System of a Down Forum ufficiale del sito www.systemofadown.it ( la piu grande comunità italiana dei fan dei system of a down)

ehi oh, ehi oh, andiamo a lavorar!

  • Posts
  • OFFLINE
    metalevil87
    Post: 4,059
    Post: 4,000
    Location: PAULLO
    Age: 34
    Gender: Male
    Veterano del forum
    Il Sire di Paullo
    00 2/9/2008 2:09 AM
    c'è un topic per gli scolari, uno per gli unversitari..è giunto il momento di dar voce anche a noi che portiamo la pagnotta a casa [SM=x1357626] ( [SM=x282960] )!
    Io ora lavoro alla mattei come meccanico e costruisco compressori d'aria. Dato che tutte le volte mi si chiede cosa sono, oppure si pensa a quelli dei palloni..ecco!
    Il lavoro è piuttosto pesante..lavorare con chiavi e pesi tutto il giorno non è il massimo, sopratutto per una roccia come me XD!Tutto sommato però per ora mi ritengo soddisfatto, quel che faccio è vario, per cui il tempo mi passa in fretta, e poi è una buona esperienza da fare [SM=g1363623] ! Per questo ho prolungato il contratto per un mese [SM=x282967] .
    L'unica cosa che mi ha fatto girar le palle per ora è la troppa esigenza di un paio di compagni di lavoro. Ho un sacco di cose da memorizzare..nei momenti critici mi viene ogni dubbio possibile...e mi danno addosso se la PRIMA FOTTUTISSIMA VOLTA che faccio una procedura sbaglio [SM=x282971] ! ok, l'avevo già vista fare..ma farla è diverso [SM=x282952] ! Poi se avvito qualcosa in modo scomdo...giusto, ma potevo far meno fatica, sembra che abbia fatto esplodere l'intera officina e mi aggrediscono [SM=g27813] [SM=x282953] .
    Insomma l'ambiente lavorativo non so quanto spiccherà di gioia, a parte qualche persona magari.

    Voi che fate? come vi trovate? avete intenzione di continuare con lo stesso nel futuro? com'è andata la giornata lavorativa? i bagni hanno la carta igenica?






    ps: so che mi cambierete il titolo...ma perlomeno ci ho provato [SM=g1363623]
    - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
    ..non può piovere per sempre..
    - il corvo -




    What do you mean, "I ain't kind"?
    I'm just not your kind.
  • OFFLINE
    metal17601
    Post: 16,633
    Post: 15,616
    Location: ROMA
    Age: 33
    Gender: Male
    MODERATORE
    Veterano del forum
    Er SarsiCCINO True
    00 2/9/2008 11:46 AM
    Non cambio il titolo almeno tutti si accorgeranno ancora una volta(semmai ce ne fosse ancora bisogno) della tua idiozia.Scherzo eh:****
    Cmq io non ho grande esperienza lavorative però la scorsa estate ho lavorato in uno stabilimento al lago;l'unica cosa che posso dirti è che l'ambiente di lavoro è importante e sentirsi continuamente aggrediti e col fiato sul collo è bruttissimo.Meglio prendere 5-10 euro in meno al giorno a volte e trovarsi in un ambiente tranquillo;dico questo perchè l'altr'anno mi trovavo a lavorare con i figli dei proprietari e uno di loro era sempre disponibile a dare una mano e mi trattava con gentilezza e sebbene il lavoro fosse cmq duro riuscivo ad affrontarlo con tranquillità;l'altro però era uno stronzo che non faceva nulla dalla mattina alla sera e mi ha sempre trattato di merda e sicuramente lavorare in queste condizioni era frustrante.




    I'm in hell without you
    Cannot cope without you two
    Shocked at the world that I see
    Innocent victim, please rescue me
  • OFFLINE
    Zahk
    Post: 1,273
    Post: 1,108
    Location: CORSICO
    Age: 34
    Gender: Male
    Veterano del forum
    00 2/9/2008 2:16 PM
    Io ho girato un sacco di lavori, da quando ho iniziato l'università.

    L'anno scorso ho fatto diversi inventari, ho lavorato al centralino della vodafone e ho fatto per un mesetto abbondante il magazziniere; di questi, devo dire che il centralinista è stato il lavoro peggiore, il più stressante in assoluto, infatti non è durato molto. Penso sia alienante, infatti ci sono le vecchie che fanno pure full time che sono mezze rincoglionite. Il magazziniere, invece, dipende molto da dove finisci; in alcuni posti non ti passa piu, in altri è quasi divertente, però avevo degli orari improponibili (orario di inizio: 5 del mattino... sticazzi...)

