Freeforumzone mobile

Intervista di ex tdg a "Chi l'ha visto" di Rai3.

  • Posts
  • Sonnyp
    00 5/25/2008 7:27 PM
    Per i nuovi o coloro che se lo fossero perso.
    Il 16/10/2006 andò in onda per la seconda settimana consecutiva, un servizio sul caso di un testimone di Geova scomparso.

    Nel servizio di cui ora vi ripropongo il link, vorrei invitare tutti, ma in particolar modo coloro che se ne intendono di aspetti legali, a udire MOLTO BENE, sia la mia testimonianza, che quella della ex sorella Marinica Casulli.

    Quello che vorrei, è che coglieste, se in dette interviste, ci siano state anche solo una virgola fuori posto, o peggio, dette delle vere e proprie menzogne a carico della Congregazione "Cristiana" dei tdg.

    In base alle vostre risposte, se avrò il via libera legale da parte di chi di dovere, non mancherò di farvi avere le ultime "chicche" da parte di una pseudo organizzazione che non si fa alcun scrupolo di usare qualsiasi mezzo, pur di gettare discredito sui suoi oppositori.

    Questo è il link dell'intervista:

    www.infotdgeova.it/video/chilavisto2.php

    dopo qualche secondo in cui appare Marco Piccioni, seguo io con le mie opinioni avallate da Marinica Casulli, della mia stessa ex congregazione. Ascoltate BENE e ditemi la vostra opinione. Sinceramente.
    Ci risentiamo dopo qualche vostro commento.

    Consiglio di tenere d'occhio, nei prossimi giorni, questo tread, in quanto spero proprio di potervi mettere al corrente di alcune cose che risultano essere davvero dimostratrici di chi sia in realtà questa pseudo religione che si spaccia per tale, mentre invece, è stato ampiamente dimostrato, essere solo una grande editoria commerciale dai paraventi religiosi! Shalom e... a presto! Vostro...
  • OFFLINE
    spirit62
    Post: 63
    Registered in: 2/17/2004
    Junior User
    00 5/25/2008 8:17 PM
    ciao sonnyp,
    premesso che non sono avvocato,ho visto il filmato,e a mio modestissimo parere non ho sentito nulla di fuori posto.L'unica cosa che "stona" nella tua dichiarazione é che dichiari apertamente che il colpevole o i colpevoli si trovano"presumibilmente"tra i tdg o tra gli extdg

    ciao giovanni(Germany)




    [SM=p1543866]
  • Sonnyp
    00 5/26/2008 11:49 AM
    Nessuna "stonatura" amico mio!
    Capisco il tuo punto di vista e probabilmente, non conoscendo a fondo i fatti che mi hanno trovato, mio malgrado, coinvolto nella faccenda, non puoi afferrare completamente il senso di quella mia frase.

    Premesso che ovviamente mi debbo guardare MOLTO bene dal cosa e come dire le mie idee contro la WTS che non aspetta altro che anche una sola virgola fuori posto, per poter querelare tutto e tutti, il senso della frase da me detta è giustissima. Ti aiuto...

    Anche gl'inquirenti stessi, in TUTTE le loro indagini, devi sapere che la prima "pista" che battono, è sempre quella della famiglia, amici, conoscenti, e in questo caso, l'ambiente religioso a cui apparteneva la vittima.

    Quindi, quando io ho precisato che SICURAMENTE è da li che dovrebbero essere seguite le piste, non ho detto una sola virgola fuori posto, ma... non solo!

    Presto, preciserò altre cose molto, molto più interessanti e incisive!

    Solo il tempo di raccogliere il benestare legale e sia io che altri, non mancheremo di mettervi al corrente tutti, tranquillo! Promesso!

    Shalom. Non perdetevi, sia in questo che negli altri forum, le battutine con i tdg "rappresentanti" la cieca fiducia nella WTS.

    A presto.... vostro....


    GEOVA informa.
    [Edited by Sonnyp 5/26/2008 11:50 AM]
  • OFFLINE
    elghorn84
    Post: 96
    Registered in: 5/1/2008
    Junior User
    00 5/26/2008 12:43 PM
    Mi dispiace tanto per i tuoi figli. E' una cosa molto triste.
    Per il resto, a parte le tue opinioni personali (legittime), non ho trovato cose meritevoli neanche di querela facile.
  • Luteranamanier
    00 5/26/2008 5:41 PM
    Nulla fuori posto!


    [SM=g1543902]
    Veronika
  • OFFLINE
    Maripak
    Post: 185
    Registered in: 3/20/2008
    Junior User
    00 5/26/2008 7:22 PM
    Io penso che i/il colpevole del delitto potrebbero essere chiunque, anche qualcuno che non sopportava più i Testimoni di Geova e che ha voluto dare una lezione a uno qualsiasi di loro, ma poi la situazione potrebbe essere degenerata e ora il povero Emo chissà che fine ha fatto.
    Non essenzialmente potrebbe essere trovato qualche indizio fra qualche disassociato che ritiene ingiusta la sentenza.

