Freeforumzone mobile

Ancora su Greber

  • Posts
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,650
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/17/2008 7:36 PM
    Come si legge qui www.infotdgeova.it/dottrine/occulto.php la WTS ha più volte citato la traduzione biblica di Johannes Greber, benché sapesse che tale persona affermava di aver tradotto la Bibbia con l'aiuto degli spiriti.

    Ho trovato la pagina introduttiva dell'opuscolo pubblicitario della Johannes Greber Foundation, dove appunto si parla di questa... collaborazione spiritica nella traduzione:



    Questa la traduzione delle parti sottolineate:

    «Man mano che si andava avanti nello studio sono, infatti, emerse molte contraddizioni fra ciò che c'è negli antichi rotoli ed il Nuovo Testamento che noi consociamo, ed esse sono state l'oggetto della sua costante preghiera per ricevere la guida, preghiere a cui è stata date risposta, e le contraddizioni gli sono state chiarite mediante il mondo spirituale di Dio.

    A volte la risposta corretta gli veniva provveduta per mezzo di grandi lettere illuminate e parole che passavano davanti al suoi occhi. Altre volte la risposta corretta gli veniva data durante adunanze di preghiera. Sua moglie, che era una medium del mondo spirituale di Dio, era spesso lo strumento usato per trasmettere la corretta risposta da parte dei Messaggeri di Dio al Pastore Greber».

    Achille
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 247
    Registered in: 2/17/2008
    Junior User
    00 3/17/2008 8:32 PM
    "sua moglie, che era una medium del mondo spirituale di Dio"

    medium del mondo spirituale di Dio?

    Non ho mai sentito questa definizione relativa alla parola medium

    Nonna Pina
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,655
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/18/2008 8:22 PM
    Vecchia Marziana, 17/03/2008 20.32:

    "sua moglie, che era una medium del mondo spirituale di Dio"

    medium del mondo spirituale di Dio?

    Non ho mai sentito questa definizione relativa alla parola medium

    Nonna Pina

    E' la traduzione della frase "a medium of God's Spirit World".
    Evidentemente Greger & C. volevano distinguere in questo modo i medium che contatterebbero gli "spiriti maligni" da quelli che sarebbero in contatto invece con il mondo spirituale di Dio...

    Ciao
    Achille
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 255
    Registered in: 2/17/2008
    Junior User
    00 3/18/2008 8:31 PM
    Grazie Achille,
    "E' la traduzione della frase "a medium of God's Spirit World". "
    Non era la traduzione che mettevo in dubbio, ma l'accostamento della parola medium con Dio,qualunque sia stata la giustificazione di Greber.
    Nonna Pina
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,682
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/21/2008 1:28 PM
    Perché la WTS ha smesso di citare Greber?
    Viene detto in una "Domanda dai lettori" comparsa solo in lingua inglese. In La Torre di Guardia del 1° aprile 1983 veniva posto questo interrogativo interessante:

    «Perché, in anni recenti, La Torre di Guardia non ha più fatto uso della traduzione dell'ex sacerdote cattolico Johannes Greber?».

    La risposta della Società fu data a pagina 31 della stessa rivista e diceva:

    «Tale traduzione è stata usata occasionalmente a sostegno della nostra traduzione di Matteo 27:52, 53 e di Giovanni 1:1... Ma com'è indicato nella prefazione all'edizione del 1980 di The New Testament di Johannes Greber, egli nel tradurre si era avvalso dell'aiuto del "mondo spirituale di Dio" per ottenere dei chiarimenti intorno a dei passi difficili da tradurre. In essa veniva detto: "Sua moglie, una medium del mondo spirituale di Dio, fu spesso lo strumento per la trasmissione delle risposte corrette da parte di messaggeri di Dio al Pastore Greber". La Torre di Guardia ha ritenuto non appropriato fare uso di una traduzione che ha tali stretti rapporti con lo spiritismo» (grassetto mio).



