Freeforumzone mobile

WTS e ONU

  • Posts
  • OFFLINE
    berescitte
    Post: 3,614
    Registered in: 7/13/2004
    Master User
    00 9/12/2006 10:39 AM
    Ho letto, ma il discorso resta sospeso...

    Diciamo che è il bis della dichiarazione australiana circa il coinvolgimento bellico.

    Ma cosa risponde quest'unto al dilemma della attendibilità futura quando la WT assicura che le cose stanno così come lei ha detto?
    E che valore ha questa sua ammissione se la WT non la fa propria e magari si sogna di dire che lui è uno che si illude di essere unto?
    Se, come è in votis, la WT scenderà dal suo piedistallo (o dalla sua torre di cartapesta) ammettendo di essere un tesoro in vasi di coccio come lo sono tutte le aggregazioni religiose di questo mondo, come potrà vantare la sua autodecantata competenza eslusiva nel capire la Bibbia e nel mostrare quell'amore unico proprio del popolo di Dio?
    E si potrebbe continuare...
    Certo che se, anche scritto a macchina, sapessimo il nome di questo Unto... Se no cosa ne prova l'autenticità?

    [Modificato da berescitte 12/09/2006 10.41]

    ----------------------
    est modus in rebus
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 4,377
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 9/12/2006 7:16 PM
    berescitte ha scritto:

    ...Certo che se, anche scritto a macchina, sapessimo il nome di questo Unto... Se no cosa ne prova l'autenticità?

    Questo "unto" dovrebbe chiamarsi Robert King, dato che questo nome compare in calce a diverse pagine del suo sito. Per esempio: www.e-watchman.com/essays/watchtower-united-nations-ngo.html
    www.e-watchman.com/commentaries/open-letter-to-jehovahs-witnesses-and-watchto...
    www.e-watchman.com/commentaries/open-letter-to-governing-body-of-jehovahs-witnes...

    Un paio di anni fa scrissi a questo TdG per chiedergli se 1) fosse realmente un TdG e 2) se si ritenesse un "unto".
    La sua risposta fu affermativa per entrambe le domande.
    Che si tratti di un TdG lo si comprende anche dai contenuti del suo sito, che riflettono gli insegnamenti e le dottrine della WTS.

    C'è anche una pagina del suo sito dove questo "unto" parla di se stesso, dicendo di essere un "dedicato Testimone di Geova da molti anni" e un "unto seguace di Cristo" ( www.e-watchman.com/about-watchman-site.html ).

    E' anche possibile contattare via e-mail questo "fratello" per avere direttamente da lui una conferma in merito alla sua identità. Basta scrivere a watchman@e-watchman.com

    Ciao
    Achille
  • OFFLINE
    berescitte
    Post: 3,618
    Registered in: 7/13/2004
    Master User
    00 9/13/2006 6:18 AM
    Grazie. Purtroppo parla inglese.
    Ma ne trarrò comunque delle considerazioni che credo utili a livello di scandaglio psicologico. E non poche... preannuncio che le posterò nel 3D da me aperto sulla psicologia e saranno King 1, King 2, King 3... mano mano che chiunque contribuirà a "capire" come e perché si può essere così. E soprattutto come potrebbe un soggetto siffatto superare il suo irenico stato antiintellettuale.
    ----------------------
    est modus in rebus
  • OFFLINE
    Vitale
    Post: 1,506
    Registered in: 7/11/2004
    Veteran User
    00 9/17/2006 4:03 PM
    Re:

    Un'altro sito (inglese)
    www.jehovahsjudgment.co.uk/watchtower-un-ngo/

    Vitale

    La giustizia di ogni luogo é l'ingiustizia di ogni luogo.
    Martin Luther King
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 4,418
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 9/17/2006 7:50 PM
    Vitale ha scritto:


    Precisiamo che si tratta di un altro sito non ufficiale, gestito da TdG anonimi, in cui si cerca di difendere e giustificare l'incoerente ed ipocrita comportamento della WTS.

