Freeforumzone mobile

Gesù = Dio ! ?

  • Posts
  • OFFLINE
    Trianello
    Post: 1,432
    Registered in: 1/23/2006
    Veteran User
    00 12/1/2006 11:45 PM

    Gesù Cristo è un'emanazione diretta di Dio, quindi una parte di Dio stesso, se è una parte di Dio è pure Gesù Cristo Dio, ma non Dio nella sua totalità.



    Uhm... se Dio è l'ente perfettissimo, essere per essenza, allora è anche assolutamente semplice: non ha parti. Come fa, dunque, il Verbo ad essere una "parte" di Dio? [SM=x570872]

    -------------------------------------------

    Deus non deserit si non deseratur
    Augustinus Hipponensis (De nat. et gr. 26, 29)

  • OFFLINE
    35.angelo
    Post: 228
    Registered in: 11/20/2005
    Junior User
    00 12/1/2006 11:51 PM
    Re: DIO....

    Scritto da: cavdna 01/12/2006 22.32


    il NOSTRO DIO, con chi stava?, cosa ha creato?



    Risposta...Il figlio era col padre e tutti gli angeli----il figlio ha creato tutte le cose.ma chi ha creato il figlio è il padre-----------------egli viene perchè attraverso il figlio radunerà TUTTE le cose di nuovo e farà la pace.------semplice.nò? bisogna essere bambini per capirlo--(Matteo 11:25-27) ...In quel tempo Gesù prese la parola, dicendo: “Ti lodo pubblicamente, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai saggi e agli intellettuali e le hai rivelate ai bambini. 26 Sì, Padre, perché così ti è piaciuto fare. 27 Ogni cosa mi è stata consegnata dal Padre mio, e nessuno conosce pienamente il Figlio eccetto il Padre, né alcuno conosce pienamente il Padre eccetto il Figlio e colui al quale il Figlio lo voglia rivelare...------------angelo-- [SM=x570865]

    Isaia 29:13...‘Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è molto lontano da me.  Invano continuano ad adorarmi, perché insegnano dottrine e comandi di uomini’”...



  • cavdna
    00 12/2/2006 12:14 AM
    DIO ....?
    vi saluto in CRISTO SIGNORE

    il caro fratello in CRISTO
    "angelo" scrive :

    ___________________

    Risposta...Il figlio era col padre e tutti gli angeli----il figlio ha creato tutte le cose.ma chi ha creato il figlio è il padre-----------------egli viene perchè attraverso il figlio radunerà TUTTE le cose di nuovo e farà la pace.------semplice.nò? bisogna essere bambini per capirlo--(Matteo 11:25-27) ...In quel tempo Gesù prese la parola, dicendo: “Ti lodo pubblicamente, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai saggi e agli intellettuali e le hai rivelate ai bambini. 26 Sì, Padre, perché così ti è piaciuto fare. 27 Ogni cosa mi è stata consegnata dal Padre mio, e nessuno conosce pienamente il Figlio eccetto il Padre, né alcuno conosce pienamente il Padre eccetto il Figlio e colui al quale il Figlio lo voglia rivelare...------------angelo--

    _______________________




    R I S P O S T A


    ti ringrazio per avermi fatto capire chi sono,
    effettivamente ne avevo bisogno

    come ne ho bisogno però di comprendere da dove deduci o affermi che il figlio è stato creato...

    e da dove deduci che il VENIENTE è DIO e non CRISTO, e cosa significa attraverso.....

    devo ammettere che questo mi è del tutto nuovo e sono lieto di poter cogliere eventualmente qualche nuovo insegnamento
    aspetto

    ti ringrazio [SM=x570864] [SM=x570892]


    scherazavo ma solo a metà

    mio caro fratello non credo che hai dato risposta alla mia domanda (continui a essere viscido, scusci dalle domande)

    e allora cerco di essere più preciso _
    in Genesi 1, 1 - 8DIM]

    1 In principio Dio creò il cielo e la terra. 2 Ora la terra era informe e deserta e le tenebre ricoprivano l’abisso e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque.
    3 Dio disse: “Sia la luce! ”. E la luce fu. 4 Dio vide che la luce era cosa buona e separò la luce dalle tenebre 5 e chiamò la luce giorno e le tenebre notte. E fu sera e fu mattina: primo giorno.
    6 Dio disse: “Sia il firmamento in mezzo alle acque per separare le acque dalle acque”. 7 Dio fece il firmamento e separò le acque, che sono sotto il firmamento, dalle acque, che son sopra il firmamento. E così avvenne. 8 Dio chiamò il firmamento cielo. E fu sera e fu mattina: secondo giorno.


    sperando di essere stato più chiaro in questo caso...

    potresti spiegarmi cosa ha realizzato in questo giorno il SIGNORE DIO?

    e cosa è questo giorno (luce)??


    grazie [SM=x570864] [SM=x570892]


    e ti saluto in CRISTO RISORTO
  • OFFLINE
    35.angelo
    Post: 233
    Registered in: 11/20/2005
    Junior User
    00 12/2/2006 1:20 PM
    Re: DIO ....?

    Scritto da: cavdna 02/12/2006 0.14

    potresti spiegarmi cosa ha realizzato in questo giorno il SIGNORE DIO?

    e cosa è questo giorno (luce)??



    accese il sole e iniziò la fusione nucleare nel sole,quindi fù luce. [SM=x570865]
    Isaia 29:13...‘Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è molto lontano da me.  Invano continuano ad adorarmi, perché insegnano dottrine e comandi di uomini’”...



  • cavdna
    00 12/2/2006 3:21 PM
    DIO???...........
    vi saluto in CRISTO SIGNORE

    mio caro fratello inm CRISTO
    "angelo" che scrive :


    _________________

    accese il sole e iniziò la fusione nucleare nel sole,quindi fù luce.
    _________________



    R I S P O S T A

    mio caro fratello

    purtroppo devo dire che la tua risposta E'
    E R R A T A


    siamo al primo giorno

    mentre il sole è un qualcosa che è stato sicuramente creato in un altro giorno (sicuramente successivo al primo)

    lascio a te la scoprta di quel giorno (creazione della luce maggiore e della luce minore),
    (bada bene
    la scrittura ne parla chiaro, ma tu hai dimostrato di non conoscere....)

    quindi

    ti rinnovo ancora una volta la stessa domanda:

    "sperando di essere stato più chiaro in questo caso...

    potresti spiegarmi cosa ha realizzato in questo giorno il SIGNORE DIO?

    e cosa è questo giorno (luce)??"

    grazie [SM=x570864] [SM=x570892]

    vi saluto in CRISTO RISORTO
  • OFFLINE
    35.angelo
    Post: 240
    Registered in: 11/20/2005
    Junior User
    00 12/2/2006 11:21 PM
    a ho capito cosa intendevi il big beng! oppure la formazione della nostra galassia! ecco!-- [SM=x570868] --scusa cavdna ma cosa centra questo tema nel post Gesù=Dio? mi sà che stai uscento dal tema. [SM=x570865]
    Isaia 29:13...‘Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è molto lontano da me.  Invano continuano ad adorarmi, perché insegnano dottrine e comandi di uomini’”...



