00 7/27/2006 4:25 PM
Pur essendo assolutamente innocui, questi ditteri dalla colorazione generalmente vistosa sono spesso causa di allarme in quanto vengono confusi con api e vespe.









Gli adulti si nutrono di nettare e di altri liquidi zuccherini, e sono assidui frequentatori dei fiori, sui quali svolgono un notevole lavoro di impollinazione, anche in giornate troppo fredde per l'attività delle api.

Le larve di molte specie sono predatrici a carico di afidi, che divorano in gran numero.

In altre specie invece le larve vivono nei liquidi organici in decomposizione o nelle carogne (e lo sfarfallamento degli adulti, nell'antichità, diede corpo al mito della generazione spontanea).

Si tratta in ogni caso di insetti non solo non dannosi, ma estremamente utili, che di rado frequentano l'interno delle nostre abitazioni, mentre la loro presenza in giardino è di norma legata alle fioriture di piante nettarifere...

[Edited by EffeCi61 7/17/2015 7:03 PM]
---------------------------------------------
Dubito, ergo sum

Admin di: