Freeforumzone mobile

Il modulo di Conegliano

  • Posts
  • OFFLINE
    Emi1973
    Post: 13,689
    Registered in: 8/31/2004
    Gold User
    00 10/30/2008 4:16 PM

    Leggevo, di sfuggita, che Conegliano ( A1 femminile) gioca con2 opposti e 1 centro, poi su sky l'altra sera sempre di sfuggita ho sentito dire che ciò è possibile perchè hanno una palleggiatrice fortissima a muro ( la Serena, che per come me la ricordo io in B1 dio solo sa come ha fatto ad arrivare in A1...)

    Qualcuno mi spiega dato che non ci ho capito una ceppa?
    _______________________________________________

    elle est fatigante,intelligente, négligente, excitante, désespérante,attirante, pas très galante,souriante, affligeante,rassurante, désobligeante,souriante, énervante, sur la bonne pente, un rien méchante,surprenante, menaçante, militante, parfois charmante, très très changeante, très importante, imposante,
    correspondante, suffisante,alléchante, intéressante.(Fatigante, Louise Attaque)


    J'appelle les fainéants, les crasseux, les drogués, les alcooliques, les pédés, les femmes, les parasites, les jeunes, les vieux, les artistes, les taulards, les gouines, les apprentis, les Noirs, les piétons, les Arabes, les Français, les chevelus, les fous, les travestis, les anciens communistes, les abstentionnistes convaincus, tous ceux qui ne comptent pas pour les hommes politiques à voter pour moi, à s'inscrire dans leurs mairies et à colporter la nouvelle. (Coluche)


    "Dieu a inventé le chat pour que l'homme ait un tigre à caresser à la maison." (Victor Hugo)

    "Ils n'étaient pas du meme bord mais ils cherchaient le meme port" (J. Brel)

  • OFFLINE
    alexl73
    Post: 9,998
    Registered in: 8/18/2004
    Master User
    00 10/30/2008 4:28 PM
    Re:
    Emi1973, 30/10/2008 16.16:


    Leggevo, di sfuggita, che Conegliano ( A1 femminile) gioca con2 opposti e 1 centro, poi su sky l'altra sera sempre di sfuggita ho sentito dire che ciò è possibile perchè hanno una palleggiatrice fortissima a muro ( la Serena, che per come me la ricordo io in B1 dio solo sa come ha fatto ad arrivare in A1...)

    Qualcuno mi spiega dato che non ci ho capito una ceppa?



    non ho visto cosa faccia conegliano, ma ti posso dire come fece Pacifico la scorsa stagione con gli infortuni contemporanei di luraghi e ubezio

    praticamente si gioca con l'unico centrale in diagonale al palleggiatore. quando P è in seconda linea, si gioca in modo tradizionale, perchè davanti ci sono comunque un'ala un centro e un'opposto, mentre dietro il libero sostituisce l'opposto.
    quando P è in prima linea, dietro il libero sostituisce il centrale, mentre davanti il palleggiatore mura in zona 3 al centro della rete, mentre ala e opposto giocano nei loro soliti modi.
    il vantaggio è quello di avere sempre due attacchi laterali di prima linea. si paga qualcosa di solito a muro e sui primi tempi, ma se hai un centrale scarso (o se ne hai uno solo!) e laterali forti li valorizzi.
    puoi scegliere se fare come sequenza P-A-O-C o P-O-A-C. ho verificato che con la seconda i laterali attaccano in 2 giri su 3 (in ricezione) dal loro posto ideale, mentre con la prima accade 1 volta su 3. di contro, P-A-O è quella che somiglia di più a quella tradizionale.

    dove avevi letto di conegliano?



    --
    ciao, ale (LO RE)

    "E' solo il 6 Settembre e ho già la tremarella (cit.)"


  • OFFLINE
    Emi1973
    Post: 13,689
    Registered in: 8/31/2004
    Gold User
    00 10/30/2008 4:34 PM
    Re: Re:
    alexl73, 30/10/2008 16.28:





    dove avevi letto di conegliano?