    Eppure la WTS era certamente al corrente da anni di questi rapporti fra Greber e gli spiriti che lo avevano "illuminato". Lo sapevano per lo meno fin dal 1956!
    In un articolo intitolato «Trionfo sulle forze spirituali malvage», apparso su La Torre di Guardia del 15 agosto 1956, si parla di Johannes Greber, e si parla della sua comunicazione con il mondo degli spiriti alle pagine 487 e 488. Circa il suo Nuovo Testamento, è detto:

    «È molto chiaro che gli spiriti nei quali crede l'ex sacerdote Greber l'hanno aiutato nella sua traduzione». (pag. 488, par. 11)

    Malgrado tutto questo, essi continuarono a citarlo come autorità nel campo dell'interpretazione biblica per lo meno in altre sei occasioni fra il 1962 ed il 1982. [La Torre di Guardia del 1° marzo 1963, pag. 138, par. 5; 15 aprile 1976, pag. 255, 266; 15 ottobre 1976, pag. 615; Accertatevi di ogni cosa, (edizione del 1965), pag. 478; Aid lo Bíble Understanding 1969, 1971, pagg. 1134 e 1169 (l'edizione italiana è stata "purgata" delle citazioni incriminate perché pubblicata successivamente al 1983)].

    Altri particolari qui: www.infotdgeova.it/dottrine/occulto.php

    Achille
    [Edited by Achille Lorenzi 3/21/2008 1:38 PM]
  • OFFLINE
    marzio140
    Post: 121
    Registered in: 1/19/2005
    Junior User
    00 3/21/2008 3:31 PM
    Ciao a tutti
    Una domanda che mi pongo spesso:Perchè la Torre di Guardia non è tradotta in egual modo (come nel caso della domanda ai lettori su Greber) in tutto il mondo?
    Posso capire di articoli che riguardano alcuni costumi o usi che possono riguardare popoli o persone di un determinato luogo, o avvenimenti isolati per alcune località,ma non vedo su una domanda ai lettori che puo riguardare chiunque.
    Fatemi sapere

    Grazie e saluti


    /L'IMPORTANTE è NON SMETTERE DI PORSI DOMANDE/
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,688
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/22/2008 7:44 AM
    marzio140, 21/03/2008 15.31:

    Ciao a tutti
    Una domanda che mi pongo spesso:Perchè la Torre di Guardia non è tradotta in egual modo (come nel caso della domanda ai lettori su Greber) in tutto il mondo?
    Posso capire di articoli che riguardano alcuni costumi o usi che possono riguardare popoli o persone di un determinato luogo, o avvenimenti isolati per alcune località,ma non vedo su una domanda ai lettori che puo riguardare chiunque.
    Fatemi sapere Grazie e saluti

    Forse perché il problema o la questione segnalata era più nota o conosciuta in una certa zona, e quindi si voleva evitare di pubblicizzare maggiormente il fatto. Evidentemente la questione "Greber" era diventata di dominio pubblico od era maggiormente conosciuta in alcuni paesi di lingua inglese e quindi la WTS ha pubblicato la sua risposta solo in lingua inglese.

    Un altro articolo diverso rispetto all'edizione italiana è qui:
    www.infotdgeova.it/dottrine/folla.php
    (l'articolo della wt del 1 agosto 1980 è diverso da quello in lingua italiana).

    Va anche ricordato che un tempo le riviste venivano pubblicate prima in inglese e qualche mese dopo (6 nel caso dell'edizione italiana) nelle altre lingue.
    Magari la WTS "sondava" la reazione alla pubblicazione in inglese di alcuni articoli su temi controversi e poi ne adattava la traduzione in altre lingue.

    Ciao
    Achille
    [Edited by Achille Lorenzi 3/22/2008 8:11 AM]
  • OFFLINE
    ilnonnosa
    Post: 25
    Registered in: 1/14/2008
    Junior User
    00 3/22/2008 8:23 AM

    La stessa domanda dai lettori su Greber, si trova anche sulla Torre di Guardia del 1° luglio 1983 pagina 31 dell'edizione tedesca.
    Ciao. Ilnonnosa
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,691
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/22/2008 8:28 AM
    ilnonnosa, 22/03/2008 8.23:


    La stessa domanda dai lettori su Greber, si trova anche sulla Torre di Guardia del 1° luglio 1983 pagina 31 dell'edizione tedesca.
    Ciao. Ilnonnosa

    Tu hai per caso anche quella lettera in cui la WTS diceva ad una persona di non essere in possesso di copie del NT di Greber?