    Da aprile circa, ho trovato un paio di lavori: l'intervistatore telefonico (quello che rompe i coglioni per i sondaggi), che è ottimo, perchè pagano bene, è serate (18 - 21.30), e puoi andarci praticamente quando vuoi. Altrimenti esco in ambulanza di giorno, e mi prendo qualche soldo, anche se è tutto in nero...

    Poi va beh, diciamo che ho qualche piccolo giro per arrotondare...
    ----------------------------------------
    - La ViTa E' sOfFeReNzA -

    Odia il tuo prossimo come te stessO
  • OFFLINE
    Lars46
    Post: 10,274
    Post: 9,434
    Location: CASTIGLIONE DELLE STIVIERE
    Age: 35
    Gender: Male
    Veterano del forum
    Bella gnocca
    00 2/9/2008 2:38 PM
    lavorato in nero quest'estate 3 mesi alla barilla (mulino bianco),avvelenavo i biscotti che mangiate [SM=g1363623]
  • Benny404
    00 2/9/2008 4:12 PM
    Re:
    Lars46, 09/02/2008 14.38:

    lavorato in nero quest'estate 3 mesi alla barilla (mulino bianco),avvelenavo i biscotti che mangiate [SM=g1363623]

    non mangio i biscotti della balilla... ehm... barilla. [SM=g1363623]

    io da tre mesi sto all'ufficio protocollo del rinomato Comune di Calvenzano, nella terronia Bergamasca, a trenta comodi chilometri da casa mia. È falso pensare che più il comune è piccolo e meno si lavora. Un comune di 4000 abitanti è troppo piccolo per permettersi più di due impiegati nello stesso ufficio, ma abbastanza attivo da fare sclerare 4 giorni su 6.
    Siccome appunto, il comune è piccolo io devo, oltre a gestire la posta, che sarebbe il compito primario, fare da uscere, centralino, arpione piglia visitatori affetti da labirintite, fissare gli appuntamenti al sindaco, raccogliere le lamentele, gestire l'archivio, registrare le cessioni di fabbricato, le ospitalità degli immigrati e non, le denunce di infortunio. Oltretutto sono anche messo comunale, ossia, se Abdul Hassan Karim becca 3000€ di multa a Paullo sono io che devo avvisarlo. Bello eh?

    Ovviamente, grazie ai sostenitori di questa politica, il contratto è a tempo determinato, ma comunque ha durata di 2 anni. In teoria rinnovabili se la prossima finanziaria non sarà fatta da Berlusconi o da altre teste di cazzo. Speranza vana comunque vada dunque...

    Considerando che il mio è il posto più sfigato, perchè sotto gli occhi di tutti, credo di cavarmela bene, sia col pubblico, sia sopportando i colleghi "dei piani alti", sia con gli amministratori, quasi tutti di Forza Italia (a parte l'assessore all'ambiente, che è dei Verdi e non capisco cosa c'entra... [SM=g1363625] ). [SM=g1363623]

    Spero di spedire un mandato di arresto a Paullo un giorno...

    [Edited by Benny404 2/9/2008 4:13 PM]
  • OFFLINE
    Lars46
    Post: 10,274
    Post: 9,434
    Location: CASTIGLIONE DELLE STIVIERE
    Age: 35
    Gender: Male
    Veterano del forum
    Bella gnocca
    00 2/10/2008 12:12 PM
    Re:
    Lars46, 09/02/2008 14.38:

    lavorato in nero quest'estate 3 mesi alla barilla (mulino bianco),avvelenavo i biscotti che mangiate [SM=g1363623]

    comunque non ero in nero,non so perchè l'ho scritto [SM=g1363625] [SM=g1363625] [SM=g1363625]


  • OFFLINE
    metal17601
    Post: 16,633
    Post: 15,616
    Location: ROMA
    Age: 33
    Gender: Male
    MODERATORE
    Veterano del forum
    Er SarsiCCINO True
    00 2/10/2008 12:51 PM
    Forse perchè lavoravi con i neri,o meglio erano tra i tuoi clienti [SM=g1363623]




    I'm in hell without you
    Cannot cope without you two
    Shocked at the world that I see
    Innocent victim, please rescue me
  • OFFLINE
    Zahk
    Post: 1,273
    Post: 1,108
    Location: CORSICO
    Age: 34
    Gender: Male
    Veterano del forum
    00 2/10/2008 2:14 PM
    ma parliamo di soldi

    voi quanto prendete mensilmente?