    Questo non significa che gli anziani non debbano collaborare con la polizia, anzi, devono farlo solo con lei, non col figlio di Emo, in quanto si tratta di informazioni confidenziali che i disassociati (che non hanno nulla a che fare col delitto) sicuramente non sarebbero d'accordo che gli anziani divulgassero a un "non addetto ai lavori" d'indagine.

    E poi, Sonny, hai detto che nel caso della vostra segnatura è stato fatto un discorso in cui siete stati individuati davanti a tutti come persone indisciplinate (o qualcosa del genere) e che quindi i vostri molti anni di buona reputazione sono finiti nel nulla.
    Ma veramente sono stati fatti i vostri nomi nel discorso di segnatura? Perchè di solito non si fanno nomi ma appunto un discorso in cui parlano di una cattiva condotta o di un comportamento indisciplinato che porta alla segnatura, e da cui ci si deve astenere quindi si dice il peccato ma non il peccatore.

    Se poi tutti hanno capito che parlavano di voi, vuol dire che forse voi non avevate parlato solo con gli anziani dei vostri dubbi, ma anche con qualcun altro (a parte i vostri figli che, mi sembra, già allora non facessero parte della vostra congregazione) che a sua volta ha girato la voce e allora nel discorso di segnatura tutti hanno capito che si trattava di voi.


    Per il resto ciò che hai detto tu mi sembra tutto corretto.

    (forse la ex sorella è stata troppo esplicita quando ha detto che gli anziani non sono per niente amorevoli ma sono lupi rapaci. Anche se a volte potrebbe essere vero credo, e spero, che la maggior parte di loro non sia così)

    [SM=g1543902] Maripak

    ---------------------------------------

    Nell'era dell'inganno universale, dire la verità diventa un atto anticostituzionale (G.Orwell)

    [Edited by Maripak 5/26/2008 7:26 PM]
  • OFFLINE
    greta.girasole
    Post: 116
    Registered in: 2/8/2007
    Junior User
    00 5/27/2008 9:35 AM
    Re: x Maripak
    Maripak, 26/05/2008 19.22:



    E poi, Sonny, hai detto che nel caso della vostra segnatura è stato fatto un discorso in cui siete stati individuati davanti a tutti come persone indisciplinate (o qualcosa del genere) e che quindi i vostri molti anni di buona reputazione sono finiti nel nulla.
    Ma veramente sono stati fatti i vostri nomi nel discorso di segnatura? Perchè di solito non si fanno nomi ma appunto un discorso in cui parlano di una cattiva condotta o di un comportamento indisciplinato che porta alla segnatura, e da cui ci si deve astenere quindi si dice il peccato ma non il peccatore.

    Se poi tutti hanno capito che parlavano di voi, vuol dire che forse voi non avevate parlato solo con gli anziani dei vostri dubbi, ma anche con qualcun altro (a parte i vostri figli che, mi sembra, già allora non facessero parte della vostra congregazione) che a sua volta ha girato la voce e allora nel discorso di segnatura tutti hanno capito che si trattava di voi.



    [SM=g1543902] Maripak

    ---------------------------------------

    ______________________________________________________________________

    Ogni volta che si fa un discorso sulla segnatura, tutti sanno di chi si sta parlando. Non si dicono i nomi ma chissà perchè tutta la congregazione già prima che il discorso cominci è a conoscenza sia del peccato che del peccatore.

    Non c'è niente di amorevole nella segnatura. L'unico scopo è gettare fango sulla persona. Farla vergognare davanti alla congregazione. Chissà perchè la sera in cui viene fatto il discorso nel 90% dei casi la persona che viene segnata non è presente all'adunanza e neanche i suoi più stretti parenti.

    A parte questa parentesi.... non credo che nel filmato siano state lanciate calunnie. Ammiro la forza e il coraggio di Sonny e sua moglie. Avete tutta la mia stima e appoggio. [SM=x570864] [SM=x570864]

    Maria

    Non approvo ciò che dici ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo.
  • Sonnyp
    00 5/27/2008 11:32 AM
    Piccola anticipazione.....
    Grazie Maria per il tuo appoggio che apprezzo molto. Ho evitato di rispondere a Maripak, perchè evidentemente non è a conoscenza delle norme che vigono nelle discipline geoviste, e quindi non volevo andare fuori tema. Chiusa questa parentesi, iniziamo a specificare, in attesa del via libera legale, alcune cose essenziali che ho trattato nell'intervista e che potrebbero, dico e sottolineo potrebbero, a prima vista, ma solo per chi non conosce BENE i fatti, dare adito a false interpretazioni delle mie dichiarazioni....

    Quando io ho detto che SICURAMENTE le ricerche dovevano iniziare dalla setta geovista, non l'ho detto per niente....

