Freeforumzone mobile

Italia - Romania

  • Posts
  • OFFLINE
    mimmorapisarda
    Post: 436
    Registered in: 5/16/2004
    Gender: Male
    Senior User
    00 6/13/2008 8:21 PM
    Donadoni, perchè inciti Cassano a fare il genio nei minuti finali? Perchè non lo facevi giocare prima? Adesso cosa vuoi, che in mezz'ora ti salvi capre e cavoli?
    Avevamo fior di campioni come Antonio, come Inzaghi e poi li lasciamo in panchina, o addirittura a casa.
    Per poi far giocare un certo ....Luca Toni.
    Ho capito perchè siamo i più forti difensori del mondo: com'è possibile che nel campionato tedesco fanno andare in gol 39 volte uno come Toni? In Italia se li sarebbe sognati!
    Il ragazzo ... si farà? Ma sì,...! da quello che vedo, il ragazzo si è fatto .. abbastanza!
    Le spalle le ha pure larghe, ma quest'anno lo farei giocare senz'altro con la maglia n. 77 (se esiste).

    Questo è quello che penso della gestione Donadoni (un "federale" senza coraggio come i suoi colleghi Maldini, Zoff, Vicini, ecc.)

    Bernardini, Sacchi e Lippi erano mosche bianche fuori dal coro di Coverciano.

    Malgrado tutto, con la Francia: sempre Forza Italia! (pardon: Alè Italia! ... anche questo mi hanno tolto).



    Rapisarda

    [Edited by mimmorapisarda 6/13/2008 8:23 PM]
  • OFFLINE
    ricky1978
    Post: 1,127
    Registered in: 6/27/2004
    Gender: Male
    Veteran User
    00 6/13/2008 9:32 PM
    Assolutamente in disaccordo su Luca Toni. A parte il fatto che i gol li ha fatti anche in Italia, sia nel Palermo che con la Fiorentina, ho già sentito tanta gente che butta la croce addosso a Toni. Per me è un grandissimo attaccante, protegge la palla come pochi. Oggi con due splendide sponde ha messo in condizione di segnare sia Del Piero (primo tempo) che De Rossi (ripresa) addirittura con un assist di petto. Ed un gol buono lo aveva anche segnato.

    Detto questo, se oggi ci fosse stato Inzaghi, almeno due palloni li avrebbe buttati dentro (come si fa a lasciare a casa Superpippo per una superpippa come Quagliarella...). Anche la mia stima per Donadoni è molto limitata, ma gli innesti di Grosso, Del Piero, De Rossi e Chiellini si sono rivelati azzeccati
    Ricky
  • OFFLINE
    (SiG)
    Post: 505
    Registered in: 1/19/2006
    Gender: Male
    Senior User
    00 6/13/2008 10:05 PM

    Col senno del poi siamo tutti allenatori bravissimi...

    Certo che con tutti i capri espiatori a disposizione, prendersela proprio con Luca Toni è davvero un atto di coraggio...


    Buona serata,
    Simone.
  • OFFLINE
    PiE81
    Post: 713
    Registered in: 9/9/2004
    Location: NAPOLI
    Gender: Male
    Senior User
    00 6/13/2008 11:14 PM
    Stavolta Donadoni non ha colpe.

    Nella prima partita lo accusavo di non aver messo Del Piero, Cassano o Grosso dal primo minuto, non tanto per la qualità del gioco (infatti Del Piero contro la Romania non è stato di certo brillante), ma per una questione di maturità, di esperienza in competizioni internazionali. Se non dall'inizio, quantomeno non tardare troppo coi cambi.

    Per Del Piero è il quarto europeo, tre mondiali a carico e una coppa del mondo.
    Far giocare Di Natale e altre matricole dal primo minuto è stata una scelta assurda; senza Cannavaro e Totti all'Italia, salvo Buffon, manca un punto di riferimento, un giocatore che con la sua età faccia sentire il peso in campo. Perchè Totti, anche se non fu il cannoniere nell'Italia, continuo a sostenere che è un riferimento per gli altri, crea spazio, velocità ed è un fastidio per gli avversari; non a caso ci fu lo zampino almeno nella metà dei gol.
    E in situazioni difficili psicologicamente, come contro l'Olanda, l'assenza di giocatori "di peso" si è vista al punto che sull'1-0 i giocatori sembravano quasi imbarazzati in campo, in balie delle onde.

