00 9/10/2007 9:22 PM
Ultimamente l'impressione è che la nostra zona sia diventata sempre meno sicura. Impressione confermata dai fatti di cronaca nera che sempre più spesso accadono nel nostro quartiere.

Come nel caso di oggi, ben due rapine in poche ore e a pochi metri di distanza l'una dall'altra.

Estrapolo dal Messaggero on line:

"Il primo colpo è stato compiuto alle 12 nella banca Unicredit di piazza Roberto Malatesta al Casilino. Un uomo armato di taglierino con il volto coperto da un casco e una bandana si è fatto consegnare 1.500 euro dalla cassiera fuggendo, dopo il colpo, su uno scooter che ha abbandonato nella vicina via Malfatti."

"Trenta minuti dopo la rapina è stata messa a segno nell'ufficio postale di via Ariano Irpino, zona largo Preneste. I due rapinatori, armati di pistola e con i volti coperti dai caschi, sono però fuggiti a mani vuote. Le casse, infatti, erano state svuotate da poco."

www.ilmessaggero.it


Sarà forse il caso di chiedere alle forze dell'ordine una maggiore presenza nel quartiere?