    Sulla Provincia pavese al bar. [SM=x48856]


    _______________________________________________

    elle est fatigante,intelligente, négligente, excitante, désespérante,attirante, pas très galante,souriante, affligeante,rassurante, désobligeante,souriante, énervante, sur la bonne pente, un rien méchante,surprenante, menaçante, militante, parfois charmante, très très changeante, très importante, imposante,
    correspondante, suffisante,alléchante, intéressante.(Fatigante, Louise Attaque)


    J'appelle les fainéants, les crasseux, les drogués, les alcooliques, les pédés, les femmes, les parasites, les jeunes, les vieux, les artistes, les taulards, les gouines, les apprentis, les Noirs, les piétons, les Arabes, les Français, les chevelus, les fous, les travestis, les anciens communistes, les abstentionnistes convaincus, tous ceux qui ne comptent pas pour les hommes politiques à voter pour moi, à s'inscrire dans leurs mairies et à colporter la nouvelle. (Coluche)


    "Dieu a inventé le chat pour que l'homme ait un tigre à caresser à la maison." (Victor Hugo)

    "Ils n'étaient pas du meme bord mais ils cherchaient le meme port" (J. Brel)

  • OFFLINE
    teo12
    Post: 520
    Registered in: 9/14/2006
    Senior User
    00 10/30/2008 4:38 PM
    Re:
    Emi1973, 30/10/2008 16.16:


    Leggevo, di sfuggita, che Conegliano ( A1 femminile) gioca con2 opposti e 1 centro, poi su sky l'altra sera sempre di sfuggita ho sentito dire che ciò è possibile perchè hanno una palleggiatrice fortissima a muro ( la Serena, che per come me la ricordo io in B1 dio solo sa come ha fatto ad arrivare in A1...)

    Qualcuno mi spiega dato che non ci ho capito una ceppa?



    noi l'anno scorso (causa moria di centri) abbiamo fatto una partita così:
    allora
    la formazione di partenza (supponiamo p1) dovrebbe essere
    p-s1-o1-c-s2-o2
    quando il palleggio è in seconda non cambia quasi nulla a parte che il libero entra su o2 e quindi nella rotazione di p5 si fa un giro di ricezione senza libero;
    con palleggio in prima si hanno i due attacchi laterali e la pipe (ovviamente non c'è l'attacco da zona 1), il palleggio mura al centro, ma deve tenere occupato in situazione d'attacco il centro avversario o essere illeggibile al massimo altrimenti vuol dire avere muro piazzato su quasi tutti i palloni,
    in alternativa penso si possa mettere l'opposto a murare in centro, ma penso sia più inattuabile pechè o si mura a 1 l'opposto avversario o si perde un attacco

    spero di esssermi spiegato decentemente e soprattutto di non aver detto fesserie
    ..................................................
    C'é nelle cose umane una marea che colta al flusso mena alla fortuna:perduta, l'intero viaggio della nostra vita si arena su fondali di miserie.
    ..................................................
    "Ti stupisci di un pagliaccio che piange?Hai bisogno che le lacrime sciolgano il trucco per capire che è tutta una finta?Non preoccuparti adesso si sistema e tornerà a farti ridere..."
    ..................................................
    Rimasero per qualche minuto immobili come chi sull'orlo del sonno ove l'incubo sta in agguato, cerca di difendersi, pur sapendo che si giunge al mattino soltanto attraverso le ombre.(JRRT)
    ..................................................
    Senza sacrificio, l'uomo non può ottenere nulla. Per ottenere qualcosa, è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore.(Alphonse Elric)
    ..................................................
    quella che il bruco chiama fine di tutto,il resto del mondo la chiama farfalla
  • OFFLINE
    alexl73
    Post: 9,999
    Registered in: 8/18/2004
    Master User
    00 10/30/2008 5:07 PM
    Re: Re:
    teo12, 30/10/2008 16.38:


    quando il palleggio è in seconda non cambia quasi nulla a parte che il libero entra su o2 e quindi nella rotazione di p5 si fa un giro di ricezione senza libero;


    non può entrare su O1 che ha appena servito?


