Freeforumzone mobile

per chi non è testimone di Geova

  • Posts
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 2,249
    Registered in: 7/17/2005
    Veteran User
    00 9/23/2008 5:35 PM
    secondo te nella stragrande maggioranza dei casi come sono i tdg...
    Siete liberi di dire il vostro punto di vista in base all'esperienza che avete avuto...
    Ma prima leggete quando di solito si è sotto il condizionamento mentale, ovviamente senza accorgersene, info-cult ha steso i seguenti 8 punti per verificare se una persona si trova in un culto dove è praticato consapevolmente o meno il controllo mentale:

    "1)Il gruppo è incentrato su un leader vivente a cui i membri sembrano dedicare una dedizione eccessivamente zelante e acritica;

    2)La dirigenza detta, a volte nel minimo dettaglio, come i membri dovrebbero pensare, agire e sentire. Ad esempio, i membri devono ottenere il permesso dei leader per appuntamenti sentimentali, cambio di lavoro, matrimonio;

    3)i leader possono prescrivere quali tipi di abiti indossare, dove vivere, come disciplinare i figli e così via;

    4)Il gruppo è assorbito dalla raccolta di denaro. Il gruppo insegna o lascia a intendere che i suoi presunti, esaltati fini giustificano mezzi che i membri avrebbero considerato immorali prima di unirsi al gruppo (ad esempio raccogliere soldi per fini caritativi fasulli);

    5)Il leader del gruppo non deve rispondere ad alcuna autorità;

    6)La servilità dei membri verso il gruppo provoca il taglio dei legami con famiglia e amici, e la rinuncia ad obiettivi e attività personali che erano di loro interesse prima dell'affiliazione al gruppo;

    7)I membri vengono incoraggiati o viene loro richiesto di vivere e/o socializzare unicamente con gli altri membri;

    8)Critiche, dubbi e dissenso vengono scoraggiati se non addirittura puniti. Vengono utilizzate tecniche di obnubilamento mentale (come meditazione, salmodiamento, gergo, sedute di denuncia, routine di lavoro debilitante) per sopprimere i dubbi sul gruppo o i suoi leader.

    Alla metà degli anni '90 lo staff di Info-Cult prese in considerazione l'utilità del concetto di "pensiero settario". Condusse una ricerca e tenne dibattiti per cercare di comprendere il significato e l'utilità di tale concetto al fine di distinguere i gruppi che avevano il potenziale per danneggiare i propri membri da quelli che non lo avevano. L'organizzazione definì il pensiero settario come:

    Un modo di concettualizzare realtà e società dividendole in due blocchi monolitici (bianco/nero, salvato/dannato, bene/male). All'interno di questo schema non vi è spazio per le zone di grigio. Individui e movimenti con questa impostazione di pensiero si classificano automaticamente nella categoria dei puri e dei salvati. Ne consegue che cerchino capri espiatori per spiegare i problemi sperimentati da sé stessi o dalla società. Il pensiero settario può indurre intolleranza ed estremismo, ed è particolarmente prevalente in momenti di crisi personale, sociale o economica."

    preso da:

    http://xenu.com-it.net/libri/infocult/index.htm

    Ovviamente più punti si evidenziano e più il singolo si trova in un culto dove è praticato il condizionamento mentale.


    Saluti Mario
    [Edited by (Mario70) 9/24/2008 5:57 PM]
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 2,249
    Registered in: 7/17/2005
    Veteran User
    00 9/23/2008 5:54 PM
    accetto consigli

    Prima di aprire il sondaggio, ascolterò i vostri suggerimenti...
    cosi secondo voi va bene?

    [Edited by (Mario70) 9/23/2008 5:55 PM]
  • Paxuxu
    00 9/23/2008 5:59 PM
    Altro, manca la voce n° 4 Altro.

    E la n° 5, che differenza fra un tdg ed un satanista?


