ANIME DI LUCE Paganesimo,Esoterismo,Magia.Un luogo di scambio e di crescita..Benvenute a voi Anime di luce!

Circle of Ara

  • Posts
  • OFFLINE
    Seelyon
    Post: 227
    Post: 3
    Registered in: 11/13/2006
    Location: MESSINA
    Age: 32
    Gender: Female
    Job/occupation: studente
    Junior User
    00 1/21/2007 4:17 PM
    Questa tradizione è stata fondata dalla scrittrice e Sacerdotessa Phyllis Curott a New York nel 1982.
    Il Cerchio di Ara segue un proprio Libro delle Ombre ma ha molti aspetti tratti dalle tradizioni Minoiche e Gardneriane e molto legata anche allo sciamanesimo.
    La Curott, inoltre, mette spesso in discussione alcuni concetti fondamentali della Wicca come la "legge del tre" e,infatti, un aspetto chiave di questa tradizione, sta nel concetto "Impara le regole, in modo da poterle rompere efficacemente".


    Per saperne di più (mi spiace ma è in inglese):Temple of Ara

    [Modificato da Seelyon 21/01/2007 16.20]

    "Essa non era più soltanto la danzatrice che strappava [...],con una contorsione lasciva di reni,un grido di desiderio e di foia; che spezza l'energia, piega la volontà d'un re, turbinando i seni, scotendo il ventre, vibrando la coscia; essa diventava per così dire la divinità simbolica della insopprimibile Lussuria, la dea dell'immortale Isteria; la Beltà maledetta, eletta fra tutte dalla Catalessi che le fa di marmo le carni, di ferro i muscoli; la Bestia mostruosa, indifferente, irresponsabile, insensibile, che, come Elena di Troia, avvelena tutto ciò che accosta, tutto ciò che vede,tutto ciò che tocca."
    [Huysmans-A rebours]


  • OFFLINE
    Elendur.
    Post: 275
    Post: 46
    Registered in: 8/1/2006
    Location: FIRENZE
    Age: 42
    Gender: Male
    Job/occupation: Artista
    Junior User
    00 1/21/2007 4:29 PM
    grazie della spiegazione!
    Quando ho tempo vado a leggere il link..
    In pratica non crede nella legge karmica "del tre"...

    Effettivamente ci sono anche dei metodi per evitarla..

    O si casca nei rituali di magia nera..o si devia il flusso...mandandolo su un altra persona e più difficilmente si annulla anche...ma di rado..a quanto ne so io..


    Comunque mi piace il "motto" della tradizione! [SM=x1284667]
    Elendur
    Admin di: ANIME DI LUCE
  • OFFLINE
    Seelyon
    Post: 229
    Post: 5
    Registered in: 11/13/2006
    Location: MESSINA
    Age: 32
    Gender: Female
    Job/occupation: studente
    Junior User
    00 1/21/2007 4:35 PM
    Re: grazie della spiegazione!

    Scritto da: Elendur. 21/01/2007 16.29

    In pratica non crede nella legge karmica "del tre"...




    Non precisamente...più che altro sostiene che la paura di una conseguenza non dev'essere il motivo per cui non vengono compiute determinate azioni ma deve esserlo il rispetto dell'altro e il riconoscere in questi la presenza del Divino [SM=g27817]
    "Essa non era più soltanto la danzatrice che strappava [...],con una contorsione lasciva di reni,un grido di desiderio e di foia; che spezza l'energia, piega la volontà d'un re, turbinando i seni, scotendo il ventre, vibrando la coscia; essa diventava per così dire la divinità simbolica della insopprimibile Lussuria, la dea dell'immortale Isteria; la Beltà maledetta, eletta fra tutte dalla Catalessi che le fa di marmo le carni, di ferro i muscoli; la Bestia mostruosa, indifferente, irresponsabile, insensibile, che, come Elena di Troia, avvelena tutto ciò che accosta, tutto ciò che vede,tutto ciò che tocca."
    [Huysmans-A rebours]


  • OFFLINE
    Elendur.
    Post: 277
    Post: 47
    Registered in: 8/1/2006
    Location: FIRENZE
    Age: 42
    Gender: Male
    Job/occupation: Artista
    Junior User
    00 1/21/2007 4:42 PM
    GRANDISSIMO E VALIDISSIMO INSEGNAMENTO!! [SM=x1284674]

    Pienamente daccordo! [SM=x1284665]
    Elendur
    Admin di: ANIME DI LUCE
  • OFFLINE
    TaliesinT
    Post: 216
    Post: 19
    Registered in: 12/28/2004
    Location: FIRENZE
    Age: 33
    Gender: Male
    Job/occupation: Druido
    Junior User
    00 1/21/2007 9:42 PM
    Scusa se dico cavolate, anzi correggimi semmai, perché io l'inglese lo so, sì, ma quando comincia a diventare un po' troppo complesso mi perdo..
    Ma se non rispetta (a quanto ho capito) praticamente tutte le leggi del Rede, perché continua a chiamarsi Wicca? O è semplicemente un movimento neopagano a sé stante?

