Freeforumzone mobile

I 144.000 eletti

  • Posts
  • OFFLINE
    Lui74
    Post: 18
    Registered in: 5/15/2007
    Junior User
    00 7/9/2007 2:48 PM
    Chi decide chi saranno i 144.000 unti?
    In che modo il Corpo Direttivo di Brooklyn saprà chi entrerà nel regno dei cieli?

  • OFFLINE
    brunodb2
    Post: 1,605
    Registered in: 7/12/2004
    Veteran User
    00 7/9/2007 8:27 PM
    Re:

    Scritto da: Lui74 09/07/2007 14.48
    Chi decide chi saranno i 144.000 unti?

    La Torre di Guardia, 15 marzo 1991, pp. 19-20
    Chi ha veramente la chiamata celeste?

    La testimonianza dello spirito


    I 144.000 hanno “un’unzione dal santo”, da Geova. (1 Giovanni 2:20) È un’unzione in vista di una speranza celeste. Dio ha ‘posto su di loro il suo suggello e ha dato loro la caparra di ciò che deve venire, cioè lo spirito nei loro cuori’. — 2 Corinti 1:21, 22.
    Sì, quelli che hanno la chiamata celeste hanno a tal fine la testimonianza dello spirito di Dio. A questo proposito Paolo scrisse in Romani 8:15-17: “Voi non avete ricevuto uno spirito di schiavitù che causi di nuovo timore, ma avete ricevuto uno spirito di adozione come figli, mediante il quale spirito gridiamo: ‘Abba, Padre!’ Lo spirito stesso rende testimonianza col nostro spirito che siamo figli di Dio. Se, dunque, siamo figli, siamo anche eredi: eredi in realtà di Dio, ma coeredi di Cristo, purché soffriamo insieme per essere insieme anche glorificati”. È mediante lo spirito o forza attiva di Dio che gli unti gridano: “Abba, Padre!”
    La principale prova che una persona è stata unta in vista della chiamata celeste è lo spirito, o sentimento prevalente, di essere figli. (Galati 4:6, 7) Tale individuo è assolutamente certo di essere stato generato da Dio come figlio spirituale, come uno dei 144.000 coeredi del Regno celeste. Può attestare che la sua speranza celeste non nasce da un desiderio che lui stesso ha coltivato o dalla sua fantasia; al contrario, essa viene da Geova ed è il risultato dell’azione dello spirito di Dio nei suoi confronti. — 1 Pietro 1:3, 4.
    Sotto l’influenza dello spirito santo di Dio, lo spirito o atteggiamento dominante degli unti agisce come forza impellente. Esso li spinge a reagire in modo positivo a ciò che la Parola di Dio dice riguardo alla speranza celeste. Essi reagiscono in modo positivo anche a ciò che Dio fa per loro mediante lo spirito santo. Così hanno la certezza di essere eredi e figli spirituali di Dio.
    Quando gli unti leggono ciò che la Parola di Dio dice dei suoi figli spirituali e della speranza celeste, la loro tendenza spontanea è quella di dire dentro di sé: ‘Questo si applica a me!’ Sì, essi reagiscono con gioia quando la Parola del Padre loro promette una ricompensa celeste. Dicono: ‘Questo si applica a me!’ quando leggono: “Diletti, ora siamo figli di Dio”. (1 Giovanni 3:2) E quando gli unti leggono che Dio ha generato alcune persone onde siano “certe primizie delle sue creature”, la loro inclinazione mentale è quella di dire: ‘Sì, egli mi ha generato per tale scopo’. (Giacomo 1:18) Sanno di essere stati “battezzati in Cristo Gesù” e nella sua morte. (Romani 6:3) Perciò sono fermamente convinti di far parte del corpo spirituale di Cristo e nutrono la speranza di subire una morte simile alla sua e di essere risuscitati alla vita celeste.



    In che modo il Corpo Direttivo di Brooklyn saprà chi entrerà nel regno dei cieli?