    io appunto, girando in continuazione, non ho uno stipendio "fisso"; diciamo che, bene o male, riesco sempre a raccattare somme tra i 200 e i 400 euro (500 quando va proprio bene), che però finiscono tutti in alcool, spese per l'università, tabacco e quant'altro [SM=g1363623]
    ----------------------------------------
    - La ViTa E' sOfFeReNzA -

    Odia il tuo prossimo come te stessO
  • OFFLINE
    miss.fairy
    Post: 7,752
    Post: 6,845
    Location: CERVIA
    Age: 35
    Gender: Female
    Veterano del forum
    Bella gnocca (ma mena)
    00 2/10/2008 7:32 PM
    Io fino a due anni fa facevo sempre stagioni estive (in una tabaccheria che vendeva di tutto, in edicola, in una Coop come cassiera e allestitrice) e d'inverno a scuola, dalla fine del 2006 ho iniziato a cercare un lavoro annuale preferibilmente in un ufficio ma non ho trovato molto.. Ho fatto un mese come centralinista (quoto zahk, lavoro odioso) e dato che ero un associato in partecipazione e mi faceva vomitare come lavoro, mi sono "licenziata".
    Poi ho trovato da un amministratrice condominiale TESTA DI CAZZO che mi ha messo TIROCINANTE per 6 mesi ma io dopo 3 mesi me ne sono andata perchè non potete capire l'acidità di certe donne. E tante altre cose che non sto ad elencare.

    Arriviamo a settembre 2007, finalmente vengo ASSUNTA a tutti gli effetti in uno studio di una consulente del lavoro e inizio a capirci un pò di più di lavoro, contratti e simili (così le prossime volte cercherò di non accontentarmi di uno pseudo contratto del cazzo e non mi farò più prendere per il culo), peccato che sono capitata in un covo di arpie scaccolatrici acide MALATE che portano i tuoi nervi ad autolacerarsi in zero due. Ho dato le dimissioni e il 20 finisco.

    Dovrei aver trovato da un commercialista ma sto aspettando conferma [SM=g1363623]
    [Edited by miss.fairy 2/10/2008 7:33 PM]

    "La musica rimarrà sempre un desiderio di libertà, la scintilla che ti sveglia dal sonno e ti rende padrone del tuo futuro. Quando un desiderio di libertà arriva alle coscienze della gente, niente può fermarlo." John Dolmayan, System Of A Down

    "Happiness ends at the end of a beautiful tunnel.."
  • OFFLINE
    Lars46
    Post: 10,274
    Post: 9,434
    Location: CASTIGLIONE DELLE STIVIERE
    Age: 35
    Gender: Male
    Veterano del forum
    Bella gnocca
    00 2/11/2008 10:55 AM
    Re:
    miss.fairy, 10/02/2008 19.32:


    peccato che sono capitata in un covo di arpie scaccolatrici acide MALATE che portano i tuoi nervi ad autolacerarsi in zero due. [SM=g1363623]

    dimentichi scoreggione [SM=x1357628] [SM=x1357628] [SM=x1357628] [SM=x1357628] [SM=x1357628]


  • OFFLINE
    miss.fairy
    Post: 7,752
    Post: 6,845
    Location: CERVIA
    Age: 35
    Gender: Female
    Veterano del forum
    Bella gnocca (ma mena)
    00 2/11/2008 2:54 PM
    Re: Re:
    Lars46, 11/02/2008 10.55:

    dimentichi scoreggione [SM=x1357628] [SM=x1357628] [SM=x1357628] [SM=x1357628] [SM=x1357628]






    Ah già.. [SM=g27827]

    "La musica rimarrà sempre un desiderio di libertà, la scintilla che ti sveglia dal sonno e ti rende padrone del tuo futuro. Quando un desiderio di libertà arriva alle coscienze della gente, niente può fermarlo." John Dolmayan, System Of A Down

    "Happiness ends at the end of a beautiful tunnel.."
  • OFFLINE
    montselles.com
    Post: 2,540
    Post: 2,368
    Age: 39
    Gender: Female
    AMMINISTRATORE
    Veterano del forum
    De Carabas
    00 2/12/2008 12:06 PM
    E' bello poter momentaneamente parlare al passato per certe cose.

    Ho lavorato per 4 anni e ho svolto diverse mansioni, e di quelle mansioni non me ne manca nemmeno una.