    Tal
    _______
    «Sono stato una goccia di pioggia nell'aria, sono stato la stella splendente nel cielo, sono stato parola tra le lettere di un libro, sono stato la luce della lampada, sono stato la strada, e l'aquila, che vola placida tra le nuvole. Sono stato morto, sono stato vivo... non vi è niente che non sia stato.»

    Taliesin
  • OFFLINE
    Seelyon
    Post: 235
    Post: 7
    Registered in: 11/13/2006
    Location: MESSINA
    Age: 32
    Gender: Female
    Job/occupation: studente
    Junior User
    00 1/21/2007 11:19 PM
    Il Rede lo rispetta e come!!!
    Anzi...dice che probabilmente è la "regola" più adatta alla filosofia della Wicca...
    "Essa non era più soltanto la danzatrice che strappava [...],con una contorsione lasciva di reni,un grido di desiderio e di foia; che spezza l'energia, piega la volontà d'un re, turbinando i seni, scotendo il ventre, vibrando la coscia; essa diventava per così dire la divinità simbolica della insopprimibile Lussuria, la dea dell'immortale Isteria; la Beltà maledetta, eletta fra tutte dalla Catalessi che le fa di marmo le carni, di ferro i muscoli; la Bestia mostruosa, indifferente, irresponsabile, insensibile, che, come Elena di Troia, avvelena tutto ciò che accosta, tutto ciò che vede,tutto ciò che tocca."
    [Huysmans-A rebours]


  • OFFLINE
    TaliesinT
    Post: 217
    Post: 20
    Registered in: 12/28/2004
    Location: FIRENZE
    Age: 33
    Gender: Male
    Job/occupation: Druido
    Junior User
    00 1/22/2007 12:22 AM
    E fa eccezione questo verso?

    Mind the Threefold Law ye should - Three times bad an’ three times good. (Ricordare la Legge del Tre tu devi: ritorna tre volte il male e tre volte il bene)
    _______
    «Sono stato una goccia di pioggia nell'aria, sono stato la stella splendente nel cielo, sono stato parola tra le lettere di un libro, sono stato la luce della lampada, sono stato la strada, e l'aquila, che vola placida tra le nuvole. Sono stato morto, sono stato vivo... non vi è niente che non sia stato.»

    Taliesin
  • OFFLINE
    Seelyon
    Post: 237
    Post: 8
    Registered in: 11/13/2006
    Location: MESSINA
    Age: 32
    Gender: Female
    Job/occupation: studente
    Junior User
    00 1/22/2007 8:10 PM
    come ho detto non sostiene che non la legge del tre e il Rede non siano reali ma semplicemente che non debba essere il timore per la prima il motivo per non compiere determinate azioni.
    Bb
    "Essa non era più soltanto la danzatrice che strappava [...],con una contorsione lasciva di reni,un grido di desiderio e di foia; che spezza l'energia, piega la volontà d'un re, turbinando i seni, scotendo il ventre, vibrando la coscia; essa diventava per così dire la divinità simbolica della insopprimibile Lussuria, la dea dell'immortale Isteria; la Beltà maledetta, eletta fra tutte dalla Catalessi che le fa di marmo le carni, di ferro i muscoli; la Bestia mostruosa, indifferente, irresponsabile, insensibile, che, come Elena di Troia, avvelena tutto ciò che accosta, tutto ciò che vede,tutto ciò che tocca."
    [Huysmans-A rebours]


  • OFFLINE
    Seelyon
    Post: 238
    Post: 9
    Registered in: 11/13/2006
    Location: MESSINA
    Age: 32
    Gender: Female
    Job/occupation: studente
    Junior User
    00 1/23/2007 4:30 PM
    Altro link:
    La magia per P. Curott
    "Essa non era più soltanto la danzatrice che strappava [...],con una contorsione lasciva di reni,un grido di desiderio e di foia; che spezza l'energia, piega la volontà d'un re, turbinando i seni, scotendo il ventre, vibrando la coscia; essa diventava per così dire la divinità simbolica della insopprimibile Lussuria, la dea dell'immortale Isteria; la Beltà maledetta, eletta fra tutte dalla Catalessi che le fa di marmo le carni, di ferro i muscoli; la Bestia mostruosa, indifferente, irresponsabile, insensibile, che, come Elena di Troia, avvelena tutto ciò che accosta, tutto ciò che vede,tutto ciò che tocca."
    [Huysmans-A rebours]


