Freeforumzone mobile

il logo della torre di guardia

  • Posts
  • OFFLINE
    brian67
    Post: 5
    Registered in: 11/18/2008
    Junior User
    00 11/22/2008 6:38 PM

    Qualcuno mi sa dare informazioni su questo tema?
    Perché la wts ha scelto la torre come logo.
    Se non erro, ufficialmente prendono Proverbi 18.10 come base scritturale.

    Proverbi 18.10 " Il nome di Geova é una forte torre. Il giusto vi corre e gli é data protezione."

    Non so se giá ne avete parlato su questo forum.....
    ciao da brian
    [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 11,786
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 11/23/2008 11:26 AM


    Il nome "Torre di Guardia" si basa sul passo di Isaia 21: 8:

    “Sulla torre di guardia, o Geova, io sto continuamente di giorno, e al mio posto di guardia sono in piedi tutte le notti". (TNM)

    Il passo veniva citato sin dalle prime edizioni della rivista.

    Achille

  • OFFLINE
    lovelove84
    Post: 691
    Registered in: 4/21/2008
    Senior User
    00 11/23/2008 12:01 PM
    interessante anche che sulla torre ci sono delle croci!!!

    ma è un verso valido?come si spiega che la torre è un simbolo pagano e la bibbia racconta la distruzione della torre di babele?

    qual'è il paragone che fanno i tdg?
    --------------------------------------------------
    AVER PAURA DEL DIAVOLO E' UNO DEI MODI DI DUBITARE DI DIO ...
  • OFFLINE
    lovelove84
    Post: 697
    Registered in: 4/21/2008
    Senior User
    00 11/25/2008 11:27 AM
    nessuno mi aiuta a capire?
    --------------------------------------------------
    AVER PAURA DEL DIAVOLO E' UNO DEI MODI DI DUBITARE DI DIO ...
  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 1,365
    Registered in: 9/30/2006
    Veteran User
    00 11/25/2008 11:53 AM
    La Torre è un simbolo pagano e di ribellione a DIO
    Gli Studiosi moooooolto attenti della WT$$$$$$ si son "Dimenticati"
    del significato della Torre?? Penso di no credo che di PROPOSITO quei
    birbantelli hanno utilizzato un tal simbolo!!

    Ma la Torre simboleggia:

    www.gesuveraluce.it/ravasi22.htm

    "C’è, poi, la “torre” che rimanda alla ziqqurat, cioè al tipico tempio mesopotamico a gradoni che aveva al vertice il santuarietto del dio.
    A Babilonia questo tempio era grandioso e portava il nome di Entemenanki , cioè “casa delle fondamenta dei cielo e della terra”, ed è per la Bibbia il simbolo dell’idolatria."

    "La “torre di Babele”, infatti, è uno dei soggetti che più prepotentemente si è insediato nell’immaginazione popolare e nella storia dell’arte.
    Babilonia diventa, così, l’emblema dell’oppressione blasfema, del potere che sfida Dio e s’illude di dominare il mondo, creando divisioni, odio, miseria."

    La torre è anche una carta dei tarocchi, pensate....

    www.tarocchi.it/arcani-maggiori/la-torre.php

    La sedicesima carta nominata “Casa di Dio” o “Torre” raffigura una torre fatta di mattoni color carne la cui cima incoronata è scoperchiata da un fulmine o da qualche forza interna, mentre due personaggi precipitano a testa in giù, proiettati fuori insieme a un turbinare di sfere colorate. Ai piedi della torre, sul terreno color oro e rigoglioso di vegetazione, ci sono due pietre gialle proprio nel punto in cui i due personaggi cadono.
    L'energia accumulata nella carta precedente erompe e scarica il suo potenziale fecondatore: infatti la Casa di Dio in senso occulto significa eiaculazione, cioè fecondazione psichica, spirituale e materiale. Come tutte le carte pari il Sedici è una porta, un passaggio che si compie bruscamente, è un’azione imprevista che rompe un equilibrio, rovina una costruzione faticosamente edificata, rompe una staticità e un'inerzia che come un alto muro imprigionavano le energie sufficientemente accumulate e ormai pronte a scaricarsi. La Torre è la presa di contatto con la realtà dopo essersi caricati di energie. L'importante è non fermarsi al Diavolo, credendo che lì tutto sia ormai compiuto e lo scopo raggiunto: in questo senso la torre folgorata è la perdita delle illusioni che è sempre dolorosa. Infatti, la Torre è color carne e perde proprio la cima, la testa coronata nel momento in cui si ergeva dritta e compiuta, quasi ad annunciare di aver terminato l'Opera intrapresa. Le tre finestre indicano i tre piani dell'essere nei quali deve operarsi questo sblocco di energie.Questa carta ricorda il mito della Torre di Babele, costruita per arrivare fino a Dio e competere con la sua gloria, e mai terminata perché gli operai che vi lavoravano, colpiti da maledizione divina, presero a parlare in diverse lingue senza potersi più comprendere. È per questo che, tradizionalmente, la Torre viene associata alla punizione dell'orgoglio.

    Avete capito perchè i furbacchioni usano questo simbolo??

    Aspirano al potere sull'uomo e a quanto vedo sembra ci riescano!!!

    [SM=g1537196] [SM=g1537196] [SM=x570892]

    [Edited by Robenz 11/25/2008 11:59 AM]
  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 1,366
    Registered in: 9/30/2006
    Veteran User
    00 11/25/2008 11:57 AM
    Riflessione
    I TDG si accaniscono nel non festeggiare i compleanni perchè attribuiscono l'usanza ai pagani,
    però usano la torre come simbolo che nella Bibbia è maggiormente illustrata come simbolo di idolatria, ribellione a Dio, orgoglio umano. [SM=x570870]

    I soliti DUE PESI DUE MISURE!!!!