    Saluti
    Achille
  • OFFLINE
    Vitale
    Post: 1,514
    Registered in: 7/11/2004
    Veteran User
    00 9/18/2006 6:35 PM
    Re:

    Scritto da: Achille Lorenzi 17/09/2006 19.50
    Vitale ha scritto:


    Precisiamo che si tratta di un altro sito non ufficiale, gestito da TdG anonimi, in cui si cerca di difendere e giustificare l'incoerente ed ipocrita comportamento della WTS.
    Saluti
    Achille


    Grazie Achille per la precisazione

    Vitale

    La giustizia di ogni luogo é l'ingiustizia di ogni luogo.
    Martin Luther King
  • OFFLINE
    angelodore
    Post: 141
    Registered in: 11/30/2004
    Junior User
    00 9/18/2006 11:59 PM
    Ricordo che l'incidente di percorso occorso alla wts con l'o.n.u. è stato il campanello d'allarme che ha risvegliato in me lo spirito bereano, fino allora appiattito dall'indottrinamento dei simpatici nonnini di brooklyn.
    Peccato che la grande scoperta avveniva nel 2004, benchè frequentavo assiduamente tutte le adunanze e gli stessi tdg dal 1996, non era trapelato nulla in congregazione circa questi fatti. Un giorno riferii ad una coppia di tdg che ero venuto a conoscenza di questa storia, lui reagì sostenendo che se la storia era vera i fatti erano gravi, lei pioniera regolare da decenni, fece una smorfia tra l'incredula e lo schifato, ma stranamente in seguito non ritornarono più sull'argomento.
    Gli anziani di quella congregazione sicuramente sapevano il fattaccio perchè la betel aveva scritto alle congregazioni, ma sicuramente tale lettera non doveva essere mai divulgata ai componenti della congregazione, le motivazioni ve le lascio immaginare.
    Che schifo!!!!!

    Saluti, Angelodore.
  • OFFLINE
    semplicementejo
    Post: 52
    Registered in: 6/7/2006
    Junior User
    00 10/18/2006 9:09 AM
    caro seabniscuit....

    a proposito delle rivste sembri me quando pensavo che tutti mi volevano bene, eravamo tutti fratelli, le riviste le potevo prendee gratuitamente (l'acqua della vita gratuita ecc ecc...)

    ma mi sbagliavo!!!!!!

    nessun addetto alla letteratura ti dirà mai quanto costa una rivista o una bibbia ecc.. perchè vorrebbe dire VENDERE.
    ma se tu non sei aggiornato suI "PREZZI" potrai adottere la famosa frase stereotipata di verità forzata che ti riporto e che certamente conosci: FRATELLO, CHE VALORE COMMERCIALE HA?
    e tale valore commerciale corrisponde alla tua contribuzione perchè dopo i fratelli faranno i conti.. e devono tornare.
    con affetto fraterno.......semplicementejo [SM=g27812] [SM=g27812] [SM=g27812]
  • OFFLINE
    semplicementejo
    Post: 53
    Registered in: 6/7/2006
    Junior User
    00 10/18/2006 9:16 AM
    continuazione sul valore commerciale.....

    senti questo aneddoto:

    una volta mi trovavop veramente in difficoltà e per un pò di tempo prendevo le riviste senza pagare, bè crisi di coscienza,
    ce l'ho messa tutta per racimolare qualcosa per la contribuzione e quella sera andai in sala più tranquilla. presi la mia quota e mi avviai verso la cassetta delle contribuzioni a cuor leggero e mentre imbucavo mi sono accorta che c'era un fratello servitore di ministero appostato per controllare i miei movimenti. ci sono rimasta malissimo. ho pensato che controllassero se veramente imbucavo facevo finta.hai mai sentito un addetto della letteratura dira "scherzando": muoviti a fare la CONTRIB. CHE DEVO CHIUDERE!!! IO SI. jo.
  • OFFLINE
    semplicementejo
    Post: 54
    Registered in: 6/7/2006
    Junior User
    00 10/18/2006 2:23 PM
    ulteriore correzione
    ho sbagliato a scrivere quindi correggo:
    "ho pensato che controllassero se veramente imbucavo o facevo finta almeno questa e' stata la mia netta impressione in un periodo in cui non avevo problemi di dubbi (felicità spirituale)". hai mai sentito un fratello addetto alla letteratura che in tono confidenziale e scherzoso dice:"muoviti a fare la contribuzione che devo chiudere!"
    a tutto questo, aggiungi le qwuote che i fratelli pagano...ops...contribuiscono a mt 24:14 e per la quale chiedono la contribuzione nel mondo e [SM=g27812] non si tengono ciò che racimolano in predicazione, ma lo portano nella relativa casella, ed ecco fatto:le publicazioni vengono pagate 2 volte, alla faccia dei beteliti che (in buona fede) lavorano gratis alla stampa ecc... la matematica non è un'opinione:2+2=4. jo. [SM=x570872] [SM=x570876] [SM=x570879] [SM=x570879]
  • OFFLINE
    squyncy
    Post: 4
    Registered in: 12/26/2004
    Junior User
    00 12/19/2006 9:53 AM
    Re:

