Freeforumzone mobile

arrivano i mormoni

  • Posts
  • OFFLINE
    elghorn84
    Post: 457
    Registered in: 5/1/2008
    Senior User
    00 10/6/2008 4:11 PM
    di Fabrizio Caccia per il "Corriere della Sera"
    È stato il Profeta in persona, Thomas S. Monson, circondato dai suoi dodici apostoli viventi, a dare l'annuncio sabato sera da Salt Lake City, durante la conferenza mondiale della comunità: «Anche a Roma i mormoni avranno il loro tempio...». Scene di giubilo tra i ventiduemila fedeli italiani, collegati in diretta via satellite con il quartier generale americano: salvo intoppi dell'ultima ora, sorgerà dunque il primo tempio mormone in Italia, l'undicesimo in Europa, il centoventiquattresimo nel mondo, edificato dalla «Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli ultimi giorni», i mormoni appunto, cristiani ferventi ma non bigotti, cultori della famiglia e assolutamente monogami (così ci tengono a dire, vista la gran confusione che si fa in giro sul loro conto), nemici dichiarati di fumo, alcol, droghe e pornografia.

    «Ci vorranno dai tre ai cinque anni per costruirlo», pronostica prudentissimo il presidente della comunità capitolina (2.500 membri), il sommo sacerdote («laico e non retribuito ») Massimo De Feo, che nella vita di tutti i giorni lavora come dipendente all'ambasciata americana e spera naturalmente che dal Comune di Roma ora non sorgano obiezioni («Il Signore, vedrete, ci darà una mano »). Il terreno, comunque, c'è già: era stato acquistato nove anni fa, in via di Settebagni, proprio accanto alla sede dell'Agenzia delle Entrate, di fronte ai grandi magazzini Ikea. Un campo di 60 mila metri quadri coltivato a ulivi, dov'è pronto a spiccare il volo l'angelo Moroni, il messaggero celeste, annunciatore con la sua tromba del Vangelo al mondo.



    Un tempio costruito solo con le proprie forze, grazie alla legge della decima che governa da sempre gli affari economici della comunità (ciascun fedele è chiamato a contribuire col 10 per cento delle sue entrate). «L'otto per mille non c'interessa», chiarisce subito Sami Cantafio, il direttore delle pubbliche relazioni della comunità capitolina, anche se il passaggio da culto ammesso (com'è oggi in Italia) a culto riconosciuto, sarebbe per loro quantomeno auspicabile.

    I mormoni non sono come gli amish, non vivono ancora nell'Ottocento, non sono barbuti, scontrosi e vestiti di nero. Sono piuttosto ipertecnologici, studiosi di genealogia («Perché tutti discendiamo da Adamo ed Eva...»), sanno usare molto bene il computer e spengono il cellulare solo per sentir parlare il Profeta Monson («Se accatasterete molti domani, un giorno vi troverete molti ieri vuoti, quindi bisogna fare e fare bene oggi, qui e adesso per avere poi piacevoli ricordi...»).



    Fare del bene. E i mormoni lo fanno. Fratelli e sorelle. I giovani missionari italiani concorrono a servire ogni giorno i pasti ai poveri nelle mense della Caritas, fanno volontariato negli ospizi, insegnano l'inglese gratuitamente una volta a settimana nelle «cappelle», le loro sedi attuali, ex negozi, uffici e appartamenti in cui si sposano, battezzano i propri figli (una volta compiuti gli 8 anni) e ricevono il pane e l'acqua (né l'Ostia né il vino perché non credono nella transustanziazione).

    Il loro clero è laico, i sacerdoti vestono in giacca e cravatta come quando vanno in ufficio, alle pareti non ci sono crocifissi («Cristo è risorto, dunque ha vinto la morte... ») né quadri di madonne o santi («Brave persone ma è solo Gesù che adoriamo»). Il rapporto con la Chiesa di Roma è buono, c'è massimo rispetto per il Papa, addirittura - dice il presidente De Feo - sono stati invitati a partecipare anche loro alla lettura, in corso a Santa Croce in Gerusalemme, sette giorni e sette notti della Sacra Bibbia. Nella «cappella» di via Brà, la più grande di Roma, a Boccea, nella sala della preghiera c'è posto oggi «solo» per 300 persone. Ma domani, col tempio, tutto cambierà.

  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 536
    Registered in: 9/30/2006
    Senior User
    00 10/6/2008 4:21 PM
    Quante religioni!!!! [SM=p1541901]
    la stessa storia!! "io ho la vera verità più di quell'altra"
    "Noi siamo guidati" "Noi abbiamo avuto un profeta subito dopo Gesù"

    sembrano le marche di un detersivo "questo sbianca più di quello"
    ma nel frattempo la confusione (BABILONIA) cresce ecco il pericolo.
    Tra tante religioni il sincero ricercatore potrebbe arrivare alla conclusione che DIO è un'invenzione americana!!

