VW-T-Club Forum Italiano sui mitici "furgoni" Volkswagen - VW Transporter Multivan Caravelle Eurovan Vanagon Bully T1 T2 T3 T4 T5 vw

E ricomincia il lavoro 220V + Isolamento fase 2!!

  • Posts
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,565
    Post: 202
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 2/23/2007 1:41 PM
    allora... finalmente ho trovato quello che fa al caso mio....

    ho recuperato una centralina elettrica di un camper che trasforma la 220V in 12V e controlla elettronicamente la carica delle batterie motore e servizi... dando tra l' altro informazioni sulla carica etc etc...

    ora mi tocca quindi cambiare tutto l' impianto di nuovo e già che ci sono provvederò a sta benedetta isolazione delle pareti....( per la gioia di Don Vito)..

    dopo la mattinata di lavoro l'ho scarnificato nuovamente:



    vi terrò informati sugli sviluppi intoppi e soluzioni che incontrerò...


  • OFFLINE
    =navarido=
    Post: 33
    Post: 33
    Registered in: 1/18/2007
    Junior User
    00 2/26/2007 9:07 AM
    come pensi di farla l'isolazione??
    io ho preso quei rotoli di polistirolo ricoperto in alluminio che vendono al brico
    ma nn so ora con cosa appiccicarlo voi cosa mi consigliate!?
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,570
    Post: 207
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 2/26/2007 1:02 PM
    allora...immagino tu intenda quei rotoli di alluminio e schiuma spessi circa 0,5 -0,8 cm giusto?

    quelli sono refrattari (leggi poi in seguito che spiego per cosa li uso), purtroppo non hanno nessun potere fonoassorbente

    io ho intenzione di fare un' isolazione un po' più estrema..

    procedo con dei pannelli di POLIPAN spessore 2-3cm per le parti a contatto con la carrozzeria (sostituendolo alla lanetta fonoassorbente presente in origine) in modo da avere un ottimo isolamento termico bilaterale e un buon isolamento acustico durante la marcia

    per cercar di diminuire il ponte termico sui montanti e parti strutturali, che rimangono a contatto con le plastiche degli interni, userò il materiale che dici tu (rotoli allluminizzati) che è facilmente sagomabile, facendo attenzione ad incollare la parte argentata al metallo e non viveversa
    in pratica bisogna che l' argento guardi la parte estrena del veicolo, perchè è un materiale non "isolante" ma "refrattario" e quindi col caldo servirebbe a poco e nulla (l' inverso succederebbe con il freddo ma io col freddo è difficile che ci dorma dentro , mentre d' estate...)

    per i pannelli in polipan utilizzo una colla semistrutturale della Whurt, ottima presa ed elasticità e facilmente applicabile con una pistola da silicone

    provvederò anche ad isolare il portellone posteriore che in origine non ha nemmeno la lanetta dentro!!

    appena ho fatto qualcosa vi posto.. per ora sto ancora tirando canaline e fili per tutto il furgone...

  • OFFLINE
    groldo85
    Post: 24
    Post: 24
    Registered in: 1/29/2007
    Junior User
    00 2/26/2007 4:25 PM
    ciao
    anchio sto lavorando al mio t3 e ho letto in qualche forum tedesco che é meglio non incollare l isolazione alla carozzeria, perche se succede qualcosa e si deve fare qualche lavoro al metallo (incidente?)ci sono dei casini con la colla??
    voi che ne dite?

    come isolatore molti cosigliano "extrem isolator" sapete dirmi di che materiale si tratta??

    poi volevo chiedere il mio t3 aveva come pavimento solo una gomma, anche qui dovrei mettere un isolazione sotto cosa mi consigliate??

    ciao e buon lavoro
  • OFFLINE
    =navarido=
    Post: 36
    Post: 36
    Registered in: 1/18/2007
    Junior User
    00 2/26/2007 4:42 PM
    be per l'impianto elettrico anche io sto cominciando per ora son sempre ai progetti.... ehhehe

    cmq be il mio t2 è ben diverso dai vostri trattoroni!? ehehhe

    se ci metto troppa roba dentro finisce che nn mi muovo piu!
    [SM=g27987] [SM=g27987]

