VW-T-Club Forum Italiano sui mitici "furgoni" Volkswagen - VW Transporter Multivan Caravelle Eurovan Vanagon Bully T1 T2 T3 T4 T5 vw

Attacco corrente 220V

  • Posts
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,360
    Post: 16
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 12/12/2006 5:57 PM
    Sto lavorando per creare sul mio multivan un impianto per collegarmi alle colonnine di sosta.

    Le caratteristiche che vorrei + che di avere la 220V all' interno, è avere un supporto continuo ai 12V per non consumare la batteria dei servizi (ad esempio per lasciare collegato un frigo + di 1 gg.

    Comunque l' impianto che sto creando mi permetterà di avere la 220V al' interno il supporto 12V + ricarica batteria.

    Solo sto cercando una soluzione per non forare la carrozzeria per montare la spina (quindi non come i Westfalia)

    Per ora il Multi è tutto smontato appena avrò finito, (con Mooolta calma) pubblicherò le foto!

    A presto......
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,409
    Post: 62
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 1/9/2007 5:18 PM
    una parte del lavoro la ho completata...

    ho la spina esterna e la presa 220V all' interno, ora mi manca la parte a 12V

    essendo la descrizione molto grande e con molte foto, la ho caricata su una pagina web.

    essendoci molte foto puà volerci un po' di tempo per visualizzarle tutte.

    l' indirizzo è questo: www.vwtclub.altervista.org/extra/index.htm

    appena mi arriverà il modulo continuerò nell' opera!!
  • OFFLINE
    the roldego
    Post: 108
    Post: 29
    Registered in: 11/17/2004
    Junior User
    00 1/13/2007 10:39 PM
    Bravo, bel lavoretto, davvero complimenti
  • OFFLINE
    =navarido=
    Post: 3
    Post: 3
    Registered in: 1/18/2007
    Junior User
    00 1/18/2007 3:18 PM
    uhm buono
    ma nn capisco se te usi la 220 delle colonnine praticamente le spine le usi solo quando sei attaccato alla rete fissa e nn in viaggio giusto?? in viaggio userai solo la 12v?
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,425
    Post: 78
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 1/18/2007 10:18 PM
    esatto la 220V la ho solo collegato alla colonnina, in viaggio no.. l' unico modo per avere la 220 in viaggio è l' "inverter"" ma non fa bene ne alle batterie ne all' impianto quindi preferisco evitare.....

    ciao!
  • OFFLINE
    martel(quellovero)
    Post: 3
    Post: 3
    Registered in: 1/18/2007
    Junior User
    00 1/18/2007 11:43 PM
    Re:

    Scritto da: carburotone 18/01/2007 22.18
    esatto la 220V la ho solo collegato alla colonnina, in viaggio no.. l' unico modo per avere la 220 in viaggio è l' "inverter"" ma non fa bene ne alle batterie ne all' impianto quindi preferisco evitare.....

    ciao!



    Oppure un gruppo elettrogeno con marmitta esterna se non esterno anche lui
  • OFFLINE
    =navarido=
    Post: 5
    Post: 5
    Registered in: 1/18/2007
    Junior User
    00 1/19/2007 8:27 AM
    infatti io ho l'inverter e un gruppo elettrogeno piccolino da istallare da qualche parte ma nn so dove eheheh dietro dalla parte opposto alla batteria ci starebbe ma poi come lo accendo!?? [SM=g27987]
    poi fa un casino allucinante...

    be l'inverter nn fa bene di certo alle batterie ma ce apposta quella dei servizi no?
  • OFFLINE
    carburotone
    Post: 2,432
    Post: 85
    Registered in: 5/7/2003
    Veteran User
    00 1/19/2007 9:16 PM
    si è vero che c'è la BS ma i cavi delle prese accendisigari son dimensionati per sopportare 3-4A mentre credo che un inverter consumi ben di più!!

    diverso è se invece tiri due cavi, ben dimensionati, direttamente dalla batteria all' inverter (con un bel fusibile di protezione) così al massimo sfrutti solo la batteria!

    per il generatore ci avevo pensato anche io... ma di montarlo dentro non ci penso nemmeno.. anche se si riuscisse a mettere fuori la marmitta e se ne trovasse uno iper silenzioso... sai che caldo emanerebbe dentro...

    piuttosto lo metto fuori quando son fermo e lo collego alla presa che ho creato..

    ciao!!
  • OFFLINE
    Don Vito Van
    Post: 155
    Post: 155
    Registered in: 1/20/2007
    Junior User
    00 6/15/2007 6:00 AM
    Ho pensato anche io di fare un lavoro tipo il tuo,ma poi mi son reso conto che nelle colonnine avrei potuto aggangiarmi lo stesso per tenere il frigo attaccato semplicemente con un adattatore che alimentasse il frigo da accendisigari a presa normale e cosi' ho fatto.
    Ora quando sostero' a fianco ad una colonnina mi bastera' fare entrare il cavo da un finestrino ed alimentare il frigo.Le altre 2 batterie si occuperanno del resto(luci ecc.)