    [SM=x570867]



    Paxuxu


  • Luteranamanier
    00 9/23/2008 6:02 PM
    Devo dirti che non vedo una grande differenza tra la prima e la seconda opzione? [SM=x570872]

    [SM=g1543902]
    Veronika
    [Edited by Luteranamanier 9/23/2008 6:03 PM]
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 2,250
    Registered in: 7/17/2005
    Veteran User
    00 9/23/2008 6:09 PM
    Re:
    Luteranamanier, 23/09/2008 18.02:

    Devo dirti che non vedo una grande differenza tra la prima e la seconda opzione? [SM=x570872]

    [SM=g1543902]
    Veronika




    nel primo caso possono scegliere anche di disubbidire al cd, nel secondo caso no, la loro libertà riguarda solo le cose dove il cd non si pronuncia (pochissime cose quindi)
  • Luteranamanier
    00 9/23/2008 6:31 PM
    Re: Re:
    (Mario70), 23/09/2008 18.09:




    nel primo caso possono scegliere anche di disubbidire al cd, nel secondo caso no, la loro libertà riguarda solo le cose dove il cd non si pronuncia (pochissime cose quindi)



    A questo punto però non si possono più chiamare consigli e comandi del cd se egli non si pronuncia.
    Questa opzione facilmente potrebbe esssere frainteso cosi.


    [SM=g1543902]
    Veronika


  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 2,255
    Registered in: 7/17/2005
    Veteran User
    00 9/23/2008 7:17 PM
    Re: Re: Re:
    Luteranamanier, 23/09/2008 18.31:



    A questo punto però non si possono più chiamare consigli e comandi del cd se egli non si pronuncia.
    Questa opzione facilmente potrebbe esssere frainteso cosi.


    [SM=g1543902]
    Veronika





    Suggerisci cosa metteresti tu allora... dimmi
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 2,256
    Registered in: 7/17/2005
    Veteran User
    00 9/23/2008 7:24 PM
    vedi ora se va bene
    Ho modificato le frasi...
  • Luteranamanier
    00 9/24/2008 10:40 AM
    Re: vedi ora se va bene
    (Mario70), 23/09/2008 19.24:

    Ho modificato le frasi...




    Ottimo!


    [SM=g1543902]
    Veronika


  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 2,281
    Registered in: 7/17/2005
    Veteran User
    00 9/24/2008 5:58 PM
    aperto!
    Mi raccomando di leggere il primo post prima di rispondere...
    ciao.
    [Edited by (Mario70) 9/24/2008 9:52 PM]
  • Paxuxu
    00 9/25/2008 3:54 PM
    N° 3, basta vedere come sono moderati anche nei Dolci oltre che nel salutare ed innocuo fumo di una sigaretta.


    [SM=g27823]


    Paxuxu


  • OFFLINE
    mlp-plp
    Post: 599
    Registered in: 5/31/2007
    Senior User
    00 2/22/2009 9:55 PM
    Re: aperto!
    (Mario70), 24/09/2008 17.58:

    Mi raccomando di leggere il primo post prima di rispondere...
    ciao.








    --------------------------------------------------------



    Prima del battesimo TDG, sarei stato favorevole alla prima "domanda"!!




    Una stretta di [SM=x570864] dal..




    Pierino








    contatto skype: missoltino 1
    I nostri amici





  • 83pico@live.it
    00 3/13/2009 5:56 AM
    I tdG sono come la maggioranza dei protestanti: persone plagiate dal proprio capo spirituale che necessitano di disintossicazione psichica.
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 12,370
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 3/13/2009 7:26 AM
    83pico@live.it, 13/03/2009 5.56:

    I tdG sono come la maggioranza dei protestanti: persone plagiate dal proprio capo spirituale che necessitano di disintossicazione psichica.

    Protestanti? Non penso prprio che i protestanti possano essere descritti in questo modo.

    Achille


  • Jon Konneri
    00 3/13/2009 9:11 PM
    Re:
    Achille Lorenzi, 13/03/2009 7.26:

    Protestanti? Non penso prprio che i protestanti possano essere descritti in questo modo.

    Achille





    Ma io conosco dei protestanti che sono il massimo peggio dei tdg , perlomeno i tdg ti lasciano parlare, prova a postare in un forum di protestanti.
    bannazione nel giro di una settimana. [SM=g1558696] [SM=g1558696] [SM=g1558696]
  • Jon Konneri
    00 3/13/2009 9:16 PM
    Re:
    83pico@live.it, 13/03/2009 5.56:

    I tdG sono come la maggioranza dei protestanti: persone plagiate dal proprio capo spirituale che necessitano di disintossicazione psichica.



