00 6/24/2006 6:22 PM
MASTERS DI AVALON
I masters non sono personaggi fisici in grado di interagire con gli altri personaggi gestiti dai giocatori, bensì rappresentano il destino ed il loro compito è quello di arbitrare e coordinare i vari personaggi presenti in un GdR, gestire gli eventi di sfondo, muovere i Personaggi Non Giocanti e fornire descrizioni dei vari luoghi e situazioni, così che i player si sentano maggiormente coinvolti nell’ambientazione.


CARICHE DEI MASTERS
I masters si dividono in due categorie, i Masters di Avalon ed i Masters Speciali; i primi accedono al gioco mediante un personaggio creato appositamente allo scopo e di sesso neutro, mentre i secondi si vedranno abilitare la scritta bianca direttamente sul proprio PG.
Segue l’elenco delle cariche master, da quella di grado superiore a quella di grado inferiore:

Masters di Avalon
- Master Coordinatore
- Master Ufficiale
- Master Novizio
- Master Apprendista

Masters speciali
- Master Descrittivo
- Master ad Honorem

Descrizione del ruolo dei masters
- Master Coordinatore: si tratta di un Master Ufficiale a tutti gli effetti, con in più il compito di amministrare la congrega dei masters svolgendo il ruolo prettamente logistico di assegnare le cariche ai personaggi masters in caso di promozioni, nuovi reclutamenti e degradazioni, oltre ad essere il moderatore principale del forum masters; il suo è anche un ruolo di rappresentanza dei masters verso i giocatori e gli admins. LA PAROLA DEL MASTER COORDINATORE VALE TANTO QUANTO QUELLA DI UN QUALUNQUE ALTRO MASTER UFFICIALE.
- Master Ufficiale: è il master a pieno titolo: si occupa di convalidare o annullare i GdR masterati dai masters novizi ed apprendisti, di modificare i punteggi dei GdR convalidati dei masters apprendisti, di apportare modifiche al regolamento dei masters previa discussione con gli altri membri della congrega e di esaminare i nuovi candidati masters. Il master ufficiale è autorizzato anche a modificare i punteggi dei personaggi che hanno preso parte ai suoi GdR.
- Master Novizio: è divenuto da poco master e sta ancora facendo pratica; i suoi GdR vanno vagliati da un master ufficiale, prima di essere convalidati: una volta ottenuta la convalida, ha il via a procedere personalmente con la modifica dei punteggi.
- Master Apprendista: ha appena superato l’esame di master e deve ancora fare esperienza; gli è proibito creare e masterare quest con elevato tasso di mortalità o con ottenimento di oggetti particolari da parte dei PG coinvolti; può però richiedere la morte di un personaggio, qualora questo sia ucciso da un altro PG in un GdR da lui masterato. I GdR da lui masterati vanno prima convalidati da un Master Ufficiale, che si occuperà perlatro di apportare le modifiche dei punteggi richiesti dall’Apprendista.
- Master Descrittivo: si tratta di un master il cui ruolo si limita nei suoi responsi a fare riassunti di quanto sta avvenendo nel GdR così che tutti i giocatori coinvolti abbiano ben chiaro cosa sta avvenendo, definire le posizioni dei personaggi presenti, usare i comandi master per coordinare ed ordinare i turni di gioco e fare le descrizioni di ambienti e situazioni; gli è assolutamente proibito dare gli esiti delle azioni dichiarate dai players per i loro personaggi: qualora un personaggio dichiarasse un attacco o un’azione che coinvolgesse altri PG, starà a costoro che “subiscono” l’azione dichiarata dal primo personaggio stabilire se essa è riuscita o meno, proprio come se si trattasse di un automastering normale. Ovviamente ne consegue che questo master non possa richiedere modifiche ai punteggi e non possa far trovare o perdere oggetti ai personaggi che hanno partecipato ai suoi GdR. Per questa limitazione, al Master Descrittivo è consentito masterare con il proprio personaggio presente nel GdR, a patto che non sfrutti la scritta bianca per limitare le azioni degli altri PG in gioco e favorire il proprio. Per via del fatto che questo master non può dare gli esiti delle azioni, l’esame per diventarlo è più semplice di quello per diventare apprendista. I masters dal grado di apprendista in su, possono fare richiesta di abilitare la scritta bianca anche sui loro PG di gioco, facendoli diventare master descrittivi; tale richiesta dovrà essere fatta al Master Coordinatore, che provvederà ad agiungere nell’elenco dei master descrittivi i PG a cui sarà stata abilitata la scritta bianca e provvederà anche a comunicare agli admins i nomi dei PG su cui andrà abilitata tale scritta.
- Master ad Honorem: analogo al Master Descrittivo, tale carica viene però assegnata senza che il giocatore abbia dato l’esame, ma solo ai personaggi che ricoprono ruoli particolari; questi ruoli sono quelli di caporazza e capocongrega, giudice supremo, vicecomandante e coordinatore dei guardiani. Tale carica è però relegata a chi ricopre i ruoli sopra elencati: qualora si dovesse perdere il ruolo, si perderebbe anche la carica di Master ad Honorem.

