ETNA...FORUM Benvenuto nel forum di EtnaSci.it, EtnaSnow.it ed EtnaWeb.net

risposta un codardo maestro di sci

  • Posts
  • Marco Tomasello
    00 12/13/2005 12:01 PM
    Risposta a un codardo maestro di sci anonimo

    Mio caro collega,
    ti reputo un grosso codardo, quando parli male di un tuo collega dovresti almeno firmarti con nome e cognome.I miei interventi come quelli di altri oppositori al terzo polo sono mossi dalla convinzione che questo progetto è fallimentare dal punto di vista economico ancor prima che dal punta di vista ambientale,ma soprattutto dal profondo amore che nutriamo verso la nostra montagna. Ho il sospetto che gli interventi di alcuni pro terzo polo non siano così disinteressati,siamo sicuri che il fervore con cui alcune persone si sono appassionate a questo progetto non siano mosse dalla “promessa” di qualche politico di dare la possibilità di aprire un attività commerciale con l’istituzione di una nuova stazione sciistica,come per esempio una “scuola di sci”?
    Vorrei terminare ricordandoti che come maestro di sci ho lavorato anche sull’Etna,ma al contrario tuo mi considero un professionista della montagna perché la montagna per me non finisce fuori dalle piste e dagli impianti di risalita,il nostro amato vulcano rappresenta molto di più di una semplice montagna,la vera Etna non è ne Piano Provenzana ne la zona del Rifugio Sapienza ma le colate laviche dalle mille morfologie,i pendi di sabbia vulcanica,gli archi di lava,lo spettacolo mozzafiato di un alba dal cratere, ,le faggete di Monte Spagnolo,la maestosa Valle del Bove luogo di contrasti dove convivono il bianco candido dei canaloni e il riflesso lontano delle onde, il respiro temibile del cratere tra atmosfere glaciali e il sole tropicale,questa è la “vera” Etna che tu mio “caro maestro di sci” assieme ad altri propositori del terzo polo non capirete mai!

    Marco Tomasello

  • Mody
    00 12/13/2005 2:12 PM
    In ogni caso caso trovo arrogante il messaggio rivolto a Dario Teri che in qualche modo fa di tutto per aggiornare il sito e per rendere civili le discussioni che animano questo forum,i termini che tu hai usato mio caro maestro di sci li puoi rivolgere solo ai tuoi amichetti di strada!!
  • sylvia
    00 12/13/2005 2:52 PM
    sono una come te
    Ciao Dario,ciao Marco io la penso come te la montagna e' la mia vita e il terzo polo per me non cambiera' niente piuttosto che facciano bene quel poco che gia esiste o che e' stato distrutto dalla lava...non sara il terzo polo a cambiare il turismo sull-etna,e l'etna non e' solo sci o piano provenzana e il rifugio sapienza ma tutto quello che per non esser ripetitiva Marco ci indica. [SM=g27811] [SM=g27822]
  • marco
    00 12/13/2005 3:03 PM
    Re:
    Scritto da: Mody 13/12/2005 14.12
    ---------------------------
    > In ogni caso caso trovo arrogante il messaggio
    > rivolto a Dario Teri che in qualche modo fa di
    > tutto per aggiornare il sito e per rendere civili
    > le discussioni che animano questo forum,i termini
    > che tu hai usato mio caro maestro di sci li puoi
    rivolgere solo ai tuoi amichetti di strada!!
    ---------------------------
    Mody noto con piacere che diventi sempre più scurrile e ignorante,complimenti per le tue argomentazioni!Con Dario Teri ho delle grosse divergenze d'opinione sul terzo polo ma ho un
    grande rispetto verso di lui sia come persona che come professionista,riconoscendogli la capacità di aver creato forse il sito più interessante e completo sull'Etna(il mio sito aitnemed è tra i suoi siti partner).
    Purtroppo questo forum è frequentanto anche da gente che come te non ha alcuna idea di cosa sia l'Etna e lo sviluppo del suo turismo.