    Stavolta invece le scelte di Donadoni non le condanno. La squadra ha giocato, è solo mancato il gol e quando è stato trovato ci è stato annullato.
    Ricordo che ai mondiali, l'impresa fu eroica proprio perchè mancarono cannonieri, andarono in gol 10-11 giocatori diversi e ci furono situazioni quantomeno fortunate, come il rigore contro l'Australia, il gol di Grosso e lo stesso gol di Materazzi in finale.
    Ma si sa, la fortuna non è sempre dalla stessa parte. Se contro la Romania il gol non veniva annullato, se ci veniva concesso un rigore inesistente nel finale (come contro l'Australia), se una di quelle palle rocambolesche sotto porta nel primo tempo fosse entrata, saremmo tutti felici e contenti come nel 2006.

    Non mi pronuncio sul peso che un allenatore possa avere sulle motivazioni dei giocatori, ma alcuni di loro in campo sono stati davvero indecorosi.
    Non seguo molto il calcio internazionale, ma contro l'Olanda già notai che Zambrotta non era lo stesso del 2006. Avevo qualche dubbio, ma poi mi fidai della parole di Civoli che gli aveva attribuito un periodo fortunato e di ottima forma.
    Mai fidarsi di Civoli e la dimostrazione che Zambrotta è un altro giocatore si è avuta oggi.
    Stesso discorso per Pirlo e Camoranesi. Perrotta non so cosa ci faccia in nazionale.
    Positiva invece la prova di Grosso, De rossi, Chiellini e, chiaramente, Buffon.

    Cassano ha giocato poco, ma in nazionale fa sempre bella figura. Sembra che è l'unico che abbia il coraggio di osare, di tentare, di puntare l'uomo o fare una giocata particolare.

    Con Toni non sarei così cattivo. Ha retto fisicamente, corso su ogni palla o lancio lungo, fatto da sponda su tantissime palle e anche segnato. E' stato lo stesso gioco che ha fatto ai mondiali. Identico. Ricordo a tutti che ai mondiali fece solo 2 gol (inutili) contro l'Ucraina. E nonostante tutto, penso sia stato decisivo col suo piccolo contributo alla vittoria del mondiale.

    [Edited by PiE81 6/13/2008 11:16 PM]


    Pierluigi
    -----------------------------------------------------

    FedericoSalvatore.net - Sito (non ufficiale) dedicato a Federico Salvatore
  • OFFLINE
    Frank2
    Post: 1,919
    Registered in: 5/15/2004
    Location: BARI
    Gender: Male
    Presidente
    Veteran User
    00 6/13/2008 11:37 PM
    Io dico che, come in ogni cosa, la fortuna ricopre più del 50%: oggi, sinceramente, quel cavolo di portiere le ha pigliate tutte e Zambrotta c'ha messo del suo con quello sciagurato erroraccio.
    Vabè....non ci rimane che sperare che la fortuna, appunto, si sia preservata per l'ultima partita: la nostra e quella tra Olanda e Romania.Anche se il timore del "biscotto" di lusitana memoria è forte...

    Image Hosted by ImageShack.us
    [Edited by Frank2 6/14/2008 9:07 AM]


    "E chissà quanto ho viaggiato, quante volte sono stato..."

  • OFFLINE
    Antonio Piccolo
    Post: 767
    Registered in: 5/15/2004
    Location: NAPOLI
    Gender: Male
    Senior User
    00 6/14/2008 9:25 AM
    Re:
    Frank2, 13/06/2008 23.37:


    Vabè....non ci rimane che sperare che la fortuna, appunto, si sia preservata per l'ultima partita: la nostra e quella tra Olanda e Romania.Anche se il timore del "biscotto" di lusitana memoria è forte...



    Più che il biscotto, la questione è che, se io fossi Van Basten, approfitterei di una partita non determinante per far riposare i titolari.


    Ciao,
    Antonio Piccolo


    --------------------------------------------------------------------
    Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti! "Trend negativo"...io non parlo così.
    --------------------------------------------------------------------
  • OFFLINE
    GreatGig
    Post: 1,072
    Registered in: 5/15/2004
    Location: NAPOLI
    Gender: Male
    Presidente
    Veteran User
    00 6/14/2008 3:32 PM
    Re: Re:
    Antonio Piccolo, 14/06/2008 9.25:



    Più che il biscotto, la questione è che, se io fossi Van Basten, approfitterei di una partita non determinante per far riposare i titolari.





    Le riserve di Van Basten si chiamano Robben e Van Persie, e scalpitano per avere un posto da titolare. Secondo me la Romania ne prende 3 o 4 anche lei. My two cents.

    --------------------------------------------------

    "Qualcuno era comunista perché pensava di poter essere vivo e felice solo se lo erano anche gli altri" (G. Gaber)
  • OFFLINE
    Frank2
    Post: 1,921
    Registered in: 5/15/2004
    Location: BARI
    Gender: Male
    Presidente
    Veteran User
    00 6/17/2008 7:20 PM
    ....e che sia di buon auspicio...