    Te lo hanno detto o lo hai letto da qualche parte [SM=x570868]

    Sui 144.000 puoi leggere qui:
    digilander.libero.it/domingo7/Chi%20sono%20realmente%20i%2014...

    e nel sito qui:
    www.infotdgeova.it/144.000.htm
    www.infotdgeova.it/unti.htm
    www.infotdgeova.it/destini.htm
    www.infotdgeova.it/folla.htm
    www.infotdgeova.it/terra.htm


    Ciao [SM=x570892] e buona lettura.

    Bruno
    ______________________________


    ---Verba volant scripta manent---
    -----
    --- www.vasodipandora.org ---
  • OFFLINE
    Agabo
    Post: 203
    Registered in: 7/11/2004
    Junior User
    00 7/9/2007 9:16 PM
    12 X 12 X 1000 = 144.000. Semplice, no?
    Visita:

    "MA COME UN'AQUILA PUO' DIVENTARE AQUILONE? CHE SIA LEGATA OPPURE NO, NON SARA' MAI DI CARTONE " -Mogol
    "Non spetta alla chiesa decidere se la Scrittura sia veridica, ma spetta alla Scrittura di testimoniare se la chiesa è ancora cristiana" A.M. Bertrand
  • OFFLINE
    M.Ciccio77
    Post: 12
    Registered in: 3/14/2007
    Junior User
    00 7/10/2007 8:38 AM
    Ho visto un UNTO
    All'Assemblea di distretto che si è tenuta a Roseto, tra i diversi oratori, quello che ha "recitato" più discorsi nei tre giorni era tale George Fredianelli, italo americano.
    Ebbene tutti nella Sala Assemblea sostenevano che quel fratello fosse un unto. Mah!!! Ma da che cosa si riconosce che era un unto? [SM=g27833] A me è sembrato solo un povero vecchietto [SM=x570880] di novant'anni che per fare i discorsi era seduto (forse nn si reggeva in piedi) e accanto a lui c'erano due fratelli pronti a soccorrerlo qualora si sentisse male. Ma ciò nn è successo e il vecchietto ha continuato impeterrito a recitare i suoi "interessantissimi" [SM=x570886], stupendi [SM=x570894] sermoni. [SM=x570866]
  • OFFLINE
    enkidu
    Post: 464
    Registered in: 12/29/2004
    Senior User
    00 7/10/2007 6:32 PM
    Re: Ho visto un UNTO

    Scritto da: M.Ciccio77 10/07/2007 8.38
    All'Assemblea di distretto che si è tenuta a Roseto, tra i diversi oratori, quello che ha "recitato" più discorsi nei tre giorni era tale George Fredianelli, italo americano.
    Ebbene tutti nella Sala Assemblea sostenevano che quel fratello fosse un unto. Mah!!! Ma da che cosa si riconosce che era un unto? [SM=g27833] A me è sembrato solo un povero vecchietto [SM=x570880] di novant'anni che per fare i discorsi era seduto (forse nn si reggeva in piedi) e accanto a lui c'erano due fratelli pronti a soccorrerlo qualora si sentisse male. Ma ciò nn è successo e il vecchietto ha continuato impeterrito a recitare i suoi "interessantissimi" [SM=x570886], stupendi [SM=x570894] sermoni. [SM=x570866]




    non so se sia un unto
    però è vero che ha 90 ani
    è nato nel 1918 a pittsbourgh
    deve essere un pezzo grosso è stato tra i firmatari delattocostitutivo della associazione TdG in Italia (1985) lo trovate al sito dell OLIR
    e se ne parla nel sito del triangolo viola come uno dei più attivi organizzatori dei TdG in italia nel dopoguerra.
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 2,668
    Registered in: 1/23/2006
    Veteran User
    00 7/11/2007 6:32 AM

    Ma da che cosa si riconosce che era un unto?



    Semplice.
    Alla vista, gli unti tendono a brillare se esposti al sole; al tatto, tendono ad essere piuttosto scivolosi. [SM=g27828]

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • mauro.68
    00 7/11/2007 8:23 AM
    A radio Maria una volta ho sentito un unto che si era disassociato, com'è Dio si era sbagliato? Adesso è in un ordine religioso Cattolico, però non ricordo quale.
  • OFFLINE
    MariaLaura79
    Post: 77
    Registered in: 12/5/2005
    Junior User
    00 7/11/2007 11:09 AM
    Da quello che ho capito nei discorsi di questi emsi con le tdg che mi fanno lo studio la cosa dovrebbe funzionare così: se un unto per qualche motivo esce dall'organizzazione Geova provvederà a rimpiazzarlo/a affinché il numero di 144000 sia cmq raggiunto.