    E' anche vero che non dobbiamo farci una "religione personale" con un dio a nostra immagine e somiglianza!!
    Ecco perchè Gesù poco prima di andarsene in cielo disse che non ci avrebbe lasciato orfani ma ci avrebbe inviato LO SPIRITO SANTO come guida spirituale e nei vangeli è scritto di ricercare i "DONI" spirituali, ogni dono buono proviene da DIO. che è amore!!

    Coraggio LUI ha vinto il mondo!

    [SM=g1543902] [SM=g1537159] [SM=g1537336]
  • OFFLINE
    speranza!
    Post: 1,096
    Registered in: 3/6/2006
    Veteran User
    00 10/6/2008 4:48 PM

    sembrano le marche di un detersivo "questo sbianca più di quello"


    [SM=x570867] [SM=x570867] [SM=x570867]


    Speranza

    "Due cose riempiono l'animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me". (Kant)
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 898
    Registered in: 2/17/2008
    Senior User
    00 10/6/2008 5:03 PM
    "I mormoni non sono come gli amish, non vivono ancora nell'Ottocento, non sono barbuti, scontrosi e vestiti di nero"
    e aggiungo io, non vivono nei loro villaggi e non fanno proselitismo.
    Se questi MRA fossero come gli amish, quanti guai ci saremmo risparmiati.
    Peccato.
    Nonna Pina
  • OFFLINE
    Traveller.Sergio
    Post: 55
    Registered in: 2/20/2007
    Junior User
    00 10/6/2008 5:17 PM
    Se fossero stati Testimoni di Geova il "tempio" l'avrebbero costruito in una settimana [SM=x570867]

    Eppoi i Mormoni mandano a predicare solo gli uomini, e devono essere giovani e belli... almeno sotto questo aspetto tra i Testimoni l'aspetto fisico non conta [SM=x570899]

    Ma alla fine, con tutte queste religioni pseudo-cristiane, quale sarà quella giusta? E sarà poi il cristianesimo la strada giusta? In fondo nel mondo ci sono molti più Musulmani (ad esempio) che Cristiani, e se senti parlare loro (non gli integralisti, ovviamente), anche loro hanno la Verità.

    Saluti
    Sergio

    "La mia profonda convinzione è che Dio ha creato l'uomo... e viceversa!" [SM=x570871]
    -..- -..- -..- -..- -..- -..- ecc.

    "La matematica non è un opinione... 2+2=5... per valori estremamente alti di 2"
  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 546
    Registered in: 9/30/2006
    Senior User
    00 10/6/2008 7:25 PM
    x sergio
    Quale religione è vera????
    Questa è la domanda che accompagna il detto:
    Chi è nato prima l'uovo o la gallina.
    La religione che ci è stata donata in dotazione alla nascita, dipende esclusivamente dalla posizione geografica di dove siamo nati.
    Se fossi nato in india certo non sarei cattolico,
    se fossi nato in cina "Buddista", in marocco "Musulmano"
    adesso prova a dire a queste categorie: "Vedi caro amico la TUA religione è falsa,prenditi la mia" come minimo ti lincia!!!
    è anche vero che molte cose accomunano tutte le religioni,
    è anche vero che l'uomo spesso si fa una religione e un dio a sua misura, ma è altresì vero che, se non incontri DIO nella strada per Damasco e LUI non ti scuote di persona (Paolo fu accecato)difficilmente un persecutore diviene perseguitato!!!
    Cercate Dio mentre lo si può trovare (HO DETTO DIO no religione)

    Ciaooooo
    vi voglio bene
    ah se offendo qualcuno SCUSATE non lo faccio di proposito!!
    ma AMO L'umanità e Dio!!!

    [SM=x570901] [SM=x570892]
    [Edited by Robenz 10/6/2008 7:26 PM]
  • OFFLINE
    summer82
    Post: 270
    Registered in: 6/29/2008
    Junior User
    00 10/7/2008 9:13 AM
    Ho un amica carissima
    cresciuta in famiglia Mormone
    e dissociatasi qualche anno fa,,,,

    Mi ha raccontato delle cose che veramente han dell assurdo
    e fantascientifico!!

