ETNA...FORUM Benvenuto nel forum di EtnaSci.it, EtnaSnow.it ed EtnaWeb.net

test ammissione Zermatt SAS- SAN MARINO

  • Posts
  • OFFLINE
    topolinosci
    Post: 3
    Registered in: 11/23/2006
    Gender: Male
    00 11/23/2006 10:09 PM
    Cosa dire, o meglio da dove incominciare.
    Sono uno di quei poveretti sfortunati che hanno partecipato alle selezioni di Zermatt organizzatte da questa nuova realtà che e SAN MARINO.
    Da come l'avevo intesa, sembrava "non dico una passeggiata" ma una cosa differente da quello che fino ad ora si era assistito in ambito Italiano, pensavo ad una selezione improntata sull'aiuto diretto all'allievo, con vari crediti o debiti formativi da poter recuperare in corso d'opera, basato sulla reale personilità e sulle reali motivazioni di ogniuno di noi.Cose dette e difese a spada tratta anche dal sito SAS e relativo forum.
    Pensavo veramente di fare un test equo e veritiero da cui imparare tanto, pensavo veramente che fosse DIVERSO DALL'ITALIA
    ma mi sono accorto a mie spese ( e non poche) che invece SAN MARINO e diventata una succursale della federazione ITALIANA con tutti i sui sistemi intrinseghi compresi (leggi spinte, raccomandazioni ecc...)
    Come in ITALIA anche qua devi essere un super ATLETA per passare in primis e poi.....se sei anche raccomandato...e fatta.
    Da quello che ho assistito ho avuto l'inpressione che i vari istruttori FISI abbiano voluto tagliare le gambe sul nascere a SAS.
    Vi dirò anche che, se prima ero quasi convito che il titolo SAS potesse essere riconosciuto in ITALIA da ciò che ho visto... ora pendo dalla parte opposta cioè che i dirigenti SAS troveranno molti ostacoli da superare prima di poter dire che il loro titolo sia parificato e riconosciuto.
    La sera della consegna dell'esito dell'esame ho assisitito veramente ad una tensione palpabile nell'aria (tra cui anche la mia), e una delusione generale appena si e cominciato con le bocciature e una totale lamentela da parte di tutti sul sistema.
    Ora anche io ho le batterie scariche, e non so se continuare i TEST con SAS tanto alla fine cosa ho avuto di più? NULLA

    Sono davvero molto deluso, per tutto penso davvero che chi come me lo fà per passione e non per dire sono MAESTRO, sia molto difficile pater fare cio che più ti piace in questo paese. Mi sono informato su titoli esteri...e penso di andare li almeno li sono VERAMENTE A LIVELLI DIFFERENZIATI, (vedi Svizzera o Inghilterra per esempio) e senza sostenere test di ammissione...
    Ultima cosa; non credo di consigliare di inscriversi a SAS ai miei amici che mi hanno chiesto informazioni...tanto e come l'Italia pe cui... CIAO





  • OFFLINE
    jackstructor
    Post: 1
    Registered in: 11/24/2006
    Gender: Male
    00 11/24/2006 8:55 AM
    Ho tergiversato molto prima di iscrivermi alla selezione e alla fine ho rinunciato preferendo fare da spettatore e vedere cosa succedeva.

    Ho avuto un rapporto molto dattagliato da un'amica che ha partecipato alla selezione e devo confermare la grossa atmosfera di delusione che ha pervaso il primo gruppo di aspiranti maestri quando hanno comunicato i risultati: solo 1 ammesso con sufficienza e 7 con debiti formatvi. Ieri sera ancora a notte fonda, non si conoscevano i risultati del secondo gruppo degli aspiranti maestri.

    Che dire, la mia opinione è che la Scuola abbia illuso troppo i ragazzi con quanto scritto e detto: si parlava chiaramente di una valutazione basata anche su forti motivazioni, capacità relazionali, e si era detto a proposito di attenta valutazione dei singoli candidati al fine di rilevare eventuali debiti formativi in caso di carenza teciniche. Ma alla fine si è rivelata una seleione come tutte le altre.
    Lungi da me da voler parlare di racomandazioni o spinte, ma il punto è: se non sei gia praticamente un maestro non ti fanno passare, e questo poichè si ritiene che se non hai la base tecnica richiesta, non sarai in grado di arrivare e superare il famoso 3° livello, l'unico in grado di dare un'equiparazione a livello europeo.

    Se da una parte il discorso è condivisibile, dall'altra vengono a meno tutti i discorsi fatti circa eventuali forti motivazioni del candidato e che permetterebbero a molti dei meno "dotati" di superare agevolmente, durante il percorso formativo, limiti tecnici anche pesanti.

    Rimaniamo in attesa di quello che la SAS avrà da dire sulla questione.

  • OFFLINE
    SAS-Academy San Marino
    Post: 15
    Registered in: 8/16/2006
    Gender: Male
    00 11/24/2006 5:14 PM
    SAS risponde.
    Buona sera da parte di SAS.

    Informiamo gli utenti di etnasci che abbiamo aperto un topic all'interno del forum presente nel nostro sito www.sas-academy.sm per rispondere a quanti avranno domande, richieste di chiarimenti, dubbi, critiche, opinioni a seguito dei test d'ammissione appena conclusi a Zermatt.
    Ringraziamo ovviamente Etnasci per lo spazio concesso per divulgare questo nostro avviso.

    Snowsports Academy San Marino
    Ufficio Comunicazione & Marketing