    Scritto da: Seabiscuit 07/12/2004 17.05
    Pino forse non sei più informato di come vanno le cose ora. Le condribuzioni sono VOLONTARIE e su questo non ci piove. Prova tu a chiedere al prossimo proclamatore quanto gli devi per la publicazione che ti lascia e vedi se ti dice un prezzo. Se non lo fa non puoi dire che si vende, e se si vende lo scontrino chi te lo fà? E se ti ferma la guardia di finanza e ti chiede lo scontrino? Vedi se accusano il TdG per vendità senza aver fatto lo scontrino, non lo farà...sai perchè? Perchè non si tratta di vendità.

    Conosco personalmente TdG che mi hanno confidato di aver preso per anni Libri, Bibbie, Riviste e qualsiasi pensabile publicazione in sala e MAI HANNO CONTRIBUITO perchè la loro situazione finanziaria non glielo permetteva...e mai quello che da la letteratura si era permesso di chiedere qualcosa!

    Sulla questione del ONU posso dire che questo è quello che piace sentire e vedere ai detrattori dei TdG. Ma i fatti parlano per se e dimostrano che una ONG, Organizazione NON Governativa non è parte del ONU e lo dice la parola stessa.


    Seabiscuit


    Seabiscuit

    [Modificato da Seabiscuit 07/12/2004 17.06]




    Ciao Seabiscuit,
    Non e' proprio come dici tu perche' le riviste fino a qualche anno fa si pagavano,qui in australia 40c. Poi per non pagare le tasse,la W/T ha cambiato il sistema,invece che contribuzione e' ora donazione. Pero' come prima,il 99% paga le riviste al momento che le ricevono. Cosi' e' per tutto il resto,nulla e' cambiato,si pagano anche se ora nessuno e' forzato di farlo.Quanto ai casi rari di necessita', puo'anche succedere che qualche buon'anima si commuova e non chieda nulla a chi ne ha bisogno veramente.
    Per cio' che riguarda l'ONU,non sei ben informato perche' la W/T ha beneficiato per dieci anni dei previleggi in forza del ONG,tenendo segreta la loro associazione con l'ONU.
    Ti voglio precisare che l'evidenza che la W/T ha applicato per unirsi l'ONU come associata NGO,perche' e' l'unico modo che un'organizzazione puo' unirsi al ONU, e questo nel 1991.
    Ufficialmente sono stati accettati dall'ONU nel 28/1/1992.
    Non solo ma anche associata al DPI ( Department of pubblic Information) Accettando l'associazione con il DPI,l'organizzazione accetto' il criterio per l'associazione,includendo sostegno e rispetto dei principi della tessera delle NU e impegnarsi di condurre effettivi programmi informativi e a espandere l'udienza sul l'ONU.
    Non e' cio' che idettratori dei tdg vogliono vedere perche' ne provano piacer,no,e' la verita' che volete confondere e torcere.
    Per dieci anni la W/T ha cavalcato la bestia.
    La W/T non ha solo fatto peccato davanti a Dio ,ma piuttosto ha fallito a nascondere la loro associazione con l'ONU,dai loro fratelli,ora provano a nascondere e confondere la natura al loro gregge. Ma con chi credono di scherzare? credono che Dio sia cieco? Dio non e' cieco ,e'cristallino e la verita' la fa uscire.

    squyncy [SM=x570903]