    Ciao
    Achille
  • OFFLINE
    ilnonnosa
    Post: 26
    Registered in: 1/14/2008
    Junior User
    00 3/22/2008 9:00 AM
    Caro Achille, sì ho diverse lettere e altra documentazione compresa la lettera che la Societa WT ha scritto alla Fondazione Greber del 20/12/1980 e molto altro materiale.
    La prossima settimana ti mando tutto il carteggio così potrai se lo ritieni opportuno inserirlo sul Forum. Ciao e tanti auguri di Buona Pasqua a te e famiglia. Ilnonnosa
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,693
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/22/2008 9:55 AM
    ilnonnosa, 22/03/2008 9.00:

    Caro Achille, sì ho diverse lettere e altra documentazione compresa la lettera che la Societa WT ha scritto alla Fondazione Greber del 20/12/1980 e molto altro materiale.
    La prossima settimana ti mando tutto il carteggio così potrai se lo ritieni opportuno inserirlo sul Forum. Ciao e tanti auguri di Buona Pasqua a te e famiglia. Ilnonnosa

    Ti ringrazio, ma ho fatto un controllo nel materiale che mi avevi già mandato e ho trovato qeuste lettere. Non c'è bisogno quindi che me le mandi di nuovo. Ora ne faccio una scansione e le posto nel forum.

    Ciao [SM=x570892]
    Achille

  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,694
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/22/2008 10:11 AM
    Nel 1980 la WTS ha inviato la seguente lettera alla fondazione Johannes Greber:



    Traduzione:

    20 dicembre 1980

    Alla JOHANNES GREBER MEMORIAL FOUNDATION

    Egregi Signori,

    Abbiamo ricevuto i due volumi, da Voi recentemente spediti: Il Nuovo Testamento tradotto da J. Greber ed il suo libro «Comunicazione col Mondo degli Spiriti di Dio».

    Vi siamo grati per la spedizione di detti volumi. Già da alcuni anni conoscevamo la traduzione di J. Greber ed occasionalmente l'abbiamo citata. Tuttavia era difficile procurarsene delle copie. Avendo noi, nel nostro Quartier Generale, quattro biblioteche che vengono consultate dal nostro personale come pure dagli autori dei nostri libri e riviste, gradiremmo sapere se è possibile ricevere altre copie del Nuovo Testamento.

    Vi preghiamo di indirizzare ogni comunicazione al Dipartimento Scrittura, Desk EG.

    Distinti saluti
    La Società Torre di Guardia

    Ecco la scansione della busta indirizzata alla Fondazione:



    Non ci sono dubbi quindi che la WTS fosse a conoscenza dell'indirizzo di questa fondazione e di come fosse possibile procurarsi copie del "Nuovo testamento" di Greber.
    Ci sono comunque più di 20 lettere nelle quali il CD nega di sapere in che modo si può ottenere il NT di Greber!
    Nel prossimo messaggio pubblicherò due di queste lettere, scritte rispettivamente il 21 settembre 1981 e il 10 dicembre 1981, cioè dopo la lettera succitata.

    Achille
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,695
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/22/2008 10:38 AM
    Nella seguente lettera si può notare come la Società risponde alla “sorella” Helen McAllister che chiedeva come fare ad ottenere una copia del “Nuovo testamento” di Greber.



    Traduzione:

    EI: ESZ 21 settembre 1981

    Cara sorella McAllister,

    Abbiamo ricevuto la tua lettera del 20 agosto 1981, ed è ora nostra premura risponderti.

    Ci chiedi informazioni sul come ottenere una copia di The New Testament, di Johannes Greber. L’unico indirizzo che abbiamo è quello indicato nella traduzione stessa, che è un’edizione del 1937. In esso è indicato l’editore, John Felsberg, Incorporated, 80 Fourth Avenue, New York. Nell’elenco telefonico di New York non abbiamo trovato alcun indirizzo aggiornato, cosicché sarà necessario che per ottenerlo tu ti rechi dalla tua libreria e faccia ricerche relative alla traduzione.

