portarsi dietro una bambina umana? Chissà che avrebbe fatto se fosse stato un personaggio libero di comportarsi come vuole, proprio come in Esbat... Tralasciando ovviamente che

    Testo nascosto - clicca qui

    XOXO Dee



    Nel mio profilo
    Così è la vita - Demelza's Biography {Harry Potter - Generale}
    Hello, goodbye {Originali - Introspettivo}
    The Winner {Originali - Introspettivo}
    Amo, amas, amat {Libri - Espiazione di Ian McEwan}
    I love shopping @ London {Harry Potter - Tonks&Remus}
    Under The Rain {Libri - Esbat di Lara Manni}
    Eva, Samantha, ecc - diario di uno scandalo {Originali - Commedia}

    ****
    Archivio di Flickr
  • OFFLINE
    Kagura92
    Post: 924
    Senior User
    00 11/14/2009 7:30 PM
    Re:
    Kuno84, 14/06/2009 22.24:


    Quella di Sesshoumaru non è una ricerca di potere fine a se stessa, ma una ricerca sia del proprio retaggio che delle ragioni paterne


    Bello il post di Yoda. In particolare, condivido in pieno quest'osservazione.
    Tuttavia starei attento a non sopravvalutare troppo le intenzioni della Takahashi (e io sono uno che la adora, eh!). Secondo me certe "incongruenze" di Sesshomaru sono dovute semplicemente al fatto che inizialmente il personaggio doveva prendere tutt'altra direzione: basti pensare che, quando Sesshomaru è comparso la prima volta, di Naraku non si era nemmeno sentito parlare; in quel momento il "villain" doveva assolutamente essere Sesshomaru, ergo poteva anche giocare sporco.
    Ricordiamoci come certi personaggi siano stati completamente "ripensati" rispetto alle origini. Koga su tutti...

    Brigante: "Grazie per avermi risparmiato la vita, Koga!"
    Koga: "Ah."
    WHACK (Koga decapita il brigante)
    Koga: "Scusa, me n'ero scordato."


    Tanto per dire che in realtà un Sesshomaru che lascia carta bianca a Jaken oggi lo riterremmo qualcosa di completamente OOC. Eppure è proprio quello che successe, in uno dei primissimi volumi del manga.

    Comunque trovo che Sesshomaru ne sia uscito abbastanza bene, dalla fine del manga. Tu che ne pensi, Kagura?


    Ti dirò, al ripensamento avevo pensato anch'io, dato i cambiamenti, spesso davvero incredibili, che hanno avuto i personaggi nel corso della serie; e l'esempio come al solito è Kagome che è rincitrullita.
    Tuttavia Sesshomaru è uno dei pochi personaggi che si mantiene coerente e sopravvive pure al finale, quinid la cosa è ambigua, sopratutto considerando che l'attaccamento di Sesshomaru alla figura del padre era in fondo notevole.


    non si è mai visto oyakata-sama uccidere donne o bambini vecchi o giovani, mostrando sotto quei suoi pregiudizi verso gli umani, un incredibile curiosità nata forse dai discorsi che il padre gli aveva fatto prima di morire.


    Personalmente credo che non si sia mai visto Sesshomaru sterminare donne e bambini perchè non ha avuto davanti donne e bambini da sterminare. Ma una volta ha fatto fuori un'intero esercito perchè non lo lasciava passare.
    E non credo alla curiosità; la stessa madre di Sesshomaru parlava dei "gusti del padre" allo stesso modo in cui avrebbe detto che a Inu no Taisho coltivava margherite, solo che quest'ultima cosa è più disonorevole,mh xD
    La curiosità casomai può essergli sorta solo una volta a contatto con Rin, in quanto ha avuto un riscontro con la realtà; ma per i restanti quattrocentocinquanta anni di vita? Magari li mangiava anche, gli esseri umani, eh.


    C'è anche da dire che dopo aver letto Esbat mi sento parecchio influenzata... ad esempio, leggendo anche su Wikipedia dei progressivi cambiamenti di Sesshomaru, l'unica cosa che mi viene da pensare è "questo è ciò che voleva la mangaka!"
    Cioè, vedendo i presupposti del personaggio, essendo solo alle prime puntate, penso: possibile che un pezzo di ghiaccio simile in futuro capisca il significato della compassione e addirittura decida di portarsi dietro una bambina umana?