  • cavdna
    00 12/2/2006 11:49 PM
    DIO?.....
    Vi saluto in CRISTO SIGNORE

    Mio caro fratello in CRISTO
    35.angelo
    che nel post 240 scrivi :


    ___________________

    a ho capito cosa intendevi il big beng! oppure la formazione della nostra galassia! ecco!-- --scusa cavdna ma cosa centra questo tema nel post Gesù=Dio? mi sà che stai uscento dal tema.

    ___________________




    R I S P O S T A


    mio caro fratello affermi :
    “big beng! /-/ galassia! /-/ cosa centra questo tema nel post Gesù=Dio? mi sà che stai uscento dal tema”

    E no mio caro fratello

    Io non sono fuori tema

    Rileggi ancora una volta la SCRITTURA

    In PRINCIPIO c’è:

    1. DIO;
    2. lo SPIRITO di DIO;
    3. la luce;

    Quindi la TRINITA presente all'opera creativa...?

    4. il creato.



    Perché la luce è CRISTO

    E bada bene

    la luce non è creata

    infatti DIO dirà : SIA la luce!

    “Sia” proviene dal verbo ESSERE

    Come anche DIO dirà io sono colui che sono IO SONO = ESSERE

    (è superfluo il riferimento scritturale vero?)



    Se non fosse ancora chiaro

    Per restale fedeli con il racconto delle origini rileggi allora :

    Dall’inizio della Genesi passiamo all’inizio del Vangelo di Giovanni

    Gv 1, 1 - :

    1 In principio era il Verbo,
    il Verbo era presso Dio
    e il Verbo era Dio.
    2 Egli era in principio presso Dio:
    3 tutto è stato fatto per mezzo di lui,
    e senza di lui niente è stato fatto di tutto ciò che
    esiste.
    4 In lui era la vita
    e la vita era la luce degli uomini;
    5 la luce splende nelle tenebre,
    ma le tenebre non l’hanno accolta.
    6 Venne un uomo mandato da Dio
    e il suo nome era Giovanni.
    7 Egli venne come testimone
    per rendere testimonianza alla luce,
    perché tutti credessero per mezzo di lui.
    8 Egli non era la luce,
    ma doveva render testimonianza alla luce.
    9 Veniva nel mondo
    la luce vera,
    quella che illumina ogni uomo.
    10 Egli era nel mondo,
    e il mondo fu fatto per mezzo di lui,
    eppure il mondo non lo riconobbe.
    11 Venne fra la sua gente,
    ma i suoi non l’hanno accolto.
    12 A quanti però l’hanno accolto,
    ha dato potere di diventare figli di Dio:
    a quelli che credono nel suo nome,
    13 i quali non da sangue,
    né da volere di carne,
    né da volere di uomo,
    ma da Dio sono stati generati.
    14 E il Verbo si fece carne
    e venne ad abitare in mezzo a noi;
    e noi vedemmo la sua gloria,
    gloria come di unigenito dal Padre,
    pieno di grazia e di verità.
    15 Giovanni gli rende testimonianza
    e grida: “Ecco l’uomo di cui io dissi:
    Colui che viene dopo di me
    mi è passato avanti,
    perché era prima di me”.
    16 Dalla sua pienezza
    noi tutti abbiamo ricevuto
    e grazia su grazia.
    17 Perché la legge fu data per mezzo di Mosè,
    la grazia e la verità vennero per mezzo di Gesù Cristo.
    18 Dio nessuno l’ha mai visto:
    proprio il Figlio unigenito,
    che è nel seno del Padre,
    lui lo ha rivelato.


    Comprendi allora caro fratello cosa è la luce?

    In modo particolare rileggi dal prologo di Giovanni i versetti :
    dal 4 al 11.


    E mi auguro che
    ora attraverso il prologo di Giovanni
    tu possa veramente scorgere la SPERANZA della VITA

    come puoi notare non ti ho fornito un mio pensiero personale

    ma ho cercato di fornirti la risposta nel concreto attraverso la SACRA SCRITTURA

    Per poter continuare ho bisogno ora della tua considerazione nel merito di quanto ti ho esposto.

    Grazie ti aspetto [SM=x570864] [SM=x570892]

    Vi saluto in CRISTO RISORTO

    [Modificato da cavdna 03/12/2006 0.06]

  • OFFLINE
    flavio2157
    Post: 66
    Registered in: 11/24/2006
    Junior User
    00 12/3/2006 7:47 PM
    Re:

    Scritto da: Trianello 01/12/2006 23.45

    Gesù Cristo è un'emanazione diretta di Dio, quindi una parte di Dio stesso, se è una parte di Dio è pure Gesù Cristo Dio, ma non Dio nella sua totalità.



    Uhm... se Dio è l'ente perfettissimo, essere per essenza, allora è anche assolutamente semplice: non ha parti. Come fa, dunque, il Verbo ad essere una "parte" di Dio? [SM=x570872]



    Ciao carissimo Trianello sono tante le cose che non conosciamo di Dio,
    magari anche tu ed io possiamo fare parte dell'"insieme" Dio, comunque mi è venuta in mente anche la scrittura di Matteo cap1 vers.23 che dice: ...e gli metteranno nome Emmanuele, che tradotto significa "Con noi è Dio".
    Un saluto e a presto [SM=x570892]
    Flavio
  • OFFLINE
    35.angelo
    Post: 256
    Registered in: 11/20/2005
    Junior User
    00 12/3/2006 8:58 PM
    Un grazie sincero del tuo interessamento verso di mè [SM=x570865] [SM=g27822] ,ti espongo quale è il mio punto di vista sui brani da tè citati cosi sai in cosa credo le ho inserite nei versetti tra le parentesi,alcune cose in cui credo possono anche differire dall'intendimento ufficiale dei tdg e di altre confessioni .-----------hai citato-1 In principio Dio creò il cielo e la terra.(riferito al nostro sistema solare) 2 Ora la terra era informe e deserta (era un accumilo gravitazionale di polvere interstellare)e le tenebre ricoprivano l’abisso (lo spazio del sistema solare prima dell'accensione del sole))e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque(nello spazio).
    3 Dio disse: “Sia la luce! ”(il sole si accende). E la luce fu. 4 Dio vide che la luce era cosa buona e separò la luce dalle tenebre 5 e chiamò la luce giorno e le tenebre notte(rotazione dei pianeti). E fu sera e fu mattina: primo giorno.
    6 Dio disse: “Sia il firmamento in mezzo alle acque per separare le acque dalle acque”. 7 Dio fece il firmamento e separò le acque, che sono sotto il firmamento, dalle acque, che son sopra il firmamento. E così avvenne. 8 Dio chiamò il firmamento cielo. E fu sera e fu mattina: secondo giorno. ----------------------------------------poi citi--Gv 1, 1 - :