  • OFFLINE
    Don Vito Van
    Post: 98
    Post: 98
    Registered in: 1/20/2007
    Junior User
    00 2/26/2007 5:56 PM
    wow tutti quanti coi propri mezzi smontati!!!eheheh
    Io sono ancora nella fase smontaggio pannelli uno alla volta per rifoderarli .Per ora ne ho fatti 2(ilcentrale dx e il posteriore dx).
    ORa devo fare quelli a sinistra ma c'è di mezzo il tavolino che blocca i pannelli.Il fatto è che non ho ben capito come smontarlo...!!!
    Poi provvedero' ad andare ad acquistare il polipan...Tra l'altro il mio vito non ha neanche la lanetta,è proprio solo carrozzeria e plastica!!!.
    Per quanto riguarda cablaggi ecc. devo staccare la batteria per evitare scosse?
    Mi chiedevo se sul portellone scorrevole siccome arriva corrente una volta chiuso(penso sia quello della chiusura centralizzata) potessi installare delle luci con interrutore collegandole ai fili che gia' ci sono.
    Ho ordinato le piastre girevoli per i sedili anteriori.
    Secondo voi devo far gia' metter la seconda batteria prima di iniziare i cablaggi?Ho paura di far casini.Se mi affido ad un riparatore di camper mi costa troppo?

    ciao

    buon lavoro!!
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,575
    Post: 212
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 3/1/2007 12:45 PM
    Re:

    Scritto da: groldo85 26/02/2007 16.25
    ciao
    anchio sto lavorando al mio t3 e ho letto in qualche forum tedesco che é meglio non incollare l isolazione alla carozzeria, perche se succede qualcosa e si deve fare qualche lavoro al metallo (incidente?)ci sono dei casini con la colla??
    voi che ne dite?

    come isolatore molti cosigliano "extrem isolator" sapete dirmi di che materiale si tratta??

    poi volevo chiedere il mio t3 aveva come pavimento solo una gomma, anche qui dovrei mettere un isolazione sotto cosa mi consigliate??

    ciao e buon lavoro



    allora...per la colla è ovvio che basta che ne metti 2 righette tanto per non far ballare l' isolante tra carrozzeria e plastiche, dove riesci ad incastrarlo (es lato sx centrale) la colla non ce la metti..

    la colla messa all' interno non da nessun problema, soprattutto se usi un adesivo con proprietà elastiche come l'"incolla e sigilla" della "Wurth"
    conta che se prendi una piccola botta la tirano fuori dall' esterno a ventosa e poi si stucca e rivernicia
    se la botta è grande la martellano in fuori dal dentro, quindi della colla non gliene frega meno, ovvio che il carrozziere non starà li a rimetterti l' isolazione come hai fatto tu, e quella parte del lavoro te la devi rifare ma....sono casi da vedere al momento


    L' extreme isolator è un isolante studiato per i camper, a differenza del polipan utilizzato in edilizia è flessibile (tipo una gomma piuma) il fatto è che in italia non si trova quasi e una lastra di appena 2 mt x 1 mt spessore 2 cm costa 36€!!! il polipan una lastra la paghi sui 4-5€!!

    facendo un conto solo per isolare le pareti vai a spendere più di 200€!!!! + le spedizioni..

    secondo me non ne vale la pena in quanto i "T" non riusciranno mai ad essere completamente isolati proprio a causa del ponte termico fatto dai montanti in metallo che sono a contatto con le plastiche e dai vetri singoli (a differenza dei camper che sono tutti in vetroresina e con vetri doppi..)

    sto lavorandoci piano a causa del lavoro ma trsa un po' vi metto qualche foto!


