Freeforumzone mobile

Forum, chiesa cattolica e GRIS

  • Posts
  • OFFLINE
    Elyy.
    Post: 351
    Registered in: 6/17/2008
    Senior User
    00 1/16/2009 8:48 PM
    Re: Re: Re:
    (Mario70), 16/01/2009 20.35:




    Le bannature che ci sono state si sono fatte perchè si è deliberatamente infranto il regolamento, non c'entra un emerito nulla il GRIS, le discussioni inerenti i singoli bannati sono disponibili sempre in questo sito basta cercarle, chi dice il contrario lo dimostri pure portando le prove, qui non abbiamo nulla da nascondere, ma secondo me se non si parlasse male di info ci sarebbero pochi altri argomenti da trattare...

    Ciao
    Mario




    Giusto per rinfrescare la memoria...
    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=7780751


    [SM=g1543902]







    "Poca scienza allontana da Dio, ma molta scienza riconduce a Lui". (Louis Pasteur)




    Aggiungimi a Skype
  • OFFLINE
    spirit62
    Post: 141
    Registered in: 2/17/2004
    Junior User
    00 1/16/2009 9:03 PM
    Re: Re:
    (Mario70), 16.01.2009 19:54:





    Per quanto mi riguarda comunque trovo l'impegno di bery bruno e trianello preziosi perchè comunque sono persone preparate e sono utili per rispondere alle molte domande dottrinali che spesso vengono fatte qui dentro, solo chi è anticlericale è allergico alla sola presenza di chi si trova dalla parte opposta ma qui siamo neutrali quindi ognuno deve dire la sua dal cattolico integralista all'ateo al tdg stesso se magari si degnasse di partecipare e mettersi in gioco sul serio.
    Ciao
    Mario

    [/POSTQUO

    In linea di massima sono d´accordo con te Mario,ma secondo me c´é un´"anomalia"(non desidero fare polemica sia ben chiaro!!!)nei moderatori da te sopra citati.Faccio un esempio:
    Cosa pensereste se un Forum anti-cattolico amministrato da anticattolici(non tdg) i MODERATORI fossero;un Sorvegliante viaggiante,un pioniere speciale o un Anziano di congregazione?Pensate che sarebbero obiettivi?.

    un suggerimento:
    Vorrei,se é possibile, dare un suggerimento.Prima di rispondere ad un post e´consigliabile leggere(se inserito)alle voci"Presentazioni"o in quello "Esperienze vissute"il post del nostro interlocutore a cui vogliamo rispondere(se non si conosce,naturalmente),cosi che possiamo capire con chi stiamo scrivendo.Dico questo perche´la sensibilita´e il trascorso di un ex-tdg non é uguale a quello di un cattolico.

    [SM=p1543866]

    [SM=g1543902]

    Giovanni(Germany)


    [Edited by spirit62 1/16/2009 9:11 PM]
    ----------------------------------------------------
    La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere! Perché io so di sapere più di te, che pensi di sapere.(Socrate)
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 2,750
    Registered in: 7/17/2005
    Veteran User
    00 1/16/2009 9:18 PM
    Re: Re: Re:
    spirit62, 16/01/2009 21.03:

    (Mario70), 16.01.2009 19:54:





    Per quanto mi riguarda comunque trovo l'impegno di bery bruno e trianello preziosi perchè comunque sono persone preparate e sono utili per rispondere alle molte domande dottrinali che spesso vengono fatte qui dentro, solo chi è anticlericale è allergico alla sola presenza di chi si trova dalla parte opposta ma qui siamo neutrali quindi ognuno deve dire la sua dal cattolico integralista all'ateo al tdg stesso se magari si degnasse di partecipare e mettersi in gioco sul serio.
    Ciao
    Mario

    [/POSTQUO

    In linea di massima sono d´accordo con te Mario,ma secondo me c´é un´"anomalia"(non desidero fare polemica sia ben chiaro!!!)nei moderatori da te sopra citati.Faccio un esempio:
    Cosa pensereste se un Forum anti-cattolico amministrato da anticattolici(non tdg) i MODERATORI fossero;un Sorvegliante viaggiante,un pioniere speciale o un Anziano di congregazione?Pensate che sarebbero obiettivi?.

    un suggerimento:
    Vorrei,se é possibile, dare un suggerimento.Prima di rispondere ad un post e´consigliabile leggere(se inserito)alle voci"Presentazioni"o in quello "Esperienze vissute"il post del nostro interlocutore a cui vogliamo rispondere(se non si conosce,naturalmente),cosi che possiamo capire con chi stiamo scrivendo.Dico questo perche´la sensibilita´e il trascorso di un ex-tdg non é uguale a quello di un cattolico.