  • Mody
    00 12/13/2005 4:13 PM
    Io intanto non ti ho offeso direttamente dandoti dello scurrile ed ignorante,quindi calma i toni!Rimane palese l'arroganza con i termini da te usati (codardo)rivolgendoti ad uno che definisci amico....
  • marco
    00 12/13/2005 4:21 PM
    Re:
    Scritto da: Mody 13/12/2005 16.13
    ---------------------------
    > Io intanto non ti ho offeso direttamente dandoti
    > dello scurrile ed ignorante,quindi calma i toni!Rimane
    > palese l'arroganza con i termini da te usati (codardo)rivolg
    endoti ad uno che definisci amico....
    ---------------------------
    Dicendo di "rivolgermi hai miei amichetti di strada" non mi sembra che mi stai facendo dei complimenti!Ma tralasciamo,non è sicuramente il tuo parere che mi interessa.
    La mia relpica a un codardo maestro di sci non era sicuramente rivolta a Dario,che firma sempre i suoi interventi ma a chi mi ha insultato in un precedente intervento firmandosi:maestro di sci siciliano,se poi Dario e quest'anonimo sono la stessa persona il discorso è diverso.
  • Anonimo-Maestro
    00 12/13/2005 5:35 PM
    stiamo scehrzando.
    Sono il codardo maestro di sci che ha avuto il coraggio di attaccare le tue disquisizioni, ma non si firma, non per paura o codardia, ma semplicemente per evitare una guerra reale. In fondo siamo pochini e ci conosciamo tutti, non ti sarà difficile capire con chi parli. Conosco te e Dario. Sappi solo che non è molto gradito da molti maestri ETNEI, che un maestro che qualche volta ha insegnato (in passato) sull'Etna e che oggi insegna solo ed esclusivamente in Francia, firmi i suoi inteventi contrari al terzo polo come maestro di sci, non specificando ciò che ho appena detto. Ritengo come maestro e professionista che tutte le cose giuste che elenchi in questa tua discussione (l'alba, il tramonto, monte spagnolo, etc.etc. ) non verrebbero certo venire a mancare con la realizzazione di una seggiovia. Questo lo credo io e molti miei colleghi etnei, che non hanno interessi collegati agli impianti esistenti. Mi chiedo solo se quando affermi che il terzo polo sarebbe un flop economico, lo affermi con delle cognizioni economiche fondate.
    Spero che questo chiarimento venga preso solo come tale, e non come una polemica.
  • OFFLINE
    etnasci
    Post: 533
    Registered in: 10/7/2004
    Gender: Male
    Amministratore sito
    00 12/13/2005 6:25 PM
    Re: Dario Teri - Moderazione prego!
    Ciao Marco.
    Sono appena tornato da una settimana di allenamento da Roccaraso con dei ragazzini dello sci club sud est di CT. Rispondo a te e al contempo faccio un appello a tutti gli utenti del forum –
    Il mio articolo sulla Sicilia e il mio post sul forum, aveva il solo scopo di evidenziare una situazione nella quale attualmente chi vuole sciare in Sicilia deve affrontare almeno 700 km per avere dei servizi di qualità e soprattutto la neve. Nonostante questa stagione non sia stata prolifica di neve, nessuno può negare che il versante di Nord Ovest sia quello più innevato e ad Etna Sud fino alla data di redazione dell’Articolo c’era solo terra. Eppure Qui sono stati spesi decine di milioni di Euro senza che nessun ambientalista abbia detto nulla, nonostante l’evidente anti economicità del progetto legato in funzione agli sport invernali in questo versante dove oltre essere esposto a sud, vi è un concreto rischio eruttivo maggiore rispetto a qualunque altro versante etneo.
    Dettto ciò pregherei a tutti i “forumisti” di calmare gli animi che a quanto vedo sono particolarmente caldi. Il forum è fondato sulla libera espressione fino a quando non si sconfina nel vero e proprio insulto e denigrazione. Mi spiace Marco constatare anche da parte tua un tono polemico molto acceso nei miei confronti e soprattutto delle illazioni che fai. Dubitare della mia etica mi lascia un po’ perplesso, perché non so su quali basi tu possa fare dichiarazioni del genere. Comunque a te ti conosco e so che lo fai spinto da motivazioni e determinazione personale.
    Forse però tutti gli altri utenti del forum non sanno che il moderatore del forum può rilevare comportamenti scorretti (quali ad es. utenti che scrivono con nomi diversi, grazie al nr IP e altro ancora) e oltre tutto non è ammesso mettere in discussione l’operato del gestore del portale e dei collaboratori come previsto da regolamento, che tutti i partecipanti sono obbligati a conoscere e rispettare. Questo ultimo messaggio, si badi, non è rivolto a te o a singole persone, ma è un INVITO al rispetto di chi come noi di EtnaSci, si impegna per offrire un buon servizio, e per gli utenti stessi. Altri comportamenti simili verranno eliminati in via definitiva.