  • OFFLINE
    TaliesinT
    Post: 220
    Post: 23
    Registered in: 12/28/2004
    Location: FIRENZE
    Age: 33
    Gender: Male
    Job/occupation: Druido
    Junior User
    00 1/24/2007 4:24 PM
    Re:

    Scritto da: Seelyon 22/01/2007 20.10
    come ho detto non sostiene che non la legge del tre e il Rede non siano reali ma semplicemente che non debba essere il timore per la prima il motivo per non compiere determinate azioni.
    Bb



    E cosa dovrebbe essere, scusa? Una morale non ben definita?

    Ah, sia chiaro, non è per far polemica, eh.. tutto quello che dico è inteso in tono puramente informativo
    _______
    «Sono stato una goccia di pioggia nell'aria, sono stato la stella splendente nel cielo, sono stato parola tra le lettere di un libro, sono stato la luce della lampada, sono stato la strada, e l'aquila, che vola placida tra le nuvole. Sono stato morto, sono stato vivo... non vi è niente che non sia stato.»

    Taliesin
  • OFFLINE
    Seelyon
    Post: 240
    Post: 10
    Registered in: 11/13/2006
    Location: MESSINA
    Age: 32
    Gender: Female
    Job/occupation: studente
    Junior User
    00 1/24/2007 5:22 PM
    Re: Re: grazie della spiegazione!

    Scritto da: Seelyon 21/01/2007 16.35


    Non precisamente...più che altro sostiene che la paura di una conseguenza non dev'essere il motivo per cui non vengono compiute determinate azioni ma deve esserlo il rispetto dell'altro e il riconoscere in questi la presenza del Divino [SM=g27817]



    come vedi ho già risposto.
    Comunque non preoccuoparti,chiedi quanto vuoi.
    "Essa non era più soltanto la danzatrice che strappava [...],con una contorsione lasciva di reni,un grido di desiderio e di foia; che spezza l'energia, piega la volontà d'un re, turbinando i seni, scotendo il ventre, vibrando la coscia; essa diventava per così dire la divinità simbolica della insopprimibile Lussuria, la dea dell'immortale Isteria; la Beltà maledetta, eletta fra tutte dalla Catalessi che le fa di marmo le carni, di ferro i muscoli; la Bestia mostruosa, indifferente, irresponsabile, insensibile, che, come Elena di Troia, avvelena tutto ciò che accosta, tutto ciò che vede,tutto ciò che tocca."
    [Huysmans-A rebours]


  • OFFLINE
    elyna.luna
    Post: 947
    Post: 19
    Registered in: 8/13/2006
    Location: VENEZIA
    Age: 34
    Gender: Female
    Job/occupation: studio... e cazzeggio...
    Senior User
    00 4/12/2007 4:59 PM
    uhm.. più che un insegnamento a me pare.. una regola non detta della magia... non puoi limitarti pensando a quello che puo succedere... non lo puoi fare in magia come non lo puoi fare nemmeno nella vita...

    Non si puo aver paura di fare qualcosa solo per le conseguenze che questa determinata azione può portare.. bisogna buttarsi a volte... [SM=x1284678]
  • OFFLINE
    -Amargantah-
    Post: 353
    Post: 23
    Registered in: 1/8/2006
    Gender: Female
    Senior User
    00 4/13/2007 10:04 AM
    Re:

    Scritto da: Seelyon 22/01/2007 20.10
    come ho detto non sostiene che non la legge del tre e il Rede non siano reali ma semplicemente che non debba essere il timore per la prima il motivo per non compiere determinate azioni.
    Bb



    Se ho capito bene è come cercare di spiegare che es. un cattolico o cristiano che sia, non deve far del bene o perdonare solo per la minaccia "dell'inferno" o della punizione divina, ma perchè se lo sente dentro come persona.

  • OFFLINE
    Seelyon
    Post: 506
    Post: 22
    Registered in: 11/13/2006
    Location: MESSINA
    Age: 32
    Gender: Female
    Job/occupation: studente
    Senior User
    00 4/20/2007 9:59 PM
    Re: Re:

    Scritto da: -Amargantah- 13/04/2007 10.04


    Se ho capito bene è come cercare di spiegare che es. un cattolico o cristiano che sia, non deve far del bene o perdonare solo per la minaccia "dell'inferno" o della punizione divina, ma perchè se lo sente dentro come persona.





    bhè si...più o meno è questo [SM=g27817]