    [SM=p1543866]

    [SM=g1543902]

    Giovanni(Germany)





    Rimane il fatto che viviamo in un paese a stragrande maggioranza cattolica ed è ovvio che alcuni di quelli che moderano questo forum lo siano (fatto sta che sono la minoranza!) che poi il GRIS occupandosi di tdg gli interessi questo forum la trovo una cosa ovvia, loro hanno esperienza diretta con gli ex tdg, ed è innegabile che ne abbiano aiutati diversi.
    A me non interessa cosa credono chi modera questo forum ne cosa credono gli utenti, so solo che se sento odore di proselitismo DA QUALUNQUE PARTE ESSO PROVENGA sono il primo ad intervenire, anzi supplico anche voi di avvertirmi qualora io stesso non me ne renda conto, più di così non so cosa dirti.
    Ciao
    MArio
    P.S. il tuo consiglio è ben accetto

  • OFFLINE
    spirit62
    Post: 142
    Registered in: 2/17/2004
    Junior User
    00 1/16/2009 9:50 PM
    X Mario

    Nel mio intervento precedente mi riferivo all´obbiettivita´,nel senso che ho recepito,(questa é una mia opinione personale)nei loro interventi, aldila´del ottimo linguaggio espresso e conoscenza profonda della teologia,( al limite del prolisso) una leggera vena di presunzione.Come se loro avessero la "Verita´assoluta" e noi, poveri cristi, che siamo incappati in una disavventura di vita,facendo un percorso di vita quali tdg e fortunatamente fuoriusciti.Mi sembravano degli interventi come....non so se hai visto il Film "Il Marchese del Grillo" quando Alberto Sordi dice "IO so IO... e voi nun sete un c....!!Te lo ricordi?


    [SM=g1543902]

    Giovanni
    ----------------------------------------------------
    La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere! Perché io so di sapere più di te, che pensi di sapere.(Socrate)
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 2,751
    Registered in: 7/17/2005
    Veteran User
    00 1/16/2009 9:55 PM
    Re:
    spirit62, 16/01/2009 21.50:

    X Mario

    Nel mio intervento precedente mi riferivo all´obbiettivita´,nel senso che ho recepito,(questa é una mia opinione personale)nei loro interventi, aldila´del ottimo linguaggio espresso e conoscenza profonda della teologia,( al limite del prolisso) una leggera vena di presunzione.Come se loro avessero la "Verita´assoluta" e noi, poveri cristi, che siamo incappati in una disavventura di vita,facendo un percorso di vita quali tdg e fortunatamente fuoriusciti.Mi sembravano degli interventi come....non so se hai visto il Film "Il Marchese del Grillo" quando Alberto Sordi dice "IO so IO... e voi nun sete un c....!!Te lo ricordi?


    [SM=g1543902]

    Giovanni


    Come ho gia detto questo è il difetto dei "detentori della verità"... ma la libertà di pensiero è sacrosanta e mi sembra che vi sapete comunque difendere bene o no?
    Ciao caro

  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 5,206
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 1/16/2009 11:35 PM
    La fantasia dei "complottisti" è davvero irrefrenabile: dopo il complotto giudaico-massonico, ora abbiamo il complotto cattolico-grissino... eheheh... [SM=x570867]

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • OFFLINE
    Polymetis
    Post: 7,622
    Registered in: 7/8/2004
    Master User
    00 1/17/2009 1:18 AM

    "Come se loro avessero la "Verita´assoluta" e noi, poveri cristi, che siamo incappati in una disavventura di vita,facendo un percorso di vita quali tdg e fortunatamente fuoriusciti"



    Non è un'impressione, io credo di dire la verità e non ho nessuna remora a dirlo, al contrario dei relativisti che ritengono sia tutto relativo tranne il loro relativismo. Le prediche contro la superbia le fanno a tutti tranne che a se stessi, non rendondosi conti quando sia arrogante sostenere che tutto sia relativo tranne la loro posizione relativista, cioè il sostenere che nessuno può avere un pensiero forte. Trovo invece contraddittoria la posizione di coloro che non credano che la verità esista, ma poi cercano di convincere gli altri delle loro opinioni. Tu non credi forse che sia corretto quello che scrivi? Se la risposta è sì, allora che cosa ti distingue da me? Se la risposta è no, cioè non credi di dire cose vere, allora perché scrivi agli altri, dicendo perché secondo te sbagliano, visto che non credi sia vero quello che scrivi?
    La teologia della WTS è distruttiva, ho tutto il diritto di provare compassione per coloro che hanno avuto la sfortuna di incappare tra le braccia di questa organizzazione.


