PESTFORUM Discussioni sui problemi di infestazione

Porcellini di terra (Oniscus sp.)

  • Posts
  • OFFLINE
    EffeCi61
    Post: 78
    Registered in: 8/25/2005
    Registered in: 10/16/2005
    Location: MILANO
    Age: 59
    Job/occupation: Disinfestatore
    The Pest Control Master
    Veteran User
    00 11/12/2005 5:56 PM
    Porcellini di terra (Oniscus sp., Porcellio sp.)





    Questi curiosi animaletti, assai comuni, sono in realtà crostacei (come gamberi, granchi, etc) adattati alla vita terrestre. Per difendersi, si richiudono su sè stessi formando una "pallina". Vivono in ambienti molto umidi, e infatti è facile reperirli sotto le pietre, i vasi da fiori, nei muri, nei cumuli di vegetali in decomposizione, ma anche nelle cantine o, talvolta, nelle vecchie case.
    Si nutrono di materiale organico, generalmente vegetali, in decomposizione, anche se si hanno notizie di casi di danni a carico di vegetali in coltura protetta.
    Si tratta comunque di animaletti assolutamente innocui, la cui eventuale presenza all'interno delle abitazioni è da imputare a condizioni di umidità eccessiva, oppure alla presenza di rifiuti vegetali dei quali essi si nutrono.





    Modificato da EffeCi61 25/04/2006 23.36
    ---------------------------------------------
    Dubito, ergo sum

    Admin di:
  • OFFLINE
    @ludovica@
    Post: 7
    Registered in: 6/3/2005
    Registered in: 11/19/2005
    Veteran User
    00 1/30/2006 9:27 AM
    [SM=g27985] un vero amore questo animaletto..possibile che lo abbia visto da qualche parte tempo fa?
    magari in estate?
    dalle mie parti pensi sia possibile? [SM=g27991]
    kissesss [SM=g27985]
  • OFFLINE
    EffeCi61
    Post: 130
    Registered in: 8/25/2005
    Registered in: 10/16/2005
    Location: MILANO
    Age: 59
    Job/occupation: Disinfestatore
    The Pest Control Master
    Veteran User
    00 1/30/2006 10:40 AM
    Beh, sono assolutamente comuni... in città li puoi trovare addirittura sotto i vasi dei fiori... persino in casa...
    ---------------------------------------------
    Dubito, ergo sum

    Admin di:
  • OFFLINE
    @ludovica@
    Post: 31
    Registered in: 6/3/2005
    Registered in: 11/19/2005
    Master User
    00 8/7/2006 11:00 AM
    [SM=x951801] mmmm... carini si,ma non mi piacerebbe affatto trovarmeli davanti!
  • OFFLINE
    pacrox
    Post: 1
    Registered in: 11/7/2007
    Registered in: 2/12/2008
    Location: MILANO
    Age: 51
    Junior User
    00 2/12/2008 6:44 PM
    Anche questi potrebbero essere utilizzati come spazzini per il sub-strato dei terrari?

    ___________________________________________________

    IN DARWIN WE TRUST.

    .
  • OFFLINE
    EffeCi61
    Post: 550
    Registered in: 8/25/2005
    Registered in: 10/16/2005
    Location: MILANO
    Age: 59
    Job/occupation: Disinfestatore
    The Pest Control Master
    Master User
    00 2/13/2008 4:43 PM
    Sì, ma sono un po' più "aggressivi" (per modo di dire, s'intende...) dei piccoli onischi bianchi spazzini, per cui potrebbero causare problemi agli animali in muta o alle neanidi...
    ---------------------------------------------
    Dubito, ergo sum

    Admin di:
  • OFFLINE
    pacrox
    Post: 5
    Registered in: 11/7/2007
    Registered in: 2/12/2008
    Location: MILANO
    Age: 51
    Junior User
    00 2/15/2008 4:53 PM
    Quindi diciamo che sarebbero perfetti come bonificatori del sub-strato che viene estratto dalle teche... cioe' in assenza di oltri ospiti.

    A casa a Roma, da bimbo, ne vedevo parecchi (ed abitavo al sesto piano); ora a Milano non ne vedo piu' (ed abito al piano terra)...
    Come pure i "pesciolini d'argento", ma quello si spiega con il cambio di agenti chimici nella carta....

    No, perche' a trovarli ne alleverei volentieri una piccola comunita'....

    ___________________________________________________

    IN DARWIN WE TRUST.