    Scritto da: Don Vito Van 26/02/2007 17.56
    wow tutti quanti coi propri mezzi smontati!!!eheheh
    Io sono ancora nella fase smontaggio pannelli uno alla volta per rifoderarli .Per ora ne ho fatti 2(ilcentrale dx e il posteriore dx).
    ORa devo fare quelli a sinistra ma c'è di mezzo il tavolino che blocca i pannelli.Il fatto è che non ho ben capito come smontarlo...!!!
    Poi provvedero' ad andare ad acquistare il polipan...Tra l'altro il mio vito non ha neanche la lanetta,è proprio solo carrozzeria e plastica!!!.
    Per quanto riguarda cablaggi ecc. devo staccare la batteria per evitare scosse?
    Mi chiedevo se sul portellone scorrevole siccome arriva corrente una volta chiuso(penso sia quello della chiusura centralizzata) potessi installare delle luci con interrutore collegandole ai fili che gia' ci sono.
    Ho ordinato le piastre girevoli per i sedili anteriori.
    Secondo voi devo far gia' metter la seconda batteria prima di iniziare i cablaggi?Ho paura di far casini.Se mi affido ad un riparatore di camper mi costa troppo?

    ciao

    buon lavoro!!




    Allora ora veniamo a te...
    per il tavolino non ti so aiutare... comunque quello del T si smonta togliendo il porta bicchieri a scomparsa..sotto a questo si trovano ha sotto 2 viti a brugola che lo fissano e il gioco è fatto...

    per quanto riguuarda la storia corrente nel pannello.. non so cosa intendi, dovresti vedere di che sezione sono i cavi...sen c'è sempre 12 V potresti al massimo collegarci una plafoniera al neon da 8W circa... io non ci attaccherei tanta roba prima che fondi i cavetti della centralizzata (e poi vai te a cercare dove?? devi smontare tutto...)

    Io ti consiglio come prima cosa di far montare la seconda batteria con un relè che metta le batterie in parallelo solo quando sei in marcia, in questo modo quando vai si caricano tutte e 2 le batterie, mentre quando sei fermo, gli accessori consumano solo quella dei servizi e non quella motore..... di conseguenza quindi dovrai collegare tutte le spine accendisigari e oplafoniere alla 2° batteria...

    se riesci da te è meglio..perchè gli installatori per camper credo che siano molto cari!!!

    IMPORTANTE!!! stacca sempre la batteria prima di toccare i cavi!! basta che scolleghi il cavo negativo (sempre meglio del positivo, sembra strano ma fidati!!!)in questo modo non rischi di far saltare la centralina!

    ciao e buon lavoro a tutti!!!!

    [Modificato da carburotone 01/03/2007 12.55]

  • OFFLINE
    groldo85
    Post: 26
    Post: 26
    Registered in: 1/29/2007
    Junior User
    00 3/1/2007 2:31 PM
    grazie della risp.

    ho visto che dal vitara di mio padre sotto la stoffa ce una specie di lana (sembra fatta di resti di pezze ) quasi come un maglione. adesso per le pareti mi hai convinto prendero del polipan che é veramente conveniente ma per il pavimento pensavo di usare una cosa come nel vitara, perche il polipan sul fondo non andrá molto bene.

    qualcuno sa dirmi come si chiama quella isolazione?
    oggi ricevo i ferri per la panca appena l ho montata vi mostro le foto. [SM=g27987] ha qualcuno sa se all OBI si trovono tappeti adatti per il pavimento di una macchina ??

    ciao
  • OFFLINE
    Don Vito Van
    Post: 102
    Post: 102
    Registered in: 1/20/2007
    Junior User
    00 3/1/2007 6:36 PM
    grazie delle risposte.
    Alla fine il tavolino son riuscito a smontarlo era piu' facile di quanto pensassi,quindi ho tolto il pannello laterale sx che ha veramente un sacco di spazio tra la plastica e la carrozzeria.
    Per gli spessori del polipan dici che 5cm non sono troppi?si puo' schiacciare eventualmente?
    Devo trovare un posto dove vendono materiale edile a Milano,Mi ricordo che ce n'era uno in zona lambrate ma nn ricordo.
    Ho ordinato le piastre girevoli per i sedili anteriori da Verona Camper.
    Mi chiedevo se l'isolamento che proponi tu va bene anche per il freddo(non estremo) tipo le temperature di adesso.
    Per la portierona destra scorrevole ho visto che c'è uno scatolotto con scritto 12v e pensavo proprio di inserirci un neon con interrutore (se no mi rimarrebbe sempre acceso).

    ho comprato all ikea questi
    led ikea

    oppure sul tetto a soffietto volevo metter questiikea led rotondi
    ma devo guardare se sono a luce continua o no?
    grazie
    ciao

  • OFFLINE
    =navarido=
    Post: 38
    Post: 38
    Registered in: 1/18/2007
    Junior User
    00 3/2/2007 11:01 AM
    eheheh vanno alla grande questi eh!!
    costano uno sbotto ma sono bellissimi
    nn ho ancora fatto la prova di attaccarli
    ma vi assicuro che sono a 12 v
    quindi attaccateli tranquillamente! [SM=g27989]
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,584
    Post: 220
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 3/2/2007 12:36 PM
    mi sa che faccio una puntatina all' ikea pure io!!!

    fighi fighi fighi!!!

    alla fine vengono 10€ scarsi a barretta quindi...


  • OFFLINE
    Don Vito Van
    Post: 105
    Post: 105
    Registered in: 1/20/2007
    Junior User
    00 3/2/2007 8:24 PM
    io ce li ho gia' .sono montati dentro le guide (tanto i sedili singoli non li uso quasi mai) una di queste sere li accendo e ci faccio una foto.solo che voglio fare un cablaggio serio.mica tremila fili e accendisigari come ora !!!!

    poi voglio quelli rotondi

    approposito.mi son fatto collegare dall'elettrauto un triplicatore di prese accendisigari.
    cosi' ora ho l'accendisigari davanti + altre 3 prese + altre 2 prese nel posteriore.quindi se io mi attacco da dentro il pannello coi ruba corrente nn dovrei aver problemi no?

    [Modificato da Don Vito Van 02/03/2007 20.24]

  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,586
    Post: 222
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 3/5/2007 7:16 PM
    tornando all' argomento...
    dopo aver fatto passare tutte le canaline per i cavi vari del nuovo impianto, ecco la foto dell' inizio dei lavori di isolamento



    nella foto si vede l' ormai famoso "polipan" ( ho usato quello da 3cm di spessore)

    i lavori sono ormai ben più avanzati ma per fare prima non faccio foto ogni 2 minuti.....
    visto che ci stava, la lanetta presente in origine la ho poi riapplicata sopra al polipan (in pratica carrozzeria, polipan, lanetta, plastiche) ora oltre all' isolamento termico dovrei avere un' isolazione acustica eccezzionale!!

    e i lavori continuano.......


    Scritto da: groldo85 01/03/2007 14.31
    grazie della risp.

    ho visto che dal vitara di mio padre sotto la stoffa ce una specie di lana (sembra fatta di resti di pezze ) quasi come un maglione. adesso per le pareti mi hai convinto prendero del polipan che é veramente conveniente ma per il pavimento pensavo di usare una cosa come nel vitara, perche il polipan sul fondo non andrá molto bene.

    qualcuno sa dirmi come si chiama quella isolazione?
    oggi ricevo i ferri per la panca appena l ho montata vi mostro le foto. [SM=g27987] ha qualcuno sa se all OBI si trovono tappeti adatti per il pavimento di una macchina ??

    ciao



    allora quella lana di maglione come dici tu, è la stessa che c'è nei T4 in origine

    per il pavimento non so come sia il tuo ma nel T4 multivan, sotto la moquette, c'è uno strato di legno compensato, con un intercapedine di circa 1cm dalla scocca, questo dovrebbe già isolare, contando inoltre che il sole da sotto tanto non lo prenderai mai [SM=g27988]


  • OFFLINE
    Don Vito Van
    Post: 107
    Post: 107
    Registered in: 1/20/2007
    Junior User
    00 3/5/2007 10:27 PM
    uh.io oggi ho preso un isolante di polistirolo con un lato argentato spesso 0,4mm pensavo di metterlo tra il polipan e le plastiche.
    Cmq il polipan non lo riesco a trovare.ma ho capito che materiale è .
    E' quello che si usa per fare i modellini(architettura,design ecc).
    giusto?
    ho quasi finito di rivestire tutto.Ora rivestiro' di finta pelle(forse rossa) tutte le plastiche intorno ai pannelli ,intorno ai vetri e poi cerchero' di capire se sono in grado di fare collegamenti ecc.
    Oggi mentre smontavo ho trovato dietro il montante lato guidatore una specie di sacchettino molle nero.Non l'ho toccato pensando che potesse essere una specie di airbag laterale...anche se non credo che il vito li abbia.Forse è della droga che ha dimenticato il vecchio propietario .ahauhaua
    dove lo trovo sto maledetto polipan?isolera' anche al freddo ?