    "In linea di massima sono d´accordo con te Mario,ma secondo me c´é un´"anomalia"(non desidero fare polemica sia ben chiaro!!!)nei moderatori da te sopra citati.Faccio un esempio:
    Cosa pensereste se un Forum anti-cattolico amministrato da anticattolici(non tdg) i MODERATORI fossero;un Sorvegliante viaggiante,un pioniere speciale o un Anziano di congregazione?Pensate che sarebbero obiettivi?. "



    Non pernserei un bel niente, perché costoro sono anticattolici e dunque stanno esattamente dove dovrebbero trovarsi: nulla di più logico.
    [Edited by Polymetis 1/17/2009 2:17 PM]
    ---------------------
    Ά όταν έκτιζαν τα τείχη πώς να μην προσέξω.
    Αλλά δεν άκουσα ποτέ κρότον κτιστών ή ήχον.
    Ανεπαισθήτως μ' έκλεισαν απο τον κόσμο έξω
    (Κ. Καβάφης)
  • OFFLINE
    (titti75)
    Post: 599
    Registered in: 10/23/2007
    Senior User
    00 1/17/2009 10:38 AM
    Io, se permettete, avrei un'idea, ma avete mai pensato di aprire diverse sezioni minori, riservate a diverse religioni, cattolica, protestante, mussulmana, ecc, per evitare il malignare di diversi beteliti? La mia ovviamente è solo un idea, ancora vaga, può darsi che ho detto una stupidaggine, ma sarebbe una soluzione perchè i tanti di diversa appartenenza religiosa, possano dare il proprio contributo ( non certo per tirare acqua al proprio mulino) senza rischiare di fare in qualche modo proselitismo, ed esprimere in santa pace il proprio pensiero! [SM=g1543902]
    [SM=p1654041]

    [Edited by (titti75) 1/17/2009 10:59 AM]
    Le cose che si vedono sono per un tempo
    ma quelle che non si vedono sono eterne - 2Corinzi 4:18


  • OFFLINE
    rocket74
    Post: 1,228
    Registered in: 6/25/2008
    Veteran User
    00 1/17/2009 10:47 AM
    Re: Re: Re: Re:
    Elyy., 16/01/2009 20.48:




    Giusto per rinfrescare la memoria...
    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=7780751


    [SM=g1543902]









    Ho trovato queste bannature:http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?c=47801&f=47801&idd=6814386

    Soggetto bannato: Operman / admin Achille Lorenzi

    Domanda:esaminando questa bannatura dove emerge che
    la bannatura e' stata provocata da un pensiero diverso piuttosto che da un infrangimento?


    [SM=x570868]
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 12,050
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 1/17/2009 11:25 AM
    rocket74, 17/01/2009 10.47:


    Ho trovato queste bannature:http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?c=47801&f=47801&idd=6814386

    Soggetto bannato: Operman / admin Achille Lorenzi

    Domanda:esaminando questa bannatura dove emerge che
    la bannatura e' stata provocata da un pensiero diverso piuttosto che da un infrangimento?


    [SM=x570868]

    Il link non si apre.
    Ecco il link corretto:

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?c=47801&f=47801&idd...

    Questo utente era stato temporaneamente sospeso per via del suo modo scorretto di "dialogare". In un forum si ha il dovere di rispondere alle domande che vengono rivolte. Evitare di rispondere, o aggirare scaltramente tali domande, è un modo scorretto di comportarsi nei confronti degli altri utenti, specialmente quando ci si presenta quali difensori dell'ideologia geovista e tali domande riguardano appunto aspetti fondamentali di tale ideologia, che hanno a che vedere con obiettivi e scopi principali per cui esiste questo spazio virtuale.
    La sospensione si trasformò poi in bannatura dopo l'invio di una e-mail al sottoscritto da parte di questo TdG (e-mail pubblicata nella succitata discussione), proprio mentre si stava discutendo fra i moderatori sull'eventuale annullamento della sospensione.