    "E chissà quanto ho viaggiato, quante volte sono stato..."

  • OFFLINE
    Frank2
    Post: 1,922
    Registered in: 5/15/2004
    Location: BARI
    Gender: Male
    Presidente
    Veteran User
    00 6/18/2008 8:33 AM
    Beh almeno per questa volta questo cortometraggio sul Reuccio di Barivecchia ci ha portato fortuna.Non so se avete visto il primo striscione dedicato a Cassano inquadrato ieri sera:tradotto dal "barese" all'italiano recitava così ANTONIO, FAGLI UN MAZZO COSì; oppure VENI, VIDI...E METTI A CASSANO...
    Inutile dirvi il tripudio di bandiere tricolori a Barivecchia, con capannelli di energumeni muniti di immancabile Birra Peroni e classico rutto libero alla Fantozzi già prima della partita [SM=g27790] .


    "E chissà quanto ho viaggiato, quante volte sono stato..."

  • OFFLINE
    pippo.Brescia
    Post: 529
    Registered in: 7/6/2005
    Location: BRESCIA
    Gender: Male
    Senior User
    00 6/18/2008 3:51 PM
    `Non avevo dubbi, quest`Italia puo` battere chiunque - ha detto Donadoni in conferenza stampa [/C

    Parrà strano, eppure sono d'accordo.
    Ma servono 2 cose:
    1 - che Toni metta dentro almeno una delle 3-4 palle gol che gli capitano ad ogni incontro;
    2 - che si passi indenni il turno con la Spagna in attesa di recuperare Pirlo e Gattuso che sono indispensabili.
    Quest'ultima è la condizione più dura.....

    Se poi andasse così...sento odor di Berlino....
    ...quanti anni ho sotto il cielo...
  • OFFLINE
    pedruzzo79
    Post: 1,443
    Registered in: 7/15/2004
    Gender: Male
    Veteran User
    00 6/23/2008 10:00 AM
    Spagna..
    Andanta.. io avrei messo Di Natale molto prima.
    Almeno il lavoro andrà meglio, il locale era vuoto, tutti davanti allo schermo..

    Andrea
    e tutto mi sembrava andasse bene...
  • OFFLINE
    ricky1978
    Post: 1,130
    Registered in: 6/27/2004
    Gender: Male
    Veteran User
    00 6/23/2008 3:59 PM
    Io Di Natale non lo avrei messo proprio invece. Avrei messo il capocannoniere della serie A, anche se in Nazionale non riesce ad esprimersi al top. Ieri malissimo Perrotta, Aquilani e De Rossi. Quest'ultimo non stava bene al termine dei primi 90 minuti e Donadoni che fa, gli fa battere il rigore...Si è visto subito che lo avrebbe sbagliato, quando un giocatore prima di battere guarda l'arbitro significa che non è nella condizione giusta per calciare.

    Guardate, mi spiace crocifiggere Donadoni, ma secondo me con un altro selezionatore potevamo anche uscire prima, ma sicuramente avremmo giocato meglio senza tremare di fronte alla Spagna, avversaria che nei ultimi decenni abbiamo sempre battuto.

    Donadoni ha sbagliato tutto. Ha rischiato di non andarci proprio agli Europei se Panucci non avesse rubato un incredibile pallone nella pessima gara contro l'Ucraina. Abbiamo giocato da schifo anche con Francia e ci siamo esaltati oltremodo per aver vinto contro una squadra mediocre come la Scozia. Poi gli Europei, con una sola prima punta (visto che Boriello non godeva affatto della fiducia del ct) e tante seconde punte...Di Natale, Del Piero, Cassano. Ci fosse stato Inzaghi fra gli attaccanti probabilmente almeno tre palloni li avrebbe buttati dentro.
    Proseguendo. Le convocazioni. Un allenatore giovane per un progetto pluriennale che chiama solo veterani. Due anni buttati al vento. Bisognava avere il coraggio di buttare dentro Giuseppe Rossi, Giovinco, Canini. Adesso aspetto che vengo convocato Balotelli, prossimo alla maggiore età. Arriviamo comunque ai campionati europei giocando contro l'Olanda la più brutta gara degli ultimi trent'anni. 3 a 0! Poi non riusciamo a battere la Romania. Quindi, superiamo la Francia giocando una mezz'ora alla grande per poi finire per soffrire in superiorità numerica. 2 gol che arrivano su rigore e su una punizione deviata. Troppo poco. Non basta una mezz'ora su 390 minuti di torneo. Ieri massacrati da una Spagna forte ma vedrete che con la Russia non dominerà come ha fatto con noi