    [Modificato da MariaLaura79 11/07/2007 11.11]

    Lux lucet in tenebris
  • mauro.68
    00 7/11/2007 11:25 AM
    Comunque i 144.000 sono un simbolo, 12 X 12 X 1000 = 144000, piu' chiaro di così. Ha detto bene Agabo.

    [Modificato da mauro.68 11/07/2007 18.19]

  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 757
    Registered in: 7/17/2005
    Senior User
    00 7/11/2007 2:45 PM
    Re: Re: Ho visto un UNTO

    Scritto da: enkidu 10/07/2007 18.32



    non so se sia un unto
    però è vero che ha 90 ani
    è nato nel 1918 a pittsbourgh



    Bè uno con 90 ani... si riconosce facilmente [SM=x570867]

    "Il messaggio è chiaro. Il nostro amore per Geova dev’essere più forte del nostro amore per i familiari che gli divengono sleali.
    Oggi Geova non mette immediatamente a morte quelli che violano le sue leggi.
    Amorevolmente dà loro l’opportunità di pentirsi delle loro opere ingiuste. Ma come si sentirebbe Geova se i genitori di un trasgressore impenitente continuassero a metterLo alla prova frequentando senza necessità il loro figlio disassociato?"(La torre di Guardia 15 luglio 2011 pagine 31)
  • OFFLINE
    Bicchiere mezzo pieno
    Post: 2,179
    Registered in: 8/25/2005
    Veteran User
    00 7/11/2007 3:37 PM
    Re:

    Scritto da: mauro.68 11/07/2007 11.25
    Comunque i 144.000 sono un simbolo, 12 X 12 X 100 = 144000, piu' chiaro di così. Ha detto bene Agapo.



    Non solo, sono la somma di dodici numero simbolici. Onde per cui non si capisce perchè i 12000 di ognuna delle 12 tribù sono simbolici mentre la loro somma totale è letterale. Ma se è letterale la somma totale dovrebbe esserlo anche il numero 12000 per ogni tribù. Se invece il 12000 è simbolico, anche la somma 144000 dev'essere simbolica. Si tratta unicamente di coerenza.

    Inoltre, o tutta la descrizione dei suggellati è da prendere alla lettera, oppure è tutta da prendere come simbolo. Se il numero 144000 è letterale, allora, oltre ad essere letterale ogni 12000 di ogni tribù, dovrebbe essere letterale anche il fatto che questi 144000 sono Ebrei e che provengono dalle 12 tribù d'Israele. Se invece la nazionalità è usata solo in senso simbolico e così anche le dodici tribù menzionate sono simboliche, allora anche il numero 144000 dev'essere simbolico.

    L'interpretazione dei Tdg è puramente arbitraria e si basa su dottrine precostituite da Russel, il loro fondatore, che in seguito non si volle revisionare, evidentemente per il timore di perdere fedeli.
    L'incongruenza logica su questa dottrina però c'è. Ed è schiacciante.

    Altra nota: perchè dovrebbe essere preso come numero letterale il 144000 del capitolo 7 di Apocalisse e non invece il 24, il numero degli anziani che siedono intorno al Trono di Dio, del capitolo 4?
    Per i Tdg i 144000 suggellati e i 24 anziani sono la stessa cosa! Perciò perchè nel capitolo 4 dell'Apocalisse il numero dovrebbe essere simbolico e nel capitolo 7 invece letterale? Qual è il criterio alla base di questa scelta?
    Qualcuno potrebbe obiettare dicendo che la descrizione del Trono è simbolica e quindi simbolico è anche il numero degli anziani. Ma questo ragionamento allora dovrebbe essere valido anche nel caso del capitolo 7, dove abbiamo la descrizione delle dodici tribù simboliche di Israele e di 12 gruppi di 12000 suggellati (12000 per ogni tribù) come quantità simbolica. Perchè il ragionamento (giustissimo fra l'altro) di contestualizzazione del dato (ossia dato simbolico in descrizione simbolica e dato letterale in descrizione letterale) non dovrebbe essere valido anche nel capitolo 7?

