LUDWIG FANS ITALIA Forum di appassionati dello storico marchio di batterie americano

Ludwig Green Sparkle (bonham set)

  • Posts
  • OFFLINE
    giac67
    Post: 20
    Post: 20
    Registered in: 9/26/2007
    Location: LORETO
    Amministratore
    00 9/28/2007 4:36 PM
    Dato che sono un superfan di Bonzo metto anche la sua 2° batteria usata con gli zeppelin e per quanto ne so, quella usata su tutte le registrazioni, tranne Led zeppelin I, e The song remains the same.
    Le misure (se non erro) sono le stesse che della vistalite, cambiava solamente tutto il set di pelli. Per quanto ne so, usava sulle battenti di TUTTI I TAMBURI pelli REMO EMPEROR COATED e risonati AMBASSADOR COATED (tranne sul rullante che era Clear). Per saperne di più lascio il link dove Jeff Ocheltree spiega come accordava la sua batteria:

    www.drummerworld.com/Videos/johnbonhamtech1.html

    Per essere sincero, avrei preferito di gran lunga avere questa, piuttosto che la vistalite...però [SM=g8080]

    Alcune foto della riedizione recente:






    A voi i commenti.... [SM=g8284]
    [Edited by giac67 9/28/2007 4:41 PM]

  • OFFLINE
    Fab Moretti
    Post: 0
    Post: 0
    Registered in: 9/27/2007
    00 9/28/2007 6:42 PM
    E chi non lo vorrebbe un set così.... [SM=g7610]
    Ciao Giac!sono il Wim dell'altro forum [SM=g7557]
    per quanto riguarda questo set posso confermare che era il preferito di Bonzo per le registrazioni e che c'era stato anche un periodo durante il quale lo utilizzava live(mi sembra nello stesso anno di "LedZeppelin III"
    ciaooooo [SM=g8088]
  • OFFLINE
    MOTAR
    Post: 0
    Post: 0
    Registered in: 9/28/2007
    Location: RIVOLI
    Moderatore
    00 9/28/2007 6:49 PM
    Ciao a tutti i Ludwighisti !!
    Ciao ! sono Steel dell'antro forum ! caro mio grazie per questa iniziativa del forum made for Ludwig ! Io ci sono ! eh eh [SM=g8147]
  • OFFLINE
    MOTAR
    Post: 1
    Post: 1
    Registered in: 9/28/2007
    Location: RIVOLI
    Moderatore
    00 9/28/2007 6:52 PM
    metto a disposizione il mio modesto sapere
    Cmq i set di Bonzo sono anche i miei preferiti !! [SM=g7566]
  • OFFLINE
    giac67
    Post: 20
    Post: 20
    Registered in: 9/26/2007
    Location: LORETO
    Amministratore
    00 9/28/2007 7:25 PM
    Re:
    Fab Moretti, 28/09/2007 18.42:

    E chi non lo vorrebbe un set così.... [SM=g7610]
    Ciao Giac!sono il Wim dell'altro forum [SM=g7557]
    per quanto riguarda questo set posso confermare che era il preferito di Bonzo per le registrazioni e che c'era stato anche un periodo durante il quale lo utilizzava live(mi sembra nello stesso anno di "LedZeppelin III"
    ciaooooo [SM=g8088]



    Confermo Fab, lo ha utilizzato nel III, ma anche nel II se non sbaglio.
    ...e grazie della partecipazione [SM=g8147]



  • OFFLINE
    giac67
    Post: 21
    Post: 21
    Registered in: 9/26/2007
    Location: LORETO
    Amministratore
    00 9/28/2007 7:30 PM
    Re: metto a disposizione il mio modesto sapere
    MOTAR, 28/09/2007 18.52:

    Cmq i set di Bonzo sono anche i miei preferiti !! [SM=g7566]



    Ciao e grazie anche te della partecipazione [SM=g7935]
    A proposito...se volete aprire qualche post, datevi da fare, sai com'è più messaggi ci sono e più il forum invoglia altri...specialmente agl'inizi [SM=g7566]



  • OFFLINE
    Gentin
    Post: 0
    Post: 0
    Registered in: 8/19/2013
    00 8/19/2013 2:43 AM
    Ciao a tutti sono appena iscritto e non pensavo che potesse esistere un sito del genere,per me è una miniera d'oro....siete dei fenomeni,a proposito,non insultatemi,io non sono ancora in possesso di una Ludwig,ho una Pearl ma me ne libererò al più presto;volevo sapere che legno ha e quanti strati è la Ludwig replica di bonzo che fanno adesso,scusate la mia ignoranza ciao a tutti
  • OFFLINE
    giac67
    Post: 422
    Post: 422
    Registered in: 9/26/2007
    Location: LORETO
    Amministratore
    00 8/19/2013 7:24 PM
    Re:
    Gentin, 19/08/2013 02:43:

    volevo sapere che legno ha e quanti strati è la Ludwig replica di bonzo che fanno adesso,scusate la mia ignoranza ciao a tutti




    Ciao Benvenuto [SM=g8147]
    dunque ... attualmente i "setzep" della ludwig li fanno con diversi tipi di legno. Per quante ne so, per avere il set più simile possibile a quello di bonzo, uno dovrebbe prendersi il modello legacy (LLC684)

    www.ludwig-drums.com/usa_legacy.php

    con le classiche misure di bonzo e le pelli emperor vintage coated come battenti e ambassador coated come risonanti, perchè ai tempi i tamburi erano questi (almeno così dsi dice)....però (e quì vorrei delle risposte anche da chi ne sa + di me), da qualche parte, avevo letto che Bonzo usava i tamburi di solo acero, come la classic maple odierna, ma con meno strati (adesso ne ha 7 di strati, prima 3)...sbaglio? .
    Aspetto riscontri da tutti [SM=g10881]
    Grazie