    In quel periodo, ero in stretto contatto con Marco Piccioni.

    E lo stesso Marco, mi aveva messo al corrente di alcuni fatti che ora che la faccenda, PURTROPPO si è conclusa con l'archiviazione dei fatti, posso dire apertamente, tanto più che anche Bikky, si è avvicinato di molto ai fatti che ora vi rivelo....

    Il primo punto è che secondo i dirigenti geovisti novaresi.... loro avrebbero cooperato PIENAMENTE con le autorità!

    FALSO!!! ASSOLUTAMENTE FALSO!!! MENZOGNERO E SPUDORATAMENTE INGANNEVOLE!!!!

    Dopo solo due giorni dalla scomparsa di Emo Piccioni, dico ed evidenzio, solo due giorni, gli "anziani" della sua congregazione, si recarono a casa di Marco e perquisendo ogni cosa, si affrettarono a requisire tutti i documenti cartacei in custodia al loro "COLLEGA".

    Come mai? Come mai questa REPENTINA, urgente e inspiegabile procedura, se, come loro stessi hanno dichiarato, in quelle carte avrebbero potuto esserci degli indizi particolari che avrebbero aiutato gl'inquirenti nelle loro indagini?

    Come mai agli inquirenti hanno dichiarato che i casi di disassociazione trattati negli scorsi anni sarebbero stati solo un paio, e di poco conto, quando lo stesso Marco, era a conoscenza di almeno quattro recentissimi e molto gravi?
    Perchè nascondere agl'investigatori, fatti e documentazione riguardo ai comitati giudiziari, che avrebbero potuto dirigere le indagini, magari verso un presunto caso di vendetta personale, da parte di un espulso della congregazione?

    Perchè, intimidire lo stesso Marco Piccioni, intimandogli di smettere le ricerche del padre e di occuparsi della predicazione e dello studio personale, anzichè perdere tempo in inutili ricerche?

    Perchè, arrivare alla sua dissassociazione, per farlo zittire e non avere più comunicazioni con i suoi ex fratelli, che magari avrebbero potuto, parlandogli, dargli ancora una mano nella sua spasmodica ricerca del padre?

    Comoda la pratica del chiudere la bocca alla gente divenuta scomoda, non è vero? Ma le autorità, le sanno queste cose? Sono a conoscenza dell'abuso di potere che questa setta esercita nell'ambito dei soprusi che estendono ai loro oppositori?

    Sanno le autorità, che in caso di bisogno, OGNI PRESUNTO ANZIANO è tenuto a usare «STRATEGIA TEOCRATICA» che equivale praticamente a MENTIRE alle autorità competenti pur di non svelare i loro intrallazzi interni? Vedi caso di SEVESO e molti altri!

    Come dice bene Bikky, il fatto che questa vicenda sia stata archiviata così prematuramente, mi lascia un grosso boccone amaro!
    E per il profondo senso di giustizia che nutro nell'animo, e per l'empatia che nutro nei confronti di Marco, nonchè Enza sua madre e tutta la sua famiglia!

    Fortunatamente, queste cose le ho potute narrare DETTAGLIATAMENTE nel mio dossier al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e non è detto che questa documentazione da me RICCAMENTE riprodotta per la loro consultazione cartacea, non sia di beneficio, un giorno, quando magari si ripresenterà una situazione in cui la "COLLABORAZIONE dei dirigenti geovisti sarà nuovamente richiesta espressamente.....!


    Per ora mi fermo quì, ma c'è ancora molto da dire, e molto più importante! Spero di essere avallato presto, anzi prestissimo, da altri che sono a conoscenza dei fatti o comunque procedura DISCUTIBILI sul modo di fare geovista che dice dice, ma non dice niente, anzi, nasconde! All'epoca dell'intervista avevo la bocca tappata per il riserbo delle indagini, ma ora, ho piena libertà di parola, e nessuna me la tapperà! E' giusto che l'informazione faccia il suo corso nel pieno senso del significato della sua parola!

    L'informazione deve informare in TUTTA la sua verità, e smascherare ampiamente chi in realtà sia questa pseudo organizzazione commerciale che si spaccia per unica e vera religione!
    Una religione che proprio oggi che conosco così a fondo rigetto da ogni poro della pelle! Prefererirei divenire ATEO PIUTTOSTO!

    Alla prossima.... Buona giornata!

    GEOVA informa.
  • OFFLINE
    (emiro)
    Post: 883
    Registered in: 11/4/2005
    Senior User
    00 5/27/2008 12:00 PM

    io aggiungerei una cosa che aveva comunicato MARCO nel forum, non so più se qui o in altri forum..ma poco importa..

    ..sanno le autorità che gli anziani avevano ordinato a Marco di cancellare tutte le mail sue e del padre dopo l'accaduto ?

    e come mai ?
    perchè avrebbe dovuto farlo ?