    --
    ciao, ale (LO RE)

    "E' solo il 6 Settembre e ho già la tremarella (cit.)"


  • OFFLINE
    ilblindo
    Post: 2,892
    Registered in: 10/28/2005
    Veteran User
    00 10/30/2008 5:23 PM
    Re: Re:
    teo12, 30/10/2008 16.38:



    noi l'anno scorso (causa moria di centri) abbiamo fatto una partita così:
    allora
    la formazione di partenza (supponiamo p1) dovrebbe essere
    p-s1-o1-c-s2-o2
    quando il palleggio è in seconda non cambia quasi nulla a parte che il libero entra su o2 e quindi nella rotazione di p5 si fa un giro di ricezione senza libero;
    con palleggio in prima si hanno i due attacchi laterali e la pipe (ovviamente non c'è l'attacco da zona 1), il palleggio mura al centro, ma deve tenere occupato in situazione d'attacco il centro avversario o essere illeggibile al massimo altrimenti vuol dire avere muro piazzato su quasi tutti i palloni,
    in alternativa penso si possa mettere l'opposto a murare in centro, ma penso sia più inattuabile pechè o si mura a 1 l'opposto avversario o si perde un attacco

    spero di esssermi spiegato decentemente e soprattutto di non aver detto fesserie




    Ti sei spiegato alla grande abbiamo giocato proprio così, ed è stata una porcata colossale!! Ste cose funzionano solo con le donne [SM=g27828]


    ---------------------------------------------------
    5! Luetti sei un cretino

    E' 20 anni che la metto in testa a tutti (cit. Manù) ROTFL

    Beh, non è ancora il momento di cominciare a farci i pompini a vicenda! (cit. The Wolfe in "Pulp Fiction")
  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,235
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 10/30/2008 5:30 PM
    Il modulo non è nuovo, ricordo che negli anni '90 la squadra Juniores di non so quale club vinse, allenata da Pedullà, un campionato italiano giocando con questo modulo.
    In campo tra le altre c'erano le giovani Togut e Lo Bianco.
    Me lo ricordo bene perchè all'epoca, da giovane allenatore, leggevo diverse riviste di pallavolo e fotocopiavo tutti gli articoli interessanti.
    Questo in particolare me lo ricordo perchè ce l'ho ancora da parte, l'avevo tenuto perchè mi sembrava una buona soluzione alternativa in caso di penuria al centro.
    Se riesco faccio la scansione dell'articolo e lo posto.
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    teo12
    Post: 521
    Registered in: 9/14/2006
    Senior User
    00 10/30/2008 5:35 PM
    Re: Re: Re:
    alexl73, 30/10/2008 17.07:


    non può entrare su O1 che ha appena servito?




    sì hai ragione (però il libero deve uscire al cambio palla seguente per poi rientrare sul centro), mi ricordavo male...
    però mi pare che ci fosse una piccola "magagna":
    o qualche "stranezza" in rice
    o una rotazione in cui sono in seconda sia libero che centro e il centro deve andare in 1 a difendere

    mi pare...

    comunque il problema più grosso di questo modulo, secondo me, è che con il palleggio in prima si rischia di avere sempre il muro piazzato, no?

    ..................................................
    C'é nelle cose umane una marea che colta al flusso mena alla fortuna:perduta, l'intero viaggio della nostra vita si arena su fondali di miserie.
    ..................................................
    "Ti stupisci di un pagliaccio che piange?Hai bisogno che le lacrime sciolgano il trucco per capire che è tutta una finta?Non preoccuparti adesso si sistema e tornerà a farti ridere..."
    ..................................................
    Rimasero per qualche minuto immobili come chi sull'orlo del sonno ove l'incubo sta in agguato, cerca di difendersi, pur sapendo che si giunge al mattino soltanto attraverso le ombre.(JRRT)
    ..................................................
    Senza sacrificio, l'uomo non può ottenere nulla. Per ottenere qualcosa, è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore.(Alphonse Elric)
    ..................................................
    quella che il bruco chiama fine di tutto,il resto del mondo la chiama farfalla
  • OFFLINE
    teo12
    Post: 522
    Registered in: 9/14/2006
    Senior User
    00 10/30/2008 5:37 PM
    Re: Re: Re:
    ilblindo, 30/10/2008 17.23:




