00 10/28/2003 2:59 PM
scusate ma mi sembra che stiamo un po' travisando la faccenda

la domanda è: possiamo ancora esporre i simboli della fede (qualunque essa sia, come previsto dalla costituzione) o un giudice con manie di grandezza può impedirlo?

e un tizio qualunque più arrogante degli altri può permettersi di impedire l'esposizione di un simbolo solo perché a lui non piace?

sbaglio o dandogli retta stiamo arrivando ad un eccesso di proibizionismo?



Certo bisogna farne di strada da una ginnastica d'obbedienza fino ad un gesto molto più umano che ti dia il senso della violenza
però bisogna farne altrettanta per diventare così coglioni da non riuscire più a capire che non ci sono poteri buoni