Freeforumzone mobile

cosa vi manca di più?

  • Posts
  • Francesca Galvani
    00 9/1/2005 10:28 AM
    Cari amici,
    questa mattina mi sono svegliata con questa domanda e mi piacerebbe che qualcuno avesse voglia di darmi delle risposte.
    Ripensando al mio studio biblico (mai concluso) e all'esperienza coi tdG mi è venuta una leggera malinconia poi ho capito che alcune di "quelle persone" mi mancano..
    Mi mancano i loro sorrisi, la loro disponibilità, la loro voglia continua di parlare di Dio, di dare testimonianza e la fede di molti di loro, che pur essendo malriposta in molti casi era per me invidiabile.
    Certo, avendo scoperto tutto ciò che c'è dietro, davanti ed intorno alla WTS, non posso non considerare quei miei ex-amici delle vittime, ma la loro umanità (vera o indotta) mi è rimsta nel cuore e provo un'infinita tenerezza.

    Perdonatemi questi "sentimentalismi" e se avete voglia..raccontate!

    abbracci a tutti

    [Modificato da Francesca Galvani 01/09/2005 10.29]

  • OFFLINE
    E.A.
    Post: 101
    Registered in: 5/19/2005
    Junior User
    00 9/1/2005 10:39 AM
    Devo dire che ogni tanto anche a me mi mancano...
    Ma poi penso che dopo anni e anni di appartenenza e amici (pseudo....finchè pensi come loro...)fatti, loro ti odiano come se saresti il diavolo in persona e quindi me li fanno mancare di meno.
    Ogni tantino mi viene il pensiero di come era prima,con la famiglia unita ma poi penso che sto meglio ora.
    "La religione non deve dividere ne ora ne mai,ideologie estreme portano sempre guai"
  • OFFLINE
    cervatillo
    Post: 87
    Registered in: 1/4/2005
    Junior User
    00 9/1/2005 10:58 AM
    Grazie Francesca per aver aperto questo post.

    Condivido i tuoi sentimenti.

    A me manca il saluto tenero e affetuoso della sorella anziana seduta in fondo alla sala a tutte le adunanze, che quasi non ti accorgevi ci fosse, ma se tornavi a casa senza la sua stretta di mano, sentivi che ti mancava qualcosa.

    Mi mancano i commenti alle adunanze di quei bimbi che, anche se aiutati dai genitori, strappavano un sorriso a tutta la congregazione.


    Mi manca l'unità familiare che deriva dal fare tante cose insieme, tante piccole cose, ma tutti insieme.


    Mi mancano le certezze che avevo.

    Un caro saluto




  • OFFLINE
    Cavaliere Mascherato
    Post: 17
    Registered in: 6/24/2005
    Junior User
    00 9/1/2005 11:21 AM
    Re:


    Mi mancano le certezze che avevo
    ___________________________________________________________________________
    Ciao

    Anche a me [SM=g27818]
    Ci stavo proprio riflettendo oggi, ma come potrebbe essere altrimenti quando hai qualcuno che ti dice
    cosa devi pensare come lo devi fare, quando lo devi fare etc. etc.

    Io sto vivendo il distacco in maniera molto diversa, questo perché prima di allontarmi avevo cambiato congregazione...(già vuole dire perdere tutti i fratelli della "vecchia", nn ho mai capito come mai quando cambi, come per magia nn sei più parte del gruppo e nessuno si ricorda più di te ti scrive o ti telefona...) nella "nuova" nn mi ero per niente inserito... così quello che mi manca è relativamente poco!