  • OFFLINE
    giac67
    Post: 423
    Post: 423
    Registered in: 9/26/2007
    Location: LORETO
    Amministratore
    00 8/19/2013 7:32 PM
    Re: Re:



    Ciao Benvenuto [SM=g8147]
    dunque ... attualmente i "setzep" della ludwig li fanno con diversi tipi di legno. Per quante ne so, per avere il set più simile possibile a quello di bonzo, uno dovrebbe prendersi il modello legacy (LLC684)

    www.ludwig-drums.com/usa_legacy.php

    con le classiche misure di bonzo e le pelli emperor vintage coated come battenti e ambassador coated come risonanti, perchè ai tempi i tamburi erano questi (almeno così dsi dice)....però (e quì vorrei delle risposte anche da chi ne sa + di me), da qualche parte, avevo letto che Bonzo usava i tamburi di solo acero, come la classic maple odierna, ma con meno strati (adesso ne ha 7 di strati, prima 3)...sbaglio? .
    Aspetto riscontri da tutti [SM=g10881]
    Grazie

    NB: per tua curiosità, io mi sono preso la cassa da 26x14 classic maple...poi boh





    [Edited by giac67 8/20/2013 2:33 PM]

  • OFFLINE
    Gentin
    Post: 1
    Post: 1
    Registered in: 8/19/2013
    00 8/19/2013 10:21 PM
    Grazie mille più chiaro di così...rispetto ad una cassa 22x18 cosa cambia?mi da l'idea che una 26x14 sia poco profonda e ricca di armonici ....nella mia ignoranza...
  • OFFLINE
    giac67
    Post: 424
    Post: 424
    Registered in: 9/26/2007
    Location: LORETO
    Amministratore
    00 8/20/2013 2:49 PM
    a parte gli armonici, le differenze sarebbero tante, dato che sono diverse sia in lunghezza che profondità.
    Per dire...se fossero entrambe da 26, ma una 26x14 ed un altra 26x18, la prima avrebbe un attacco maggiore, con un decay veloce, mentre la seconda attaco un tantino più ritardato della "pacca", ma più lungo e con più bassi. Insomma a scriverlo a parole la cassa corta farebbe un suono tipo: "PPPAM", mentre quella più profonda farebbe più "BBUMMM", non so se rendo l'idea, naturalmente sta prova funziona se i tamburi sono uguiali sia come legno, sia come pelli e entrambe senza sordine.
    Invece una cosa importante, tra una 22 e 26, è la risposta del pedale mentre la si picchia. Se non hai mai provato una 26, prima di acquistarla, facci una prova, perchè se sei abituato a suonare la cassa con il piede a tallone rialzato, avrai parecchie difficoltà di controllo ad ogni colpo, perchè il rimbalzo e vibrazione è molto maggiore e si rischia di fare una sorta di "cassa-sciacciato", mentre se hai la classica posizione cosidetta jazz, con tallone a terra e soprattutto, dopo il colpo cassa, non lasci il battente appoggiato sulla pelle, non avrai questo/i problemi

  • OFFLINE
    lorenz_70
    Post: 120
    Post: 6
    Registered in: 4/6/2010
    Location: FERRARA
    Moderatore
    00 10/4/2013 7:27 PM
    Re: Re: Re:
    giac67, 19/08/2013 19:32:




    Ciao Benvenuto [SM=g8147]
    dunque ... attualmente i "setzep" della ludwig li fanno con diversi tipi di legno. Per quante ne so, per avere il set più simile possibile a quello di bonzo, uno dovrebbe prendersi il modello legacy (LLC684)

    www.ludwig-drums.com/usa_legacy.php

    con le classiche misure di bonzo e le pelli emperor vintage coated come battenti e ambassador coated come risonanti, perchè ai tempi i tamburi erano questi (almeno così dsi dice)....però (e quì vorrei delle risposte anche da chi ne sa + di me), da qualche parte, avevo letto che Bonzo usava i tamburi di solo acero, come la classic maple odierna, ma con meno strati (adesso ne ha 7 di strati, prima 3)...sbaglio? .
    Aspetto riscontri da tutti [SM=g10881]
    Grazie

    NB: per tua curiosità, io mi sono preso la cassa da 26x14 classic maple...poi boh






    Dal 1968 in poi la Ludwig -pur mantenendo la struttura a 3 strati + anello di rinforzo, costruzione che utilizzava dagli anni '20- passa gradualmente da fusti mogano-pioppo-mogano con anelli di rinforzo in acero a fusti acero-pioppo-acero con anelli di rinforzo in acero. Contemporaneamente smette di dipingere l'interno in smalto bianco (trattamento "Resocoat", applicato dal 62 appunto al 68) per passare ad un laccato trasparente.
    Per cui la Ludwig green sparkle di Bonzo era ed è acero-pioppo-acero con anelli di rinforzo in acero (le famose 3ply). Se uno la volesse replicare in tutto e per tutto, dovrebbe comprarsi una Legacy (anch'essa acero-pioppo-acero con anelli di rinforzo in acero, praticamente la riedizione attuale delle mitiche 3ply).
    Ciao

    Lorenzo



    [Edited by lorenz_70 10/4/2013 7:30 PM]