    Insomma come la si gira o la si volta la dottrina Tdg dei 144000 fa acqua da tutte le parti. [SM=g27813]

    [Modificato da Bicchiere mezzo pieno 11/07/2007 16.32]

    La verità non è qualcosa di statico ma è basata su una conoscenza progressiva, in grado di mettere in discussione anche i precedenti concetti raggiunti usando il modello del metodo scientifico
  • OFFLINE
    Agabo
    Post: 212
    Registered in: 7/11/2004
    Junior User
    00 7/11/2007 4:18 PM
    bicchiere... scrive:

    Per i Tdg i 144000 suggellati e i 24 anziani sono la stessa cosa! Perciò perchè nel capitolo 4 dell'Apocalisse il numero dovrebbe essere simbolico e nel capitolo 7 invece letterale? Qual è il criterio alla base di questa scelta?



    E' un'ottima osservazione. Spero che qualche nostro amico tdG ce lo spieghi.
    Visita:

    "MA COME UN'AQUILA PUO' DIVENTARE AQUILONE? CHE SIA LEGATA OPPURE NO, NON SARA' MAI DI CARTONE " -Mogol
    "Non spetta alla chiesa decidere se la Scrittura sia veridica, ma spetta alla Scrittura di testimoniare se la chiesa è ancora cristiana" A.M. Bertrand
  • mauro.68
    00 7/11/2007 6:16 PM
    Scusate ho fatto due errori di battitura il nome di Agabo ed ho scritto 100 invece di 1000.
  • OFFLINE
    puraenergia
    Post: 13
    Registered in: 9/12/2007
    Junior User
    00 9/14/2007 1:47 PM
    [SM=x570872] scusate l'ignoranza in materia ma non afferro molto bene il concetto...anche perchè non mi ricordo mica la faccenda dei 12000??????? chi è tanto ma tanto paziente di spiegarmelo a parole povere? [SM=x570908] [SM=g27831]
    seguir adelante, atras es cumplicado!!siempre hay cosas que se prefiere olvidar, pocas recordar.Gina
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 3,081
    Registered in: 1/23/2006
    Master User
    00 9/14/2007 6:47 PM
    Qual è il concetto che non afferri?

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • OFFLINE
    MatriXRevolution
    Post: 410
    Registered in: 10/12/2006
    Senior User
    00 9/14/2007 8:31 PM
    una volta...

    ...quando assistevo agli studi di libro ad una "sorella", chiaccherando, gli dissi che secondo me il numero 144.000 doveva essere simbolico perchè non era possibile pensare che il numero 12.000 x 12 tribù fosse simbolico e il risultato letterale.

    Vi dico solo che ebbe una reazione letteralmente isterica! Disse quasi urlando che se la società diceva che era letterale era letterale e basta! Si girarono tutti!

    Pensai dentro di me che questa gente è letteralmente svitata! [SM=g27820]
    __Links Interessanti che vi propongo______________ __ _
    La nuova offerta per il Digitale terrestre Dahlia TV: CALCIO, SPORT, EROS, XTREME, EXPLORER E ADULT a solo 6 euro
    Se l'assicurazione auto e moto non ti fa dormire, Dimezzala qui.
    Nasce un nuovo potentissimo sistema per incontrare l'amore in rete.
    ____________________________________________________________________
    Signore, Ti ringrazio di essere Ateo!
  • OFFLINE
    Agabo
    Post: 280
    Registered in: 7/11/2004
    Junior User
    00 9/14/2007 8:44 PM
    Uno studio interessante lo trovate qui:
    www.xjw.com/where.html

    D'accordo, è in lingua inglese. Il discorso è imperniato sui termini usati da Giovanni nel libro Apocalisse (Rivelazione): la WTS vuol dare a intendere che la "grande folla" si trovi nel cortile esterno al Tempio (hieron), mentre il termine usato dall'apostolo è invece "naos" che, come riconosce la stessa WTS, sta per "la dimora di Dio", o santuario.