    Due sbagli non fanno un giusto.
  • OFFLINE
    mnemeiois
    Post: 33
    Registered in: 12/6/2006
    Junior User
    00 12/19/2006 1:36 PM
    caro seabniscuit..
    vorrei interporre questo siffatto ragionamento..
    com'è risaputo addirittura nelle nostre congregazioni è vietato in pratica portare la barba solo perchè questo potrebbe far inciampare qualcuno scambiandoci per un sessantottino e cose varie.
    spesso, per spiegare tale provvedimento non mancano i riferimenti a frasi di paolo come: non mangerò più carne per non far inciampare mio fratello ETC, quindi mi chiedo come si possa pensare che un cristiano sia poco tale solo perchè porta la barba e quindi farebbe inciampare altri quando poi chi è sopra di noi non pensa affatto a far inciampare i fratelli quando fà gli accordi con il governo=bestia selvaggia per l'intesa, oppure diventa una delle ONG che sono quindi organizzazioni associate alle Nazioni Unite, pur non essendo parte (incorporate) nelle Nazioni Unite.
    come minimo, rifacendomi al principio che usiamo quando non ci facciamo crescere la barba; non doveva la società eludere qualunque forma di intese e altro che poteva anche solo far inciampare un singolo fratello, quando noi per questioni ancora più frivole ci rifacciamo tanto ai principi di non far inciampare altri ED EVITIAMO QUALUNQUE ATTEGGIAMENTO CHE PER GIUNTA NON FAREBBE INCIAMPARE PROPRIO NESSUNO?
    MI PIACEREBBE UNA TUA RISPOSTA VISTO CHE SEI COSì PREPARATO ED UN COMMENTO DA PARTE DEGLI ALTRI..
    [SM=x570901]
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 6,311
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 5/6/2007 6:54 PM
    Video sul caso WTS/ONU.
    E' in lingua spagnola ma è abbastanza comprensibile:



    "Non c'è nulla di nascosto che non sarà conosciuto".
    Internet mette alla luce in tutto il mondo l'incoerenza e l'ipocrisia della WTS.

    Achille
  • OFFLINE
    Vitale
    Post: 2,512
    Registered in: 7/11/2004
    Veteran User
    00 9/1/2007 9:11 PM

    Nuovamente alla ribalta la richiesta d’informazioni alla WTS circa la registrazione al DPI.
    I link riprodotti riportano lettera WTS britannica, 28 agosto 2007 (fare copia incolla in word e poi ingrandire). Se qualche volontario può tradurre le pagine sarà certamente a beneficio di tutti.

    farm2.static.flickr.com/1071/1277480329_9c0efc1a0b.jpg?v=0

    farm2.static.flickr.com/1360/1277480339_5d125deb78.jpg?v=0

    farm2.static.flickr.com/1150/1277480351_590f22a440.jpg?v=0

    Vitale


    La giustizia di ogni luogo é l'ingiustizia di ogni luogo.
    Martin Luther King
  • OFFLINE
    Vitale
    Post: 2,514
    Registered in: 7/11/2004
    Veteran User
    00 9/2/2007 12:57 AM
    Re:








    Vitale



    [Edited by Vitale 9/2/2007 12:58 AM]
    La giustizia di ogni luogo é l'ingiustizia di ogni luogo.
    Martin Luther King
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 7,096
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 9/2/2007 7:15 AM
    Così è più leggibile?
  • OFFLINE
    Vitale
    Post: 2,550
    Registered in: 7/11/2004
    Veteran User
    00 9/17/2007 1:49 AM
    NGO

    É credibile che la Società Torre di Guardia è "severamente neutrale" come loro dicono di essere?

    Vedi fondo pag. 22 www.osce.org/documents/cio/2005/06/15181_en.pdf

    Il ruolo dell'Associazione europea dei testimoni di Geova é ancora attiva o arenata per sempre.