    Dario Teri

     

    Firma
    www.EtnaSci.it - La passione per lo sci, l'Etna e il mare
  • OFFLINE
    MIMMO DA BARI
    Post: 0
    Registered in: 3/28/2006
    Age: 47
    Gender: Male
    Job/occupation: latitante
    00 4/5/2006 1:26 PM
    Re: stiamo scehrzando.
    Scritto da: Anonimo-Maestro 13/12/2005 17.35
    ---------------------------
    > Sono il codardo maestro di sci che ha avuto il
    > coraggio di attaccare le tue disquisizioni, ma
    > non si firma, non per paura o codardia, ma semplicemente
    > per evitare una guerra reale. In fondo siamo pochini
    > e ci conosciamo tutti, non ti sarà difficile capire
    > con chi parli. Conosco te e Dario. Sappi solo che
    > non è molto gradito da molti maestri ETNEI, che
    > un maestro che qualche volta ha insegnato (in passato)
    > sull'Etna e che oggi insegna solo ed esclusivamente
    > in Francia, firmi i suoi inteventi contrari al
    > terzo polo come maestro di sci, non specificando
    > ciò che ho appena detto. Ritengo come maestro e
    > professionista che tutte le cose giuste che elenchi
    > in questa tua discussione (l'alba, il tramonto,
    > monte spagnolo, etc.etc. ) non verrebbero certo
    > venire a mancare con la realizzazione di una seggiovia.
    > Questo lo credo io e molti miei colleghi etnei,
    > che non hanno interessi collegati agli impianti
    > esistenti. Mi chiedo solo se quando affermi che
    > il terzo polo sarebbe un flop economico, lo affermi
    > con delle cognizioni economiche fondate.
    > Spero che questo chiarimento venga preso solo co
    me tale, e non come una polemica.
    ---------------------------


    renditi conto ci sono maestri di sci e di snow che hanno firmato e sarà gente che nn verrà mai sull'etna visto che loro hanno le dolomiti la francia l'austria
    prendi esempio da loro
    mi è bastata 1 telefonata e loro mi hanno risposto e anche tempestivamente e non parliamo che l'idea li ha entusiasmati
    mimmo da bari

  • OFFLINE
    the freerider
    Post: 57
    Registered in: 2/10/2006
    Gender: Male
    Job/occupation: pagare le tasse
    00 4/5/2006 4:49 PM
    Re:
    Scusami se al momento mi disinteresso dei vs. botta/risposta da maestri, + o - anonimi, ma in questa "sede" ti voglio fare i complimenti per le mitiche foto che hai spedito dalla Francia e che Etna Sci ha pubblicato.
    E se poi una volta mi invitassi a trascorrere una sola fantastica giornata in freeride a Courchevel o all'Alpe Duez, (anche se sono con la tavola), penso lo ricorderò x sempre. [SM=g27827]: [SM=g27828]
    p.s. dico sul serio, perchè, anche se mi sono scassato la faccia [SM=g27812] a Les deux Alpes e mi hanno ricucito all'H di Grenoble con 76 punti, non vedo quale migliore occasione per farmi passare lo shock di ritornare in quei luoghi...