    E piano piano mi sono accorto quante "buone" persone ci sono anche "fuori" ...[SM=g27823]
    Forse sarò distrutto per questo...[SM=g27825]
    Ma nn posso credere che Dio possa essere così leggero nel giudicare...[SM=g27820]

    C.M.
  • OFFLINE
    E.A.
    Post: 103
    Registered in: 5/19/2005
    Junior User
    00 9/1/2005 11:32 AM
    Hai ragione Cavaliere Mascherato.
    Le persone buone ci sono pure fuori.
    Io quando sono uscito...anzi mi hanno cacciato...era questa la mia paura.Il mondo tanto odiato dai tdg.Come fare ora?
    Invece le persone che dovevano essere così cattive si dimostrano sincere di cuore e non perchè dettato da qualcuno.
    "La religione non deve dividere ne ora ne mai,ideologie estreme portano sempre guai"
  • Francesca Galvani
    00 9/1/2005 1:30 PM
    Re:

    Scritto da: E.A. 01/09/2005 10.39
    Devo dire che ogni tanto anche a me mi mancano...
    Ma poi penso che dopo anni e anni di appartenenza e amici (pseudo....finchè pensi come loro...)fatti, loro ti odiano come se saresti il diavolo in persona e quindi me li fanno mancare di meno.
    Ogni tantino mi viene il pensiero di come era prima,con la famiglia unita ma poi penso che sto meglio ora.



    certo, certo che sia meglio essere "liberi" non lo metto in discussione, così come non metto in discussione la "pseudoamicizia". Pur non essendo mai stata tdG ho constatato personalmente che mentre mi mostravo interessata e proseguivo lo studio con grandi risultati ero universalmente considerata una persona sincera e da quando ho cessato lo studio l'aggettivo "sincera" non mi è stato più indirizzato [SM=g27818]
    Non sto neanche a sottolineare che le mie "amicizie" tdG di vecchia data si sono volatilizzate..
    Però mi rimangono nella mente e nel cuore dei bellissimi momenti, momenti vissuti con loro dove riuscivo a sentirmi "in comunione". Questi attimi secondo me è giusto conservarli almeno nella memoria senza buttarli via insieme a tutto il resto.
    Nel tuo caso poi, mi pare che la situazione sia molto più complicata, parli di famiglia unita e immagino che ora non lo sia più..
    Mi auguro che prima o poi, possiate tutti riunirvi allo stesso tavolo, magari a Natale a mangiare insieme il panettone.

    un abbraccio
  • OFFLINE
    E.A.
    Post: 107
    Registered in: 5/19/2005
    Junior User
    00 9/1/2005 1:37 PM
    Re: Re:

    Scritto da: Francesca Galvani 01/09/2005 13.30


    Mi auguro che prima o poi, possiate tutti riunirvi allo stesso tavolo, magari a Natale a mangiare insieme il panettone.





    Mi sa quel giorno non arriverà mai...purtroppo
    "La religione non deve dividere ne ora ne mai,ideologie estreme portano sempre guai"
  • Francesca Galvani
    00 9/1/2005 1:40 PM
    Re:

    A

    me manca il saluto tenero e affetuoso della sorella anziana seduta in fondo alla sala a tutte le adunanze, che quasi non ti accorgevi ci fosse, ma se tornavi a casa senza la sua stretta di mano, sentivi che ti mancava qualcosa.

    Mi mancano i commenti alle adunanze di quei bimbi che, anche se aiutati dai genitori, strappavano un sorriso a tutta la congregazione.
    Mi manca l'unità familiare che deriva dal fare tante cose insieme, tante piccole cose, ma tutti insieme.
    Mi mancano le certezze che avevo.




    grazie a te Cervatillo,
    il tuo post mi ha intenerita.
    Sul fare le tante cose insieme posso darti un piccolo consiglio, hai mai provato a fare del volontariato? Esistono tantissime associazioni che danno la possibilità di occuparsi degli "altri", associazioni anche laiche dove "insieme" si possono aiutare anziani, bambini e persone bisognose (a volte basta anche una carezza e un sorriso) e che ci aiutano a sentire meno "inutili".
    Per quanto riguarda le certezze invece ho poco da dire..
    Da un certo punto di vista trovo sia bellissimo, per non dire entusiasmante, avere davanti a noi una vita da inventarsi ogni giorno e da costruire passo dopo passo, dall'altro, capisco che sia molto più semplice affidarsi ad altri che ci insegnino come pensare, come agire e lo scopo della nostra vita.

    un abbraccio
  • Francesca Galvani
    00 9/1/2005 1:43 PM
    Re:


    Scritto da: E.A. 01/09/2005 11.32
    Hai ragione Cavaliere Mascherato.
    Le persone buone ci sono pure fuori.
    Io quando sono uscito...anzi mi hanno cacciato...era questa la mia paura.Il mondo tanto odiato dai tdg.Come fare ora?
    Invece le persone che dovevano essere così cattive si dimostrano sincere di cuore e non perchè dettato da qualcuno.