    1 In principio(geova e gesù stabiliscono la via della salvezza) era il Verbo,
    il Verbo(gesù portavoce di geova) era presso Dio
    e il Verbo era Dio(gesù ha creato tutto,ma geova generò gesù).
    2 Egli era in principio presso Dio(gesù creò tutto assieme al padre):
    3 tutto è stato fatto per mezzo di lui(RIFERITO A GESù),
    e senza di lui (IN QUANTO PRIMOGENERATO)niente è stato fatto di tutto ciò che
    esiste(GESù HA CREATO TUTTO).
    4 In lui era la vita (GESù CREò L'UOMO PER VIVERE PER SEMPRE)
    e la vita era la luce(GLI UOMINI VOGLIONO VIVERE PER SEMPRE) degli uomini;
    5 la luce splende (GESù VIENE SULLA TERRA,VIENE TRAFITTO)nelle tenebre,
    ma le tenebre non (NON TUTTI LO ACCETTERANNO COME SALVATORE)l’hanno accolta.
    6 Venne un uomo mandato da Dio
    e il suo nome era Giovanni.
    7 Egli venne come testimone
    per rendere testimonianza alla luce(GESù),
    perché tutti credessero per mezzo di lui.
    8 Egli non era la luce,
    ma doveva render testimonianza alla luce.
    9 Veniva nel mondo(GESù SI BATTEZZA)
    la luce vera,
    quella che illumina ogni uomo.
    10 Egli era nel mondo,
    e il mondo fu fatto per mezzo di lui(GESù HA CREATO LA TERRA E GLI UOMINI),
    eppure il mondo non lo riconobbe.
    11 Venne fra la sua gente(QUELLI DEL SEME DI ABRAAMO),
    ma i suoi non l’hanno accolto.
    12 A quanti però l’hanno accolto,
    ha dato potere di diventare figli di Dio(I SANTI):
    a quelli che credono nel suo nome,
    13 i quali non da sangue,
    né da volere di carne,
    né da volere di uomo,
    ma da Dio sono stati generati(I SANTI).
    14 E il Verbo (GESù )si fece carne
    e venne ad abitare in mezzo a noi;
    e noi vedemmo la sua gloria,
    gloria come di unigenito dal Padre,
    pieno di grazia e di verità(PORTAVOCE DEL PADRE).
    15 Giovanni gli rende testimonianza
    e grida: “Ecco l’uomo di cui io dissi:
    Colui che viene dopo di me
    mi è passato avanti,
    perché era prima di me”.
    16 Dalla sua pienezza
    noi tutti abbiamo ricevuto
    e grazia su grazia(GESù LA LEGGE DELL'AMORE).
    17 Perché la legge fu data per mezzo di Mosè,
    la grazia e la verità vennero per mezzo di Gesù Cristo(MISE AL PALO O CROCE LA LEGGE).
    18 Dio(GEOVA) nessuno l’ha mai visto(RIFERITO AGLI UOMINI):
    proprio il Figlio unigenito,
    che è nel seno del Padre(PERCHè RISIEDE VICINO A GEOVA),
    lui lo ha rivelato(CI HA FATTO CONOSCERE GEOVA E I SUOI PROPOSITI E QUALITà). -------------QUESTO è quello in cui credo. [SM=x570865] un abbraccio.


    Isaia 29:13...‘Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è molto lontano da me.  Invano continuano ad adorarmi, perché insegnano dottrine e comandi di uomini’”...



  • cavdna
    00 12/3/2006 9:34 PM
    DIO?.....
    vi saluto in CRISTO SIGNORE

    mio caro fratello in CRISTO "angelo" che scrivi

    i tuoi pensieri riferiti alla genesi e al prologo di gioavanni da me proposti

    mi domando:

    ma stavi scherzando quando mi ha dato risposta nel post 223 scrivi :

    "accese il sole e iniziò la fusione nucleare nel sole,quindi fù luce. "

    perché non comprendo
    il perché ora nel post 256 non parli più del sole ....... e parli invece di altro


    (mi pare così strano che non riconosci tra l'altro
    che il sole è nel mondo in base alla genesi nel quarto giorno ("versetto 14") e non nel primo come tu dici di riconoscere )



    sto MEDITANDO ............ mh........

    ma stavi scherzando quando mi ha dato risposta nel post 228 scrivi : :

    "Risposta...Il figlio era col padre e tutti gli angeli----il figlio ha creato tutte le cose.ma chi ha creato il figlio è il padre-----------------egli viene perchè attraverso il figlio radunerà TUTTE le cose di nuovo e farà la pace.------semplice.nò? bisogna essere bambini per capirlo"

    perché non capisco chi sei...
    CRISTO E' stato creato come dici nel post 228 ?
    oppure
    E' generato come nel post 256 ?



    sto MEDITANDO ............ mh........


    e poi ancora non comprendo quando dici nel post 240 :

    "a ho capito cosa intendevi il big beng! oppure la formazione della nostra galassia! ecco!-- --scusa cavdna ma cosa centra questo tema nel post Gesù=Dio? mi sà che stai uscento dal tema."

    mentre nel post 256 scrivi tutt'altra considerazione


    sto MEDITANDO ............ mh........