    Mi riallaccio a quello che ha scritto sonny e chiedo :
    è questa la collaborazione che hanno dato alle autorità ?

    Anche in questo caso così delicato avrebbero usato la strategia teocratica ?

    si manifesta così l'amore tra i fratelli ?
  • OFFLINE
    Daniela47
    Post: 1,330
    Registered in: 10/17/2004
    Veteran User
    00 5/27/2008 4:00 PM
    Questo strano amore nelle "sale del Regno"

    L'amore tra i fratelli, da tutte le esperienze riportate e le mie considerazioni personali sulle mie vicende, è talmente una cosa così talmente labile... che poi si rivela con un amaro sapore di ipocrisia.

    FRATELLI di chi ? di che cosa ?
    Forse si sono dimostrati fratelli ? quando, riprendendo le informazioni che coraggiosamente porta avanti Sonny sulla vicenda, hanno cercato di mettere a tacere Marco Piccioni intimandoli di smettere le ricerche e di occuparsi della predicazione e dello studio di libro ?
    Alla fine di qualsiasi vicenda umana che "LI" ruota attorno per i geovisti esiste solo l'interesse, interesse impastato di cinismo di portare avanti gli AFFARI della Società W.T. attraverso la propaganda porta a porta e l'interese di rimanere insensibili al dolore dei "fratelli" che ti sono stati accanto, gomito a gomito nelle Sale del Regno fino a ieri.
    Poi magari per confondere l'opinione pubblica internettiana, alcuni geovisti portavoce cammuffati della Betel, fanno finta di stracciarsi le vesti compassionando il "fratello" Emo Piccioni, badate bene Emo e non Marco che ora è rimasto nelle più grandi sofferenze.
    Grande.... questa religione di bella apparenza.


  • aramisdherblay
    00 5/27/2008 10:07 PM
    Mi pare sia tutto perfettamente rispondente alla realtà che hai vissuto e vivi, non ci vedo niente di anomalo.....

    Saluti

    Francesco
  • Sonnyp
    00 5/29/2008 5:58 PM
    Eccovi documentazione della falsità geovista!
    Sono contento che coloro che hanno letto, abbiano trovato tutto "normale" quello che io ho dichiarato davanti alle telecamere di Rai3.

    Quello che i lettori non sanno, e nemmeno io sapevo, è che la tanto cara decantata WTS, agisce sempre nei retroscena, intimando, incutendo chissà quali timori in coloro che hanno a che fare con lei, con minacce legali che la maggior parte, non conoscendoli bene, presi dalle innumerevoli scocciature burocratiche e procedure legali, preferiscono lasciar perdere e far tacere l'informazione piuttosto che avere certi prosegui legalistici.

    Così è successo con il programma delle Iene, a cui avevo presentato GRAVI documenti comprovanti la falsità della classe dirigenziale geovista, e in seguito, alla emittente televisiva di LA7, a cui anch'essa ha preferito dileguarsi nel silenzio stampa, piuttosto che rischiare appunto quello di cui sopra elencato.

    Mi è stato fatto pervenire, dicevo, un documento di cui non conoscevo l'esistenza che mi trova mio malgrado coinvolto e vengo messo in discussione sotto una luce che a dir poco è davvero disdicevole e colma di falsità ipocrita e spregiudicata.

    Il primo di questi punti, è la richiesta di una seconda retifica chiesta al Garante delle Comunicazioni, fatta a Rai3, proprio in seguito alla mia partecipazione nella serata del 16/10/2006, cosa che la WTS non si aspettava proprio, adducendo motivi falsi e meschini nei miei confronti. Ora, un pezzo alla volta, ve li proporrò, spiegandoveli e commentandoli, ma soprattutto, dandovi le prove che io non ho detto una sola virgola fuori posto, e più di ogni altra cosa, CORRISPONDENTI al vero! Questo il primo pezzo:



    Il documento è datato 22/02/2007.

    Vi lascio qualche eventuale commento dopo di chè, procedo con altri importanti spezzoni e relative prove di ciò che asserisco. Shalom.
    [Edited by Sonnyp 5/29/2008 6:17 PM]
  • Sonnyp
    00 5/29/2008 7:16 PM
    Che commedianti questi della BETEL di Roma!!!!!
    Avete notato? Cosa avrei detto di ancor più GRAVE e DIFFAMATORIO in detta intervista?

    Lo sanno anche i muri che se io avessi detto una sola cosa di diffamatorio non corrispondente a VERITA', la WTS non avrebbe avuto alcuna esitazione a querelarmi. Perchè NON l'ha fatto?

    Ma notate come continua il detto documento:




    Commentiamo?

    Parte A:

    non si è perseguitati psicologicamente quando si è soggetti ai comitati giudiziari dove, nel caso di presunta apostasia non puoi dire la tua versione perchè sei subito accusato di opporti allo Schiavo Fedele e Discreto? (ma chi è sto buffone? E chi l'ha MAI COSTITUITO?)