    Ricky
  • OFFLINE
    Giugno78
    Post: 452
    Registered in: 2/10/2006
    Location: CAGLIARI
    Gender: Male
    Senior User
    00 6/25/2008 10:26 AM
    Re:
    ricky1978, 23/06/2008 15.59:

    Io Di Natale non lo avrei messo proprio invece. Avrei messo il capocannoniere della serie A, anche se in Nazionale non riesce ad esprimersi al top. Ieri malissimo Perrotta, Aquilani e De Rossi. Quest'ultimo non stava bene al termine dei primi 90 minuti e Donadoni che fa, gli fa battere il rigore...Si è visto subito che lo avrebbe sbagliato, quando un giocatore prima di battere guarda l'arbitro significa che non è nella condizione giusta per calciare.

    Guardate, mi spiace crocifiggere Donadoni, ma secondo me con un altro selezionatore potevamo anche uscire prima, ma sicuramente avremmo giocato meglio senza tremare di fronte alla Spagna, avversaria che nei ultimi decenni abbiamo sempre battuto.

    Donadoni ha sbagliato tutto. Ha rischiato di non andarci proprio agli Europei se Panucci non avesse rubato un incredibile pallone nella pessima gara contro l'Ucraina. Abbiamo giocato da schifo anche con Francia e ci siamo esaltati oltremodo per aver vinto contro una squadra mediocre come la Scozia. Poi gli Europei, con una sola prima punta (visto che Boriello non godeva affatto della fiducia del ct) e tante seconde punte...Di Natale, Del Piero, Cassano. Ci fosse stato Inzaghi fra gli attaccanti probabilmente almeno tre palloni li avrebbe buttati dentro.
    Proseguendo. Le convocazioni. Un allenatore giovane per un progetto pluriennale che chiama solo veterani. Due anni buttati al vento. Bisognava avere il coraggio di buttare dentro Giuseppe Rossi, Giovinco, Canini. Adesso aspetto che vengo convocato Balotelli, prossimo alla maggiore età. Arriviamo comunque ai campionati europei giocando contro l'Olanda la più brutta gara degli ultimi trent'anni. 3 a 0! Poi non riusciamo a battere la Romania. Quindi, superiamo la Francia giocando una mezz'ora alla grande per poi finire per soffrire in superiorità numerica. 2 gol che arrivano su rigore e su una punizione deviata. Troppo poco. Non basta una mezz'ora su 390 minuti di torneo. Ieri massacrati da una Spagna forte ma vedrete che con la Russia non dominerà come ha fatto con noi



    Leggere queste critiche da parte tua è un poco strano, perchè tu sei uno di quelli che dice che il lavoro di De Gregori non si deve criticare a prescindere. Allora spiegami perchè tu puoi dire invece che Donadoni ha sbagliato tutto.Forse il calcio è un qualcosa che appartiene a tutti e la musica invece no? spieghi l'europeo dell'Italia dal tuo punto di vista, da appassionato proprio come ha fatto Claudio Gori per l'ultimo album di De Gregori. Solo per far notare a te e altri che chi critica e la non necessariamente è in malafede e contro ciò che si critica
    A parte questa parentesi, credo che sia giusto che sia andata via dall'europeo, una squadra scialba che ha manifestato poca voglia di vincere, sempre a difendersi mai ad attaccare. Poca voglia, a differenza dei turchi e dei russi, che forse hanno meno qualità tecniche ma mi son sembrati più motivati

    "Vossignoria nel post intitolato "plagi o citazioni" ha goduto come una zoccola.Gente come Lei non è degna di stare qua dentro.Siamo in democrazia ed è legittimato a parlare anche chi fa fuoriuscire di bocca solo rutti lessicali!"Da parte di un forumista. E i moderatori? Silenzio assoluto
  • OFFLINE
    PiE81
    Post: 716
    Registered in: 9/9/2004
    Location: NAPOLI
    Gender: Male
    Senior User
    00 6/25/2008 1:41 PM
    Re: Re:
    Giugno78, 25/06/2008 10.26:


    sempre a difendersi mai ad attaccare.



    Eh si, si sono dimenticati il classico gioco offensivo all'italiana. [SM=g27798]



    Pierluigi
    -----------------------------------------------------

    FedericoSalvatore.net - Sito (non ufficiale) dedicato a Federico Salvatore
  • OFFLINE
    Frank2
    Post: 1,929
    Registered in: 5/15/2004
    Location: BARI
    Gender: Male
    Presidente
    Veteran User
    00 6/30/2008 2:20 PM
    Sono contento per la nostra amica catalana Elena!!
    La Spagna ha meritato di vincere questo Europeo ed a noi italiani rimane la magra consolazione di non aver subito goal daòlle Furie Rosse per 120 minuti...