    [Modificato da Don Vito Van 05/03/2007 22.28]

  • OFFLINE
    groldo85
    Post: 27
    Post: 27
    Registered in: 1/29/2007
    Junior User
    00 3/6/2007 8:17 AM
    secondo me isola sopratutto il freddo qui da noi dove fa freddo quasi tutto l anno lo si usa per isolare tetti e mura delle case, io ho isolato la porta del mio garage con il polipan.

    tornando al t3 per il pavimento ho preso la gomma nera che c era l ho ritaglita un po che sia tutto allo stesso livello e adesso ci metto della moquette. la maquette l ho presa in ferramenta da un mio amico lui la vede come zerbino. pero va benissimo per il pavimento di una macchina perche molto resistente facile da pulire e in piu ha anche uno strato di gomma sotto che protegge dall acqua costo 10€ il m².

    ciao e buon lavoro
  • OFFLINE
    Don Vito Van
    Post: 109
    Post: 109
    Registered in: 1/20/2007
    Junior User
    00 3/6/2007 9:48 PM
    oggi son andato a cercare di nuovo il polipan.
    esito negativo.
    pero' mi hanno proposto il pol..polistirene .è la stessa cosa?
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,593
    Post: 228
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 3/6/2007 10:54 PM
    il "polipan" è una marca di pannelli di un certo tipo di "polistirene"

    il "polistirene" normale è il "polistirolo", spesso si usano lastre di polistirolo compresso per isolare, ma son difficili da tagliare e lasciano pallini ovunque

    il "Polipan" invece è "polistirene espanso estruso "

    "polistirene espanso estruso" è il materiale, "polipan" il nome, qui da noi basta che dici polipan e capiscono magari a milano son un po' più fiscali!!

    comunque vai da chi ti ha proposto il polistirene e vedi se è polistirolo o polipan, il primo lo sai riconoscere e il secondo anche, comunque si presenta sotto forma di materiale compatto, senza pallini, solitamente di colore giallo o rosa

    comunque Don Vito, credo che si usi anche per fare i modelli in architettura etc.. ricordo che un amico lo usava come base per la realizzazione di plastici!

    ciao!!


    [Modificato da carburotone 06/03/2007 23.03]

  • OFFLINE
    =navarido=
    Post: 40
    Post: 40
    Registered in: 1/18/2007
    Junior User
    00 3/7/2007 8:05 AM
    lo puoi trovare in qualsiasi negozio di edilizia è molto usato per isolare le pareti delle case
  • OFFLINE
    Don Vito Van
    Post: 110
    Post: 110
    Registered in: 1/20/2007
    Junior User
    00 3/7/2007 10:29 AM
    Quello che mi han proposto è un materiale compatto ,rigido di colore giallo tenue con spessori variabili che partono da 2 cm in su.
    Usato per isolare sia termicamente che acusticamente.
    6 euro il metroquadro.
    Se è quelllo giusto lo pijo subito visto che è sotto casa mia.
    Mi sembra assurdo che avro' girato almeno 6 negozi tra edilizia e bricolage e tutte le volte mi guardavano come se parlassi vietnamita...
    vabbuo' mi fido di voi [SM=g27987]
    Ho preso anche la finta pelle rossa per finire i rivestimente intorno ai vetri sulle plastiche.
    che tamarro!!!
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,597
    Post: 232
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 3/8/2007 1:07 PM
    dalla tua descrizione è proprio quello!!

    io lo ho preso in pannelli da 3cm di spessore è il prezzo più o meno è quello!

    alla fine lo avevi sotto casa!!!

    hihihihi!!


1