Freeforumzone mobile

come vengono scelti gli anziani?

  • Posts
  • OFFLINE
    Desolina
    Post: 5
    Registered in: 9/27/2008
    Junior User
    00 9/27/2008 10:24 PM
    Ciao a tutti vorrei fare una domanda sugli anziani.

    Non so come vengono nominati gli anziani che guidano il gregge così come i sacerdoti per la religione cattolica.ù
    So che i sacerdoti,
    prima di essere tali, devono studiare anni ed anni soprattutto greco e latino, lingue in cui sono stati scritti i vangeli, hanno cioè una base solida di cultura per poter affrontare un ruolo così importante e delicato.
    Ora mi chiedo: Quali sono i requisiti per diventare anziano?
  • OFFLINE
    +TripleX+
    Post: 102
    Registered in: 12/1/2006
    Junior User
    00 9/28/2008 4:31 PM
    Quando viene presa in considerazione la possibilità di nominare un anziano, vengono esaminati i requisiti riportati in 1 Timoteo 3:1-7 e in Tito 1:5-9. Nel libro "organizzati per fare la volontà di Geova"è scritto che " questi non devono essere semplici ragazzi, nè uomini convertiti di recente, ma persone con una certa esperienza di vita cristiana,che riflettano un ampia conoscenza e profondo intendimento della Bibbia, e che nutrono sincero amore per la congregazione. I sorveglianti devono essere quindi persono che abbiano il coraggio di parlare chiaro quando c'è una trasgressione e di compiere quanto è necessario per correggerla...devono essere uomini che tutta la congregazione non esiti a riconoscere come persone spiritualmente mature, che hanno davvero a cuore il gregge di Dio, dimostrandolo con il loro intero modo di vivere...devono dar prova di saggezza nella vita quotidiana...non si dovrebbe poter muovere loro nessuna fondata accusa di condotta indebita che rovini la reputazione della congregazione....Chi è qualificato per l'incarico deva manifestare moderazione nelle abitudini personali e nei rapporti con gli altri. Non deve essere fanatico..mostrare moderazione in cose come mangiare, bere, ricreazione, passatempi e divertimenti...deve dimostrare di essere ordinato, metodico nella vita, nelle abitudini e nel lavoro....deve essere ragionevole...di mente sana...amante della bontà
    ecc...ecc..."

    Ma chi nomina gli anziani? Per chi non lo sapesse, sono gli anziani stessi che, in base ai requisiti scritturali, faranno le loro raccomandazioni al sorvegliante di circoscrizione che le trasmetterà alla sede centrale e dopo poche settimane in sala verrà fatto l'annuncio della nomina. In questo modo possono dire che se sono stati soddisfatti i requisiti questo nuovo anziano è stato costituito dallo spirito santo.

    Ma le cose sono sempre andate cosi? Naturalmente no, perchè come spesso è successo nella storia dei TG, le cose sono cambiate nel corso del tempo. Ad esempio per molti anni le congregazione dei TG erano organizzate in modo che un solo uomo spiritualmente qualificato veniva nominato dalla Società servitore di congregazione, o "sorvegliante" ed era assistito da altri "servitori" nominati
    Nel 1971, a una serie di assemblee venne fatto notare che se c'erano abbastanza uomini qualificati, le congregazioni del 1 secolo avevano più di un sorvegliante, cosi, al discorso conclusivo dell'assemblea tenuta a New York, Knorr annunciò che dal 1 ottobre 1972 sarebebro entrate in vigore le nuove disposizioni per la sorveglianza delle congregazioni. Non ci sarebbe più stato un solo sorvegliante, ma nei mesi precedenti l'ottobre 72 uomini maturi di ciascuna congregazione avrebbe comunicato alla Società i nomi di coloreo che avrebbero servito come corpo di anziani(e servitori di ministero) perchè venissero nominati.