REGOLAMENTO INTERNO DEI MASTERS
Art. 1.1- Il master, con l’eccezione dei masters ad honorem e descrittivi, è tenuto a compilare una scheda nella cartella “Schede Masters”, aprendo un topic intitolato “Master apprendista: [nomemaster]”, al cui interno saranno TASSATIVAMENTE indicati i nomi dei PG con cui il master ruola, le congreghe a cui appartengono, la data di superamento dell’esame ed il nome dell’esaminatore; tali dati andranno tenuti in costante aggiornamento da parte del master in questione, modificando il post di apertura, dove saranno indicate tali informazioni. Con il passare di grado di tale master, il moderatore della cartella provvederà ad aggiornare il titolo del topic adattandolo al nuovo grado conseguito dal master in questione.
Art. 1.2- i Master descrittivi e ad honorem non dovranno compilare la scheda indicata nell’articolo 1.1, ma vi sono due topic all’interno della cartella “Schede Masters” che elencano i nomi dei personaggi su cui è attiva la scritta bianca: una di questi topic sarà dedicato ai master ad honorem, l’altro a quelli descrittivi. Sarà compito del moderatore di tale cartella tenere aggiornati questi elenchi.

Art. 2- Tutti i masters sono tenuti a registrare i GdR che stanno masterando e riportarli in forum master, nella cartella GdR Archivio; In tale topic dovrà essere presente l’intero GdR svolto, il riassunto di quello che è avvenuto e l’eventuale commento del master e richiesta di modifica dei punteggi. Qualora nel GdR fosse richiesta una modifica ai punteggi dei personaggi che vi hanno preso parte, al termine del titolo del topic in cui è riportato tale GdR dovrà essere presente la dicitura “(***)” che sta ad indicare che in tale GdR vi è da effettuare un aggiornamento di punteggi: una volta effettuato tale agigornamento, il simbolo “(***)” sarà sostituito dal master ufficiale che ha apportato la modifica, con il simbolo “(ok)”. I masters ufficiali sono autorizzati ad apportare le modifiche ai punteggi ai personaggi che hanno partecipato ai loro GdR, immediatamente DOPO il termine dello stesso, senza bisogno di una convalida da parte di un altro master: le modifiche apportate, andranno comunque segnalate nel topic in cui il GdR è riportato ed il titolo del topic dovrà quindi contenere comunque il simbolo “(ok)”.

Art. 3- Caratteristica essenziale per un master è quella di essere imparziale; al fine di preservare tale qualità, ai masters (con l’eccezione di quelli descrittivi e ad honorem) è fatto ASSOLUTO DIVIETO di masterare con uno (o entrambi) dei propri PG presenti nel GdR. Onde evitare poi che il master favorisca le congreghe di cui fanno parte i suoi PG, è fatto anche divieto che vengano masterate quest preparate in anticipo dallo stesso, che coinvolgano direttamente tali congreghe.

Art. 4- I masters sono giudicabili dagli stessi masters, dai giocatori e dai guardiani. I giocatori sono i primi giudici dei masters, in quanto possono criticare il loro operato, segnalargli errori commessi durante il mastering o denunciare eventuali favoritismi che il master potrebbe aver commesso: le critiche e le segnalazioni di errori nel mastering saranno segnalate dai giocatori nel medesimo topic dove è riportato il GdR incriminato; le accuse di favoritismo, parzialità o abuso di potere andranno riportate, unitamente alle prove a sostegno di tali accuse, nella cartella “Tribunale dei Masters”, in un topic che avrà come titolo il nome del master incriminato; in tale topic, il master incriminato risponderà di tali accuse e gli altri masters valuteranno se è il caso di procedere con una sanzione che potrebbe andare dal degradamento all’espulsione dai masters. Le sanzioni per infrazioni più gravi, possono ripercuotersi anche sui PG gestiti dal master incriminato, previa segnalazione ai guardiani dell’infrazione commessa.

Art. 5.1- PROMOZIONI: qualunque master, dal grado di apprendista a quello di coordinatore potrà proporre la promozione al grado superiore di un qualunque master, compreso sè stesso; tale proposta verrà valutata e discussa da tutti i masters (sempre dal grado di apprendista a quello di coordinatore) fino a giungere alla decisione se promuovere o meno il master, sulla base dei suoi meriti, della sua abilità nel masterare e della sua presenza sul gioco.
Art. 5.2- ELEZIONE DEL MASTER COORDINATORE: in qualunque momento, qualunque master ufficiale potrà proporsi come nuovo master coordinatore, al posto di quello attualmente in carica; una volta annunciata la propria intenzione ad assumere la carica di coordinatore, i masters dal grado di apprendista a quello di coordinatore discuteranno la cosa, in modo da giungere alla decisione se è il caso di sostituire l’attuale coordinatore o meno; in caso di mancato raggiungimento di una decisione a mezzo discussione, si porterà la cosa ai voti nel sondaggio di Avalon, in modo che tutti i giocatori possano votare a favore del proprio candidato ideale.