    [Apocalisse 7:15 Perciò sono davanti al trono di Dio e lo servono giorno e notte, nel suo tempio; e colui che siede sul trono stenderà la sua tenda su di loro.
    Apocalisse 7:15 dia touto eisin enôpion tou thronou tou theou,
    kai latreuousin autôi hêmeras kai nuktos en tôi naôi autou,
    kai ho kathêmenos epi tou thronou skênôsei ep' autous.]





    By Agabo.
    [Edited by Agabo 9/14/2007 9:12 PM]
    Visita:

    "MA COME UN'AQUILA PUO' DIVENTARE AQUILONE? CHE SIA LEGATA OPPURE NO, NON SARA' MAI DI CARTONE " -Mogol
    "Non spetta alla chiesa decidere se la Scrittura sia veridica, ma spetta alla Scrittura di testimoniare se la chiesa è ancora cristiana" A.M. Bertrand
  • OFFLINE
    puraenergia
    Post: 18
    Registered in: 9/12/2007
    Junior User
    00 9/15/2007 12:33 AM
    Re: una volta...
    MatriXRevolution, 14/09/2007 20.31:


    ...quando assistevo agli studi di libro ad una "sorella", chiaccherando, gli dissi che secondo me il numero 144.000 doveva essere simbolico perchè non era possibile pensare che il numero 12.000 x 12 tribù fosse simbolico e il risultato letterale.

    Vi dico solo che ebbe una reazione letteralmente isterica! Disse quasi urlando che se la società diceva che era letterale era letterale e basta! Si girarono tutti!

    Pensai dentro di me che questa gente è letteralmente svitata! [SM=g27820]




    ecco, ad esempio non so la differenza che fa su letterale e simbolico???cioè?
    [SM=x570873]
    seguir adelante, atras es cumplicado!!siempre hay cosas que se prefiere olvidar, pocas recordar.Gina
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 7,226
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 9/15/2007 7:24 AM
    puraenergia, 15/09/2007 00.33:


    ecco, ad esempio non so la differenza che fa su letterale e simbolico???cioè?
    [SM=x570873]

    In diverse pagine del sito si fa notare la mancanza di coerenza da parte del CD nel definire simbolici (= da non prendere alla lettera) alcuni numeri, mentre altri sono da intendersi come numeri reali (=letterali).
    Per esempio, in questa pagina www.infotdgeova.it/dottrine/144.000.php , si sottolineano tali inconguenze in questo modo:

    ...Su questo numero, 144.000, vi sarebbe poi molto da dire, a partire dal fatto che i TdG lo ritengono letterale, quando tutto il contesto in cui tale numero si trova è estremamente simbolico:

    A proposito di Apocalisse 7:1-8, i Testimoni credono che: i quattro angeli sono simbolici; i quattro angoli della terra sono simbolici; i quattro venti sono simbolici; le dodici tribù d'Israele sono simboliche; terra, mare e alberi sono simbolici. Invece, il numero 144.000 è letterale.

    Riguardo ad Apocalisse 14:1-4, i Testimoni credono che: l'Agnello è simbolico; il monte Sion è simbolico; i nomi scritti sulla fronte degli eletti sono simbolici; il nuovo cantico è simbolico; la verginità è simbolica. Il numero 144.000 invece è letterale.

    È logico e coerente questo modo di comprendere e spiegare la Scrittura?
    ....

    Ciao
    Achille
  • OFFLINE
    puraenergia
    Post: 26
    Registered in: 9/12/2007
    Junior User
    00 9/16/2007 6:33 PM
    mmmmmm direi che è un caos vero e proprio!! [SM=x570876]

    non avete idea cari/e fratelli e sorelle quante cose sto imparando davvero e mettendo a confronto, qua non si avrà mai fine ma almeno ora potrò difendermi davvero!!dato che mi fanno sentire rimbecillita!!! meglio cattolici, pur sapendo che la Chiesa è implicata con guerre che TdG che ti abbandonano come un cane rognoso.
    questo è ciò che sto valutando!!!