    Parte B:

    Atti lesivi dei loro interessi morali e materiali?
    E ci credo! Mentre chi "Dice e dimostra che un'altra religione è falsa non è una forma di persecuzione religiosa per nessuno.
    Non è persecuzione religiosa il fatto che una persona informata smascheri pubblicamente una certa religione;
    è un servizio di pubblica utilità"
    è valido per i tdg verso le altre religioni, lo stesso GIUDIZIO, NON è valido per coloro che lo fanno nei loro confronti!!! Non è ipocrisia pura questa?

    Parte C:

    attendibilità degli intervistati....

    Ma perchè, l'attendibilità geovista è attendibile?

    Perchè piuttosto, non hanno accettato l'invito di recarsi in trasmissione e confrontarsi faccia a faccia con i loro oppositori non attendibili? Facile dichiarare al Garante delle Comunicazioni che ESIGONO la retifica, parlandommi alle spalle senza lasciarmi ALCUNA possibilità di defesa personale! Facile discriminare le persone, denigrarle, senza lasciare loro la benchè minima possibilità di difesa! E questa loro la chiamano giustizia teocratica! Che SCHIFO!


    Ora vi lascio un pò di spazio per i commenti e domani posterò l'ultima parte di questa puerile commedia geovista. Che pena!
    [Edited by Sonnyp 5/29/2008 7:18 PM]
  • OFFLINE
    (emiro)
    Post: 896
    Registered in: 11/4/2005
    Senior User
    00 5/30/2008 11:30 AM

    ma cosa pensano di fare con questa bella commedia scritta ?

    intimorire qualcuno ?

    DIMOSTRANO SEMPRE QUELLO CHE SONO
    LA LORO VERA ESSENZA E TUTTO IL MALE CHA STANNO FACENDO DA ANNI

    E' COME UN BOOMERANG...






  • OFFLINE
    Sammy3
    Post: 266
    Registered in: 8/20/2007
    Junior User
    00 5/30/2008 2:54 PM
    Penso che con questo atto... e non solo questo... dimostrino per l'ennesima volta il velo di omertà ed ipocrisia che li circonda...

    mi spiace solo per chi crede veramente in queste persone......
  • OFFLINE
    Daniela47
    Post: 1,337
    Registered in: 10/17/2004
    Veteran User
    00 5/30/2008 4:15 PM
    Quando i geovisti si ritrovano con i loro scheletri nell'armadio

    Questo LORO attaccare Sonny è la riprova lampante dei grandi problemi che si stanno addensando sulla LORO malaorganizzazione.
    Ultimamente troppe cose controproducenti alla loro campagnia pubblicitaria stanno venendo alla luce.
    Le Sale del Regno sono in fibrillazione.
    Qui dalle mie parti si denota una bella zona depressionaria per il proselitismo geovista così come per le fughe dei già battezzati.
    Infatti molti giovani nati nel geovisti stanno lasciando per intraprendere cammini più disparati, ma senza dubbio normali, che li faranno sentire da ora in avanti non solo normali ma anche liberi e con la propria testa.
    Anche se si rendono conto di dover subire l'ostracismo di genitori magari in carriera, si preparano ad affrontare il tutto con coraggio ma con determinazione, anche se le sofferenze saranno grandi.
    Vuoi perciò che tutto quello che ha dimostrato Sonny con la sua storia, con il mettersi continuamente in gioco denunciando pubblicamente non abbia contribuito a farli armare di consapevolezza Vuoi che non abbia prodotto in LORO sempre di più amare scoperte ?
    Vuoi che tutte le quotidiane esperienze e testimonianze che questo forum raccoglie, nonostante le dure critiche e gli insipidi sbeffeggiamenti geovisti e degli ultra simopatizzanti non abbiano colpito là.... dove magari interiormente veniva nutrito il dubbio che poi può aver avuto modo di esplodere ?.
    Per questo stanno cercando di colpire a ds. e a sin.. la rabbia che provano è tanta.
    Attualmente pensano di avere come bersaglio Sonny, in realtà questa perfido ma evidente accanimento li sta ritornando tutto addosso.

    Ma sanno benissimo che ormai il dado è tratto, e dovranno fare i conti con il male che hanno provocato.


  • Sonnyp
    00 5/30/2008 6:40 PM
    Fatti GRAVI E DIFFAMATORI?????????



    Avete notato?

    Il Villaverde avrebbe detto cose assai più gravi e diffamatori nei confronti dei tdg?

    E quali sarebbero queste cose "assai più gravi e diffamatori?"

    Quella riguardo ai comitati giudiziari?

    Ebbene, non è forse vero che a tali comitati non si può portare nessuno? Tanto meno un'amico o peggio un avvocato di nostra fiducia?

    Inoltre, se le mie informazioni fossero gravi e DIFFAMATORI, perchè la WTS non mi ha querelato? Non vi pare?

    Credetemi, se solo coloro che mi hanno offerto rappresentanza legale del tutto gratuita, mi confermeranno il loro appoggio, sarò io questa volta a querelare sti bugiardi e menzogneri!

    Dopo la causa di Luigi Fallacara che si terrà il 19 giugno, e spero vivamente perderanno per il beneficio di tutti i dimissionari, non è detto che non li segua io per diffamazione e menzogna nei confronti di un loro fuori uscito con la storia della retifica chiesta a Rai3 ed effettuata a mia insaputa e con chiare denigrazioni e menzogne a mio carico e contro la Casulli Marinica che ho informato dei fatti.

    Ora, visto che mi hanno proprio fatto arrabbiare, e visto che sono riusciti a intimidire quelli delle emittenti televisive, farò io loro un bel ragalone!

    Non è detto che in questi giorni non prepari una ricca documentazione da esporre sui vari forum che non avevo ancora fatto prima.

    Parlo dei documenti che ho presentato alle telecamere e incluso anche nel mio dossier al Presidente Napolitano. Buona giornata.

  • OFFLINE
    Maripak
    Post: 203
    Registered in: 3/20/2008
    Junior User
    00 5/31/2008 3:43 PM


    E VAI PIERO, SIAMO CON TE!!

    Sarebbe bello organizzare un raduno di fuoriusciti che comprovi a chi di dovere quanto tu hai affermato nell'intervista oppure preparare uno scritto controfirmato da più fuoriusciti possibile e presentarlo al Presidente della Repubblica...

    E speriamo che veramente Fallacara vinca! Chissà quali sarebbero le conseguenze per la CCTG.


    [SM=g1537154] Maripak


    -------------------------------------------------------------------


    Nell'era dell'imbroglio universale, dire la verità diventa un atto anticostituzionale (G.Orwell)

  • OFFLINE
    mancagraziella
    Post: 668
    Registered in: 5/20/2007
    Senior User
    00 5/31/2008 5:02 PM
    re Sonny
    Ho letto attentamente la tua intervista e devo dire che sinceramente non ho trovato nulla di male ,nulla di diffamatorio ,del resto tu hai hai descritto la tua esperienza nei tdg e delle conseguenze a causa della tua fuoriuscita.E' certamente la tua una testimonianza scomoda per la CTDG,come è scomodo questo forum ,come sono scomodi tutti gli ex tdg.Ma non bisogna avere paura ,caro Sonny tu sei solo in questa lotta ma se avresti l'appoggio e l'aiuto di tanti altri ex forse le cose andrebbero diversamente.Spero vivamente che la causa di Fallacara vadi a buon fine ,anche se sappiamo benissimo di come la Wts riesce quasi sempre a manipolare le cose.Un bocca al lupo a Fallacara, e speriamo bene.Non mollare! Grazia [SM=x570865]
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 679
    Registered in: 2/17/2008
    Senior User
    00 5/31/2008 8:14 PM
    Caro Sonny, capisco che l’atteggiamento della Betel ti sconvolga, ma non fanno che applicare la loro strategia.
    Tempo fa, leggevo in questo stesso Forum che in America hanno addirittura compilato un libretto d’istruzioni per gli avvocati che patrocinano cause di divorzio tra Testimoni e “quelli del mondo”.
    In queste istruzioni è spiegato il comportamento che la difesa del colpevole deve tenere affinché riesca ad ottenere comunque l’affido dei figli, beninteso se il colpevole è un fratello.
    Poi, vedi nei processi per pedofilia quante volte occorre l’ingiunzione del giudice affinché gli anziani testimonino quanto è successo nel segreto di un loro interrogatorio.
    Le emittenti sia pubbliche che private, per non avere beghe legali, accettano le rettifiche, non sempre però: se il giornalista ha condotto una inchiesta seriamente è può provare quanto viene affermato, prima o poi la verità viene a galla.
    Coraggio, non sei solo!
    Nonna Pina
  • OFFLINE
    Ancientofdays
    Post: 549
    Registered in: 11/22/2005
    Senior User
    00 6/1/2008 10:33 PM
    Una mia riflessione ..
    Semplicemente mi pare che con quanto dichiarato nella lettera stiano implicitamente ammettendo che i comitati giudiziari sono "eticamente riprovevoli" e "fatti criminosi".