    Achille
    [Edited by Achille Lorenzi 1/17/2009 11:26 AM]
  • OFFLINE
    rocket74
    Post: 1,233
    Registered in: 6/25/2008
    Veteran User
    00 1/17/2009 11:56 AM
    altra bannature ..stessa domanda
    Spirito libero soggetto bannato,intervengono Polymetis e Trianello.

    Qui si parla di lucchetti applicati ingiustamente e di discussioni ed interventi cancellati senza giusta causa:


    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?c=47801&f=47801&idd...

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=4594472

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=4594458
    [Edited by rocket74 1/17/2009 12:02 PM]
  • OFFLINE
    Gocciazzurra
    Post: 3,551
    Registered in: 5/16/2005
    Master User
    00 1/17/2009 1:57 PM
    Questo "processo trasversale" lo trovo meschino e improduttivo dal momento che certe persone vogiono solo giocare al massacro senza la minima onestà intellettuale.

    Perchè affermo ciò? Per la semplice ragione che a suo tempo sono stati forniti i chiarimenti necessari ma, come è già stato detto, non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

    Se coloro che continuano a "strapparsi le vesti" fossero davvero sinceri potrebbero tranquillamente intervenire personalmente nel Forum rifacendo la domanda di iscrizione qualora fossero bannati.
    Invece dimostrano solo la voglia di infierire fine a sè stessa, punto.







    Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi. (H. Berlioz)
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 12,052
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 1/17/2009 2:32 PM
    rocket74, 17/01/2009 11.56:

    Spirito libero soggetto bannato,intervengono Polymetis e Trianello.

    Qui si parla di lucchetti applicati ingiustamente e di discussioni ed interventi cancellati senza giusta causa:


    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?c=47801&f=47801&idd...

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=4594472

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=4594458

    Non ci sono mai stati lucchetti arbitrari e cancellature o modifiche di messaggi senza una dovuta ragione.
    Per esempio, sono stati cancellati messaggi dai contenuti osceni, oppure modificati messaggi che contenevano espressioni volgari (vedi su ciò art. 5 del regolamento, il punto c.)
    Non ricordo nessuna cancellatura di messaggi dai contenuti significativi e che non contrastassero con scopi ed obiettivi di questo forum.
    Anche rileggendo le discussioni da te riportate si può capire che la bannatura di quell'utente fu motivata da valide ragioni.

    Approfitto di questo intervento comunque per ricordare che se si hanno domande od obiezioni sull'operato della moderazione, sarebbe bene chiedere spiegazioni in privato. Questo sia perché ciò è esplicitamente specificato nel regolamento del forum (art. 12), sia per evitare di riptere cose dette e stradette.

    Achille
  • OFFLINE
    !Freddie!
    Post: 434
    Registered in: 6/4/2006
    Senior User
    00 1/17/2009 3:54 PM
    Se proprio si vogliono avere delle spiegazioni sul comportamento dei moderatori...


    ...Lo si può fare in forma privata senza mettere sù un improvvisato "tribunale mediatico" o una versione internettiana della "macchina della verità". Secondo le regole del forum, se non ricordo male!!!! [SM=x570868]


    Un fraterno saluto. [SM=x570892]

    Freddie
    -------------------
    Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.
  • OFFLINE
    rocket74
    Post: 1,237
    Registered in: 6/25/2008
    Veteran User
    00 1/17/2009 4:01 PM
    Re:
    Gocciazzurra, 17/01/2009 13.57:

    Questo "processo trasversale" lo trovo meschino e improduttivo dal momento che certe persone vogiono solo giocare al massacro senza la minima onestà intellettuale.

    Perchè affermo ciò? Per la semplice ragione che a suo tempo sono stati forniti i chiarimenti necessari ma, come è già stato detto, non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

    Se coloro che continuano a "strapparsi le vesti" fossero davvero sinceri potrebbero tranquillamente intervenire personalmente nel Forum rifacendo la domanda di iscrizione qualora fossero bannati.
    Invece dimostrano solo la voglia di infierire fine a sè stessa, punto.





    Infatti mi sarei aspettato da tutte queste persone che fanno fuoco e fiamme contro il sito e contro Achille e gli altri moderatori di sfruttare questa occasione per chiarire i sospesi.

    Ma di sospesi non si tratta.