    /-/


    vedi caro fratello non comporendo questo salto
    questa differenza di riferimenti
    questo modo di fare
    questo modo meschino di prendersi giogo del prossimo
    questo modo di postare
    questo modo di .................bahhhhhhh.......



    ma chi credi di prendere in giro??

    oppure credi che la gente deve perdere tempo stando dietro alle tue fandonie???

    veramente non so se sei sincero ora
    oppure se eri sincero prima

    di certo è che sei un bugiardo

    e che ti stai prendendo giogo del prossimo

    sto MEDITANDO ............ mh........

    vi saluto in CRISTO RISORTO


    [Modificato da cavdna 03/12/2006 22.03]

    [Modificato da cavdna 03/12/2006 22.05]

  • cavdna
    00 12/5/2006 5:37 PM
    RISPOSTA?
    vi saluto in CRISTO SIGNORE

    mio caro fratello in CRISTO "angelo"

    io Michele

    ti rammendo che sto sempre aspettando eventuali tuoi chiarimenti nel merito del mio ultimo post 472


    (sempre ammesso che tu me li voglia fornire /-/ infatti, credo che, anche se non ti devi sentire obbligato....., ma .......
    forse sarebbe un bene se tu lo facessi )


    vi saluto in CRISTO RISORTO
  • OFFLINE
    35.angelo
    Post: 330
    Registered in: 11/20/2005
    Senior User
    00 12/17/2006 2:32 PM
    mi spiace ma io li in ''(Genesi 1:3-5) 3 E Dio diceva: “Si faccia luce”. Quindi si fece luce. 4 Dopo ciò Dio vide che la luce era buona, e Dio operò una divisione fra la luce e le tenebre. 5 E Dio chiamava la luce Giorno, ma chiamò le tenebre Notte....

    non vedo nessuna dottrina trinitaria.-come poteva fare prima l'erba del sole e le stelle????-------(Genesi 1:9-19) 9 E Dio proseguì, dicendo: “Le acque sotto i cieli si raccolgano in un solo luogo e appaia l’asciutto”. E così si fece. 10 E Dio chiamava l’asciutto Terra, ma chiamò la raccolta delle acque Mari. Inoltre, Dio vide che [era] buono. 11 E Dio proseguì, dicendo: “La terra faccia germogliare erba, vegetazione che faccia seme, alberi fruttiferi che portino frutto secondo le loro specie, il cui seme sia in esso, sopra la terra”. E così si fece. 12 E la terra produceva erba, vegetazione che faceva seme secondo la sua specie e alberi che portavano frutto, il cui seme è in esso secondo la sua specie. Quindi Dio vide che [era] buono. 13 E si faceva sera e si faceva mattina, un terzo giorno. 14 E Dio proseguì, dicendo: “Si facciano (----forse inteso con si rendano visibili dalla superfice della terra in quanto la terra la sua atmosfera forse era cosi umida per favorire la vegetazione che il cielo stellato non era visibile---)luminari nella distesa dei cieli per fare una divisione fra il giorno e la notte; e dovranno servire come segni e per le stagioni(---riferito alle stelle,la rotazione apparente delle stelle viste dalla superfice della terra----) e per i giorni e gli anni. 15 E dovranno servire come luminari nella distesa dei cieli per risplendere sopra la terra”. E così si fece. 16 E Dio faceva i due grandi luminari, il luminare maggiore per dominare il giorno e il luminare minore per dominare la notte, e anche le stelle. 17 Così Dio li pose nella distesa dei cieli per (NOTATE il MOTIVO)splendere sopra la terra, 18 e per dominare di giorno e di notte e per fare una divisione fra la luce e le tenebre. Quindi Dio vide che [era] buono. 19 E si faceva sera e si faceva mattina, un quarto giorno.
    spero che sia chiaro.angelo. [SM=x570865]
    Isaia 29:13...‘Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è molto lontano da me.  Invano continuano ad adorarmi, perché insegnano dottrine e comandi di uomini’”...



  • cavdna
    00 12/17/2006 3:43 PM
    vi saluto in CRISTO SIGNORE

    mio caro fratello "angelo.." che sacrivi :

    __________________

    mi spiace ma io li in ''(Genesi 1:3-5) 3 E Dio diceva: “Si faccia luce”. Quindi si fece luce. 4 Dopo ciò Dio vide che la luce era buona, e Dio operò una divisione fra la luce e le tenebre. 5 E Dio chiamava la luce Giorno, ma chiamò le tenebre Notte....

    non vedo nessuna dottrina trinitaria.-come poteva fare prima l'erba del sole e le stelle????-------(Genesi 1:9-19) 9 E Dio proseguì, dicendo: “Le acque sotto i cieli si raccolgano in un solo luogo e appaia l’asciutto”. E così si fece. 10 E Dio chiamava l’asciutto Terra, ma chiamò la raccolta delle acque Mari. Inoltre, Dio vide che [era] buono. 11 E Dio proseguì, dicendo: “La terra faccia germogliare erba, vegetazione che faccia seme, alberi fruttiferi che portino frutto secondo le loro specie, il cui seme sia in esso, sopra la terra”. E così si fece. 12 E la terra produceva erba, vegetazione che faceva seme secondo la sua specie e alberi che portavano frutto, il cui seme è in esso secondo la sua specie. Quindi Dio vide che [era] buono. 13 E si faceva sera e si faceva mattina, un terzo giorno. 14 E Dio proseguì, dicendo: “Si facciano (----forse inteso con si rendano visibili dalla superfice della terra in quanto la terra la sua atmosfera forse era cosi umida per favorire la vegetazione che il cielo stellato non era visibile---)luminari nella distesa dei cieli per fare una divisione fra il giorno e la notte; e dovranno servire come segni e per le stagioni(---riferito alle stelle,la rotazione apparente delle stelle viste dalla superfice della terra----) e per i giorni e gli anni. 15 E dovranno servire come luminari nella distesa dei cieli per risplendere sopra la terra”. E così si fece. 16 E Dio faceva i due grandi luminari, il luminare maggiore per dominare il giorno e il luminare minore per dominare la notte, e anche le stelle. 17 Così Dio li pose nella distesa dei cieli per (NOTATE il MOTIVO)splendere sopra la terra, 18 e per dominare di giorno e di notte e per fare una divisione fra la luce e le tenebre. Quindi Dio vide che [era] buono. 19 E si faceva sera e si faceva mattina, un quarto giorno.
    spero che sia chiaro.angelo.

    __________________




    R I S P O S T A


    mio caro fratello dici bene ora "Quindi si fece luce"

    infatti

    come ti dicevo in PVT :

    "attraverso il Vocabolario della Lingua Italiana :

    ¤Dio (1) @ *dio o †Deo, †Die (2), †iddeo, Iddio
    [lat. deu(m), ant. agg. col sign. di ‘luminoso’, di orig. indeur.; sec. XII]
    A s. m. (pl. dèi, lett. †dìi, lett. iddìi, non nel sign. 1; art. sing. il; art. pl. gli (dall'antica forma gl'iddei, pl. di iddio; è prevalsa in seguito la grafia gli dei; il pl. dei è talora scritto con l'accento sulla ‘e’ per distinguerlo dalla prep. art. dei: gli dèi immortali; le leggi dei Romani); con l'iniziale minuscola nei sign. A 2 e A 3)……… etc. etc..

