00 6/9/2005 1:21 AM
Propongo questo interessante articolo di Paola G.:

Sigarette: fanno male ma il tabacco è “gentile”


La campagna "antifumo" promossa dal Ministero della Sanità ci mette in guardia dagli effetti dannosi del fumo passivo e ci informa con scritte cubitali sul pacchetto che "il fumo uccide" - " Chiedi aiuto al tuo dottore per smettere - il fumo provoca il cancro" e quasi mi stavo convincendo di smettere!!! Poi, ieri ho comprato un pacchetto di sigarette (forse l' "ultimo") e, aprendolo, ho trovato all'interno una figurina colorata! Ancora! Allora vogliono proprio che smetta! Non solo fuori, mi redarguiscono, ora anche dentro; così ogni volta che prendo una sigaretta ho il loro monito: "pensa alla tua salute e a quella di chi ti circonda!".
Sfilo il cartoncino e cosa trovo? Una distesa verde di coltivazione di tabacco, un cielo azzurro e una montagna come sfondo con la dicitura: "un tabacco di ottima qualità", un tabacco gentile che costituisce la miscela ideale di una sigaretta. E sul retro, in bella mostra, 5 pacchetti di MS di vari colori e la scritta "Prodotte in Italia con tabacchi selezionati"; più in basso e in piccolo "Il fumo provoca malattie cardiovascolari". Ma non è finita! In un angolo una dicitura che m'informa che la figurina in mio possesso è la n° 4 di una serie di quattro! Significa che devo cercare le altre 3? Sicuramente il fumo di tanti anni ha danneggiato le mie cellule celebrali e la mia logica è andata a farsi friggere e allora chiedo: che devo fare? Smettere di fumare o continuare ad acquistare sigarette nella speranza di trovare gli altri tre cartoncini?
Piuttosto vorrei che lo Stato mi tutelasse anche da questa pubblicità occulta! In attesa di risposta corro a comprare altri pacchetti - chissà cosa vinco se trovo le altre 3 figurine?
P.G.