    Per me e per qualcun altro che non sapeva piu' o meno cosa era successo ora un idea si e' sviluppata.

    Per me e' sufficiente cosi'.

    Vi faccio notare che esiste una frangia di postatori che vengono sporadicamente a dire la loro ,sono carini ,fanno gli auguri di compleanno ,salutano i nuovi arrivati ma lanciano veramente rabbia da tutti i pori parlando male di Achille e del sito del "Gris"e in altri sedi.

    Parlano di tutti voi come persone che non avete la minima cognizione di causa,di essere caduti dalla classica padella alla brace.

    L'offesa e' per tutti non solo per Achille e gli altri moderatori.

    A questi doppiogiochisti va veramente tutta il mio augurio di diventare persone coerenti fino in fondo e di avere il fegato ,dopo aver lanciato i sassi ,di affrontare vis-a-vis le persone che incriminate.
  • OFFLINE
    rocket74
    Post: 1,238
    Registered in: 6/25/2008
    Veteran User
    00 1/17/2009 4:11 PM
    Re:
    Achille Lorenzi, 17/01/2009 14.32:

    Non ci sono mai stati lucchetti arbitrari e cancellature o modifiche di messaggi senza una dovuta ragione.
    Per esempio, sono stati cancellati messaggi dai contenuti osceni, oppure modificati messaggi che contenevano espressioni volgari (vedi su ciò art. 5 del regolamento, il punto c.)
    Non ricordo nessuna cancellatura di messaggi dai contenuti significativi e che non contrastassero con scopi ed obiettivi di questo forum.
    Anche rileggendo le discussioni da te riportate si può capire che la bannatura di quell'utente fu motivata da valide ragioni.

    Approfitto di questo intervento comunque per ricordare che se si hanno domande od obiezioni sull'operato della moderazione, sarebbe bene chiedere spiegazioni in privato. Questo sia perché ciò è esplicitamente specificato nel regolamento del forum (art. 12), sia per evitare di riptere cose dette e stradette.

    Achille





    No concordo ,volevo verificare che queste presunte bannature aessero a che fare con la mancata tolleranza derivante dal "potere del Gris in Infotdg".

    Non ho altro da aggiungere,c'e' veramente da meditare .....
  • OFFLINE
    spirit62
    Post: 144
    Registered in: 2/17/2004
    Junior User
    00 1/17/2009 9:29 PM
    Re: X Poly

    Polymetis, 17.01.2009 01:18]

    Non è un'impressione, io credo di dire la verità e non ho nessuna remora a dirlo, al contrario dei relativisti che ritengono sia tutto relativo tranne il loro relativismo. Le prediche contro la superbia le fanno a tutti tranne che a se stessi, non rendondosi conti quando sia arrogante sostenere che tutto sia relativo tranne la loro posizione relativista, cioè il sostenere che nessuno può avere un pensiero forte. Trovo invece contraddittoria la posizione di coloro che non credano che la verità esista, ma poi cercano di convincere gli altri delle loro opinioni. Tu non credi forse che sia corretto quello che scrivi? Se la risposta è sì, allora che cosa ti distingue da me? Se la risposta è no, cioè non credi di dire cose vere, allora perché scrivi agli altri, dicendo perché secondo te sbagliano, visto che non credi sia vero quello che scrivi?
    La teologia della WTS è distruttiva, ho tutto il diritto di provare compassione per coloro che hanno avuto la sfortuna di incappare tra le braccia di questa organizzazione.


    Leggendo il tuo post mi é venuta in mente una frase che riporto;

    « Sapiente è colui che a uno di noi, a cui le cose appariscano ed esistano come cattive, riesca, invertendone il senso, a farle apparire ed esistere come buone...e così i sapienti e valenti oratori fanno apparire come giuste alla città le cose oneste invece delle disoneste » (Platone, Teeteto, 166 ) Passando oltre....

    ....Vorrei farti una domanda,messa da parte ogni distinzione tra vero e falso, tra bene e male, l'uomo ha tuttavia bisogno nella sua azione di un principio di riferimento sicuro valido per tutti.
    Secondo te qual è il criterio allora per stabilire ciò che è giusto e ciò che non lo è?


    [SM=g1543902]


    ----------------------------------------------------
    La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere! Perché io so di sapere più di te, che pensi di sapere.(Socrate)
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 5,217
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 1/18/2009 12:40 PM

    Spirito libero soggetto bannato,intervengono Polymetis e Trianello.