    Questo è verissimo!
    Che le persone possano essere buone o cattive a prescindere dall'appartenenza religiosa è una verità inconfutabile.
    Tanti auguri a te e alla tua famiglia, e mi raccomando di non perdere MAI la speranza.

    ti sono vicina

    [Modificato da Francesca Galvani 01/09/2005 13.55]

  • OFFLINE
    Muscoril
    Post: 150
    Registered in: 7/8/2004
    Junior User
    00 9/1/2005 2:32 PM
    Re:

    Scritto da: E.A. 01/09/2005 10.39
    Devo dire che ogni tanto anche a me mi mancano...
    Ma poi penso che dopo anni e anni di appartenenza e amici (pseudo....finchè pensi come loro...)fatti, loro ti odiano -->
    ********************************************
    Carissimi,
    proprio perche ora "mi odiano" (ma forse sono solo un po scostanti) che ne sento anche io di più la mancanza.

    Mancanza di tutti quelli ai quali potevi prestare la tua attenzione. Lasciando da parte le cosidette "attività teocratiche", vi era da prestare attenzione sul piano umano per i piccoli o grandi problemi della vita; per situazioni emotive che necessitavano di conforto; per dare un po' di comprensione, ecc. Tutto questo malgrado fossi un anziano. [SM=g27834]

    Ora con modalità diverse, questo è ancora possibile con i mezzi che Achille ci ha messo a dispossizione. Ci sono sempre tanti che hanno bisogno di condividere, di una parola di comprensione e di incoraggimento. Quindi la "mancanza" di cui sopra può essere sostituita (magari virtualmente)con altre occasioni.

    Dimenticavo! Un tempo ormai lontano alle assemblee di distretto veniva provveduta una pasta al forno che non era niente male.[SM=g27828]

    Vostro affezzionatissimo
    Muscoril/Matisse
    La verita' non danneggia mai una giusta causa. M. K. GANDHI
  • Francesca Galvani
    00 9/1/2005 2:39 PM
    Re: Re:


    Dimenticavo! Un tempo ormai lontano alle assemblee di distretto veniva provveduta una pasta al forno che non era niente male.[SM=g27828]



    Alla pasta al forno possiamo porre rimedio!
    Detto senza falsa modestia in cucina me la cavo non male, e della mia pasta al forno ne parlano fino a Rivazzurra (almeno 5 km da casa mia [SM=g27823] )
    Vorrà dire che passando da Rimini con la tua dolce consorte e la splendida figlia potrai sempre suonare il mio campanello per essere sfamato.
    Una bella consolazione, no?!
    [SM=g27824]
    Con tanta ammirazione e affetto
  • OFFLINE
    Muscoril
    Post: 152
    Registered in: 7/8/2004
    Junior User
    00 9/1/2005 8:09 PM
    Re: Re: Re:

    Scritto da: Francesca Galvani 01/09/2005 14.39


    Dimenticavo! Un tempo ormai lontano alle assemblee di distretto veniva provveduta una pasta al forno che non era niente male.[SM=g27828]



    Alla pasta al forno possiamo porre rimedio!
    Detto senza falsa modestia in cucina me la cavo non male, e della mia pasta al forno ne parlano fino a Rivazzurra (almeno 5 km da casa mia [SM=g27823] )
    Vorrà dire che passando da Rimini con la tua dolce consorte e la splendida figlia potrai sempre suonare il mio campanello per essere sfamato.
    Una bella consolazione, no?!
    [SM=g27824]
    Con tanta ammirazione e affetto