    Anche le nomine venivano fatte diversamente da oggi. In base alla scrittura di Atti 14:23 le nomine venivano fatte per alzata di mano, come nelle votazioni. Ma nel giugno del 1938 2 articoli della torre di guardia rivedono l'intendimento. Quella del 1 giuno, con l'articolo "Organizzazione" riconobbe che in passato il versetto di Atti era stato mal compreso (sigh...)Riconobbero che fra i cristiani del 1 secolo le nomine non avvenivano per alzata di mano da parte di tutti i componenti della congregazione, ma fu spiegato "per imposizione delle mani" degli apostoli e di quelli da loro autorizzati.
    Questo veniva fatto non partecipando a una votazione nella congregazione ma imponendo le mani su uomini qualificati, come simbolo di conferma, approvazione o nomina. Da quel momento venne data disposizione che uomini nominati nella congregazione, esaminando i requisiti come detto prima, potessero fare nomine TEOCRATICHE e non più DEMOCRATICHE come era stato fatto fino quel momento.

    Ovviamente ho sintetizzato il tutto, ci sarebbero altri approfondimenti e considerazione, ma spero di averti chiarito un po le idee.
  • carlomagno1955
    00 9/28/2008 7:20 PM
    [Edited by carlomagno1955 9/28/2008 7:23 PM]
  • OFFLINE
    Desolina
    Post: 5
    Registered in: 9/27/2008
    Junior User
    00 9/28/2008 10:03 PM
    Ciao Triplex. Innanzi tutto grazie per la tua ampia risposta.

    Da quello che ho capito gli anziani non fanno un corso specifico per diventare tali. Nè è necessario una cultura umanistica di base importante secondo me per avere veramente "un'ampia conoscenza e profondo intendimento della Bibbia".
    Ok per il comportamento che deve essere irreprensibile.

    Ma, parlando in modo chiaro, gli anziani sono o no laureati o almeno diplomati??

  • mauro.68
    00 9/28/2008 10:28 PM
    Re:
    Desolina, 28/09/2008 22.03:

    Ciao Triplex. Innanzi tutto grazie per la tua ampia risposta.

    Da quello che ho capito gli anziani non fanno un corso specifico per diventare tali. Nè è necessario una cultura umanistica di base importante secondo me per avere veramente "un'ampia conoscenza e profondo intendimento della Bibbia".
    Ok per il comportamento che deve essere irreprensibile.

    Ma, parlando in modo chiaro, gli anziani sono o no laureati o almeno diplomati??




    Università?
    Guarda che cosa ne pensano dell'università.




  • OFFLINE
    +TripleX+
    Post: 103
    Registered in: 12/1/2006
    Junior User
    00 9/29/2008 6:26 PM
    Re:


    Ma, parlando in modo chiaro, gli anziani sono o no laureati o almeno diplomati??




    Non è un requisito necessario. Ci sono anziani che lo sono e altri no (nella mia exsala su 7 anziani 3 sono laureati e 2 diplomati)Ma il fatto di avere un titolo distudio è assolutamente ininfluente per ricevere una nomina da anziano. Anzi, il Copro Direttivo scoraggia caldamente di perseguire queste mete (di studio ovviamente, specie se in relazione all'università)


  • OFFLINE
    rocket74
    Post: 592
    Registered in: 6/25/2008
    Senior User
    00 9/30/2008 10:59 AM
    Re:
    Desolina, 27/09/2008 22.24:

    Ciao a tutti vorrei fare una domanda sugli anziani.

    Non so come vengono nominati gli anziani che guidano il gregge così come i sacerdoti per la religione cattolica.ù
    So che i sacerdoti,
    prima di essere tali, devono studiare anni ed anni soprattutto greco e latino, lingue in cui sono stati scritti i vangeli, hanno cioè una base solida di cultura per poter affrontare un ruolo così importante e delicato.
    Ora mi chiedo: Quali sono i requisiti per diventare anziano?




    Risposta mia breve : gli anziani vengono scelti perche' di esempio alla congregazione,perche' retti nel maneggiare la Bibbia e hanno capacita' d'insegnamento.Inoltre sono scelti dallo spirito santo dopo una preghiera specifica.................ahhahahahaahahhaahaha
    questa e' la teoria ma la verita' e' tutt'altra
    !!!

    Vengono fatti anziani che hanno grandi dosi di para...ggine e bravi nel lecchinare il sorvegliante di turno.

    Molti NON sono di esempio alla congregazione perche' ci sono molti casi di anziani che predicano bene ma razzolano ma davvero male sia nella vita secolare che familiare...Chi conviene con me?
    [Edited by rocket74 9/30/2008 11:00 AM]
  • OFFLINE
    krukkorso
    Post: 41
    Registered in: 7/18/2007
    Junior User
    00 10/1/2008 4:23 PM
    Ma chi nomina gli anziani? Per chi non lo sapesse, sono gli anziani stessi che, in base ai requisiti scritturali, faranno le loro raccomandazioni al sorvegliante di circoscrizione che le trasmetterà alla sede centrale e dopo poche settimane in sala verrà fatto l'annuncio della nomina. In questo modo possono dire che se sono stati soddisfatti i requisiti questo nuovo anziano è stato costituito dallo spirito santo.

    Peccato che nella realtà dei fatti poi gli anziani vengono scelti in base a quanto possano essere simpatici od antipatici agli anziani di turno...ed alle loro famiglie :), oppure diventi anziano se tuo padre è già anziano, altra situazione...se una xsona "ASPIRA" [SM=x570868] (anke la polvere intendo...), gli anziani passano sopra anche al rapportino mensile dicendo che fa del suo meglio x dedicare a Geova il suo prezioso tempo. Se nn ha una moglie xfettamente esemplare, riescono a passarci sopra. Il problema è se tu NON 6 SIMPATICO AGLI ANZIANI [SM=g1537334] allora a quel punto qualsiasi cosa è adatta x rappresentare un problema, un ostacolo. Come dire che i frutti dello spirito e le qualità del singolo pur essendoci nn vengono valutate obbiettivamente perchè degli uomini e non altro hanno9 deciso che deve essere così...nn è qs un modo x padroneggiare il gregge???
  • OFFLINE
    Gocciazzurra
    Post: 3,067
    Registered in: 5/16/2005
    Master User
    00 10/1/2008 4:50 PM
    MEMO per Krukkorso
    Nella stesura dei posts è bene evitare di ricorrere ad abbreviazioni stile "sms".

    [SM=x570901]

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=7315050


    Gocciazzurra/Mod.






    Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi. (H. Berlioz)
  • OFFLINE
    ilnonnosa
    Post: 471
    Registered in: 1/14/2008
    Senior User
    00 6/27/2009 1:26 PM
    Re:
    krukkorso, 01/10/2008 16.23:

    Ma chi nomina gli anziani? Per chi non lo sapesse, sono gli anziani stessi che, in base ai requisiti scritturali, faranno le loro raccomandazioni al sorvegliante di circoscrizione che le trasmetterà alla sede centrale e dopo poche settimane in sala verrà fatto l'annuncio della nomina. In questo modo possono dire che se sono stati soddisfatti i requisiti questo nuovo anziano è stato costituito dallo spirito santo.

    Peccato che nella realtà dei fatti poi gli anziani vengono scelti in base a quanto possano essere simpatici od antipatici agli anziani di turno...ed alle loro famiglie :), oppure diventi anziano se tuo padre è già anziano, altra situazione...se una xsona "ASPIRA" [SM=x570868] (anke la polvere intendo...), gli anziani passano sopra anche al rapportino mensile dicendo che fa del suo meglio x dedicare a Geova il suo prezioso tempo. Se nn ha una moglie xfettamente esemplare, riescono a passarci sopra. Il problema è se tu NON 6 SIMPATICO AGLI ANZIANI [SM=g1537334] allora a quel punto qualsiasi cosa è adatta x rappresentare un problema, un ostacolo. Come dire che i frutti dello spirito e le qualità del singolo pur essendoci nn vengono valutate obbiettivamente perchè degli uomini e non altro hanno9 deciso che deve essere così...nn è qs un modo x padroneggiare il gregge???