    Mi spiego.
    Anzichè decidere di difendersi sostenendo la liceità dei comitati giudiziari quale strumento di governo degli affari interni alla congregazione, e non potendo agitare la Bibbia come fanno di solito quando vogliono giustificare posizioni estreme (leggi astenensione dal sangue) perchè , grazie a Dio, nella Bibbia non si accenna a comitati giudiziari , gli avvocati della Betel di Roma lamentano che le dichiarazioni di Piero secondo cui nei c.d. comitati giudiziari ci sono "3 4 5 anziani contro di te solo .." è una dichiarazione lesiva dell'immagine dei Testimoni di Geova.
    Cosa ci sarebbe di lesivo nella dichiarazione di Piero ?
    Forse è lesiva in quanto proietta l'immagine di un gruppo reazionario dotato di un tribunale interno che evoca prassi settarie e oscurantiste.
    Implicitamente stanno ammettendo che un tribunale che giudicasse secondo queste modalità (cioè senza concedere difesa d'ufficio all'imputato, ad esempio) non sarebbe equo, violerebbe i diritti dell'imputato, suscitando così giuste perplessità nel "pubblico" che ne viene a conoscenza , e al cui parere loro dimostrano tenere molto.
    Ammettono quindi che se i comitati giudiziari si svolgessero con certe modalità dovrebbero con ragione suscitare una giusta indignazione in un "pubblico" ignaro che venisse a conoscenza di questi processi interni.

    Per cui dimostrare che i comitati giudiziari si svolgono davvero nelle modalità descritte da Piero equivale ad avere la loro l'ammissione che i comitati giudiziari sono "eticamente riprovevoli".



    p.s. Potrei però anche sbagliarmi, però. Non potendo leggere il testo completo della lettera posso solo dedurre che (cito testualmente) "fatti criminosi" e "eticamente riprovevoli" si riferiscano all'effetto indotto nel "pubblico" televisivo dalle dichiarazioni sulle modalità di svolgimento comitati giudiziari, e non da altre dichiarazioni di Piero.

    ------------------------------------------------
    Il MALE sono quelli che impongono la propria autorità come verità assoluta e non si dispongono alla verità come autorità assoluta.



  • francocoladarci
    00 6/2/2008 12:03 PM
    Caro Ancientofdays, mi sono riascoltato l'intervista fatta a Piero, ed effettivamente non ho trovato nulla di fuori posto nelle sue parole , che poi gli ascoltatori traggano certe conclusioni come giustamente tu dici:"Potrei però anche sbagliarmi, però. Non potendo leggere il testo completo della lettera posso solo dedurre che (cito testualmente) "fatti criminosi" e "eticamente riprovevoli" si riferiscano all'effetto indotto nel "pubblico" televisivo dalle dichiarazioni sulle modalità di svolgimento comitati giudiziari, e non da altre dichiarazioni di Piero.", mi pare normale la loro indignazione, anzi mi meraviglierei del contrario.

    La descrizione dei comitati giudiziari fatta da Piero è esattamente ciò che avviene nell'ambito della congregazione, se nascono particolari circostanze in merito a tale condotta oppure se viene a crearsi della pubblicità negativa verso i TdG, questo è un problema di chi ha instaurato questi tipi di comitati ossia della WTS.

    Il far conoscere alle persone “del mondo” certi aspetti organizzativi ,( nella fattispecie i comitati giudiziari) della WTS è una manifestazione di “ Giustizia e Onestà” verso tutte le persone, ma in particolar modo per tutte quelle che sono attratte dalla loro propaganda . Ciao

    Franco
  • OFFLINE
    mancagraziella
    Post: 673
    Registered in: 5/20/2007
    Senior User
    00 6/2/2008 2:51 PM
    re
    Di quali fatti criminosi parla la Cdtg?
    Forse dare delle opinioni personali è criminoso?
    Poter pensare ,ragionare ,fare scelte personali è criminoso?
    Dire la verità è criminoso?
    I comitati giudiziari dei tdg sono un offesa alla dignità e alla libertà della persona !
    Quì non si sta giudicando un delitto, un fatto immorale , ma si sta giudicando un uomo in base ai suoi pensieri e alle sue azioni, e alle sue scelte .La Costituzione italiana sancisce il diritto di pensiero e di parola !Nessuno lò può vietare !
    Grazia [SM=x570865]
  • Sonnyp
    00 6/3/2008 4:01 PM
    Documento intero.
    Poichè giustamente, Ancientofdays e Franco, hanno espresso il desiderio di leggere l'intero documento, provo a postarli uno dietro l'altro in modo che si possano consultare completamente.

    Grazie per le buone parole espresse nei miei confronti.

    Meritererebbero davvero che fossi io a querelare loro per diffamazione nei miei confronti! Ma non è detta l'ultima parola....!















    Shalom a tutti.....
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 686
    Registered in: 2/17/2008
    Senior User
    00 6/3/2008 9:30 PM
    Parafrasando un brano della sentenza di rettifica,
    sono convinta che le sanzioni applicate dalla WTS sono indubbiamente eticamente riprovevoli.
    Nonna Pina
  • OFFLINE
    Daniela47
    Post: 1,339
    Registered in: 10/17/2004
    Veteran User
    00 6/4/2008 4:48 PM
    I geovisti SI! che si possono permettere il fior fiore di avvocati

    Mi domando, e anche con preoccupazione, quanto e quali mezzi escogiteranno per spillare altro denaro "contribuzioni" (donatori allegri) ai nostri eroi, che sono ancora dentro le Sale, con le scarpe e tutto, per pagare le parcelle di avvocatoni.
    Visto che sono perennemente per vie legale con tutti e per tutto ?