    "E chissà quanto ho viaggiato, quante volte sono stato..."

  • OFFLINE
    ricky1978
    Post: 1,131
    Registered in: 6/27/2004
    Gender: Male
    Veteran User
    00 6/30/2008 2:43 PM
    Re: Re:
    Giugno78, 25/06/2008 10.26:


    Leggere queste critiche da parte tua è un poco strano, perchè tu sei uno di quelli che dice che il lavoro di De Gregori non si deve criticare a prescindere. Allora spiegami perchè tu puoi dire invece che Donadoni ha sbagliato tutto.Forse il calcio è un qualcosa che appartiene a tutti e la musica invece no? spieghi l'europeo dell'Italia dal tuo punto di vista, da appassionato proprio come ha fatto Claudio Gori per l'ultimo album di De Gregori. Solo per far notare a te e altri che chi critica e la non necessariamente è in malafede e contro ciò che si critica
    A parte questa parentesi, credo che sia giusto che sia andata via dall'europeo, una squadra scialba che ha manifestato poca voglia di vincere, sempre a difendersi mai ad attaccare. Poca voglia, a differenza dei turchi e dei russi, che forse hanno meno qualità tecniche ma mi son sembrati più motivati




    1) Io non critico, come te, a prescindere. Ogni volta che qualcuno fa un attacco a De Gregori tu sei lì a volare sopra la carogna pronto ad entrare in azione per divorarti la carcassa. Qualcuno li chiama troll gente come te, io non voglio fare, ma se non ti piace più De Gregori vola verso altri lidi
    2) Non sono mica andato a scrivere certe cose sul sito web di Roberto Donadoni (ammesso che ne abbia uno). Se lo avessi fatto non mi sarei sorpreso se qualcuno ci fosse rimasto male. Non è difficile da copire come concetto, fai un piccolo sforzo ;)
    Ricky
  • OFFLINE
    pedruzzo79
    Post: 1,446
    Registered in: 7/15/2004
    Gender: Male
    Veteran User
    00 6/30/2008 5:36 PM
    Più penso, poco ovviamente, al nostro europeo più sono convinto che l'errore è stato puntare tutto su Toni. Di Natale e Boriello avrei messo dentro io, o anche Di Natale Del Piero. Ovvio che si doveva riformulare tutta l'Italia. Diciamo un piano B che si poteva provare.
    Il ritorno di Lippi mi fa ridere.

    Andrea
    e tutto mi sembrava andasse bene...
  • OFFLINE
    Giugno78
    Post: 453
    Registered in: 2/10/2006
    Location: CAGLIARI
    Gender: Male
    Senior User
    00 6/30/2008 9:38 PM
    Re: Re: Re:
    ricky1978, 30/06/2008 14.43:




    1) Io non critico, come te, a prescindere. Ogni volta che qualcuno fa un attacco a De Gregori tu sei lì a volare sopra la carogna pronto ad entrare in azione per divorarti la carcassa. Qualcuno li chiama troll gente come te, io non voglio fare, ma se non ti piace più De Gregori vola verso altri lidi


    Questo è solo un tuo modestissimo parere che deriva a mio parere dal fatto che sei totalmente prevenuto e non riesci a spingerti oltre l'orizzonte del tuo naso, o se preferisci fuori dall'orizzonte con il muro di fronte, se non mi piacesse non mi farei del male ad ascoltarlo...quindi non ti piace l'Italia? vola verso altri lidi, magari vai in Spagna
    ricky1978, 30/06/2008 14.43:


    2) Non sono mica andato a scrivere certe cose sul sito web di Roberto Donadoni (ammesso che ne abbia uno). Se lo avessi fatto non mi sarei sorpreso se qualcuno ci fosse rimasto male. Non è difficile da copire come concetto, fai un piccolo sforzo ;)


    Quindi è lecito che su mediaset non si parli delle schifezze che fa Berlusconi?Insomma tu dici la stessa cosa che ha detto Fini a Di Pietro in parlamento...caspita poi ci lamentiamo che l'Italia stia cadendo così in basso


    "Vossignoria nel post intitolato "plagi o citazioni" ha goduto come una zoccola.Gente come Lei non è degna di stare qua dentro.Siamo in democrazia ed è legittimato a parlare anche chi fa fuoriuscire di bocca solo rutti lessicali!"Da parte di un forumista. E i moderatori? Silenzio assoluto