    C'è da dire che i protestanti non hanno una wts ,oppure un papa sono tanti ed anno avvolte credenze diverse c'è chi è trinitario è chi non lo è.
  • OFFLINE
    Polymetis
    Post: 7,729
    Registered in: 7/8/2004
    Master User
    00 3/14/2009 10:16 AM
    I protestanti in Italia sono una minoranza e dunque tendo ad essere molto conservatori. Se andate in un forum di evangelici avrete davvero l'impressione di essere tra i TdG, antiecumenici, creazionisti, convinti di poter liquidare il cattolicesimo in due parole perché loro hanno "La Parola" (il loro papa di carta).
    Mentre all'estero, ad esempio in Germania, il protestantesimo è una realtà molto più seria.

    Ad maiora
    [Edited by Polymetis 3/14/2009 10:17 AM]
    ---------------------
    Ά όταν έκτιζαν τα τείχη πώς να μην προσέξω.
    Αλλά δεν άκουσα ποτέ κρότον κτιστών ή ήχον.
    Ανεπαισθήτως μ' έκλεισαν απο τον κόσμο έξω
    (Κ. Καβάφης)
  • OFFLINE
    Caterina63
    Post: 2,611
    Registered in: 11/11/2004
    Veteran User
    00 3/27/2009 10:41 AM
    Ho votato la 3

    3) condizionati totalmente dal corpo direttivo che li guida e perciò non liberi di dissentire ne dai consigli, ne tanto meno dai comandi del CD)

    questa è una cruda realtà da me personalmente verificata dal momento che per strada o quando bussano alla porta, non ho mai disertato un incontro conclusosi spesso amaramente...
    Per amaramente NON intendo che in una discussione occasionale essi dovrebbero credere a ciò che dico senza discuterne, ma semplicemente perchè mentre li ascolto, essi proprio NON ti ascoltano quando parli...non c'è affatto discussione,[SM=g1558696] c'è una programmazione da mandare avanti, in questo senso sostengo a ragione che essi siano talmente condizionati da non essere liberi di esprimersi al di fuori di quanto hanno preventivamente programmato quale discussione da mantenere con lo sfortunato cliente di turno...

    Noi abbiamo il Papa è vero, ma egli NON mi programma la vita nè mi condiziona nelle scelte apologetiche che di solito sono frutto di meditazione, non di imposizione...frutto di MATURAZIONE IN UN RAPORTO costante ed anche soffrto, TRA FEDE E RAGIONE [SM=g1537196]

    [SM=g1543902]


    [Edited by Caterina63 3/27/2009 10:43 AM]
    Fraternamente CaterinaLD

    "Siamo mendicanti e chiediamo agli altri anche le loro idee, come la staffetta della posta che riceve il documento dalle mani di uno e poi corre per darlo ad un altro. Faccio una timida parafrasi delle parole di chi ci ha preceduto nel cammino della fede, per annunciarle ad altri."
    (fr. Carlos Alfonso Azpiroz Costa OP
    Maestro dell’Ordine)
  • Jon Konneri
    00 3/27/2009 12:45 PM
    Re:
    83pico@live.it, 13/03/2009 5.56:

    I tdG sono come la maggioranza dei protestanti: persone plagiate dal proprio capo spirituale che necessitano di disintossicazione psichica.



    C'è una differenza , mentre i tdg seguono la wts come del resto noi cattolici seguiamo il papa , i protestanti non anno ne un papa ne seguono l'insegnamento di un solo pastore , sono tanti pastori diversi con idee diversi si può dire che i protestanti sono "sette"mentre magari il tdg puo essere preso adesso in considerazione come un culto.
  • OFFLINE
    M.B.C.
    Post: 753
    Registered in: 8/6/2007
    Senior User
    00 6/24/2009 6:44 PM
    io direi..
    di fare differenza tra protestanti , (ovvero le chiese storiche come luterani calvinisti anglicani )dai miriadi di gruppetti indipendenti l'uno dal altro quali avventisti, millenaristi , evangelici pentecostali che solo questi sono divisi in centinaia di chiesucole autonome . agguerriti e avvelenati contro la chiesa ,tanto che i tdg impallidiscono dietro tanto livore .e ne fanno della lettura della bibbia una lettura ridicola e distorta senza avere in considerazione elementi di esegesi storia e filologia, elementi indispensabili per poter affrontare un discorso serio. privi di facolta' teologiche i loro pastori vengono eletti senza che questi abbiano alcunche' di preparazione scentifica della materia.
    saluti
    Gennaro s