    Ho fatto l'impiegata, l'agente immobiliare, la segretaria di un'agenzia immobiliare, la scaffalista, la commessa, la barista e la "pizzaiola"... A volte per brevi periodi, altri per periodi più lunghi. L'unico lavoro su cui non mi sento di dire niente di negativo a parte la noia del lavoro stesso è quello da impiegata che mi ha tenuta impegnata per un anno e mezzo. Per quanto riguarda gli altri, ho avuto a che fare con stronzi di ogni risma, tra colleghi e capi, tra quelli che facevano mobbing insultando direttamente, quelli che non pagavano, quelli che finisci in ospedale per una cosa GRAVE e ti lasciano a casa, quelli che difendevano il cliente che mi aveva molestata sessualmente...

    Sto facendo l'università per una cosa mia personale, non tanto per la speranza di trovare poi un lavoro adeguato. E nel frattempo faccio saltuariamente la pet-sitter. Accetto solo lavori che non mi facciano trascurare gli studi, se dovessi farlo a tempo pieno ho già visto che avrei notevole possibilità di portare a casa un bel po' di soldi. Quindi me la tengo buona come eventualità.
  • OFFLINE
    -Zell il Malkavo-(SN)
    Post: 1,073
    Post: 454
    Location: FIRENZE
    Age: 34
    Gender: Male
    00 2/12/2008 2:30 PM
    Hei Ste! Mio nonno ha nella sua bottega di falegname un compressore come quelli per pulire dai trucioli e dalla polvere i mobili appena fatti e per verniciarli con l'apposito diffusore attaccato!
    Comunque io ho lavorato per quasi 3 anni nella falegnameria di mio nonno come apprendista. Il primo anno (solo mezza giornata) è stato duro perchè non sapendo niente di niente piucchealtro facevo lavoro da manovale. Tenevo pulito, caricavo, scaricavo, andavo a domicilio per montare le cose più semplici e cose così. Dopo il primo anno, durante il quale mio nonno mi insegnava il mestiere, sono passato a tempo pieno e ho cominciato a collaborare davvero al lavoro cominciando finalmente a creare qualcosa e oltretutto come piccolo extra tenevo in ordine la contabilità della ditta (ho convinto mio nonno pure a mettere un pc nell'ufficio...non so se è ancora vivo dopo tutto sto tempo in mezzo ai trucioli [SM=g27828] ). Al terzo anno ormai il mestiere lo conoscevo e lavoravo in coppia con un collega dipendente di mio nonno e facevamo quasi tutto, anche montaggi e riparazioni a domicilio, lasciavamo a mio nonno solo le cose più particolari. E' stata una bella esperienza e oltretutto mi è utile anche nel privato, posso svolgere da solo tutte quelle riparazioni che altrimenti necessiterebbero di un esperto appunto. Il problema era la paga, da apprendista falegname prendevo davvero poco, così ho cambiato mestiere per fare il cameriere da catering di lusso. In due giornate di lavoro guadagnavo il doppio di un mese da apprendista da mio nonno. D'accordo c'è da farsi un culo quanto una casa e le giornate lavorative sono di 15-16 ore (il giorno dopo praticamente lo passavo dormendo: mi svegliavo a pranzo, mangiavo e poi tornavo a letto fino a cena e dopo cena ridormivo fino alla mattina dopo) però preferivo così, a fine serata mi pagavano diretto e via felici. Mi hanno insegnato un sacco di cose, soprattutto sull'etichetta e sono contento anche di questa esperienza. Purtroppo ho litigato con il mio capogruppo e da allora che l'ho mandato affanculo non ci siamo più sentiti.
    ________________________________________________________________________

    Il fuoco è la mia tenerezza
    perchè angelo e belva insieme
    nel mio spirito caddero abbracciati.
    Nel palpito dell' agonia è la vita più sacra
    perchè allora non dovrei amarti
    perchè non dovrei ucciderti?