    *************************
    Carissima Francesca,
    appena scende il prezzo della benzina ci precipitiamo![SM=g27811]
    La parsimonia ha sempre la precedenza , anche sulla pasta al forno.[SM=g27822]
    Un abbraccio dal genovesissimo
    Muscoril/Matisse
    La verita' non danneggia mai una giusta causa. M. K. GANDHI
  • solitary man
    00 9/1/2005 8:41 PM
    Re:

    Scritto da: Francesca Galvani 01/09/2005 10.28
    Cari amici,
    questa mattina mi sono svegliata con questa domanda e mi piacerebbe che qualcuno avesse voglia di darmi delle risposte.
    Ripensando al mio studio biblico (mai concluso) e all'esperienza coi tdG mi è venuta una leggera malinconia poi ho capito che alcune di "quelle persone" mi mancano..
    Mi mancano i loro sorrisi, la loro disponibilità, la loro voglia continua di parlare di Dio, di dare testimonianza e la fede di molti di loro, che pur essendo malriposta in molti casi era per me invidiabile.
    Certo, avendo scoperto tutto ciò che c'è dietro, davanti ed intorno alla WTS, non posso non considerare quei miei ex-amici delle vittime, ma la loro umanità (vera o indotta) mi è rimsta nel cuore e provo un'infinita tenerezza.

    Perdonatemi questi "sentimentalismi" e se avete voglia..raccontate!

    abbracci a tutti

    [Modificato da Francesca Galvani 01/09/2005 10.29]




    a me manca tantissimo un "anziano" che morì nel periodo della mia prima disassociazione... era una persona molto umile, consapevole della propria scarsa cultura ma che giustamente diceva: "se Gesù ha usato dei pescatori io mi lascerò usare da lui". Metteva i fratelli e le sorelle davanti a tutto, non sapeva mai cosa dire nel momento del bisogno ma sapeva sempre se avevi bisogno, ed era sempre li al momento giusto ... e a volte è meglio uno che sta zitto ma che è li per te di uno che parla a vanvera ed è li solo perchè si sente in "dovere" di esserci ....
    Una mattina telefonò mio fratello a casa ... risposi io e mi disse che nella notte aveva avuto un infarto .. al funerale ero in un angolino e francamente non riuscivo più a trattenermi, nello sforzo di non scoppiare a piangere m'era venuto un magone così doloroso che mi sentivo come se qualcuno stesse premendo a tutta forza sulla mia gola ... Un altro anziano mi vide da distante e comprese il mio stato d'animo, si avvicinò, mi rivolse uno sguardo carico di comprensione mista alla tristezza dovuta ala circostanza, e si mise a fianco a me posando la sua mano sulla mia spalla ...
  • OFFLINE
    ganlioclo
    Post: 331
    Registered in: 10/1/2004
    Senior User
    00 9/1/2005 11:24 PM
    Mi mancano da morire...
    ..le mie "vecchiette",tutte quelle care,dolci sorelle in età avanzata che a stento parlano in italiano ma che hanno un cuore grandissimo e tanto affetto da donare.Soffro moltissimo quando le incontro per strada che camminano in coppia donando le riviste e vedo che si imbarazzano e fanno finta di non vedermi quando gli passo davanti,sò che loro stanno ubbidendo alle direttive...ma io sò come sono care quelle persone,conosco le loro vite fatte tutte di sacrifici e la fede in Dio che hanno..pultroppo malriposta nell"organizzazione sbagliata...Comunque mi mancano i loro baci e abbracci e io continuo ad amarle ed abbracciarle lo stesso quando solo penso a loro.

    saluti emozionati.

    Anna.[SM=g27819]

    [Modificato da ganlioclo 01/09/2005 23.25]

  • OFFLINE
    Gocciazzurra
    Post: 330
    Registered in: 5/16/2005
    Senior User
    00 9/2/2005 12:03 AM
    A me manca Dio..






    Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi. (H. Berlioz)
  • OFFLINE
    brunodb2
    Post: 123
    Registered in: 7/12/2004
    Junior User
    00 9/2/2005 12:09 AM
    Re:

    Scritto da: Gocciazzurra 02/09/2005 0.03
    A me manca Dio..