    L’Annuario dei TdG del 1973, a pagina 227 afferma:

    “Anche fratelli responsabili furono accusati di disonestà, favoritismo, attività immorali e mancanza di lealtà verso l’organizzazione teocratica. E per sfortuna, alcune accuse erano vere. … Durante l’inchiesta risultò inoltre che molti erano stati raccomandati e infine nominati per fare servizio come pionieri speciali, sorveglianti di congregazioni e perfino servitori di circoscrizione non perché fossero scritturalmente qualificati, ma perché erano parenti di colui che aveva fatto le raccomandazioni o era sotto la sua influenza”.

    Ciao, Ilnonnosa

  • OFFLINE
    brian67
    Post: 671
    Registered in: 11/18/2008
    Senior User
    00 6/27/2009 4:59 PM
    Re: Re:
    rocket74, 30.09.2008 10:59:




    Risposta mia breve : gli anziani vengono scelti perche' di esempio alla congregazione,perche' retti nel maneggiare la Bibbia e hanno capacita' d'insegnamento.Inoltre sono scelti dallo spirito santo dopo una preghiera specifica.................ahhahahahaahahhaahaha
    questa e' la teoria ma la verita' e' tutt'altra
    !!!

    Vengono fatti anziani che hanno grandi dosi di para...ggine e bravi nel lecchinare il sorvegliante di turno.

    Molti NON sono di esempio alla congregazione perche' ci sono molti casi di anziani che predicano bene ma razzolano ma davvero male sia nella vita secolare che familiare...Chi conviene con me?



    [SM=x570923] per cognizione di causa.

    Brian

  • OFFLINE
    testone.
    Post: 165
    Registered in: 11/27/2008
    Junior User
    00 6/27/2009 5:08 PM
    Re: Re:
    rocket74, 30/09/2008 10.59:




    Risposta mia breve : gli anziani vengono scelti perche' di esempio alla congregazione,perche' retti nel maneggiare la Bibbia e hanno capacita' d'insegnamento.Inoltre sono scelti dallo spirito santo dopo una preghiera specifica.................ahhahahahaahahhaahaha
    questa e' la teoria ma la verita' e' tutt'altra
    !!!

    --------------------------------------------------------------


    Dal podio, gli anziani, ribadiscono continuamente che è lo Spirito Santo a nominare gli anziani.

    Non vi dico che idee hanno i singoli TDG sulla questione.

    Se qualcuno si azzarda a spiegare cosa significa ciò, è accusato di minare la loro posizione, la loro autorità.

    Anche quì lo Spirito Santo ha evidentemente commesso molti errori perchè sono stati nominati anziani persone che stavano vivendo in contrasto con i principi della parola di Dio.
    [SM=g1543902]





    www.randallwatters.com/

    Se studiate la storia della società Watchtower, una cosa dovreste aver chiara nella mente: la dottrina è irrilevante. Cambia continuamente, dato che il Corpo Direttivo riscrive la loro storia e si riscrivono nella Bibbia, come se fosse stata scritta per loro e soltanto per loro. Potete studiare teologia finché vi fuma il cervello. Potete conoscere la Bibbia parola per parola. Ma, a meno che capiate come la manipolano per arrivare ai loro fini, rimarrete sprovveduti sul come contrastarli. Vi rideranno in faccia. Se imparate il loro sistema e mettete a nudo il loro metodo, non vi sfideranno più. Come nella novella ‘Il mago di Oz’ fu sorpreso a esercitarsi dietro la tenda, così tireranno la tenda dell’illusione al suo posto. Imparate le loro tecniche piuttosto che la loro teologia. (di Randall Watters, dalla sua esperienza pluriennale alla Betel di Brooklyn)
  • principessac
    00 6/28/2009 7:29 PM
    Re: Re:
    +TripleX+, 29/09/2008 18.26:



    Ma, parlando in modo chiaro, gli anziani sono o no laureati o almeno diplomati??




