LE ALTRE VOCI Filosofie, Ideologie, Religioni e Culture

L'aspetto di Gesù

  • Posts
  • Ljub@
    00 1/16/2006 9:13 PM
    E' possibile farsi un'idea di Gesù, stando semplicemente alla descrizione dei Vangeli, repertorio iconografico a parte?

    I Vangeli non offrono nessun suggerimento per ricostruirne il volto, anzi ne parlano esplicitamente solo tre volte: sul Tabor, al Getsemani, e durante la prima fase del processo, cioè allorchè il suo volto assunse un altro aspetto e risplendette come il sole (Mt 17,2), sul Tabor; quando nascose la faccia prostrato a terra (Mt 26,39), durante l'agonia al Getsemani; e infine quando "gli sputarono in viso", e dopo avergli "bendato la faccia lo schiaffeggiavano". docemdp: "Indovina, o Cristo, chi ti ha percosso?"

    Dunque, molto poco per chi vuol "vedere Gesù"...e tuttavia non avremmo potuto avere di lui pose migliori per esplorare questa sembianza: un volto radiante di luce, una faccia nascosta dalla terra, un viso bendato e schernito.
    Una sembianza?
    "Non l'ha!", aveva detto secoli prima, parlando di lui, il profeta Isaia.

    Il medico Luca, riferisce intorno ai primi anni del fanciullo Gesù, che "cresceva e si fortificava, pieno di sapienza, e la grazie di Dio era sopra di lui"..(Lc 2,40).

    La donna che, interrompendolo, gli gridò in mezzo alla folla: "Beato il seno che ti ha portato e le mammelle che hai succhiato!" (Lc 11,27), senza dubbio voleva intendere anche l'uomo che Gesù era nel suo aspetto, poichè una donna ha il talento di esprimere l'ammirazione per un discorso a partire dalla persona che lo fa.
    Siccome quel giorno la donna trasferì la lode sulla madre di Gesù, nella sua esclamazione è implicita una compiacenza della persona fisica dell'uomo che elogia.

    Un'altra indicazione la potremmo ravvisare nella più spontanea delle espressioni, qual'è l'attrazione che i bambini sentono verso Gesù, notata più volte negli Evangeli.
    I bambini non si sbagliano di certo su questo punto: non accostano se non la persona sul cui volto leggono qualcosa d'immediato e d'amabile.

    Questo tentativo è però stato fatto più volte nel corso della storia.
    Eccone uno, attribuito a Lentulo, governatore della Giudea: "Gesù era di statura alta, di capelli color nocciola chiaro, sciolti sulle spalle, bocca e naso senza alcun difetto, barba abbondante, di aspetto semplice, con occhi verde-mare chiaro, di corporatura maestosa ed eretta....ecc"

    Se si fosse menzionata.......anche un'accetta, sarebbe stato il ritratto di un vichingo! Ciò nonostante questo ritratto ha commosso molti, ispirando le numerose iconografie relative a Gesù.

    A me personalmente, piace pensarlo come il Gesù di Nazareth, interpretato da Robert Powell....



    Baci...cristiani


    Ljuba
  • rinata4
    00 1/16/2006 10:15 PM
    Leggendo i passi biblici emerge il fatto che Gesù era un personaggio carismatico caratterialmente deciso e forte...io lo immagino ben diverso dall'attore Robert Powell.
  • Mefisto3
    00 1/16/2006 10:29 PM
    Senza contare che essendo di razza ebrea, non era certo nè biondo nè con gli occhi azzurri, come sono soliti farci credere e vedere nei vari polpettoni-film! [SM=g27823]



    Mefisto
  • Ljub@
    00 1/17/2006 12:09 AM
    Ma lo stesso vale per Maria, la madre di Gesù.La dipingono come bionda, eterea, con la pelle candida, mentre invece le ragazze palestinesi, sono more con la pelle olivastra...e trovarne una bionda all'epoca, doveva essere difficile...
    E già, le bionde son belle pure, buone, e le more... [SM=g27826]

    Uffa
    Non è giusto

  • ljub@
    00 1/17/2006 12:55 AM
    emm.........avrebbe dovuto esserci una foto.......... [SM=g27828]
  • Lucifero
    00 1/17/2006 12:40 PM
    Re:

    Scritto da: ljub@ 17/01/2006 0.55
    emm.........avrebbe dovuto esserci una foto.......... [SM=g27828]



    Parlate come se davvero gesù fosse esistito,non mi è mai passato per la mente che potrebbe essere tutta un'invenzione come lo fu ai suoi tempi Socrate,personaggio inventato da Platone nei suoi dialoghi?
  • ljub@
    00 1/17/2006 1:01 PM
    no.
    e neanche ci voglio pensare...se devo essere sincera.

    [SM=g27822]
  • Lucifero
    00 1/17/2006 1:04 PM
    Re:

    Scritto da: ljub@ 17/01/2006 13.01
    no.
    e neanche ci voglio pensare...se devo essere sincera.

    [SM=g27822]



    abbi Dubbi Ljub@,solo con il dubbio si può cominciare una vera ricerca del Sé Universale