    Speriamo che i nostri suggerimenti ti siano utili. Approfittiamo di questa occasione per mandarti sia un’espressione del nostro caloroso amore cristiano che i nostri migliori auguri.

    Tuoi fratelli nel servizio di Geova
    Watchtower Bible and Tract Society
    of New York, inc.

    Come abbiamo visto il CD conosceva invece perfettamente il recapito dell’editrice dei libri di Greber; alla “sorella” McAllister invece comunica di non conoscerlo, dicendo perfino di aver consultato invano l’elenco telefonico!
    [SM=x570915]

    Achille
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,696
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/22/2008 10:59 AM
    Non si è trattato certo di una svista o di una dimenticanza.
    Ecco un’altra lettera scritta qualche tempo dopo in cui si nega nuovamente di conoscere come ci si può procurare questo testo:



    Traduzione:
    ---------------------------------
    10 dicembre 1981

    Caro amico,

    Siamo in possesso della sua recente lettera e cogliamo l’occasione per rispondere alla sua richiesta, riguardo alla quale vorrebbe avere una nostra risposta.

    In riferimento all’indagine concernente la pubblicazione del Nuovo Testamento, di Johannes Greber, dobbiamo informarla che noi non stampiamo né abbiamo scorte di questo libro. In merito alle sue critiche, circa il titolo della nostra copia di biblioteca di questo libro, stampato in data 1937, il nome degli editori è dato quale John Felsberg, Inc., 80 Fourth Avenue, New York. Questa è veramente l’unica informazione che noi possediamo, e siamo in grado di suggerirle soltanto che potrebbe probabilmente ricevere qualche aiuto facendo delle ricerche presso negozi di libri usati.

    I nostri migliori saluti.

    Sinceramente vostri
    Watchtower Bible and Tract Society of New York, inc.
    --------------------------------------
    Questa è una delle oltre 20 lettere in cui la WTS nega di sapere in che modo si può ottenere il Nuovo Testamento di Johannes Greber. La WTS invece lo sapeva, solo che non lo voleva dire.



    Come si chiama questo modo di rispondere in cui si nega di essere al corrente di informazioni di cui si è invece perfettamente a conoscenza?

    Achille
    [Edited by Achille Lorenzi 3/22/2008 11:01 AM]
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 284
    Registered in: 2/17/2008
    Junior User
    00 3/22/2008 11:11 AM
    Per la WTS è strategia teocratica.
    Per "quelli del mondo" è menzogna.
    Nonna Pina

    P.S. Se la WTS, come ho letto in una delle lettere da te postate, già nel 1980 aveva 4 biblioteche, come mai aveva bisogno di quelle dell'ONU?
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,701
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/22/2008 5:17 PM
    Vecchia Marziana, 22/03/2008 11.11:

    ....P.S. Se la WTS, come ho letto in una delle lettere da te postate, già nel 1980 aveva 4 biblioteche, come mai aveva bisogno di quelle dell'ONU?

    Nella lettera parlavano delle biblioteche "teocratiche", che contengono libri e pubblicazioni della WTS più altre opere di consultazione generali.
    Quelle dell'ONU sono più grandi e trattano molti altri argomenti.

    Ciao
    Achille


  • OFFLINE
    Polymetis
    Post: 6,095
    Registered in: 7/8/2004
    Master User
    00 3/24/2008 10:23 AM
    Certo si potrebbe replicare che non conta da chi è stata fatta una traduzione ma il risultato. QUesto è un ragionamento perfettamente razionale: la vertià è tale anche se la dicesse Satana, e dunque per un cattolico citare la traduzione di chichessia, se costui conosceva il greco, non sarebbe di nessun impedimento. Ma questo non è invece un ragionamento da WTS, che insegna a non michiarsi in alcun modo con lo spiritismo. Sapendo che un libro è scritto da uno spiritista un TdG non lo aprirebbe neppure, è dunque ridicolo dire fare le persone razionali. Non si sta infatti contestando una citazione di Greber, ma l'incompatibilità della citazione di greber con la linea di pensiero della WTS. E ovvio che al sottoscritto citare costui o un qualsiasi satanista della prima ora non farebbe né caldo né freddo, ma come si può essere più papisti del papa e sostenere che la citazione di Greber fosse appropriata quando la WTS scrive: "La Torre di Guardia ha ritenuto non appropriato fare uso di una traduzione che ha tali stretti rapporti con lo spiritismo". Inoltre, non sapendo per quali passi ha richiesto un'aiuto degli spiriti, non si può escludere che Gv 1,1 ricada in questa casistica (ovviamente ragiono da TdG). Un TdG direbbe che non conta in quali punti specifici ha chiesto aiuto agli spiriti, come se Satana venisse solo se lo chiami e per il resto ti lasciasse in pace! Una traduzione inziata sotto il segno di quello che per i TdG è il mondo del diavolo è interamente compromessa. Non è un caso che anche Greg Stafford, o come si chiama, tenti di giustificare le ulteriori citazioni di Greber dicendo che i redattori non erano a conoscenza dei suoi legami con lo spiritismo, e non con il ragionamento, impossibile per la WTS, che "non importa la fonte".
    ---------------------
    Ά όταν έκτιζαν τα τείχη πώς να μην προσέξω.
    Αλλά δεν άκουσα ποτέ κρότον κτιστών ή ήχον.
    Ανεπαισθήτως μ' έκλεισαν απο τον κόσμο έξω
    (Κ. Καβάφης)
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,731
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/24/2008 10:52 AM
    Polymetis ha scritto:

    ... Non è un caso che anche Greg Stafford, o come si chiama, tenti di giustificare le ulteriori citazioni di Greber dicendo che i redattori non erano a conoscenza dei suoi legami con lo spiritismo, e non con il ragionamento, impossibile per la WTS, che "non importa la fonte".

    Questo Stafford ha recentemente lasciato i TdG, per dissensi sul modo in cui l'organizzazione si comporta nell'esercitare il suo potere sui membri. (link) Chissà se adesso cercherebbe ancora di giustificare in questo modo l'operato del CD...
    E' comunque davvero inverosimile che i dirigenti non sapessero che Greber era un occultista, dopo avergli perfino dedicato un articolo sulla Torre di Guardia. Visto il rigido controllo che esiste su tutto ciò che viene pubblicato, si potrebbe al massimo comprendere una citazione di Greber, fatta per errore, ma in realtà la WTS lo ha citato in otto occasioni.

    Fatto interessante - cito da www.infotdgeova.it/dottrine/occulto.php - «nel tentativo di minimizzare il tutto, il Geovismo mediante il suo "Ministero della Verità" di orwelliana memoria si diede da fare per cancellare le tracce del misfatto. Nel 1986, infatti, pubblicò un nuovo Indice delle Pubblicazioni dal 1930 al 1985. In esso è contenuta l'espressione: «Questo Indice include tutti i precedenti indici». Ma non è vero. Difatti a pagina 372, sotto l'esponente Greber, Johannes, troviamo un riferimento all'articolo contenuto nella «Domande dai lettori» di La Torre di Guardia (inglese) dei 1° aprile 1983, pag. 31, ed un riferimento a Giovanni 1:1 in La Torre di Guardia del 1° marzo 1963, pag. 138. Le altre sei volte in cui Greber era citato sono state semplicemente cancellate!

    Vi è un buon motivo per agire così. Difatti se un testimone di Geova venisse a contatto con una persona al corrente del fatto che La Torre di Guardia ha fatto uso di medium spiritici, e si decidesse a fare delle ricerche, in tutto egli troverebbe soltanto due riferimenti in tale Indice. Quindi, il Testimone ne concluderebbe che gli scrittori della Società hanno usato Greber come fonte solo una volta, poi si sarebbero accorti del loro errore. Tutto ciò apparirebbe del tutto innocente». (grassetto mio).

    Ciao
    Achille
    [Edited by Achille Lorenzi 3/24/2008 10:57 AM]
  • OFFLINE
    gabriele traggiai
    Post: 1,441
    Registered in: 7/13/2005
    Veteran User
    00 3/24/2008 12:08 PM
    La "tecnica" della cancellazione di prove relative alle passate dichiarazioni ormai è cosa nota. Il TDG che vuole fare ricerche prende "sempre" l'ultima versione degli strumenti di ausilio che il CD fornisce. In questo modo il CD ha "vita facile" e riesce a cancellare le prove dei precedenti misfatti.

    Usano la stessa tecnica quando ristampano le edizioni dei vari libri che vengono aggiornati. Queste variazioni spesso non vengono nemmeno evidenziate cosicchè gli intendimenti "cambiano" senza che i TDG se ne accorgano.


    ciao
    Gabry
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,739
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/24/2008 6:42 PM
    Achille Lorenzi ha scritto:

    ...In un articolo intitolato «Trionfo sulle forze spirituali malvage», apparso su La Torre di Guardia del 15 agosto 1956, si parla di Johannes Greber, e si parla della sua comunicazione con il mondo degli spiriti alle pagine 487 e 488. Circa il suo Nuovo Testamento, è detto:

    «È molto chiaro che gli spiriti nei quali crede l'ex sacerdote Greber l'hanno aiutato nella sua traduzione». (pag. 488, par. 11)

    Malgrado tutto questo, essi continuarono a citarlo come autorità nel campo dell'interpretazione biblica per lo meno in altre sei occasioni fra il 1962 ed il 1982. [La Torre di Guardia del 1° marzo 1963, pag. 138, par. 5; 15 aprile 1976, pag. 255, 266; 15 ottobre 1976, pag. 615; Accertatevi di ogni cosa, (edizione del 1965), pag. 478; Aid lo Bíble Understanding 1969, 1971, pagg. 1134 e 1169 (l'edizione italiana è stata "purgata" delle citazioni incriminate perché pubblicata successivamente al 1983)].

    Ecco l'articolo originale della Torre di Guardia del 15/08/1956:





    Come si può credere che la WTS, dopo aver pubblicato un simile articolo, si sia dimenticata solo qualche anno dopo che Greber era uno spiritista!

    Achille
  • OFFLINE
    ilnonnosa
    Post: 28
    Registered in: 1/14/2008
    Junior User
    00 3/24/2008 6:45 PM
    Re:
    Vecchia Marziana, 22/03/2008 11.11:

    Per la WTS è strategia teocratica.
    Per "quelli del mondo" è menzogna.
    Nonna Pina

    P.S. Se la WTS, come ho letto in una delle lettere da te postate, già nel 1980 aveva 4 biblioteche, come mai aveva bisogno di quelle dell'ONU?



    Questo "schiavo" o congregazione unta dallo spirito così pontificava:

    "l'organizzazione non darà mai informazioni errate consapevolmente".
    (Torre di Guardia 15/6/1963 p. 381)

    e ancora:

    "...Dio non ci obbliga ad imitare la stupidità delle pecore".
    (Torre di Guardia 1/8/1956 p. 462) [SM=x570881]
    Ciao. Ilnonnosa.


  • OFFLINE
    Polymetis
    Post: 6,096
    Registered in: 7/8/2004
    Master User
    00 3/24/2008 7:09 PM
    " P.S. Se la WTS, come ho letto in una delle lettere da te postate, già nel 1980 aveva 4 biblioteche, come mai aveva bisogno di quelle dell'ONU?"

    Mi sembra plausibile che all'ONU abbiano biblioteche più fornite.
    ---------------------
    Ά όταν έκτιζαν τα τείχη πώς να μην προσέξω.
    Αλλά δεν άκουσα ποτέ κρότον κτιστών ή ήχον.
    Ανεπαισθήτως μ' έκλεισαν απο τον κόσμο έξω
    (Κ. Καβάφης)
  • OFFLINE
    Vecchia Marziana
    Post: 314
    Registered in: 2/17/2008
    Senior User
    00 3/24/2008 7:26 PM
    Questo "schiavo" o congregazione unta dallo spirito così pontificava:

    "l'organizzazione non darà mai informazioni errate consapevolmente".
    (Torre di Guardia 15/6/1963 p. 381)


    Se lo dicono loro di essere inconsapevoli..............(usano un eufemismo perchè sono educati)

    e ancora:

    "...Dio non ci obbliga ad imitare la stupidità delle pecore".
    (Torre di Guardia 1/8/1956 p. 462


    La folla delle pecore ringrazi!