    Quindi DIO significa LUCE - LUMINOSO
    "


    quindi un DIO che si fa LUCE e SEPARA IL BENE DAL MALE

    separa la LUCE dalle tenebre.


    ma E' DIO che si fa LUCE = CRISTO

    infatti se nell'Antica Alleanza E' DIO che ha creato il tutto

    nella nuova Alleanza/VANGELO/BUONA NOTIZIA E' CRISTO che ha creato tutto

    quindi sempre la stessa PERSONA (DIO=CRISTO)

    ed ancora
    in PRINCIPIO (Genesi)
    ritroviamo DIO, lo SPIRITO SANTO (di DIO), e la LUCE (CRISTO) e tutti e TRE sono la TRINITA'
    tramite loro E' avvenuta la CREAZIONE

    INOLTRE

    mio caro fratello ho notato che non ribadisci più i concetti di traduzione che avevi espresso in PVT

    spero che sia chiaro che sono fuori luogo quei riferimenti da te proposti

    grazie

    vi saluto in CRISTO RISORTO





  • OFFLINE
    35.angelo
    Post: 333
    Registered in: 11/20/2005
    Senior User
    00 12/17/2006 8:11 PM
    conoscevo già da tempo il ragionamento: Dio=Geova-----Luce=Gesù----spirito=spirito santo.non riesco a vedere come tè la trinità in quei versetti perchè la mia visione non è mistica ma un pò più reale e materiale.Comunque sappi che anche per mè fu Gesù ha creare tutte le cose ,benchè suo Padre sia maggiore di Lui in quanto lo ha generato nelle sue stesse qualità essendone pure un figlio unigenito,perciò qualcosa di molto superiore agli angeli. [SM=x570865]
    Isaia 29:13...‘Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è molto lontano da me.  Invano continuano ad adorarmi, perché insegnano dottrine e comandi di uomini’”...



  • cavdna
    00 12/17/2006 9:55 PM
    UGUALE!
    Vi saluto in CRISTO SIGNORE

    Mio caro fratello in CRISTO
    [DIM]12pt[=DIM]"35.angelo..."
    che nel post 333 scrivi :


    ___________________

    conoscevo già da tempo il ragionamento: Dio=Geova-----Luce=Gesù----spirito=spirito santo.non riesco a vedere come tè la trinità in quei versetti perchè la mia visione non è mistica ma un pò più reale e materiale.Comunque sappi che anche per mè fu Gesù ha creare tutte le cose ,benchè suo Padre sia maggiore di Lui in quanto lo ha generato nelle sue stesse qualità essendone pure un figlio unigenito,perciò qualcosa di molto superiore agli angeli.
    ___________________




    R I S P O S T A


    Mio caro fratello

    Devo ammettere che stare dietro a i tuoi POST E’ una vera fatica

    Premesso che DIO E’ SPIRITO e l’ADORAZIONE (anche attraverso il RICONOSCIMENTO) avverrà in SPIRITO e VERITA’ (ricordi dal Vangelo di Giovanni?

    Quindi abbandona il materiale e ricerca la visione SPIRITUALE

    Mentre

    Affermi :
    Prima non riesci a comprendere
    Poi affermi di vederci il (SOLE);
    poi cambi (GALASSIA);
    poi cambi ancora

    e dici ……..

    ed io sono nella confusione più totale

    non so più in cosa credi
    credi in quello che affermi o in quello che conosci ?
    (infatti dici : una volta affermi e una volta conosci)

    mentre IO Michele

    posso dirti di RILEGGERE DAL SALMO 110, 2 - 4 :

    2 Lo scettro del tuo potere
    stende il Signore da Sion:
    “Domina in mezzo ai tuoi nemici.
    3 A te il principato
    nel giorno della tua potenza
    tra santi splendori;
    dal seno dell’aurora,
    come rugiada, io ti ho generato”.

    4 Il Signore ha giurato
    e non si pente:
    “Tu sei sacerdote per sempre
    al modo di Melchisedek”.



    Quindi chi E’ stato GENERATO nel seno (all’AURORA/in PRINCIPIO) E’ il CRISTO
    Ma questo CRISTO non può essere confuso con/tra gli Angeli

    Perché solo di lui si dirà :
    “pur essendo di natura DIVINA, non considerò un tesoro geloso la sua UGUAGLIANZA con DIO” (ricordi?)

    Nota bene caro fratello :
    1. nessuno ha la stessa natura di DIO se non proprio DIO;
    2. non si dice uguale a un qualcosa che uguale non E’. Infatti se non fosse stato UGUALE, si sarebbe dovuto affermare simile.
    (sarai d’accordo almeno in questo spero), preciso infatti che due gocce d’acqua non saranno mai uguali ma solo simili, come ogni cosa in natura. (sappiamo tutti la differenza che c’è tra “uguale” e “simile” vero?)

    Ora mio caro fratello tu puoi ancora continuare a non vederci la TRINITA’ in questi riferimenti e in queste riflessioni
    Ma prova a continuare il confronto in maniera leale, così come stai facendo e ….. lascia lavorare allo SPIRITO PARACLITO, e sopratutti dismetti la tua veste di : “un Testimone di Geova (Attivo e molto fedele alla verità)”
    E rivestiti di LUCE = CRISTO = DIO, e

    Io Michele mi unirò (in COMUNIONE) al coro di quanti pregano, affinché la VERITA’ sia conosciuta in ogni angolo della terra
    per essere ILLUMINATI da CRISTO


    Grazie ti aspetto

    Vi saluto in CRISTO RISORTO
  • OFFLINE
    35.angelo
    Post: 338
    Registered in: 11/20/2005
    Senior User
    00 12/17/2006 11:04 PM
    Re: UGUALE!

    Scritto da: cavdna 17/12/2006 21.55
    Ma questo CRISTO non può essere confuso con/tra gli Angeli

    nessuno ha la stessa natura di DIO se non proprio DIO

    Ma per mè Gesù non è un angelo, per mè Gesù invece è della stessa natura del padre, perchè egli è un figlio UNIGENITO e PRIMOGENITO,guarda che essere unigeniti è molto più importante che essere primogenito,ricordati che c'è solo una cosa più grande che dare la propia vita,una sola,è quella di un uomo che sacrifica non la propia vita ma la vita del propio figlio un unigenito,un primogenito ,e Geova fece propio cosi per tutti noi.,lo anticipò con isacco e abraamo sul monte moria,lo stesso monte fù sede del suo tempio che prefigurava i suoi santi provvedimenti per la nostra salvezza,la trinità purtroppo avvolge e intorpidise il tutto nel mistero della fede,ma sappi che il mio DIO non è il Dio dei misteri ,il mio Dio è genuino,è fatto di un amore più chiaro.angelo. [SM=x570865]
    Isaia 29:13...‘Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è molto lontano da me.  Invano continuano ad adorarmi, perché insegnano dottrine e comandi di uomini’”...