    [gli anziani e i servitori di ministero fanno delle scuole create dai TDG
  • Kalos52
    00 6/29/2009 10:52 AM
    Re: Re: Re:
    Ma, parlando in modo chiaro, gli anziani sono o no laureati o almeno diplomati??

    Non è una domanda a cui si possa rispondere con un si o con un no: non è una questione di chiarezza.

    Il titolo di studio non è un requisito indispensabile, tant'è che la maggioranza deigli anziani hanno un livello scolastico medio, con alcune punte provviste di diploma e qualche, rara, laurea.
    Ciò non toglie che, un buon autodidatta, se studia molto e si impegna nella lettura secolare, possa fare progressi.

    Una statistica condotta nella mia circoscrizione, una decina d'anni fa aveva riscontrato un 15 % di anziani diplomati e il 2% laureati.


    [Edited by Kalos52 6/29/2009 10:52 AM]
  • OFFLINE
    marilyn.86
    Post: 29
    Registered in: 6/9/2008
    Junior User
    00 7/13/2009 11:52 AM
    Re:
    krukkorso, 01/10/2008 16.23:

    Ma chi nomina gli anziani? Per chi non lo sapesse, sono gli anziani stessi che, in base ai requisiti scritturali, faranno le loro raccomandazioni al sorvegliante di circoscrizione che le trasmetterà alla sede centrale e dopo poche settimane in sala verrà fatto l'annuncio della nomina. In questo modo possono dire che se sono stati soddisfatti i requisiti questo nuovo anziano è stato costituito dallo spirito santo.

    Peccato che nella realtà dei fatti poi gli anziani vengono scelti in base a quanto possano essere simpatici od antipatici agli anziani di turno...ed alle loro famiglie :), oppure diventi anziano se tuo padre è già anziano, altra situazione...se una xsona "ASPIRA" [SM=x570868] (anke la polvere intendo...), gli anziani passano sopra anche al rapportino mensile dicendo che fa del suo meglio x dedicare a Geova il suo prezioso tempo. Se nn ha una moglie xfettamente esemplare, riescono a passarci sopra. Il problema è se tu NON 6 SIMPATICO AGLI ANZIANI [SM=g1537334] allora a quel punto qualsiasi cosa è adatta x rappresentare un problema, un ostacolo. Come dire che i frutti dello spirito e le qualità del singolo pur essendoci nn vengono valutate obbiettivamente perchè degli uomini e non altro hanno9 deciso che deve essere così...nn è qs un modo x padroneggiare il gregge???




    ti do perfettamete ragione...non è vero che vengono nominati per il loro modo corretto di agire,ma perchè hanno la lingua così lunga che ormai striscia sui pavimenti della sala,e poi vengono raccomandati dagli amici che ormai sn già anziani..forse tempo che fu li nominavano perchè valevano qualcosa.. [SM=x570905]


  • OFFLINE
    gabriele traggiai
    Post: 2,913
    Registered in: 7/13/2005
    Veteran User
    00 7/13/2009 8:20 PM
    Re: Re:
    marilyn.86, 13/07/2009 11.52:




    ti do perfettamete ragione...non è vero che vengono nominati per il loro modo corretto di agire,ma perchè hanno la lingua così lunga che ormai striscia sui pavimenti della sala,e poi vengono raccomandati dagli amici che ormai sn già anziani..forse tempo che fu li nominavano perchè valevano qualcosa.. [SM=x570905]




    Hai detto un pò grezzamente ciò che è vero per almeno 2/3 degli anziani. Basta mettersi in mostra, entrare nelle grazie di chi comanda e spesso il gioco è fatto. Ho visto "far carriera" a decine di arrampicatori.