    Ti sei spiegato alla grande abbiamo giocato proprio così, ed è stata una porcata colossale!! Ste cose funzionano solo con le donne [SM=g27828]





    bhè ma visto come stava andando, l'unica cosa per cui potevamo distinguerci era la pallavolo champagne...scusa tavernello!
    [SM=x48870] [SM=g27828]


    ..................................................
    C'é nelle cose umane una marea che colta al flusso mena alla fortuna:perduta, l'intero viaggio della nostra vita si arena su fondali di miserie.
    ..................................................
    "Ti stupisci di un pagliaccio che piange?Hai bisogno che le lacrime sciolgano il trucco per capire che è tutta una finta?Non preoccuparti adesso si sistema e tornerà a farti ridere..."
    ..................................................
    Rimasero per qualche minuto immobili come chi sull'orlo del sonno ove l'incubo sta in agguato, cerca di difendersi, pur sapendo che si giunge al mattino soltanto attraverso le ombre.(JRRT)
    ..................................................
    Senza sacrificio, l'uomo non può ottenere nulla. Per ottenere qualcosa, è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore.(Alphonse Elric)
    ..................................................
    quella che il bruco chiama fine di tutto,il resto del mondo la chiama farfalla
  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,236
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 10/30/2008 5:37 PM
    Re: Re: Re: Re:
    teo12, 30/10/2008 17.35:


    sì hai ragione (però il libero deve uscire al cambio palla seguente per poi rientrare sul centro), mi ricordavo male...
    però mi pare che ci fosse una piccola "magagna":
    o qualche "stranezza" in rice
    o una rotazione in cui sono in seconda sia libero che centro e il centro deve andare in 1 a difendere

    mi pare...

    comunque il problema più grosso di questo modulo, secondo me, è che con il palleggio in prima si rischia di avere sempre il muro piazzato, no?




    Nel femminile (o comq giovanile), se hai una Togut in seconda linea è come se avessi sempre 3 attacchi.
    Praticamente è un modulo che prevede (e richiede) un ampio uso del'attacco da seconda linea.
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,237
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 10/30/2008 5:38 PM
    Re: Re: Re: Re:
    teo12, 30/10/2008 17.37:



    bhè ma visto come stava andando, l'unica cosa per cui potevamo distinguerci era la pallavolo champagne...scusa tavernello!
    [SM=x48870] [SM=g27828]






    Scusa un attimo, mi stai dicendo che il Danazza murava in posto 3????
    [SM=x48863] [SM=x48855] [SM=x48863] [SM=x48855] [SM=x48863] [SM=x48855] [SM=x48863] [SM=x48855]
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    ilblindo
    Post: 2,893
    Registered in: 10/28/2005
    Veteran User
    00 10/30/2008 5:41 PM
    Re: Re: Re: Re: Re:
    IlPrincipe!, 30/10/2008 17.37:



    Nel femminile (o comq giovanile), se hai una Togut in seconda linea è come se avessi sempre 3 attacchi.
    Praticamente è un modulo che prevede (e richiede) un ampio uso del'attacco da seconda linea.




    Sei sicuro?
    Con questo modulo perdi sistematicamente l'attacco da posto 1! Hai sempre un attacco in 2 in tutte le posizioni!!

    Pier stai tranquillo murava Ivo in posto 3 [SM=g27828]


    ---------------------------------------------------
    5! Luetti sei un cretino

    E' 20 anni che la metto in testa a tutti (cit. Manù) ROTFL

    Beh, non è ancora il momento di cominciare a farci i pompini a vicenda! (cit. The Wolfe in "Pulp Fiction")
  • OFFLINE
    alexl73
    Post: 10,000
    Registered in: 8/18/2004
    Gold User
    00 10/30/2008 5:56 PM
    Re: Re: Re: Re: Re:
    IlPrincipe!, 30/10/2008 17.37:



    Nel femminile (o comq giovanile), se hai una Togut in seconda linea è come se avessi sempre 3 attacchi.
    Praticamente è un modulo che prevede (e richiede) un ampio uso del'attacco da seconda linea.



    beh dai... se gioco palle spinte ai lati, il muro centrale mica ci arriva sempre
    --
    ciao, ale (LO RE)

    "E' solo il 6 Settembre e ho già la tremarella (cit.)"