  • cavdna
    00 12/18/2006 4:58 PM
    DIO ?
    Vi saluto in CRISTO SIGNORE

    Mio caro fratello in CRISTO
    "angelo..."
    che nel post 338 scrivi :


    ___________________
    Re: UGUALE!


    ________________________________________
    Scritto da: cavdna 17/12/2006 21.55
    Ma questo CRISTO non può essere confuso con/tra gli Angeli

    nessuno ha la stessa natura di DIO se non proprio DIO
    ________________________________________
    Ma per mè Gesù non è un angelo, per mè Gesù invece è della stessa natura del padre, perchè egli è un figlio UNIGENITO e PRIMOGENITO,guarda che essere unigeniti è molto più importante che essere primogenito,ricordati che c'è solo una cosa più grande che dare la propia vita,una sola,è quella di un uomo che sacrifica non la propia vita ma la vita del propio figlio un unigenito,un primogenito ,e Geova fece propio cosi per tutti noi.,lo anticipò con isacco e abraamo sul monte moria,lo stesso monte fù sede del suo tempio che prefigurava i suoi santi provvedimenti per la nostra salvezza,la trinità purtroppo avvolge e intorpidise il tutto nel mistero della fede,ma sappi che il mio DIO non è il Dio dei misteri ,il mio Dio è genuino,è fatto di un amore più chiaro.angelo.
    ___________________




    R I S P O S T A


    Mio caro fratello inizio dal MISTERO (affermato da te)


    Io Michele ti dico :

    Un Cristiano deve vivere di MISTERO.
    Ma il MISTERO per il Cristiano non è qualcosa di segreto, di sconosciuto, di irraggiungibile o di chi sa che cosa….

    No
    Il MISTERO per il Cristiano E’ l’ESPERIENZA del RISORTO
    Infatti se rileggi Luca, 13, 10 - 14
    Perchè Gesù parla in parabole

    10 Gli si avvicinarono allora i discepoli e gli dissero: “Perché parli loro in parabole? ”.
    11 Egli rispose: “Perché a voi è dato di conoscere i misteri del regno dei cieli, ma a loro non è dato. 12 Così a chi ha sarà dato e sarà nell’abbondanza; e a chi non ha sarà tolto anche quello che ha. 13 Per questo parlo loro in parabole: perché pur vedendo non vedono, e pur udendo non odono e non comprendono. 14 E così si adempie per loro la profezia di Isaia che dice:



    soluzione :
    chi si avvicina a CRISTO riceverà l’ESPERIEZA del RISORTO (i dodici si avvicinarono);
    e dirà loro : solo a voi E’ dato di conoscere i MISTERI del REGNO dei CIELI… (solo ai dodici, perché solo loro si erano avvicinati al CRISTO,
    mentre le massa nonostante avessero sentito l’INSEGNAMENTO del CRISTO, restando fermi, non riceveranno alcun MISTERO…. A loro resteranno solo parabole…).

    /-/

    Parli di : “per mè Gesù non è un angelo,”

    Ma se dici di essere un TdG attivo, come fai a non riconoscere il CRISTO come un Arcangelo?

    /-/

    Parli di “perchè egli è un figlio UNIGENITO e PRIMOGENITO”

    E

    Parli di uguale ma poi noto che sminuisci quel termine….

    Ed anche in questo caso io intravedo un altro errore
    CRISTO non E’ un FIGLIO (uno dei tanti)
    CRISTO E’ il FIGLIO (il solo e unico)

    E questo figlio E’ UGUALE al PADRE
    Ed UGUALE significa che sono IDENTICI

    Infatti CRISTO potrà affermare :
    nessuno mi toglie la vita (forse neanche il PADRE (vero?))
    ma sono io che la dono liberamente
    per poi riprendermela di nuovo (non dice che il Padre gli elargisce una nuova vita /-/ quindi ha il POTERE di VITA AUTONOMA “non so se mi sono espresso bene, spero!”).

    /-/

    Sulla TRINITA’

    per il momento non farti tanti problemi

    Credo che sia del tutto naturale aver la necessità di dover metabolizzare quello che per ora E’ per te una NOVITA’
    (ognuno di noi ha i propri tempi, vedi il caro fratello “Mario..” per esempio).

    Cerca per il momento di vivere questo consiglio

    Dismetti l’abito di TdG attivo
    Svuota la tua mente dalla formazione geovista, (ovvero, non dare per scontato che la scuola geovista è infallibile)

    Continua la tua ricerca ed il tuo confronto
    E lascia SPAZIO nel tuo cuore allo SPIRITO PARACLITO

    Grazie

    Vi saluto in CRISTO RISORTO
  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 48
    Registered in: 9/30/2006
    Junior User
    00 9/5/2008 5:19 PM
    Difficile da credere
    alex.kirk in effetti l'argomento Gesù è Dio si arriva solo dopo piegando le ginocchia deponendo la propia "Intelligenza" umiliandosi al cospetto di Dio
    e lo SPIRITO SANTO Continua IL SUO lavoro su di noi!! [SM=x570907] [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 58
    Registered in: 9/30/2006
    Junior User
    00 9/6/2008 10:21 AM
    Re: DIO?.....
    cavdna, 02/12/2006 23.49:

    Vi saluto in CRISTO SIGNORE

    Mio caro fratello in CRISTO
    35.angelo
    che nel post 240 scrivi :


    ___________________

    a ho capito cosa intendevi il big beng! oppure la formazione della nostra galassia! ecco!-- --scusa cavdna ma cosa centra questo tema nel post Gesù=Dio? mi sà che stai uscento dal tema.

    ___________________




    R I S P O S T A


    mio caro fratello affermi :
    “big beng! /-/ galassia! /-/ cosa centra questo tema nel post Gesù=Dio? mi sà che stai uscento dal tema”

    E no mio caro fratello

    Io non sono fuori tema

    Rileggi ancora una volta la SCRITTURA

    In PRINCIPIO c’è:

    1. DIO;
    2. lo SPIRITO di DIO;
    3. la luce;

    Quindi la TRINITA presente all'opera creativa...?

    4. il creato.



    Perché la luce è CRISTO

    E bada bene

    la luce non è creata

    infatti DIO dirà : SIA la luce!

    “Sia” proviene dal verbo ESSERE

    Come anche DIO dirà io sono colui che sono IO SONO = ESSERE

    (è superfluo il riferimento scritturale vero?)