    Vitale


    La giustizia di ogni luogo é l'ingiustizia di ogni luogo.
    Martin Luther King
  • OFFLINE
    camillo98
    Post: 29
    Registered in: 5/15/2007
    Junior User
    00 9/17/2007 8:13 AM
    wts ed onu
    non sò se ho capito bene,nel 2005 la wts faceva ancora parte come ong
    dell'onu? [SM=x570868]
  • OFFLINE
    Vitale
    Post: 2,552
    Registered in: 7/11/2004
    Veteran User
    00 9/17/2007 11:42 AM
    Re: wts ed onu
    camillo98, 17/09/2007 08.13:

    non sò se ho capito bene,nel 2005 la wts faceva ancora parte come ong
    dell'onu? [SM=x570868]


    Gregory Allen e Paul Gillies sono stati i rappresentanti all’NGO nel congresso OSCE 2005
    ulteriori discussioni a: www.jehovahs-witness.com/11/112703/1.ashx

    Possiamo notare che rappresentanti WTS, hanno preso un ruolo attivo “nel sostegno” dei questi affari politici per riuscire ad avanzare la propria diffusione. La società Watchtower permette che “agissero” in congressi e quindi testimonia la non neutralità politica da tutti i reclami avanzati, essendo ancora tra i membri delle Nazioni Unite appoggiando le UN.

    Le NGO hanno un ruolo vitale nell'offrire appoggio per gli sforzi dell'OSCE a combattere la discriminazione e promuovere la tolleranza. Questi congressi non sono seminari accademici, bensì, comportamenti da assumere.

    Vitale

    La giustizia di ogni luogo é l'ingiustizia di ogni luogo.
    Martin Luther King
  • OFFLINE
    Vitale
    Post: 2,579
    Registered in: 7/11/2004
    Veteran User
    00 9/30/2007 1:57 AM
    Traduzione
    Vitale, 01/09/2007 21.11:




    TORRE DI GUARDIA 28 agosto 2007

    Caro Fratello

    Siamo lieti di rispondere alla tua lettera del 16 giugno in cui chiedi informazioni riguardo la precedente registrazione presso le Nazioni Unite come NGO della Società Torre di Guardia, e con il loro Dipartimento di Pubblica Informazione.

    Riguardo la sigla NGO è solamente un ACRONIMO che si riferisce ad ogni organizzazione non Governativa, che sia associata o non alle Nazioni Unite. In questo caso, però, la questione è riguardante i contatti come NGO con il Dipartimento di Pubblica Informazione della Nazioni Unite,senza presumere che il termine “NGO” automaticamente significhi essere parte delle NU stesse.
    Personale del nostro staff editoriale ha usato la libreria della NU da prima del 1991 per aver accesso al materiale disponibile sulla salute, ecologia e problemi sociali da usare nelle nostre pubblicazioni.
    Ma nel 1991 una diversa persona che controllava le entrate ha rifiutato l’accesso ai nostri ricercatori a una sezione del dipartimento dove le informazioni a cui prima avevamo accesso erano distribuite alla stampa. Un’altra persona ci ha detto che potevamo avere accesso si ci registravamo come NGO con DPI , cosa da prendere in considerazione.

    Noi certamente preferivamo avere accesso alle informazioni come nel passato senza ulteriori documenti. Le applicazioni del DPI che abbiamo i archivio non contengono nulla in conflitto con il nostro credo Cristiano. Noi non abbiamo mai fatto parte delle NU stesse, non più di quelli che usano le librerie cittadine e federali e che non fanno parte del governo. Noi continuavamo a fare quello che abbiamo fatto per anni,usare il loro sistema librario e dire che la sorgente erano le NU.
    Certamente come abbiamo spiegato ad altri il criterio per l’associazione al DPI contiene un linguaggio che non possiamo sottoscrivere e quando abbiamo realizzato questo abbiamo ritirato la nostra sottoscrizione nel 2001. Siamo contenti che questo sia giunto alla tua attenzione.