    Considera che all'epoca io non ero ancora un moderatore di questo Forum, ma uno degli ultimi arrivati. Tra le altre cose, mi accorgo, che all'epoca non ero nemmeno così sfacciatamente tomista come sono ora... [SM=g27823]

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • OFFLINE
    Gocciazzurra
    Post: 3,555
    Registered in: 5/16/2005
    Master User
    00 1/18/2009 3:05 PM
    rocket74, 17/01/2009 16.01:



    Vi faccio notare che esiste una frangia di postatori che vengono sporadicamente a dire la loro ,sono carini ,fanno gli auguri di compleanno ,salutano i nuovi arrivati ma lanciano veramente rabbia da tutti i pori parlando male di Achille e del sito del "Gris"e in altri sedi.

    Parlano di tutti voi come persone che non avete la minima cognizione di causa,di essere caduti dalla classica padella alla brace.

    L'offesa e' per tutti non solo per Achille e gli altri moderatori.


    E questa ambiguità (eufemismo) si commenta da sola.. [SM=g1537196]








    Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi. (H. Berlioz)
  • OFFLINE
    Polymetis
    Post: 7,627
    Registered in: 7/8/2004
    Master User
    00 1/18/2009 3:14 PM

    "Leggendo il tuo post mi é venuta in mente una frase che riporto;

    « Sapiente è colui che a uno di noi, a cui le cose appariscano ed esistano come cattive, riesca, invertendone il senso, a farle apparire ed esistere come buone...e così i sapienti e valenti oratori fanno apparire come giuste alla città le cose oneste invece delle disoneste » (Platone, Teeteto, 166



    Platone infatti in questo passo critica il relativismo dei sofisti (i sapienti per l'appunto), la loro sapienza a suo avviso era falsa, perché basata sullìabilità di far apparire vero il falso e viceversa. Platone era convinto, come me, che occorresse ribadire la verità contro le menzogne di coloro che credono che la religione sia frutto della techne (in gergo filosofico, coloro che pensano come Crizia che sia per arte e non per natura).

    "....Vorrei farti una domanda,messa da parte ogni distinzione tra vero e falso, tra bene e male, l'uomo ha tuttavia bisogno nella sua azione di un principio di riferimento sicuro valido per tutti."

    E perché vuoi mettere da parte la distinzione tra vero e falso? Non è possibile alcuna discussione, senza questa distinzione.

    "Secondo te qual è il criterio allora per stabilire ciò che è giusto e ciò che non lo è? "

    Come disse Platone rispondendo ai protagorei nel IV libro delle Leggi: "per noi è Dio, assai più che l'uomo, la misura di tutte le cose, come invece qualcuno va sostenendo. E chi vorrà esser buono, dovrà cercare di farsi simile a Lui."



    ---------------------
    Ά όταν έκτιζαν τα τείχη πώς να μην προσέξω.
    Αλλά δεν άκουσα ποτέ κρότον κτιστών ή ήχον.
    Ανεπαισθήτως μ' έκλεισαν απο τον κόσμο έξω
    (Κ. Καβάφης)
  • OFFLINE
    spirit62
    Post: 146
    Registered in: 2/17/2004
    Junior User
    00 1/18/2009 10:01 PM
    Re:
    Polymetis, 18.01.2009 15:14:



    Come disse Platone rispondendo ai protagorei nel IV libro delle Leggi: "per noi è Dio, assai più che l'uomo, la misura di tutte le cose, come invece qualcuno va sostenendo. E chi vorrà esser buono, dovrà cercare di farsi simile a Lui."




    Sarai d´accordo con me che Platone non si riferiva al Dio della Bibbia.I Greci,molto rispettosi della liberta´religiosa,avevano anche un altare al "Dio Straniero".Anche se il pensiero é nobile,lui non aveva certo la concezzione del cristianesimo, ma cercava di evitare il conflitto tra le diverse classi sociali.1)Quale doveva essere la condotta migliore per essere un buon cittadino e 2)educare i giovani quali futuri cittadini.Chiaramente il suo scopo non era religioso ma politico.
    Riporto un pensiero di Fulton J Sheen che credo esprima un profondo concetto che dovremmo tenere bene a mente(per il nostro bene spirituale),cioé:
    "Ai piedi del Cristo si apprende ciò che Platone non poté insegnare e ciò che Socrate non imparò mai." (Fulton J. Sheen).
    Spero che sarai d´accordo.