    Se non fosse ancora chiaro

    Per restale fedeli con il racconto delle origini rileggi allora :

    Dall’inizio della Genesi passiamo all’inizio del Vangelo di Giovanni

    Gv 1, 1 - :

    1 In principio era il Verbo,
    il Verbo era presso Dio
    e il Verbo era Dio.
    2 Egli era in principio presso Dio:
    3 tutto è stato fatto per mezzo di lui,
    e senza di lui niente è stato fatto di tutto ciò che
    esiste.
    4 In lui era la vita
    e la vita era la luce degli uomini;
    5 la luce splende nelle tenebre,
    ma le tenebre non l’hanno accolta.
    6 Venne un uomo mandato da Dio
    e il suo nome era Giovanni.
    7 Egli venne come testimone
    per rendere testimonianza alla luce,
    perché tutti credessero per mezzo di lui.
    8 Egli non era la luce,
    ma doveva render testimonianza alla luce.
    9 Veniva nel mondo
    la luce vera,
    quella che illumina ogni uomo.
    10 Egli era nel mondo,
    e il mondo fu fatto per mezzo di lui,
    eppure il mondo non lo riconobbe.
    11 Venne fra la sua gente,
    ma i suoi non l’hanno accolto.
    12 A quanti però l’hanno accolto,
    ha dato potere di diventare figli di Dio:
    a quelli che credono nel suo nome,
    13 i quali non da sangue,
    né da volere di carne,
    né da volere di uomo,
    ma da Dio sono stati generati.
    14 E il Verbo si fece carne
    e venne ad abitare in mezzo a noi;
    e noi vedemmo la sua gloria,
    gloria come di unigenito dal Padre,
    pieno di grazia e di verità.
    15 Giovanni gli rende testimonianza
    e grida: “Ecco l’uomo di cui io dissi:
    Colui che viene dopo di me
    mi è passato avanti,
    perché era prima di me”.
    16 Dalla sua pienezza
    noi tutti abbiamo ricevuto
    e grazia su grazia.
    17 Perché la legge fu data per mezzo di Mosè,
    la grazia e la verità vennero per mezzo di Gesù Cristo.
    18 Dio nessuno l’ha mai visto:
    proprio il Figlio unigenito,
    che è nel seno del Padre,
    lui lo ha rivelato.


    Comprendi allora caro fratello cosa è la luce?

    In modo particolare rileggi dal prologo di Giovanni i versetti :
    dal 4 al 11.


    E mi auguro che
    ora attraverso il prologo di Giovanni
    tu possa veramente scorgere la SPERANZA della VITA

    come puoi notare non ti ho fornito un mio pensiero personale

    ma ho cercato di fornirti la risposta nel concreto attraverso la SACRA SCRITTURA

    Per poter continuare ho bisogno ora della tua considerazione nel merito di quanto ti ho esposto.

    Grazie ti aspetto [SM=x570864] [SM=x570892]

    Vi saluto in CRISTO RISORTO

    [Modificato da cavdna 03/12/2006 0.06]





    cOMPLIMENTI SPIEGAZIONE MOLTO CHIARA
    Pace [SM=x570921]
  • cavdna
    00 9/6/2008 11:36 AM
    Re: Re: DIO?.....
    vi saluto in CRISTO SIGNORE

    mio caro fratello "Robenz" che scrivi :

    Robenz, 06/09/2008 10.21:




    cOMPLIMENTI SPIEGAZIONE MOLTO CHIARA
    Pace [SM=x570921]




    R I S P O S T A

    mio caro fratello


    questa tua risposta E' la conferma che rimani ancora tra noi?

    GRAZIE [SM=x570864]

    e ogni bene nel CRISTO RISORTO



    .
  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 66
    Registered in: 9/30/2006
    Junior User
    00 9/6/2008 5:41 PM
    Re: Re: Re: DIO?.....
    cavdna, 06/09/2008 11.36:

    vi saluto in CRISTO SIGNORE

    mio caro fratello "Robenz" che scrivi :




    R I S P O S T A

    mio caro fratello


    questa tua risposta E' la conferma che rimani ancora tra noi?

    GRAZIE [SM=x570864]

    e ogni bene nel CRISTO RISORTO



    .



    Si caro fratello mi compiaccio della vostra compagnia
    siete magnifici mi avete commosso!! [SM=x570866]

  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 131
    Registered in: 9/30/2006
    Junior User
    00 9/10/2008 8:03 PM
    Riflessione!!
  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 132
    Registered in: 9/30/2006
    Junior User
    00 9/10/2008 8:09 PM
    Re: Riflessione!!
    Robenz, 10/09/2008 20.03:




    Dio genera Dio
    Uomo genera uomo
    "Il Padre è maggiore di me"
    "Il tenente Giovanni dice: Il comandante dell'armata è maggiore di me"
    Sia nel caso di Gesù che in quello di Giovanni,
    il senso sta nel ruolo e non nella sostanza
    Giovanni non è meno uomo del suo comandante!!
    OK?
    Ciao a tutti anche ai TDG!!!
    [SM=x570907] [SM=g1543902]
  • OFFLINE
    Ario_72
    Post: 45
    Registered in: 4/2/2009
    Junior User
    00 4/7/2009 4:44 PM
    Gesù è l'unico Salvatore ed anche il Padre è l'unico Salvatore
    Possiamo considerare sia il Padre come il nostro unico Salvatore, che Gesù Cristo come il nostro unico Salvatore.
    Dio l'unico che salva, ci salva mediante suo Figlio Gesù che manda a noi come unico che ci può salvare.
    Sembra uno scioglilingua, ma in realtà è una questione semplicissima.

    Facciamo un esempio: immaginiamo che un giudeo del I secolo, di nome Ario,  avendo sentito predicare Gesù, gli abbia chiesto di essere battezzato da lui.

    Gesù gli dice di sì e delega il battesimo ad uno dei suoi apostoli, mettiamo Giovanni.


    Giovanni 3:22
    Dopo queste cose, Gesù andò con i suoi discepoli nelle campagne della Giudea; là si trattenne con loro e battezzava.


    A leggere questo brano, sembrerebbe che Gesù battezzava le persone in acqua.


    Giovanni 4:1-2

    Quando dunque Gesù seppe che i farisei avevano udito che egli faceva e battezzava più discepoli di Giovanni, sebbene non fosse Gesù che battezzava, ma i suoi discepoli

    Ma nel concreto, delegava questa azione ad altre persone, a Giovanni nel caso di questo giudeo dell'esempio
    di nome Ario.

    Quindi Ario può legittimamente considerare l'apostolo Giovanni come suo unico battezzatore, ed anche Gesù Cristo al tempo stesso come suo unico battezzatore, senza che ci sia tra di loro confusione di natura e di persona

    Giuda 1,17
    al Dio unico, nostro Salvatore per mezzo di Gesù Cristo nostro Signore, siano gloria, maestà, forza e potere prima di tutti i tempi, ora e per tutti i secoli. Amen.