    Ciao
    Gabry


  • OFFLINE
    marilyn.86
    Post: 36
    Registered in: 6/9/2008
    Junior User
    00 7/13/2009 10:10 PM
    grezzamente [SM=x570869] o no sono una massa di arrampicatori nullafacenti...
  • OFFLINE
    bigotta
    Post: 311
    Registered in: 4/23/2009
    Senior User
    00 7/13/2009 10:14 PM
    No Marilyn
  • OFFLINE
    bigotta
    Post: 312
    Registered in: 4/23/2009
    Senior User
    00 7/13/2009 10:20 PM
    No Marilyn
    non sono proprio tutti nulla facenti.

    Per amor del vero devo dire che ci sono alcuni anziani che dopo una giornata di lavoro di 8,10 ore hanno anche impegni nella cong. che svolgono coscenziosamente.

    Ci sono gli arrampicatori ed io ne ho conosciuti molti,ma ci sono anche quelli che svolgono il loro incarico con profonda dedizione avendo a cuore l'interesse dei fratelli.

    Purtroppo non sono la maggioranza ,ma ti assicuro che ci sono e sacrificano la loro vita privata, la famiglia per amore degli altri.

    In coscienza sentivo doveroso fare questa precisazione.
  • OFFLINE
    marilyn.86
    Post: 37
    Registered in: 6/9/2008
    Junior User
    00 7/13/2009 10:30 PM
    Re: No Marilyn
    bigotta, 13/07/2009 22.20:

    non sono proprio tutti nulla facenti.

    Per amor del vero devo dire che ci sono alcuni anziani che dopo una giornata di lavoro di 8,10 ore hanno anche impegni nella cong. che svolgono coscenziosamente.

    Ci sono gli arrampicatori ed io ne ho conosciuti molti,ma ci sono anche quelli che svolgono il loro incarico con profonda dedizione avendo a cuore l'interesse dei fratelli.

    Purtroppo non sono la maggioranza ,ma ti assicuro che ci sono e sacrificano la loro vita privata, la famiglia per amore degli altri.

    In coscienza sentivo doveroso fare questa precisazione.



    ma infatti dico massa perchè la maggior parte sono così..cmq
    beata te che li hai visti..io proprio mai,quelli della mia ex congrgazione,l unica cosa a cui pensavano era a mantenere integro il loro titolo,pur scoraggiando il"gregge"raccontando bugie e pur di non cadere..poi non metto in dubbio ce ci sia qualcuno che creda davvero e sia davvero dedicato..
  • OFFLINE
    bigotta
    Post: 313
    Registered in: 4/23/2009
    Senior User
    00 7/13/2009 10:35 PM
    Mio marito e' stato uno di quelli,
    Quando diede le dimissioni lo fece con tutti i requisiti.

    Gli anziani non volevano accettarle ma lui era ormai deciso proprio perchè il suo modo di essere leale non gli permetteva di far finta di non vedere determinate cose.

    Ma ne conosco anche altri.E' vero che non sono la maggioranza ma esistono. [SM=g1543902]
  • Kalos52
    00 7/14/2009 8:29 AM
    Re: Mio marito e' stato uno di quelli,
    bigotta, 13/07/2009 22.35:

    Quando diede le dimissioni lo fece con tutti i requisiti.

    Gli anziani non volevano accettarle ma lui era ormai deciso proprio perchè il suo modo di essere leale non gli permetteva di far finta di non vedere determinate cose.

    Ma ne conosco anche altri.E' vero che non sono la maggioranza ma esistono. [SM=g1543902]




    Se a decidere fosse veramente lo Spirito Santo, si salverebbe circa il 5% degli attuali anziani.

    Alcuni di essi, anima e corpo, hanno servito con amore e sincerità (vedi carlomagno).