    Esbat sta deviando un po' tutti ultimamente xD Ma rassicurati; Sesshomaru non si è alzato alla mattina dicendo "oggi salvo un essere umano!". E' successo per caso. Ma completamente per caso, eh xD




    "Ti amo e ti odio.Come possa accadere ciò,forse ti chiedi.Non lo so ma sento che così accade e me ne tormento"




    "Ho amato senza avere e avuto senza amare,sofferto per niente e pagato per tutto"
    ~EFP Account~



    "I libri che gli uomini chiamano immorali sono semplicemente libri che mostrano all'uomo la sua vergogna"


  • OFFLINE
    KiraKira90
    Post: 16
    Junior User
    00 12/8/2009 3:29 PM
    Se si parla di Sesshomaru io accorro! ^^ Il principe dell'Ovest è sicuramente uno dei personaggi che eleva la storia di Inuyasha (a livello di interesse che suscita) ad un pubblico maggiore di 14 anni. U.U
    Lo trovo un personaggio splendido per le fanfiction. Complesso al punto giusto, difficilmente analizzabile, dal passato in parte ignoto e dal graduale mutamento ... è la sfida per eccellenza!! ^^

    Ho scoperto solo ora questo topic, ma sono relativamente da poco sul forum. Premetto che in linea generale sono in accordo con un po' tutto quello che si è detto, ma dirò comunque la mia.
    Riguardo il suo graduale cambiamento io lo vedo come crescita e maturazione più che come semplice avviamento alla compassione.
    Le prove indiziarie per questa mia affermazione si trovano se si guardano i primi disegni del manga e si comparano con gli ultimi. Si nota come Sesshomaru sia sì una figura ambigua all'inizio, eterea, ma anche molto "fanciullesca". Con l'andare della storia assume caratteri più maschili e una certa concretezza di forma, diventa meno "fanciullo" e più "adulto"! Questa evoluzione stilistica divide a seconda dei pareri. Diviene la prova del cambiamento d'idea della mangaka per alcuni, ma a mio parere l'evoluzione stilistica vuole rispecchiare il mutamento interiore dello youkai, che con l'andare della storia affronta diverse situazioni, venendo segnato da queste. La prima significativa è sicuramente il taglio del braccio sinistro. Tale evento è sicuramente la prima fase di questo "rito d'iniziazione alla maturità", il primo passo!

    Mi piacerebbe postare alcune immagini per mostrarvi l'evoluzione. Metto i link per non prendere eccessivo spazio.
    AVVISO POTREBBERO CONTENERE SPOILER!!
    Testo nascosto - clicca qui

    Tutto ciò che prova e sperimenta lo mutano. Il tema del viaggio e ben presente nel suo personaggio, forse più evidente che in Inuyasha. (lui erra per scelta l'altro costretto all'inizio).
    Gli stessi abiti che indossa sono tipici abiti nobiliari da viaggio il Kariginu.

    Il suo nome, Sesshomaru in una delle interpretazioni significa il "ragazzo assassino", "il ragazzo che uccide",ma può anche significare "il reggente dell'imperatore bambino". Che entrambi i significati siano validi, ma che anche questo cambi nel tempo? Che da ragazzo assassino si passi a reggente dell'imperatore bambino? (quasi a spiegare il cessato conflitto con Inuyasha?)

    Dopo questo lungo divulgarmi ... XD
    Passiamo ai pairing! (eeeeeeee ma baaaaaaastaaaa! La folla protesta XD)
    Io sono convinta che nessuna ningen gli si possa affiancare! Almeno nessuna presente nel manga e con simili caratteristiche caratteriali. Sesshomaru ha un ego smisurato diciamocelo XD Non ritiene degno di lui nemmeno la madre (secondo me la ritiene in parte responsabile per la "fuga" di Inu no Taisho verso nuove esperienze XD) figurarsi una Kagome o una Rin!
    Kagura è più tollerabile al suo fianco, ma resta pur sempre un'emanazione di Naraku (dettaglio rilevante) ed è in parte hanyou, come lo stesso Naraku in un certo senso.
    Testo nascosto - clicca qui

    Che Kagura figuri come primo amore? Ho dubbi al riguardo! Voi che dite?
    Bene non mi dilungo oltre! Ditemi che pensate.
    KissKiss KiraKira90
  • eien91
    00 2/13/2011 10:23 PM
    sesshomaru mipiace come personaggio! Ammetto che questa simpatia non si è accesa subito, però col tempo si impara ad apprezzarlo!
    Questa ricerca ossessiva del potere, il rapporto col padre, l'odio verso inuyasha, la tenseiga, il salvataggio di rin dalla morte...insomma non è un personaggio statico, si evolve, matura diventando indipendente ed un vero demone!
    Inutile dire che mi attira anche sul lato fisico: la mokomoko sulla spalla che ondeggia e gli da un che di regale (come la criniera del leone), gli occhi ambrati, i segni sul viso, gli artigli, il corpo atletico... e il vestiario di origine cinese...porta una corazza con gli spuntoni, il prezioso kimono rosso e bianco dalle maniche ampie anch'esse ondeggianti...eeeehhh, magari esistesse [SM=g27995]

    e la tenseiga secondo me è l'arma migliore di tutta la serie...ridare la vita è moooolto più complicato che reciderla come fla la tessaiga!

2 / 2