Art. 6- DISABILITAZIONE E SOSPENSIONE DI UN MASTER: la disabilitazione è l'eliminazione del personaggio master a tempo indefinito; un master può essere disabilitato per:
- richiesta del player, che non desidera essere più un master;
- colpe gravi, quali favoritismo ed abuso di potere da parte del master incriminato, che comportano l'allontananmento dai master.
Un master disabilitato, per poter tornare ad essere master deve attendere almeno 4 mesi, dalla disabilitazione, quindi superare con successo l'esame di ammissione, come se non fosse mai stato master prima d'ora.
La sospensione è invece attuata per richiesta del player che gestisce il master; tale sospensione è richiesta qualora il master in questione non abbia più intenzione, per un certo periodo di tempo, di masterare ad Avalon (non vi è ragione di motivare tale richiesta): assieme alla richiesta di sospensione deve essere indicato anche il tempo indicativo del periodo di disabilitazione, che non deve essere inferiore alle 2 settimane, nè superiore ai 6 mesi. La sospensione ha una durata massima di 6 mesi, dopodichè il personaggio master verrà disabilitato, dopo aver ricevuto un preavviso almeno 2 giorni prima che la disabilitazione venga effettuata, da parte del Master Coordinatore. Un master sospeso può tornare a masterare in qualunque momento, trascorse almeno 2 settimane dall'inizio del periodo di sospensione; un master ha a disposizione un periodo di circa 6 mesi (180 giorni) all'anno (inteso anno solare) da gestirsi come preferisce per le sospensioni. In caso di assenza prolungata di un master dal gioco, il master coordinatore può richiedergli la presenza e, in caso di mancata risposta da parte del master richiamato, sospenderlo.


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

DIVENTARE MASTER
Per diventare masters è necesario presentare richiesta aprendo un topic nella seguente cartella: www.freeforumzone.com/viewdiscussioni.aspx?f=34799&idc=9
Il titolo del topic dovrà essere: “Candidato master apprendista: [nome_master]” per coloro che vogliono intrarendere la carriera di master ufficiale, oppure “Candidato master descrittivo: [nome_PG]” per coloro che vogliono limitarsi a far attivare la scritta bianca sul proprio personaggio, divenendo quindi master descrittivi.
In tale topic dovranno essere indicati i personaggi con cui il giocatore accede al gioco, completi di elenco punteggi, congrega e razza di appartenenza e l’esperienza maturata dal giocatore nell’ambito dei GdR, siano essi on-line che cartacei.
L’esaminatore che valuterà il candidato, cambierà il titolo del topic aggiungendo al titolo ”--> esaminatore: [nome_master_esaminatore]”

I requisiti che dovrà avere il candidato master apprendista sono la conoscenza del regolamento dei Masters di Avalon (presente nei topics in evidenza nella cartella “Regolamento Masters”), la conoscenza delle skills delle varie razze e congreghe di Avalon (presente nei rispettivi forum di razza e congrega) e buona capacità descrittiva.

Per valutare ciò, al candidato master sarà richiesto di masterare un GdR non ufficiale (descrittivo, qualora il candidato desidere essere master descrittivo) ed eventualmente un duello (sempre non ufficiale) per valutare le sue capacità di gestione del mastering; tali GdR andranno gestiti dal candidato alle segrete di avalon; l’esaminatore potrà richiedere che tali GdR siano gestiti con parametri specifici da parte del candidato (ad esempio, con un certo numero di personaggi coinvolti, con la presenza di PNG particolari, che avvengano situazioni particolari).
Non avendo ancora a disposizione la scritta bianca, il candidato darà i responsi come se fosse master normale, rispettando quindi i comandi master e la sintassi propria per i responsi, ma anteponendo il + nei propri esiti (come se stesse scrivendo un’azione del proprio PG insomma).
Dopo la valutazione sul campo del candidato, l’esame proseguirà con domande generiche per provare la conoscenza delle caratteristiche delle razze e delle congreghe ad avalon; l’esaminatore potrà porre tali domande sia sul forum, che in un colloquio diretto OFF con il candidato, da tenersi sempre alle segrete. Questi colloqui verranno salvati dall’esaminatore e poi riportati in pubblico nella zone del forum dove il candidato sta venendo valutato.
NON saranno ritenute valide risposte da parte del candidato che presentino chiari elementi di copia/incolla.

In qualunque momento l’esame potrà essere interrotto dall’esaminatore, qualora giudicasse il candidato inadatto e quindi respingendolo.
Nel caso di un candidato respinto, questi non potrà ritentare l’ammissione nei masters per un periodo di 4 mesi.

Al superamento dell’esame, al candidato verrà quindi richiesto di compilare la propria scheda nella cartella apposita in forum master e creare un personaggio umano con sesso neutro che sarà il nuovo master; il Master Coordinatore provvederà quindi ad attivare su tale personaggio il simbolo di master e contattare gli admins affinchè su tale personaggio venga attivata la scritta bianca ed il pannello master.