    vorrei aggiungere: un giorno ho detto ai 2 ragazzi che mi fanno lo studio(non meritano di essere definiti fratelli anche se tra virgolette) , anche per vedere la reazione che avrebbero avuto nei miei confronti, che dopo aver finito il libro "cosa insegna realmente la Bibbia?" che mi sentivo come se avessi la lebbra addosso, che ho sempre commesso solo errori fin'ora, e che immaginavo che solo continuando in questa strada sarei salita verso l'alto, ripulendomi da tutte le mie azioni.
    Sapete la reazione dei due???? mica mi hanno detto di non preoccuparmi, seguito magari da un abbraccio, NO!!!! [SM=x570866]
    ma mi hanno semplicemente guardata, annuendo [SM=x570888] se mi sparavano mi facevano meno male!!!!!!!!!!!!!!!!aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa [SM=x570869]


    Domanda: chi ha letto il libro "crisi di coscienza" ?vorrei comprarlo

    seguir adelante, atras es cumplicado!!siempre hay cosas que se prefiere olvidar, pocas recordar.Gina
  • Francesca Galvani
    00 9/16/2007 6:58 PM
    Re:

    puraenergia, 16/09/2007 18.33Domanda: chi ha letto il libro "crisi di coscienza" ?vorrei comprarlo



    se ti va mandami una mail su francescaamati@libero.t
    Posso darti delle dritte.
    [SM=x570892]

    Francesca
  • aramisdherblay
    00 9/16/2007 10:18 PM
    Re:
    Trianello, 11/07/2007 06.32:


    Ma da che cosa si riconosce che era un unto?



    Semplice.
    Alla vista, gli unti tendono a brillare se esposti al sole; al tatto, tendono ad essere piuttosto scivolosi. [SM=g27828]




    Se è così ne conosco qualcuno anche io.... [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]
  • OFFLINE
    gnosis85
    Post: 102
    Registered in: 12/15/2007
    Junior User
    00 8/31/2009 6:58 PM
    non apro un nuovo topic, perché non mi sembra il caso...:P
    oggi discutevo con un tdg degli Unti, persone che ad un certo punto della loro vita sentono "la chiamata" e che un giorno -se non cambiano idea nel frattempo-governeranno in Cielo, con Gesù, su tutti gli abitanti della Terra Paradisiaca.
    Ma...perché Gesù dovrebbe aver bisogno di 144.000 uomini per governare? insomma, perché Dio dovrebbe aver bisogno di qualcun'altro per governare, quando ne ha sempre fatto a meno?
  • Citocromo c
    00 8/31/2009 7:58 PM
    Caro gnosis, ti posso rispondere con una mia opinione. Secondo me, Geova non "si sporca le mani" a governare i nipoti. Lo lascia fare ai figli.
    [SM=x570901] [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    d.gilmour
    Post: 423
    Registered in: 4/27/2009
    Senior User
    00 8/31/2009 9:11 PM
    sì, fredianelli è piuttosto vecchio e ha problemi di deambulazione.
    ha il classico accento dell'americano che parla in italiano. ricordo con agghiacciante terrore un'assemblea di distretto di parecchi anni fa, quando pronunciò la preghiera conclusiva facendo, in pratica, il riassunto dei tre giorni: se rammento bene fu superiore ai 5 minuti.
  • OFFLINE
    Vlady100
    Post: 143
    Registered in: 5/31/2009
    Junior User
    00 8/31/2009 10:31 PM
    Quello che t.d.G. non sanno e che TUTTI nel eta evangelica (che sta terminando) celanno chiamata celeste, ma ci sono soltanto 144.000 "vincitori", Gesu parlo solo di due vie nel eta evangelica, una stretta che POCHI troveranno, e cioe quelli che lo seguiranno nel regno dei cieli e altra larga che porta ala distruzione. Infatti Gesu disse che sta bussando a tutti sperando che Gli aprono la porta e cenarono con Lui, ma pochi sentono e anchora di meno capiscono suo mes. Soltanto quando vincitori e grande folla che non ha riuscito a rimanere fedele fino ala fine saranno "presi" dala terra si aprira la terza via "santa" per tutti i popoli della terra, che portera tutti quanti ala perfezione mentale fisica e sopratutto spirituale.pace.
    Che numero 144.000 non e simbolico e spiegato molto bello qui sotto:
    www.margheritaleporatti.com/page-large.asp?id=100
    Noi "speriamo nel Dio vivente, il quale è il Salvatore di tutti gli uomini e principalmente dei credenti." (1 Timoteo 4:10).
    FORUM DI STUDENTI BIBLICI
  • OFFLINE
    axlrose24
    Post: 3,848
    Registered in: 10/22/2007
    Master User
    00 8/31/2009 10:41 PM
    Re:
    Vlady100, 31/08/2009 22.31:

    Quello che t.d.G. non sanno e che TUTTI nel eta evangelica (che sta terminando) celanno chiamata celeste, ma ci sono soltanto 144.000 "vincitori", Gesu parlo solo di due vie nel eta evangelica, una stretta che POCHI troveranno, e cioe quelli che lo seguiranno nel regno dei cieli e altra larga che porta ala distruzione. Infatti Gesu disse che sta bussando a tutti sperando che Gli aprono la porta e cenarono con Lui, ma pochi sentono e anchora di meno capiscono suo mes. Soltanto quando vincitori e grande folla che non ha riuscito a rimanere fedele fino ala fine saranno "presi" dala terra si aprira la terza via "santa" per tutti i popoli della terra, che portera tutti quanti ala perfezione mentale fisica e sopratutto spirituale.pace.
    Che numero 144.000 non e simbolico e spiegato molto bello qui sotto:
    www.margheritaleporatti.com/page-large.asp?id=100




    [SM=x570872] [SM=x570872] [SM=x570872]

    AXL ROSE
  • OFFLINE
    Reietto74
    Post: 648
    Registered in: 3/5/2009
    Senior User
    00 8/31/2009 10:54 PM
    Re:
    gnosis85, 31/08/2009 18.58:

    non apro un nuovo topic, perché non mi sembra il caso...:P
    oggi discutevo con un tdg degli Unti, persone che ad un certo punto della loro vita sentono "la chiamata" e che un giorno -se non cambiano idea nel frattempo-governeranno in Cielo, con Gesù, su tutti gli abitanti della Terra Paradisiaca.
    Ma...perché Gesù dovrebbe aver bisogno di 144.000 uomini per governare? insomma, perché Dio dovrebbe aver bisogno di qualcun'altro per governare, quando ne ha sempre fatto a meno?




    se fosse stato un tdg sveglio ti avrebbe risposto: "chi ti ha detto che Dio ha sempre governato da solo? Non collaborano forse gli angeli al governo del creato? Forse perchè Dio ne ha bisogno non essendo capace di farlo da solo? O forse perchè è nella natura dell'Amore il voler rendere partecipi altri delle proprie gioie? (come il governare l'Universo)"

    evidentemente vi sono altri motivi che screditano l'interpretazione letterale dei 144.000, ma la tua obiezione non regge
    [SM=g1543902]
    [Edited by Reietto74 8/31/2009 10:55 PM]
  • OFFLINE
    gnosis85
    Post: 103
    Registered in: 12/15/2007
    Junior User
    00 8/31/2009 11:27 PM
    OK, ma se ha sempre fatto a meno di questi 144.000 mila uomini..dove sta la necessità? ma soprattutto...dove starebbe l'amore nel concedere agli uomini una salvezza di serie a(governatori in Cielo) e di serie b (governati sulla Terra)?
    Inoltre gli angeli non governano, ma "eseguono direttive", sono dei "funzionari": a che serve un governo oligarchico di persone concordi quando ci può essere un governo assoluto?
    E poi che facciamo? quelli in cielo governano e quelli in terra...se la godono?
  • OFFLINE
    Vlady100
    Post: 146
    Registered in: 5/31/2009
    Junior User
    00 9/1/2009 1:08 AM
    144.000 e un numero letterale per um semplice motivo perche nel libro apocalise TUTTI NUMERI sono leterali al contrario di tutte altre cose. Basterebbe un studio atento dei numeri di apocalissi. Pace
    Noi "speriamo nel Dio vivente, il quale è il Salvatore di tutti gli uomini e principalmente dei credenti." (1 Timoteo 4:10).
    FORUM DI STUDENTI BIBLICI