    Nonna Pina
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 8,799
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 3/30/2008 12:06 PM
    Ho inserito questo materiale in una nuova pagina del sito:

    www.infotdgeova.it/storia/greber.php

    Saluti
    Achille
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 4,065
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 3/31/2008 10:34 AM
    Polymetis ha scritto:


    Mi sembra plausibile che all'ONU abbiano biblioteche più fornite.



    In effetti, per quanto ne so, dopo la Biblioteca del Congresso, la Biblioteca dell'ONU è quella più grande che si trovi sul suolo americano.

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 11,559
    Registered in: 7/17/2004
    Gold User
    00 10/19/2008 9:04 AM
    Il"Nuovo Testamento" di Greber si può scaricare da qui:
    www.mediafire.com/?4jt0fidbrxm (sono 55,02 MB).

    Achille
  • OFFLINE
    predestinato74
    Post: 1,352
    Registered in: 5/10/2007
    Veteran User
    00 10/19/2008 12:21 PM
    ho quasi "impressione" a leggerlo, sapendo che origine ha. da un punto di vista della fede si potrebbe definire "traduzione di satana delle Sacre Scritture".

    [SM=g1678738]






    "Darò loro un cuore nuovo e uno spirito nuovo metterò dentro di loro."
    "Formatevi un cuore nuovo e uno spirito nuovo."

    Ezechiele



  • OFFLINE
    summer82
    Post: 335
    Registered in: 6/29/2008
    Senior User
    00 10/19/2008 3:57 PM
    Grazie AChille
    per questa info!!
    [SM=x570870] che rabbia mi fanno!!

    Un abbraccio
    Mikela [SM=x570890]

  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 789
    Registered in: 9/30/2006
    Senior User
    00 10/19/2008 4:34 PM
    Meditate gente (TDG) meditate [SM=x570868]
    Traduzione del nuovo mondo: se la conosci la eviti! [SM=g1660613] [SM=g1543794]
    [SM=x570905] [SM=x570901]
  • OFFLINE
    ilnonnosa
    Post: 541
    Registered in: 1/14/2008
    Senior User
    00 9/5/2009 5:33 PM
    Re:
    Achille Lorenzi, 19/10/2008 9.04:

    Il"Nuovo Testamento" di Greber si può scaricare da qui:
    www.mediafire.com/?4jt0fidbrxm (sono 55,02 MB).

    Achille




    SCOPERTA UN’ALTRA BUGIA DEL CORPO DIRETTIVO DEI TESTIMONI DI GEOVA
    LE MALEFATTE FINISCONO SEMPRE, PRIMA O POI, PER ESSERE SCOPERTE.


    Per avvalorare la sua tesi, il Corpo Direttivo cita “una moderna traduzione tedesca” senza menzionare l’autore che è il noto Spiritista Jhoannes Greber e che la Società Torre di Guardia conosceva già dal 1955 (Cosa dicono le Scritture di una “VITA DOPO LA MORTE”? pagina 89). Questa “MODERNA TRADUZIONE TEDESCA” è del 1937.

    “Né la Traduzione del Nuovo Mondo è la sola a rendere questi versetti in questo modo. Una moderna traduzione tedesca dice molto similmente: “Delle tombe furono aperte e molti corpi di quelli che erano stati seppelliti furono gettati fuori. In questa posizione essi sporgevano dalle tombe e furono visti da molti che passarono accanto a loro tornando nella città”. – Matt. 27:52, 53”.
    (La Torre di Guardia, 15 maggio 1961, p. 295)

    “Pertanto la traduzione di Johannes Greber (1937) rende questi versetti come segue: “Le tombe furono aperte, e molti corpi di quelli che erano sepolti furono gettati fuori. In questo stato sporgevano dalle tombe e furono visti da molti che passavano di lì tornando nella città”. – Si paragoni la Traduzione del Nuovo Mondo”. (La Torre di Guardia, 15 aprile 1976, p. 256)
    Ciao Ilnonnosa.