  • OFFLINE
    montselles.com
    Post: 2,540
    Post: 2,368
    Age: 39
    Gender: Female
    AMMINISTRATORE
    Veterano del forum
    De Carabas
    00 2/12/2008 3:52 PM
    Re:
    -Zell il Malkavo-(SN), 12/02/2008 14.30:

    Comunque io ho lavorato per quasi 3 anni nella falegnameria di mio nonno




    Ora ho capito! Tu non sei Gesù, sei suo figlio!!!!!!!!!!! [SM=g27828]
  • OFFLINE
    -Zell il Malkavo-(SN)
    Post: 1,073
    Post: 454
    Location: FIRENZE
    Age: 34
    Gender: Male
    00 2/13/2008 12:49 AM
    Re: Re:
    montselles.com, 12/02/2008 15.52:




    Ora ho capito! Tu non sei Gesù, sei suo figlio!!!!!!!!!!! [SM=g27828]



    Beh, contando che Gesù era il figlio di Dio e Dio stesso contemporaneamente se io sono figlio di gesù sono sempre figlio e allo stesso tempo nipote di me stesso quindi sono sempre la stesso: Dio. [SM=x1357626]








    ... [SM=x282960]


    Ah dimenticavo di di dire, rispondendo a Zahk, che da mio nonno guadagnavo 300 al mese. Fisso. Da cameriere prendevo 150 a serata, se facevo la giornata intera (come facevo di solito) facevo 300 + le mance. contando una 50ina di euro di mancia a serata di media e una media di 2 giornate al mese facevo quindi 600-700 euro al mese. Poi c'erano i mesi che facevo anche 3-4 serate e i mesi che andavano a vuoto, non era un lavoro costante..
    [Edited by -Zell il Malkavo-(SN) 2/13/2008 12:59 AM]
    ________________________________________________________________________

    Il fuoco è la mia tenerezza
    perchè angelo e belva insieme
    nel mio spirito caddero abbracciati.
    Nel palpito dell' agonia è la vita più sacra
    perchè allora non dovrei amarti
    perchè non dovrei ucciderti?


  • OFFLINE
    Lars46
    Post: 10,274
    Post: 9,434
    Location: CASTIGLIONE DELLE STIVIERE
    Age: 35
    Gender: Male
    Veterano del forum
    Bella gnocca
    00 2/13/2008 1:40 PM
    Re: Re: Re:
    -Zell il Malkavo-(SN), 13/02/2008 0.49:


    Da cameriere prendevo 150 a serata, se facevo la giornata intera (come facevo di solito) facevo 300 + le mance. contando una 50ina di euro di mancia a serata di media e una media di 2 giornate al mese facevo quindi 600-700 euro al mese. Poi c'erano i mesi che facevo anche 3-4 serate e i mesi che andavano a vuoto, non era un lavoro costante..


    strano però che retribuiscano in ugual modo sia di giorno che di sera..... [SM=g1363623] [SM=g1363625]


  • OFFLINE
    -Zell il Malkavo-(SN)
    Post: 1,073
    Post: 454
    Location: FIRENZE
    Age: 34
    Gender: Male
    00 2/13/2008 2:44 PM
    Re: Re: Re: Re:
    Lars46, 13/02/2008 13.40:


    strano però che retribuiscano in ugual modo sia di giorno che di sera..... [SM=g1363623] [SM=g1363625]





    Di giorno (tutta la mattina e il pomeriggio dalle 8:00 fino alle 18:00) era un lavoro di manovalanza: dovevi andare lì la mattina presto, scaricare i camion con i tavoli, la cucina portatile (sì si portavano dietro cucine intere da montare) e tutte le altre cose e poi passare la giornata a montare il tutto (insieme a vario altro personale esterno che curava le parti artistiche tipo archi di piante, fiori, candele, ecc) e quindi all'ora ti pagavano di meno e "casualmente" ( [SM=g27829] ) veniva la stessa cifra della serata. La sera (dalle 7:30 dopo un'ora e mezza di pausa) facevi il cameriere, comportandoti in un certo modo, raccatti le forchette, tieni sempre i bicchieri pieni, ti insegnano tutti i modi per apparecchiare, servire e sparecchiare mantenendo una perfette compostura e tutte queste boiate qua. All'ora viene di più quindi anche lavorando meno guadagni lo stesso. Che poi in realtà è più faticoso fare il cameriere che montare tutto durante il giorno. Poi tieni conto che ho fatto una media fra le cifre non è mai capitato di prendere gli stessi soldi due volte in due serate differenti. Per esempio una volta ad un matrimonio di americani, avevano affittato un castello qua negli appennini toscani e lì per tutta la giornata compresa di serata mi hanno dato 500 euro + 150 euro di mancie. E' stata una ricca giornata in una botta ho guadagnato quasi tutto il mese. Ma era già un po' che ci lavoravo e stavo pure facendo carriera visto che mi affidavano quasi sempre i tavoli più importanti. Piucchealtro ero uno dei 2-3 (su in media 10-15 camerieri solitamente) che non si gingillava.