    ... ma tu non manchi a Dio.


    Ciao


    Bruno
    ______________________________


    ---Verba volant scripta manent---
    -----
    --- www.vasodipandora.org ---
  • OFFLINE
    perlaDIgiglio
    Post: 39
    Registered in: 6/20/2005
    Junior User
    00 9/2/2005 12:44 AM
    Re: cara Francesca...
    tocchi carne viva, nel porci questa question. In certi momenti mi sento cosi' freddamente distaccata ed estramamente razionale rispetto al mio passato , mentre in altri mi si stringe il cuore quando mi trovo a passeggiare casualmente in "territori" iperbattuti nel servizio di campo ricordandomi le lunghe chiacchierate di edificazione reciproca che facevo con due sorelle in particolar modo o quando mi trovo improvvisamente a canticchiare, senza accorgermene, una canzone del libro dei cantici..(ormai alcune restano delle colonne sonore di vita[SM=g27822] ).
    Ammetto che non ho ancora il coraggio di "fermarmi" a pensare liberamente al mio passato..sono tutti pensiere ovattati, che scruto a distanza...fa un po' malino..anche questo tentativo di risponderti..managgia a me..good night
    ***stelle in cerca della propria luce***
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 2,067
    Registered in: 7/17/2004
    Veteran User
    00 9/2/2005 5:29 AM
    A me mancano tutti quegli anni in cui non ho realmente vissuto.
  • rinata4
    00 9/2/2005 7:36 AM
    A me mancano molto alcune persone con cui avevo stretto un rapporto amichevole che andava oltre l'obbligo di amare tutti i fratelli...alcuni di questi sono stati disassociati e sono andati via di qui per cui non saprei come rintracciarli...mi manca una sorella che era mia amica...non l'ho mai più vista dopo la mia dissociazione eppure abita non molto lontana da me...i mesi scorsi ci siamo sentite per mail le ho scritto anche recentemente ma non ho più ricevuto risposta..mi aveva detto che era l'ultima volta che mi rispondeva non poteva e non voleva dispiacere a geova continuando ad avere contatti con me.
  • Francesca Galvani
    00 9/2/2005 9:50 AM
    Re: Re:

    Una mattina telefonò mio fratello a casa ... risposi io e mi disse che nella notte aveva avuto un infarto .. al funerale ero in un angolino e francamente non riuscivo più a trattenermi, nello sforzo di non scoppiare a piangere m'era venuto un magone così doloroso che mi sentivo come se qualcuno stesse premendo a tutta forza sulla mia gola ... Un altro anziano mi vide da distante e comprese il mio stato d'animo, si avvicinò, mi rivolse uno sguardo carico di comprensione mista alla tristezza dovuta ala circostanza, e si mise a fianco a me posando la sua mano sulla mia spalla ..



    ciao dolce Manu,
    mi verrebbe da chiederti che fine ha fatto oggi quell'anziano "carico di comprensione" e se ogni tanto continua a posarti la mano sulla spalla nei tuoi momenti di difficoltà..ma forse è una domanda brutta.

    un abbraccio a te
  • Francesca Galvani
    00 9/2/2005 9:52 AM
    Re: Mi mancano da morire...


    Scritto da: ganlioclo 01/09/2005 23.24
    ..le mie "vecchiette",tutte quelle care,dolci sorelle in età avanzata che a stento parlano in italiano ma che hanno un cuore grandissimo e tanto affetto da donare.Soffro moltissimo quando le incontro per strada che camminano in coppia donando le riviste e vedo che si imbarazzano e fanno finta di non vedermi quando gli passo davanti,sò che loro stanno ubbidendo alle direttive...ma io sò come sono care quelle persone,conosco le loro vite fatte tutte di sacrifici e la fede in Dio che hanno..pultroppo malriposta nell"organizzazione sbagliata...Comunque mi mancano i loro baci e abbracci e io continuo ad amarle ed abbracciarle lo stesso quando solo penso a loro.

    saluti emozionati.



    grazie Anna [SM=g27817]
    baci e abbracci [SM=g27817]
  • Francesca Galvani
    00 9/2/2005 10:00 AM
    Re:


    Scritto da: Gocciazzurra 02/09/2005 0.03
    A me manca Dio..