    Quindi noi possiamo legittimamente considerare Gesù come nostro unico Salvatore, ed anche Dio come nostro unico Salvatore, senza che ci sia tra di loro confusione di natura e di persona.

    Questo  perchè Dio ci ha salvato mediante Gesù, e quindi la qualifica di Salvatore, spetta legittimamente ad entrambi.

    Lo stesso approccio si può applicare, per analogia, a tutti gli altri titoli onorifici che sono dati sia a Gesù che a Dio.



    [Edited by Ario_72 4/7/2009 4:45 PM]
  • OFFLINE
    (Mario70)
    Post: 3,236
    Registered in: 7/17/2005
    Master User
    00 4/7/2009 5:23 PM
    Re: Gesù è l'unico Salvatore ed anche il Padre è l'unico Salvatore
    Ario_72, 07/04/2009 16.44:

    Possiamo considerare sia il Padre come il nostro unico Salvatore, che Gesù Cristo come il nostro unico Salvatore.
    Dio l'unico che salva, ci salva mediante suo Figlio Gesù che manda a noi come unico che ci può salvare.
    Sembra uno scioglilingua, ma in realtà è una questione semplicissima.

    Facciamo un esempio: immaginiamo che un giudeo del I secolo, di nome Ario,  avendo sentito predicare Gesù, gli abbia chiesto di essere battezzato da lui.

    Gesù gli dice di sì e delega il battesimo ad uno dei suoi apostoli, mettiamo Giovanni.


    Giovanni 3:22
    Dopo queste cose, Gesù andò con i suoi discepoli nelle campagne della Giudea; là si trattenne con loro e battezzava.


    A leggere questo brano, sembrerebbe che Gesù battezzava le persone in acqua.


    Giovanni 4:1-2

    Quando dunque Gesù seppe che i farisei avevano udito che egli faceva e battezzava più discepoli di Giovanni, sebbene non fosse Gesù che battezzava, ma i suoi discepoli

    Ma nel concreto, delegava questa azione ad altre persone, a Giovanni nel caso di questo giudeo dell'esempio
    di nome Ario.

    Quindi Ario può legittimamente considerare l'apostolo Giovanni come suo unico battezzatore, ed anche Gesù Cristo al tempo stesso come suo unico battezzatore, senza che ci sia tra di loro confusione di natura e di persona

    Giuda 1,17
    al Dio unico, nostro Salvatore per mezzo di Gesù Cristo nostro Signore, siano gloria, maestà, forza e potere prima di tutti i tempi, ora e per tutti i secoli. Amen.


    Quindi noi possiamo legittimamente considerare Gesù come nostro unico Salvatore, ed anche Dio come nostro unico Salvatore, senza che ci sia tra di loro confusione di natura e di persona.

    Questo  perchè Dio ci ha salvato mediante Gesù, e quindi la qualifica di Salvatore, spetta legittimamente ad entrambi.

    Lo stesso approccio si può applicare, per analogia, a tutti gli altri titoli onorifici che sono dati sia a Gesù che a Dio.







    Il bello è che la parola "unico" non avrebbe saenso se ad averla non fosse un entità.
    La trinità non fa confusione di persone, loro sono distinte e hanno delle peculiarità e dei ruoli propri.
    La trinità non fa neanche confusione di natura, essa è unica e non essendoci uno spazio che possa dividere le persone (esso fu creato proprio da Cristo al principio in sieme al tempo) è ovvio che esse siano una COSA sola.
    Tutto questo ha una logica disarmante, Gesù non è solo il rappresentante del padre, egli è Dio, esattamente come lui, perchè da lui è generato, tutto da questo punto di vista collima, nessuna contraddizione.
    Se rileggi tutto il tread, noterai come negli anni sono cambiato, in realtà all'epoca attaccavo cio che non conoscevo, ma non avevo l'umiltà per ammetterlo, mi facevo forte con quella decina di scritture che apparentemente contrastavano la trinità, ma che in realtà non la intaccavano minimamente!
    ciao
    Mario
  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 2,460
    Registered in: 9/30/2006
    Veteran User
    00 4/7/2009 10:22 PM
    Re: Re: Gesù è l'unico Salvatore ed anche il Padre è l'unico Salvatore
    (Mario70), 07/04/2009 17.23:




    Il bello è che la parola "unico" non avrebbe saenso se ad averla non fosse un entità.
    La trinità non fa confusione di persone, loro sono distinte e hanno delle peculiarità e dei ruoli propri.
    La trinità non fa neanche confusione di natura, essa è unica e non essendoci uno spazio che possa dividere le persone (esso fu creato proprio da Cristo al principio in sieme al tempo) è ovvio che esse siano una COSA sola.
    Tutto questo ha una logica disarmante, Gesù non è solo il rappresentante del padre, egli è Dio, esattamente come lui, perchè da lui è generato, tutto da questo punto di vista collima, nessuna contraddizione.
    Se rileggi tutto il tread, noterai come negli anni sono cambiato, in realtà all'epoca attaccavo cio che non conoscevo, ma non avevo l'umiltà per ammetterlo, mi facevo forte con quella decina di scritture che apparentemente contrastavano la trinità, ma che in realtà non la intaccavano minimamente!
    ciao
    Mario





    [SM=x570923] [SM=x570905] [SM=x570864]


    [Edited by Robenz 4/7/2009 10:23 PM]
  • OFFLINE
    Robenz
    Post: 2,461
    Registered in: 9/30/2006
    Veteran User
    00 4/7/2009 10:31 PM
    Quello che non riesco a capire è come mai alcuni affermano che Gesù è DIO ma non parte di una trinità, sono i SOLO GESU' ho parlato spesso con questi fratelli, e sembrano avere dei validi motivi scritturali,
    qualcuno ne sa qualcosa?? [SM=x570876] [SM=x570868] [SM=x570872]

    [SM=g1543785] [SM=g1543785] [SM=g1543785]

    Questa scrittura mi sembra spieghi l'errore di questi Evangelici:

    Atti 10:48
    E comandò che fossero battezzati nel nome di Gesú Cristo. Allora essi lo pregarono di rimanere alcuni giorni con loro.

    Lettura da: Atti
    8:14 Or gli apostoli ch'erano a Gerusalemme, avendo inteso che la Samaria avea ricevuto la parola di Dio, vi mandarono Pietro e Giovanni.
    8:15 I quali, essendo discesi là, pregarono per loro affinché ricevessero lo Spirito Santo; 8:16 poiché non era ancora disceso sopra alcuno di loro, ma erano stati soltanto battezzati nel nome del Signor Gesù.

    [SM=g1543902] [SM=x570864]


    [Edited by Robenz 4/7/2009 10:33 PM]
  • 155.005207

7 / 7