    [Edited by -Zell il Malkavo-(SN) 2/13/2008 2:47 PM]
    ________________________________________________________________________

    Il fuoco è la mia tenerezza
    perchè angelo e belva insieme
    nel mio spirito caddero abbracciati.
    Nel palpito dell' agonia è la vita più sacra
    perchè allora non dovrei amarti
    perchè non dovrei ucciderti?


  • OFFLINE
    Lars46
    Post: 10,274
    Post: 9,434
    Location: CASTIGLIONE DELLE STIVIERE
    Age: 35
    Gender: Male
    Veterano del forum
    Bella gnocca
    00 2/14/2008 10:43 AM
    Re: Re: Re: Re: Re:
    -Zell il Malkavo-(SN), 13/02/2008 14.44:



    Di giorno (tutta la mattina e il pomeriggio dalle 8:00 fino alle 18:00) era un lavoro di manovalanza: dovevi andare lì la mattina presto, scaricare i camion con i tavoli, la cucina portatile (sì si portavano dietro cucine intere da montare) e tutte le altre cose e poi passare la giornata a montare il tutto (insieme a vario altro personale esterno che curava le parti artistiche tipo archi di piante, fiori, candele, ecc) e quindi all'ora ti pagavano di meno e "casualmente" ( [SM=g27829] ) veniva la stessa cifra della serata. La sera (dalle 7:30 dopo un'ora e mezza di pausa) facevi il cameriere, comportandoti in un certo modo, raccatti le forchette, tieni sempre i bicchieri pieni, ti insegnano tutti i modi per apparecchiare, servire e sparecchiare mantenendo una perfette compostura e tutte queste boiate qua. All'ora viene di più quindi anche lavorando meno guadagni lo stesso. Che poi in realtà è più faticoso fare il cameriere che montare tutto durante il giorno. Poi tieni conto che ho fatto una media fra le cifre non è mai capitato di prendere gli stessi soldi due volte in due serate differenti. Per esempio una volta ad un matrimonio di americani, avevano affittato un castello qua negli appennini toscani e lì per tutta la giornata compresa di serata mi hanno dato 500 euro + 150 euro di mancie. E' stata una ricca giornata in una botta ho guadagnato quasi tutto il mese. Ma era già un po' che ci lavoravo e stavo pure facendo carriera visto che mi affidavano quasi sempre i tavoli più importanti. Piucchealtro ero uno dei 2-3 (su in media 10-15 camerieri solitamente) che non si gingillava.


    wow allora le cose sono 2 o ti facevi il capo o eri veramente bravo [SM=g1363623] [SM=g1363623] [SM=g1363623] [SM=g1363623] (penso di più per la prima)LOL


  • OFFLINE
    -Zell il Malkavo-(SN)
    Post: 1,073
    Post: 454
    Location: FIRENZE
    Age: 34
    Gender: Male
    00 2/15/2008 1:00 AM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    Lars46, 14/02/2008 10.43:

    wow allora le cose sono 2 o ti facevi il capo o eri veramente bravo [SM=g1363623] [SM=g1363623] [SM=g1363623] [SM=g1363623] (penso di più per la prima)LOL





    Mi facevo il capo [SM=g1363623]. Per me era solo sesso opportunista ma lui mi amava, per questo poi abbiamo litigato e ora non ho più lavoro.

    ________________________________________________________________________

    Il fuoco è la mia tenerezza
    perchè angelo e belva insieme
    nel mio spirito caddero abbracciati.
    Nel palpito dell' agonia è la vita più sacra
    perchè allora non dovrei amarti
    perchè non dovrei ucciderti?


  • OFFLINE
    miss.fairy
    Post: 7,752
    Post: 6,845
    Location: CERVIA
    Age: 35
    Gender: Female
    Veterano del forum
    Bella gnocca (ma mena)
    00 2/15/2008 8:20 AM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    -Zell il Malkavo-(SN), 15/02/2008 1.00:



    Mi facevo il capo [SM=g1363623]. Per me era solo sesso opportunista ma lui mi amava, per questo poi abbiamo litigato e ora non ho più lavoro.





    [SM=x1357628]

    "La musica rimarrà sempre un desiderio di libertà, la scintilla che ti sveglia dal sonno e ti rende padrone del tuo futuro. Quando un desiderio di libertà arriva alle coscienze della gente, niente può fermarlo." John Dolmayan, System Of A Down

    "Happiness ends at the end of a beautiful tunnel.."
1