    Questa era una risposta che non m'aspettavo.
    Scusami GocciaAzzurra ma non conosco la tua storia (sono stata molto assente ultimamente e mi sono persa tutte le presentazioni..prometto che le leggerò al più presto) quindi mi chiedo e ti chiedo se pensi che Dio esista solo all'interno dell'Organizzazione..

    Però pensandoci bene la tua è una bellissima risposta perchè tramite la Sua mancanza puoi certamente ricevere la spinta per ritrovarLo.

    abbracci
  • Francesca Galvani
    00 9/2/2005 10:15 AM
    Re: Re: cara Francesca...


    Scritto da: perlaDIgiglio 02/09/2005 0.44
    tocchi carne viva, nel porci questa question.



    Immagino Perla, in effetti mi sono posta qualche domanda prima di aprire questo topic.
    Se ho deciso di farlo è perchè sono convinta che condividendo anche il dolore, la nostalgia e la "perdita" in generale possiamo sentirci meno soli e cominciare a metabolizzare il nostro passato.


    In certi momenti mi sento cosi' freddamente distaccata ed estramamente razionale rispetto al mio passato , mentre in altri mi si stringe il cuore quando mi trovo a passeggiare casualmente in "territori" iperbattuti nel servizio di campo ricordandomi le lunghe chiacchierate di edificazione reciproca che facevo con due sorelle in particolar modo o quando mi trovo improvvisamente a canticchiare, senza accorgermene, una canzone del libro dei cantici..(ormai alcune restano delle colonne sonore di vita[SM=g27822] ).



    penso che la freddezza e il distacco possano servirci a difenderci da noi stessi, ma nello stesso tempo rischiano di farci "congelare" di farci reprimere tutte le sensazioni e le emozioni del nostro passato. A volte penso sia utile, se non necessario lasciarci scongelare un po', e soprattutto condividere con gli altri ciò che sentiamo. E' questo che può renderci forti e farci sentire più uniti.


    Ammetto che non ho ancora il coraggio di "fermarmi" a pensare liberamente al mio passato..sono tutti pensiere ovattati, che scruto a distanza...fa un po' malino..anche questo tentativo di risponderti..managgia a me..good night




    grazie Perla per il tuo angolino di cuore che hai voluto condividere con noi [SM=g27838]
  • Francesca Galvani
    00 9/2/2005 10:20 AM
    Re:


    Scritto da: Achille Lorenzi 02/09/2005 5.29
    A me mancano tutti quegli anni in cui non ho realmente vissuto.




    [SM=g27813]
    Prova a girarla in positivo mio caro G.C. [SM=g27817]
    Se tu non avessi perso "qualche anno" (lo so sono stati più di qualche..) ora non saremmo qui.
    Probabilmente io in questo momento sarei in servizio con la gonnellona lunga a suonar campanelli per le vie di Rimini con i miei pargoli incravattati..[SM=g27825]
    Che terribile visione!!!
    NONONO
    Colgo l'occasione per ringraziarti per tutto quello che hai fatto per me e per tutti noi.

    con devozione [SM=g27824]
  • Francesca Galvani
    00 9/2/2005 10:24 AM
    Re:


    Scritto da: rinata4 02/09/2005 7.36
    A me mancano molto alcune persone con cui avevo stretto un rapporto amichevole che andava oltre l'obbligo di amare tutti i fratelli...alcuni di questi sono stati disassociati e sono andati via di qui per cui non saprei come rintracciarli...



    se sai il loro nome e cognome e la zona dove sono finiti puoi provare a fare una ricerca su [URL]www.paginebianche.it[=URL]www.paginebianche.it pensa come sarebbe bello se organizzassi una cena con tutti loro [SM=g27823]

    un abbraccio Rosellina [SM=g27817]
  • OFFLINE
    perlaDIgiglio
    Post: 40
    Registered in: 6/20/2005
    Junior User
    00 9/2/2005 1:11 PM
    Re: Re: Davvero
    amorevole come tu sia riuscita a trovare della parole cosi "lenitive" per ciascuno di noi..Ti ringrazio, Francesca[SM=g27817]
    ***stelle in cerca della propria luce***
  • rinata4
    00 9/2/2005 1:15 PM
    Re: Re:

    Scritto da: Francesca Galvani 02/09/2005 10.24


    Scritto da: rinata4 02/09/2005 7.36
    A me mancano molto alcune persone con cui avevo stretto un rapporto amichevole che andava oltre l'obbligo di amare tutti i fratelli...alcuni di questi sono stati disassociati e sono andati via di qui per cui non saprei come rintracciarli...



    se sai il loro nome e cognome e la zona dove sono finiti puoi provare a fare una ricerca su [URL]www.paginebianche.it[=URL]www.paginebianche.it pensa come sarebbe bello se organizzassi una cena con tutti loro [SM=g27823]

    un abbraccio Rosellina [SM=g27817]



    Ci ho provato ma purtroppo senza esiti positivi
    anche perchè queste persone hanno cambiato città e non sò dove vivono adesso.[SM=g27813]
  • solitary man
    00 9/2/2005 4:18 PM
    Re: Re: Re:

    Scritto da: Francesca Galvani 02/09/2005 9.50
    ciao dolce Manu,
    mi verrebbe da chiederti che fine ha fatto oggi quell'anziano "carico di comprensione" e se ogni tanto continua a posarti la mano sulla spalla nei tuoi momenti di difficoltà..ma forse è una domanda brutta.

    un abbraccio a te



    no tranqui... la risposta è semplice: è sempre li che aspetta una mia riassociazione [SM=g27817]

    [Modificato da solitary man 02/09/2005 16.19]

  • Francesca Galvani
    00 9/2/2005 4:43 PM
    Re: Re: Re: Re:


    Scritto da: solitary man 02/09/2005 16.18


    no tranqui... la risposta è semplice: è sempre li che aspetta una mia riassociazione [SM=g27817]

    [Modificato da solitary man 02/09/2005 16.19]





    allora gli auguro una lunga vita [SM=g27816]
  • OFFLINE
    alex.kirk
    Post: 1,036
    Registered in: 4/21/2004
    Veteran User
    00 9/2/2005 5:30 PM
    Re:

    Scritto da: Gocciazzurra 02/09/2005 0.03
    A me manca Dio..



    Toccante Goccia, toccante
    Come mancherebbe la goccia alla pioggia, l'acqua al rigagnolo, il fiumo al mare.
    Ho questa sensazione quando ascolto più "me" che "Lui".
    Quando sapendo di peccare, affosso la vocina e pongo "piacere al mio io" lo si può fare in mille modi non mi riferisco al sesso, non solo a quello.

    Sono lieto di ritrovarLo in preghiera, nella lettura, nella meditazione, si può tonare a parlare con Lui, all'ora ci accorgiamo che Lui non se ne mai andato.

    Salmi 32:3
    Finché ho taciuto, le mie ossa si consumavano,
    tra i lamenti che facevo tutto il giorno.

    Poiché giorno e notte la tua mano si appesantiva su di me,
    il mio vigore inaridiva come per arsura d'estate. [Pausa]

    Davanti a te ho ammesso il mio peccato,
    non ho taciuto la mia iniquità.
    Ho detto: «Confesserò le mie trasgressioni al SIGNORE»,
    e tu hai perdonato l'iniquità del mio peccato. [Pausa]

    Perciò ogni uomo pio t'invochi mentre puoi essere trovato;
    e qualora straripino le grandi acque,
    esse, per certo, non giungeranno fino a lui.

    Tu sei il mio rifugio, tu mi proteggerai nelle avversità,
    tu mi circonderai di canti di liberazione. [Pausa]

    ------------------------
    2Timoteo 4:22
    Il Signore sia con il tuo spirito. La grazia sia con voi.