  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,238
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 10/31/2008 9:11 AM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    alexl73, 30/10/2008 17.56:



    beh dai... se gioco palle spinte ai lati, il muro centrale mica ci arriva sempre



    Anche secondo me, l'unico "svantaggio" è che il muro laterale non dovendo raddoppiare al centro è già ben posizionato sul tuo attaccante.
    Per quanto riguarda l'attacco da posto uno non so bene come veniva gestito all'epoca da Pedullà, devo andare a casa dei miei a recuperare l'articolo, c'erano anche un due e tre esempi di combinazioni.
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    CoachAndres
    Post: 914
    Registered in: 11/25/2004
    Senior User
    00 10/31/2008 12:17 PM
    da segnalare...
    ...che Conegliano utilizza questo modulo non per mancanza di centrali ma per permettere (ed era l'unico modo) la coesistenza tra Brakocevic e Pavan, due terminali di attacco importanti ma senza possibilita' di farle ricevere.
    Martinez (allenatore bravissimo)e le ragazze stanno lavorando sul modulo da maggio(a promozione acqusita)con "tutta la squadra" esclusa solo Brak impegnata in nazionale, sostituita nel periodo da Do Carmo.
    Hanno un impianto di gioco (e giocatrici)che consente loro di ricevere spesso in 2 (Libero+Marcon)come utilizzato per tutta la stagione scorsa con buonissime percentuali. [SM=x48946]

    Nota negativa: la solita "furbata" [SM=x48863] dei grandi capoccia che hanno modificato una "norma ritenuta inderogabile" per far giocare Pavan che non aveva i requisiti di eta' per essere tesserata......ma si sa: siamo in Italia [SM=x1676994]

    Ciao a tutti
    Coach [SM=g27811]


    Non puo' piovere per sempre...!!! (cit. Il Corvo)

  • OFFLINE
    sognatore47
    Post: 15
    Registered in: 9/21/2008
    Junior User
    00 10/31/2009 3:33 PM
    QUANDO NASCIAMO......
    QUANDO SI NASCE NON ABBIAMO SCRITTO IN FRONTE IL NOSTRO RUOLO DI SOLITO CE LO APPIOPPANO IN PALESTRA!! PERCIO' QUELLO CHE FACCIO QUANDO HO DIFFICOLTA' DI FOMAZIONE DIPENDE DAL MATERIALE CHE HO A DISPOSIZIONE E COME L'HO PREPARATO,IN TEORIA SI PUò ANCHE GIOCARE CON DUE PALLEGGIATRICI SE MI GARANTISCONO UN DISCRETO MURO-ATTACCO,IL TUTTO PURTROPPO è DOVUTO ALL'ECCESSIVA SPECIALIZZAZIONE DEI RUOLI COME DICE UN CERTO VACONDIO, DIPENDE ANCHE DALLA SERIE IN CUI GIOCO,SALVE ALLA PROSSIMA!!
  • OFFLINE
    alexl73
    Post: 10,344
    Registered in: 8/18/2004
    Gold User
    00 10/31/2009 3:57 PM
    Re:
    IlPrincipe!, 30/10/2008 17.30:

    Il modulo non è nuovo, ricordo che negli anni '90 la squadra Juniores di non so quale club vinse, allenata da Pedullà, un campionato italiano giocando con questo modulo.
    In campo tra le altre c'erano le giovani Togut e Lo Bianco.
    Me lo ricordo bene perchè all'epoca, da giovane allenatore, leggevo diverse riviste di pallavolo e fotocopiavo tutti gli articoli interessanti.
    Questo in particolare me lo ricordo perchè ce l'ho ancora da parte, l'avevo tenuto perchè mi sembrava una buona soluzione alternativa in caso di penuria al centro.
    Se riesco faccio la scansione dell'articolo e lo posto.



    hai bisogno di aiuto? [SM=x48856]
    [Edited by alexl73 10/31/2009 3:57 PM]
    --
    ciao, ale (LO RE)

    "E' solo il 6 Settembre e ho già la tremarella (cit.)"