    Meditate gente meditate (specie i TDG) [SM=x570868] [SM=x570872] [SM=g1537196]

    [SM=x570892]

    [SM=x570907]

  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 1,168
    Registered in: 2/17/2008
    Veteran User
    00 11/25/2008 12:22 PM
    Il divieto geovista di festeggiare compleanni, deriva, così lo spiegano, dal fatta che, nella Bibbia, le 2 descrizioni di compleanni ( Faraone e Erode) sono associate ad assassinii.
    Da ciò deducono che tali festeggiamenti sono invisi a Dio.
    Naturalmente è vietato commentare che, spesso un tempo, proprio in occasione di simili feste si coglieva l'occasione di uccidere qualcuno.
    Cogliendo però tale modo di ragionare, si potrebbe notare come anche la torre, nella Bibbia, ha un significato negativo: vedi appunto il racconto dellatorre di Babele.
    Certo è che se cercassimo di abolire ogni simbolo di significato/origine pagana, ci complicheremmo la vita in modo inverosimile.
    Mi sovviene che la WTS cercò, per un certo periodo, di modificare anche il nome dei giorni della settimana, ma poi forse rinunciò al progetto nel timore che gli adepti confondessero i giorni delle adunanze?.

    Nonna Pina
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 11,800
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 11/26/2008 7:06 AM
    Vecchia Marziana ha scritto:

    Mi sovviene che la WTS cercò, per un certo periodo, di modificare anche il nome dei giorni della settimana,

    Già, venne fatto anche questo tentativo:
    www.infotdgeova.it/storia/calend.php

    ma poi forse rinunciò al progetto nel timore che gli adepti confondessero i giorni delle adunanze?.

    [SM=g1678738] [SM=g27829]

    Ciao
    Achille
  • OFFLINE
    brian67
    Post: 9
    Registered in: 11/18/2008
    Junior User
    00 11/29/2008 3:10 PM
    Tempo fa guardando su „you tube“ ho sentito questa frase: (più o meno diceva) “scoprirete i veri motivi del perché la WTS usa la Torre come logo”. Senza però aggiungere la spiegazione. Purtroppo non sono riesco trovare questo filmato.

    Ma per quanto questo possa non essere importante, teniamo presente che la WTS ci ha sempre messo in guardia da questi Amuleti…. Simboli…. Figure… ecc.. che hanno a che fare con il mondo spirituale. E il cristiano corre il pericolo di perdere il pieno possesso della sua mente, se ha oggetti o figure in casa.
    E da quello che abbiamo imparato anche in questo sito, la WTS incolpa gli altri per distogliere l´attenzione su se stessa.

    Lei è maestra ha accusare gli altri per non essere indagata o sospettata.
    Per esempio dicendo che la religione non deve immischiarsi nella politica. Costringendo i giovani a subire la prigione per la neutralitá, mentre lei stava ha braccetto con ONU, è un´evidente prova della sua ipocrisia.

    Inizialmente i Testimoni di Geova si chiamavono “studenti biblici” come mai nella loro rivista ufficiale non hanno pensato bene di usato “la bibbia” come logo?

    Teniamo presente che Russell nelle sue pubblicazioni faceva molto uso di immagine pagane e massoniche. Che gradualmente tutti questi sono stati eliminati.
    L´unica immagine sopravvissuta per oltre 120 anni è la Torre.

    Se riesce questa organizzazione a fare cosi tante vittime controllando la menta dei suoi fedeli, qualcosa dietro ci deve essere oltre i messaggi subliminali, che appaiono di tanto in tanto.

    Credo che il simbolo della Torre non è innocuo come loro vogliono farci credere.


    brian [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 1,222
    Registered in: 2/17/2008
    Veteran User
    00 11/29/2008 3:43 PM
    A mio parere bisogna capovolgere l'ottica con cui si guarda alla WTS.
    Bisogna guardate la WTS come una grande azienda editoriale con una componente religiosa.
    La componente religiosa, maggioritaria all'inizio, è servita, poi, ad alimentare l'impresa.
    Infatti, agli adepti, viene fatta una vera scuola di marketing, le tre adunanze settimanali non fanno altro che inculcare nella mente le qualità del "prodotto" e, in una di queste, si riproducono instancabilmente e si provano, le tecniche di vendita.
    La sperimentazione, da Rutherford in poi, è perfettamente riuscita.
    Infatti quale grande impresa commerciale può vantare circa 7 milioni di "dipendenti" che prestano la loro opera gratuitamente?
    Il logo, poi, è diventato un simbolo.
    Cambiarlo, credo, porterebbe, ora, sconcerto.

    Nonna Pina

  • OFFLINE
    domingo7
    Post: 141
    Registered in: 7/12/2008
    Junior User
    00 11/29/2008 4:43 PM
    la torre ed i cristiani dell'antichità
    carissimi foristi


    sto seguendo con un certo interesse i vostri interventi sul logo della torre di guardia....

    mi permetto di notare che la torre è anche un simbolo cristiano...

    è il simbolo della chiesa, che pietra su pietra viene costruita dal Signore...

    se vi capita di leggere il Pastore d'Erma, noterete come la chiesa è là rappresentata con due immagini molto vive: la donna vecchia e la torre in fase di costruzione

    digilander.libero.it/domingo7/Erma.htm

    si veda soprattutto la terza visione, X

    enrico

  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 1,223
    Registered in: 2/17/2008
    Veteran User
    00 11/29/2008 5:56 PM
    mi permetto di notare che la torre è anche un simbolo cristiano...

    Grazie della segnalazione.

    Nonna Pina