    .
  • OFFLINE
    Ninfadelbosco
    Post: 0
    Registered in: 9/16/2005
    Registered in: 9/10/2010
    Location: PESCARA
    Age: 45
    Junior User
    00 9/10/2010 7:58 PM
    ma possono uscire dallo scarico in cucina?
    So che magari sto per fare una domanda stupida dato che questi esserini si chiamano porcellini di "terra" ma la farò ugualmente [SM=g27987]
    Possono uscire dal tubo di scarico del lavandino?
    Nelle ultime settimane mi è capitato di trovarne qualcuno nel lavandino della cucina (tra cui anche uno gigante schifoso...eheheh purtroppo tutti gli insetti mi fanno schifo ad eccezione dei ragni...ma poi come direbbe il mio ragazzo, i ragni non sono insetti!).
    Solitamente tengo i tappi nel lavandino, ma proprio oggi che ho dimenticato di metterne uno, al mio ritorno a casa nel pomeriggio ho ritrovato questo porcellino che tentava (senza riuscirci) di scalare i lati del lavello. Semplice coincidenza oppure è risalito effettivamente dallo scarico?
  • OFFLINE
    Ninfadelbosco
    Post: 1
    Registered in: 9/16/2005
    Registered in: 9/10/2010
    Location: PESCARA
    Age: 45
    Junior User
    00 9/10/2010 8:08 PM
    Ah piccola premessa, vivo in una casa al piano terra, e fuori nel cortile adiacente alla cucina ce ne sono moltissimi di questi esserini, ma escludo che siano entrati dalla porta perchè avendo la fobia di essere infestata dagli insetti non lascio mai la porta aperta.
    Da 2 mesi ho un'infestazione da blattelle germaniche (e giusto ieri sono partita all'attacco con il solfac gel), eviterei volentieri dovermi confrontare anche con i porcellini di terra [SM=g27993]
  • OFFLINE
    EffeCi61
    Post: 2,403
    Registered in: 8/25/2005
    Registered in: 10/16/2005
    Location: MILANO
    Age: 59
    Job/occupation: Disinfestatore
    The Pest Control Master
    Gold User
    00 9/10/2010 10:01 PM

    eviterei volentieri dovermi confrontare anche con i porcellini di terra



    Non sono considerati (e non sono da considerare) come infestanti. Ogni tanto qualcuno entra in casa per sbaglio, ma le abitazioni sono di solito troppo poco umide per i loro gusti... [SM=x1835165]


    Possono uscire dal tubo di scarico del lavandino?
    Nelle ultime settimane mi è capitato di trovarne qualcuno nel lavandino della cucina (tra cui anche uno gigante schifoso...eheheh purtroppo tutti gli insetti mi fanno schifo ad eccezione dei ragni...ma poi come direbbe il mio ragazzo, i ragni non sono insetti!).
    Solitamente tengo i tappi nel lavandino, ma proprio oggi che ho dimenticato di metterne uno, al mio ritorno a casa nel pomeriggio ho ritrovato questo porcellino che tentava (senza riuscirci) di scalare i lati del lavello. Semplice coincidenza oppure è risalito effettivamente dallo scarico?



    No, non possono farlo a causa della presenza del sifone pieno d'acqua. Pura coincidenza, insomma.
    Tra parentesi, non sono insetti ma crostacei terrestri. Immaginateli come dei gamberetti di terra... [SM=x1835165]

    Entrano nel lavandino (esattamente come fanno le blatte) alla ricerca di acqua, e non è da escludere che provengano invece dal punto di inserimento del tubo di scarico nel muro. Se non è sigillato a dovere, provvedi.
    [Edited by EffeCi61 9/10/2010 10:06 PM]
    ---------------------------------------------
    Dubito, ergo sum

    Admin di:
  • OFFLINE
    Ninfadelbosco
    Post: 2
    Registered in: 9/16/2005
    Registered in: 9/10/2010
    Location: PESCARA
    Age: 45
    Junior User
    00 9/11/2010 11:33 AM
    Grazie mille per le info...e cmq ieri dopo aver postato il mio messaggio ne ho ritrovato un altro ancora più gigante nel lavandino ed ho capito che non veniva dallo scarico perchè tutti i buchi d'ingresso erano tappati :-D
    Però se dici che in casa dovrebbero entrare ogni tanto per sbaglio, non promette bene averne trovati almeno 5 nelle ultime 2 settimane [SM=g27994]
    Con quale frequenza si riproducono?
  • OFFLINE
    EffeCi61
    Post: 2,408
    Registered in: 8/25/2005
    Registered in: 10/16/2005
    Location: MILANO
    Age: 59
    Job/occupation: Disinfestatore
    The Pest Control Master
    Gold User
    00 9/11/2010 9:33 PM

    Con quale frequenza si riproducono?


    Nulla di impressionante, paragonato ai veri infestanti... il fatto è che si tratta di creature davvero estremamente comuni... il fatto di vederne spesso è di solito associato all'esistenza di un "punto umido" nelle vicinanze, dal quale si muovono in esplorazione alla ricerca di cibo...
    Sono piccoli, innocui spazzini.
    ---------------------------------------------
    Dubito, ergo sum

    Admin di: