Freeforumzone mobile

ADDIO BISCOTTO!!! IL NOSTRO VENTO (FORSE) E' CAMBIATO...

  • Posts
  • OFFLINE
    Ubaldo Coldagelli
    Post: 83
    Age: 38
    Gender: Male
    Junior User
    00 6/17/2008 11:36 PM
    Pensieri e parole dopo Italia-Francia & Olanda-Romania
    Che il vento del nostro calcio fosse cambiato ce ne siamo accorti proprio noi italiani. Noi che un "biscotto o presunto tale" l'avevamo subito 4 anni fa. Ricordate sicuramente bene quando Svezia e Danimarca dovevano esattamente fare 2-2 per eliminarci da Euro 2004: finì esattamente con quel punteggio, con il duo nordico ai quarti di finale e noi a rimuginare e a maledire quel "biscotto". E sempre nello stesso Europeo un altro caso simile, accaduto però "alla rovescia", con la Germania condannata all'eliminazione ai quarti di finale dalle riserve di una Repubblica Ceca già comodamente prima nel suo girone e nella fattispecie da un gol di Milan Baros.

    Appunto, si diceva di un'aria che pareva essere cambiata. Non bisogna tornare indietro di molto tempo, basta tornare al Campionato di Serie A di quest'anno, quello dell'arrivo in volata tra Inter e Roma. Giornata numero 37. A Napoli il Milan bisognoso di punti pesanti per andare in Champions League va a sfidare i partenopei, con nulla da chiedere alla loro stagione. Tutti a pensare e a dire che i rossoneri avrebbero fatto valere le maggiori e legittime motivazioni contro un avversario completamente demotivato. E invece... Succede che il Napoli, sì proprio il Napoli, supera alla grande il Milan per 3-0 e di fatto con quella sconfitta condanna allora virtualmente e poi effettivamente la truppa di Ancelotti al dover giocare la Coppa UEFA. Una giornata prima accade poi lo stesso tra Atalanta e Livorno, con i bergamaschi senza più nulla da chiedere alla loro stagione in quanto aritmeticamente salvi battere gli amaranto per 3-2 condannandoli di fatto alla retrocessione in Serie B.

    Stasera la nemesi che nessuno, ma proprio nessuno dei sostenitori azzurri avrebbe mai potuto immaginare anche solo nel più ottimistico dei suoi pensieri va in scena in quel di Berna, con la Romania che getta al vento un'occasione semplicemente irripetibile: con due risultati e mezzo su tre riesce nella colossale impresa di farsi battere dalle riserve dell'Olanda - riserve peraltro extralusso - e di perdere una qualificazione ai quarti di finale che sembrava scritta da tutti. La cosa più incredibile è quanto accade nel finale di partita. Fosse successa una cosa del genere da noi in Italia ve lo lascio immaginare cosa sarebbe successo in Italia: il finimondo...

    Di sicuro è lo stesso "finimondo", ma molto più felice, che sta accadendo in questo momento nel ritiro della nostra Nazionale, che senza alcun tipo di biscotto ma semplicemente giocando la "partita perfetta" ha rispedito a casa una Francia semplicemente irriconoscibile, lontanissimissima parente se così si può dire di quella che si fermò a 11 metri dal Mondiale in Germania.

    Roberto Donadoni ha forse questa sera dato una svolta non solo all'Europeo della sua e nostra Nazionale, ma anche alla sua carriera di CT. Si è preso soprattutto una meravigliosa rivincita su una dirigenza azzurra che gli ha rinnovato il contratto solo pochi giorni prima di questo Europeo, e che intanto stava sfilandogli da sotto il sedere la sedia per preparare il Lippi II. Oggi l'uomo di Cesano Maderno ha dimostrato perchè merita di rimanere ben saldo e ancorato su quella calda e a volte scomoda panchina, facendo cambiare idea anche a chi, come me, lo riteneva inadatto a guidare i nostri azzurri per quella mancanza di esperienza internazionale che in competizioni come questa conta, e non poco.

    Adesso godiamocelo questo quarto di finale, comunque andrà a finire, contro questa splendida Spagna, contro una coppia gol di assoluto livello quale è Villa-Silva. E' chiaro che da tifosi azzurri vorremmo tutti "andare a Vienna, andare a prenderci la Coppa" come direbbe un noto telecronista italiano, senza fare nomi e cognomi (a proposito quanto ci manchi SKY Sport in questo Euro 2008!!!). Per il sottoscritto comunque stasera il signor Roberto Donadoni il suo Europeo l'ha già vinto oggi.
  • OFFLINE
    (osservatore)
    Post: 255
    Age: 59
    Gender: Male
    Junior User
    00 6/18/2008 10:15 AM
    11 contro 10

    un'autorete

    forse hanno aiutato!!!