    Non dico la maggioranza, ma sicuramente molti, si trovano a far parte di un meccanismo, (tipo un programma su computer, da disinstallare correttamente per non danneggiare) dal quale è difficile uscire.

    Tuo marito ha mostrato coraggio e onestà e ciò gli fa onore.
    Complimenti!

  • OFFLINE
    al.64
    Post: 463
    Registered in: 3/20/2008
    Senior User
    00 7/14/2009 9:52 AM
    settimana scorsa nel ministero del regno una parte era dedicata a"L'aspirazone nel diventere sorvegliante". molto patetica. si vuole far passare un'ambizione personale come un offerta di aiuto per le persone. molti, e non tutti, aspirano a diventere anziani perche' ti fa sentire importante, sopratutto quando ti chiedono consigli, comunque ho costatato che il titolo di studio non serve a nulla per essere anziano. molti fratelli sono molto piu' utili da semplici proclamatori che da anziani, ascoltano e comprendono veramente i tuoi problemi. l'amore per il prossimo non si misura cosi' ma con azioni nascoste a tutti. [SM=x570907] E [SM=g1537336]
  • OFFLINE
    testone.
    Post: 183
    Registered in: 11/27/2008
    Junior User
    00 7/14/2009 10:39 AM
    Re: Mio marito e' stato uno di quelli,
    bigotta, 13/07/2009 22.35:

    Quando diede le dimissioni lo fece con tutti i requisiti.

    -----------------------------------------------------------------


    Vi sono alcuni anziani che si dimettono perchè non sopportano più il modo di fare degli altri anziani o del viaggiante.
    Comprendono di essere un bastone fra le ruote dell'ingranaggio e dopo un po di lotte se ne vanno.
    Il più delle volte gli altri anziani fanno finta di incoraggiarlo a ritirare le dimissioni, ma a loro sta bene così, perchè in tal modo non si sentiranno più le mani legate.
    Alcuni anni fa diedi le dimissioni(dopo 21 anni da anziano) proprio perchè non sopportavo più il modo arrogante degli anziani nel trattare con i fratelli.
    Avevo saputo che l'anziano che presiedeva,(ora coordinatore del corpo degli anziani) arrivava a picchiare i pugni sul tavolo, nella saletta, e ad affermare che in congregazione comandava lui.
    Io non l'ho mai visto fare questo; in mia presenza non lo fece mai.
    Pensavo non fosse del tutto vero, in seguito ne ebbi la conferma anche da altri.
    Una sera, dopo che avevo dato le dimissioni, nella preghiera finale dell'adunanza, riprese la congregazione in modo piuttosto arrogante ed offensivo.
    So che questo fu riferito al CO, ma nulla cambiò.
    Pensavo comunque che fossero situazioni locali e sporadiche anche se sapevo che accadevano altrove.
    Non avrei mai pensato che invece era ed è la prassi.
    Con affetto [SM=g1543902]






    www.randallwatters.com/

    Se studiate la storia della società Watchtower, una cosa dovreste aver chiara nella mente: la dottrina è irrilevante. Cambia continuamente, dato che il Corpo Direttivo riscrive la loro storia e si riscrivono nella Bibbia, come se fosse stata scritta per loro e soltanto per loro. Potete studiare teologia finché vi fuma il cervello. Potete conoscere la Bibbia parola per parola. Ma, a meno che capiate come la manipolano per arrivare ai loro fini, rimarrete sprovveduti sul come contrastarli. Vi rideranno in faccia. Se imparate il loro sistema e mettete a nudo il loro metodo, non vi sfideranno più. Come nella novella ‘Il mago di Oz’ fu sorpreso a esercitarsi dietro la tenda, così tireranno la tenda dell’illusione al suo posto. Imparate le loro tecniche piuttosto che la loro teologia. (di Randall Watters, dalla sua esperienza pluriennale alla Betel di Brooklyn)
  • Passa alla versione desktop