    Tempo fa in autobus recandomi a acasa dopo il lavoro
    Due mormone avvicinarono una signora
    con presentazione tipo TG.
    La signora disse loro che era appena uscita dal coma
    (aveva movimenti lenti e parlava molto molto lentamente).
    e che in ospedale pregò Dio che l'aiutasse.
    Han attaccato a parlarle e la signora ha ascoltato
    le han offerto considerazioni trattanti i buoni propositi di Dio,
    le han lasciato qualcosa con l'indirizzo della loro congregazione.

    Han la stessa cosa
    Individuare i deboli e approcciare con loro.
    Di tutti quelli che eravamo nel bus
    subito da lei
    un caso
    ,,,, [SM=g27832]
    sarà!! [SM=g1543783]

    Sum [SM=x570865]
  • OFFLINE
    summer82
    Post: 271
    Registered in: 6/29/2008
    Junior User
    00 10/7/2008 9:25 AM
    Ho letto questa esperienza che riguarda i Mormoni
    ed ho pensato alle molte modalità similissime ai Tg.

    "L'ODISSEA DI UNA MADRE;QUELLA RAGAZZA SEMBRAVA PLAGIATA"
    alessiaguidi.provocation.net/altre/dossier.htm#3
  • OFFLINE
    summer82
    Post: 272
    Registered in: 6/29/2008
    Junior User
    00 10/7/2008 9:51 AM
    ESPERIENZE
    camcris.altervista.org/mormtest.html
  • OFFLINE
    summer82
    Post: 273
    Registered in: 6/29/2008
    Junior User
    00 10/7/2008 10:07 AM
    QUEL CHE MI HA SCONCERTATO QUANDO L'AMICA MIA MI HA RACCONTATO COME FUNZION NELLA CONGREGAZIONE MORMONE

    è CHE C'è MOLTO RAZZISMO
    DA LEI SUBITO IN PRIMA PERSONA QUANDO ANDò NEGLI USA

    IN QUANTO LEI è MORA E PURE CON MOLTA MELANINA TIPICA DELLE DONNE DEL SUD
    BENSì LEI SIA DEL NORD.

    MI HA RACCONTATO DELLE ATROCITà COMMESSE VERSO RAGAZZI CHE SON GAY PER CONVERTIRLI AL LORO CONCETTO DI GIUSTO.ATROCITà FUORI DAL NORMALE
    E SO CHE YOU TUBE HA DLLE DOCUMENTAZIONI VISIVE.

    SENZA CONTARE I SUBDOLI MODI PER ATTIRARE LE PERSONE

    RICCHEZZA,BELLEZZA E CULTURA
    IMPORTANTI PER TROVARE ADEPTI.

    HANNO ANCHE UN TEMPIO
    COME FOSSE UNA DIMENSIONE SURRELAE AL QUALE NON TUTTI POSSON ACCEDERE
    E CHI V ACCEDE NON NE DEVE FAR PAROLA CON NESSUNO
    (REGOLA IMPORTANTISSIMA DA RIPETTARE).

    RISPETTO AI TG HA LA DIFF CHE PROMUOVON LA CULTURA
    POI PER IL RESTO
    RAGGIRI E VIOLENZE PSICOLOGICHE
    CON AL COMANDO CAPI IN VESTE DI ANZIANI,CHE COMANDANO ALL INVEROSIMILE LE PERSONE
    USANDO MODI VERAMENTE POCO UMANI,
    FINTA TOLLERANZA TRAVESTITA DI FEDE E AMORE
    SONO UGUALI.

    IL SUCCO è SEMPRE QUELLO
    MENTI DEBOLI
    DISTIMA TOTALE DI SE
    PIATTO APPETITOSO PER LE SETTE CHIAMTE RELIGIONI.

    Sum [SM=x570865]


  • OFFLINE
    Vazda Vjeran
    Post: 240
    Registered in: 4/19/2005
    Junior User
    00 10/7/2008 10:46 AM
    Re:
    Traveller.Sergio, 06/10/2008 17.17:

    E sarà poi il cristianesimo la strada giusta? In fondo nel mondo ci sono molti più Musulmani (ad esempio) che Cristiani

    a parte il fatto che la verità non è che sia per forza legata alla quantità, per amor di precisione i cristiani delle varie denominazioni sono qualche centinaia di milioni in più dei mussulmani, e nel corso degli anni questa situazione è rimasta di fatto immutata, perchè se i mussulmani fanno molti figli (ma stanno calando anche loro), i cristiani in compenso vedono più conversioni, in Africa e soprattutto Asia.


    ******************************

    "Uomini che cominciano a combattere la Chiesa per amore della libertà e dell'umanità, finiscono col combattere anche la libertà e l'umanità pur di combattere la Chiesa" (G.K. Chesterton)