    Inventeranno una nuova "tassa" ehm... volevo dire DONAZIONE ?.

    Ma chissà !!!!

  • OFFLINE
    Daniela47
    Post: 1,340
    Registered in: 10/17/2004
    Veteran User
    00 6/4/2008 4:50 PM
    Il costo di certe "FEDI"


    Caro Geova e cara Torre di Guardia....
    Ma quanto mi costi ?????


  • Sonnyp
    00 6/5/2008 11:28 AM
    Sto provando a contattare il giornalista Di Rienzo Fiore che mi ha intervistato e devo proporgli se ora, visto che è passato un pò di tempo, è possibile smentire la WTS in quel documento/retifica che ha voluto fosse letto probabilmente l'anno scorso.

    Dicendogli che io per primo, posso TESTIMONIARE anche davanti a un tribunale, seguito da due o tre avvocati che si sono offerti di patrocinarmi, voglio vedere se i lor signori dirigenti se la sentiranno di affrontare la pubblicità negativa che vorrei fargli ottenere GRATUITAMENTE!!!

    Io non chiedo soldi o risarcimenti in cambio, quindi i miei motivi non sono lucrativi, ma solo una questione di PRINCIPIO!!!

    Spero che mi risponda presto e vi farò sapere!
  • OFFLINE
    berescitte
    Post: 5,870
    Registered in: 7/13/2004
    Master User
    00 6/12/2008 5:57 AM
    Non so se è il sonno ad avermi distratto...
    ... ma, dopo la faticosa lettura lenta e attenta di tutto, non ho rilevato da parte della WT (che furbescamente, come al solito, si pone dietro il paravento dei suoi fedeli facendo comparire mai se stessa ma "i testimoni di Geova"):
    1) in che modo essa desidera che le dichiarazioni andrebbero rettificate, cosa andrebbe cassato cosa detto diversamente e cosa aggiunto;
    2) che la lagnanza si riferisca solo a ciò che ha dichiarato Sonny. Mi sembra piuttosto che si riferisca alle dichiarazioni di Marco e Marinica, molto più esplicite e pesanti;
    E' però vero, a parer mio, che si tratta di dichiarazioni e che il loro contenuto è lesivo, perciò è legittimo rintuzzarle in quanto mancano dell'appoggio della dimostrazione. Dimostrazione di cui gli ex TG non hanno bisogno ma il pubblico sì.

    Certo è che gli avvocati sanno fare a fette il pensiero con le loro sottili distinzioni sul che e il come e bisogna stare molto attenti a non sbilanciarsi per non incappare in una querela motivata.
    La cosa che si può consigliare a tutti noi è: pesate le parole prima di dirle e corredatele sempre di adeguata inoppugnabile documentazione, e quando non ne avete esprimetele in maniera dubitativa o meglio ancora interrogativa.

    Termino esprimendo il timore che se non si agisce con tale prudente oculatezza, anche nel caso che la WT rinunciasse a lagnarsi creandoci preoccupazione di ritorsioni legali, è sicuro che la RAI (come anche le TV private) catalogheranno questo tipo di informazione come rognoso per la loro tranquillità e non ci daranno ricetto in avvenire.
    ----------------------
    est modus in rebus
  • Sonnyp
    00 6/13/2008 4:37 PM
    Ho parlato con il giornalista....
    Per non allertare INUTILMENTE i tdg che ci leggono, sia di nascosto che non, sappiate che sono riuscito ad avere un breve colloquio con lui.

    State quindi in campana nell'IMMINENTE futuro geovista!

    Chi lo sa che la scatola nera, o il vecchio "occhio di Satana" (perchè ora l'attuale è INTERNET!) non riveli cose nascoste mai vedute e udite prima?

    Scusate se lo ripeto alla nausea, ma forse, visto che per i tdg il loro martellante e ripetitivo programma alle adunanze è l'unica cosa che riescono a introdurre tra un neurone e l'altro, provo anch'io a usare la ripetizione per dare enfasi al mio discorso:

    "La Torre di Guardia" del 15 Giugno 1964 a p.368:
    "Dire e dimostrare che un'altra religione è falsa
    non è una forma di persecuzione religiosa per nessuno.
    Non è persecuzione religiosa il fatto che una persona
    informata smascheri pubblicamente una certa religione;
    è un servizio di pubblica utilità"



    Seguitemi vigilanti.... Harmaghedon è IMMINENTE! Dietro l'angolo!

    Appena dietro la porta....! Ormai prossimo a "domani"!!!!!