  • OFFLINE
    IlPrincipe!
    Post: 2,557
    Registered in: 4/13/2005
    Veteran User
    00 10/31/2009 4:44 PM
    Re: Re:
    alexl73, 31/10/2009 15.57:



    hai bisogno di aiuto? [SM=x48856]




    Prrrrrrrr!
    Ti dirò che l'anno scorso l'ho cercato davvero l'articolo ed è ancora a casa dei miei, sai, portarlo in ufficio e fare la scansione richiede uno sforzo fisico che non ho ancora trovato lo spirito di affrontare.
    Ci riproverò! ;-)
    ______________________________________

    "It's the repetition of affirmations that leads to belief. And once that belief becomes a deep conviction, things begin to happen."
    Muhammad Ali

    Ali, sarà, ma io qui non vedo una minchia...
  • OFFLINE
    PaperoTonino
    Post: 2,864
    Registered in: 9/15/2004
    Veteran User
    00 10/31/2009 5:26 PM
    Re: Re: Re:
    IlPrincipe!, 31/10/2009 16.44:




    Prrrrrrrr!
    Ti dirò che l'anno scorso l'ho cercato davvero l'articolo ed è ancora a casa dei miei, sai, portarlo in ufficio e fare la scansione richiede uno sforzo fisico che non ho ancora trovato lo spirito di affrontare.
    Ci riproverò! ;-)



    lo aspetto anch'io...

    quack [SM=x48915]


    "Take your passion and make it happened..."

    www.oltrelarete.it
    OLTRE LA RETE...
    il libro per gli sportivi
  • OFFLINE
    otherone
    Post: 709
    Registered in: 6/16/2005
    Senior User
    00 11/10/2009 2:12 AM
    Re:
    Penso che il precedente più illustre sia quello dell'incredibile Perù femminile che nel 1988 arrivò in finale (persa) contro l'allora URSS.

    La centrale Gaby Perez Del Solar (a lungo poi in Italia) operava opposta alla bravissima (seppur piccola) palleggiatrice Rosa Garcia. Attorno a quest'ultima operavano quattro schiacciatrice eccezionalmente complete quali Gina Torrealva, Denise Fajardo, Cenaida Uribe e Cecilia Tait, capaci di scambiarsi ruoli e posizioni.
    Tutte e quattro giocarono a lungo in Italia, tra Ravenna, Reggio Emilia, Reggio Calabria, Ancona e Matera (se non ricordo male)

    Altre universali di quella squadra furono Luisa Cervera, poi giunta in Italia, naturalizzatasi e che ha giocato fino qualche anno fa in serie B a Biella come palleggiatrice o opposta; e ancora Natalia Malaga, l'unica altra "centrale" di quella formazione.

    Splendide da vedere...


    IlPrincipe!, 30/10/2008 17.30:

    Il modulo non è nuovo, ricordo che negli anni '90 la squadra Juniores di non so quale club vinse, allenata da Pedullà, un campionato italiano giocando con questo modulo.
    In campo tra le altre c'erano le giovani Togut e Lo Bianco.
    Me lo ricordo bene perchè all'epoca, da giovane allenatore, leggevo diverse riviste di pallavolo e fotocopiavo tutti gli articoli interessanti.
    Questo in particolare me lo ricordo perchè ce l'ho ancora da parte, l'avevo tenuto perchè mi sembrava una buona soluzione alternativa in caso di penuria al centro.
    Se riesco faccio la scansione dell'articolo e lo posto.




    "if you've got nothing, you've got nothing to lose" - Bob Dylan