    Considerato che utilizzi gli sci (io non li ho più usati da circa un decennio), non te lo dovrei dire, ma, mettendo da parte la famosa e sconclusionata diatriba tra sciatori e snowboarders, te lo devo dire:
    Mpare ta firi!! [SM=g27811]
    Ciao.


    ================================================================
    Scritto da: Marco Tomasello 13/12/2005 12.01
    ---------------------------
    > Risposta a un codardo maestro di sci anonimo
    >
    > Mio caro collega,
    > ti reputo un grosso codardo, quando parli male di un tuo c
    > ollega dovresti almeno firmarti con nome e cognome.I
    > miei interventi come quelli di altri oppositori
    > al terzo polo sono mossi dalla convinzione che
    > questo progetto è fallimentare dal punto di vista
    > economico ancor prima che dal punta di vista ambientale,ma
    > soprattutto dal profondo amore che nutriamo verso
    > la nostra montagna. Ho il sospetto che gli interventi
    > di alcuni pro terzo polo non siano così disinteressati,siamo
    > sicuri che il fervore con cui alcune persone si
    > sono appassionate a questo progetto non siano mosse
    > dalla “promessa” di qualche politico di dare la
    > possibilità di aprire un attività commerciale con
    > l’istituzione di una nuova stazione sciistica,come
    > per esempio una “scuola di sci”?
    > Vorrei terminare ricordandoti che come maestro d
    > i sci ho lavorato anche sull’Etna,ma al contrario
    > tuo mi considero un professionista della montagna
    > perché la montagna per me non finisce fuori dalle
    > piste e dagli impianti di risalita,il nostro amato
    > vulcano rappresenta molto di più di una semplice
    > montagna,la vera Etna non è ne Piano Provenzana
    > ne la zona del Rifugio Sapienza ma le colate laviche
    > dalle mille morfologie,i pendi di sabbia vulcanica,gli
    > archi di lava,lo spettacolo mozzafiato di un alba
    > dal cratere, ,le faggete di Monte Spagnolo,la maestosa
    > Valle del Bove luogo di contrasti dove convivono
    > il bianco candido dei canaloni e il riflesso lontano
    > delle onde, il respiro temibile del cratere tra
    > atmosfere glaciali e il sole tropicale,questa è
    > la “vera” Etna che tu mio “caro maestro di sci”
    > assieme ad altri propositori del terzo polo non
    > capirete mai!
    >
    > Marco Tomasello
    >
    >
    ---------------------------

     

    Firma
    Speed kills... but you'll get there faster ;-))

  • OFFLINE
    marcoaitne
    Post: 1
    Registered in: 3/27/2006
    Age: 42
    Gender: Male
    Job/occupation: maestro di sci,
    00 4/6/2006 6:54 PM
    Re: Re:freeride week
    Ciao the freerider,
    grazie per i complimenti,quest'anno grazie alla powder che è caduta in grossa quantita sulle alpi francesi siamo riusciti a fare delle belle foto!Ti invito più che volentieri a scoprire gli straordinari fuoriposta e gli enormi snowpark che ci sono nelle 3 Valles(il comprensorio dove lavoro),anzi è mia intenzione organizzare l'anno prossimo una settimana freeride-freestyle per tutti i forumisti di Etnasci,con qualsiasi strumento che scivoli sulla neve:sci,snowboard,telemark..
    l'importante è avere lo spirito free!!(io pratico anche snowboard e telemark).
    Ma veramente ti hanno ricucito con 75 punti??
    Un saluto a tutti i forumisti

    FUCK WORK GO TO FREERIDING!!