    [SM=g1543902]

    [SM=p1543866]


    ----------------------------------------------------
    La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere! Perché io so di sapere più di te, che pensi di sapere.(Socrate)
  • OFFLINE
    Polymetis
    Post: 7,637
    Registered in: 7/8/2004
    Master User
    00 1/19/2009 8:33 PM

    "Ai piedi del Cristo si apprende ciò che Platone non poté insegnare e ciò che Socrate non imparò mai." (Fulton J. Sheen).



    Naturalmente.
    ---------------------
    Ά όταν έκτιζαν τα τείχη πώς να μην προσέξω.
    Αλλά δεν άκουσα ποτέ κρότον κτιστών ή ήχον.
    Ανεπαισθήτως μ' έκλεισαν απο τον κόσμο έξω
    (Κ. Καβάφης)
  • OFFLINE
    berescitte
    Post: 6,280
    Registered in: 7/13/2004
    Master User
    00 1/20/2009 10:24 PM
    Solo qualche puntualizzazione

    La prima
    Qui quando si parla di GRIS si deve intendere la sezione di Roma e non il GRIS nazionale

    La seconda
    Il quale GRIS nun cià 'na breccola, non avendo, finora alcuna fonte di approvvigionamento salvo un euro a testa (e manco tutti lo mettono) nelle riunioni settimanali. Figurati se possiamo sovvenzionare altri.

    La terza
    A Roma si dice "ma ce sei venuto o te cianno mannato?" Riguardo alla mia mansione di Moderatore "me cianno mannato", cioè me lo hanno richiesto e io l'ho accettato a modo di supplenza. Appena se fa avanti 'nantro io rimango semprice forista. Lo dico e lo sottoscrivo seduta stante.

    La quarta
    So' secoli, dalle scazzzottate con Pino Lupo e C., che ho smesso di fare davvero il Moderatore. Per me ciascuno può dire ciò che vuole. Confido nella funzione della intelligenza e della dialettica per fargli capire che non gli conviene. L'unica cosa che non tollero sono le volgarità, gli insulti, le parolacce. Se ne vedo (nella sezione di mia competenza) so' rimbrotti. Ma a bannà nun so neanche come se fa. Le bannature le lascio alle "autorità superiori".
    E' parola ufficiale del GRIS di Roma.
    Bacioni.
    Bery
    ____________________________________
    PS - Se Brunodb2 e Trianello vogliono parlare per sé, lo facciano. Non dipendono da me.
    ----------------------
    est modus in rebus
  • Jon Konneri
    00 1/20/2009 10:28 PM
    Re: Se proprio si vogliono avere delle spiegazioni sul comportamento dei moderatori...
    !Freddie!, 17/01/2009 15.54:



    ...Lo si può fare in forma privata senza mettere sù un improvvisato "tribunale mediatico" o una versione internettiana della "macchina della verità". Secondo le regole del forum, se non ricordo male!!!! [SM=x570868]


    Un fraterno saluto. [SM=x570892]

    Freddie
    -------------------
    Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.



    Cosa fai la ripassata [SM=g1558696] [SM=g1558696] [SM=g1558696] [SM=g1558696] [SM=g1537159]
  • OFFLINE
    !Freddie!
    Post: 438
    Registered in: 6/4/2006
    Senior User
    00 1/20/2009 11:33 PM
    Francamente...


    Non capisco cosa vuoi dire. Se vuoi intendere che col mio intervento "ricordavo" una norma del regolamento che TUTTI abbiamo accettato entrando nel forum, bèh non lo vedo così fuori luogo per due motivi almeno: 1) come ricordavano gli antichi "repetita iuvant"; 2) il mio post seguiva quello di altri foristi i quali domandavano spiegazioni in merito al comportamento di alcuni moderatori in specifiche situazioni che avevano visto coinvolti determinati membri del forum ventilando un presunto calo di imparzialità dei primi verso i secondi...ma questo avresti potuto intuirlo anche tu se avessi letto il mio scritto considerando il contesto in cui era inserito anzichè estrapolarlo giusto per farci sù un commento....... [SM=g27829]


    Un fraterno saluto. [SM=x570892]

    Freddie
    -------------------
    Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto. Il tuo volto, Signore, io cerco.
  • 3 / 3

    Passa alla versione desktop