    Chi solleva questa questione spesso non capisce la nostra visione sui Governi incluse le NU.
    Informazioni su questo soggetto possono essere trovate a pagina 7 della Torre di Guardia del 1 ottobre 1995. Li è spiegato che i Testimoni di Geova vedono le NU così come vedono gli altri Governi. Certamente la Bibbia dipinge i governi come bestie e parte del mondo di satana.(Daniele 7 Giovanni 5, Rivelazione 13:1-4-11 14 9 11) comunque questo dimostra che loro (governi) devono rispettare le “AUTORITA’SUPERIORI”come ministri di Dio quale misura di stabilità affinché possano continuare le loro preghiere cambierà questo sistema di cose. Ci è stato detto di continuare a pregare per portare i mondo alla “calma e quiete con piena devozione” ( Romani 13:1-7; 1 Timoteo 2:1,2 ; Rivelazione 12:16). Queste autorità “superiori” incluse le NU provvedono a molti servizi per i quali noi paghiamo tasse, direttamente o indirettamente, come agricoltura,ecc.

    Noi cooperiamo con questo. Alcuni nostri fratelli lavorano nel dipartimento del supporto del governo Es. supporto civile, così come fecero alcuni credenti servitori di Geova ai tempi della Bibbia., (Genesi 41:39-44; 41:6; Ester 8:2, 10,15; Daniele 6:1-3). Tali cooperazioni ed impieghi non cambiano la nostra credenza basata su Dio, e che tutti i governi arriveranno ad una fine nel tempo deciso da Dio. Le nostre pubblicazioni continuano usando dati delle NU trovati su internet. Qualsiasi lettore delle nostre pubblicazioni può dire che non ci sono stati cambi del nostro punto di vista sulle ONU o per quanto riguarda le profezie della Bibbia dal 1991, tutto si può trovare verificando le referenze sull’indice della Torre di Guardia, riguardo alle NU; a partire “Distruzione della religione” “Fallimento” e “Supporto inadeguato delle NU alla religione”e “Rappresentazione Simbolica” (la Bestia selvaggia e scarlatta). Certamente qualche articolo sulla pace nel mondo,i diritti dei bambini nel mondo, può essere trovato su “Svegliatevi”, ma non potrà essere trattato diffusamente, senza considerare il ruolo dell’ONU che è una forma globale di governo unicamente basata sull’interesse. Qualsiasi lettore può capire che questi articoli hanno sempre mostrato, contrariamente alle buone intenzioni che le NU non aiutano senza significato, l’unica risposta ai problemi della razza umana è il Regno di Dio. O, di stimolare la curiosità e favorire la discussione, un articolo potrebbe indicare che le UN giocheranno presto un ruolo importante (ndr. di forza, potere) nell'adempimento dello scopo di Dio (Rivelazione 17:16,17). Tali articoli furono sottoposti per soddisfare le richieste di rapporti del DPI.. Sfortunatamente alcuni hanno in qualche modo modificato il modo in cui consideriamo le Nazioni Unite il che, come fatto notare in precedenza, non è stato il caso.
    Noi speriamo che queste informazioni su quello che è successo, così come una rilettura della Bibbia provveda ad una comprensione del punto di vista cristiano sul mondo dei Governi, incluse le NU “Guardatevi dall’inganno” del 15 febbraio 2004 sulla Torre di Guardia.

    Nota particolarmente i paragrafi da 4 a 10 alle pagine 16 e 17. Il punto è che gli oppositori spesso tentano di usare “distorsioni,mezze verità, e falsità” per screditare il popolo di Geova. Certamente Gesù ha messo in guardia i suoi seguaci che qualcuno avrebbe detto cose orribili e false contro di loro.(Matteo 5:11) Il Diavolo, certamente, spera di sottomettere la nostra fede e creare dubbi nelle nostre menti. Noi possiamo essere sicuri che lui (diavolo) provvederà a fare qualcosa di terribile su quelle menti fragili, ed è quello che vuole.

    D’altra parte se noi stiamo attenti alle macchinazioni del diavolo e manteniamo un completo seguito all’armata di Dio noi possiamo resistere ai suoi attacchi contro di noi e guadagnare il premio della vita. – Efesini 6:11.

    Siamo lieti di provvederti i suddetti commenti in risposta alla tua richiesta, e credi ti saranno di aiuto. Ricevi i nostri migliori auguri e amore cristiano.

    I TUOI FRATELLI



    traduzione (con aiuto ...), sono accette eventuali correzzioni

    Vitale


    La giustizia di ogni luogo é l'ingiustizia di ogni luogo.
    Martin Luther King
  • OFFLINE
    Achille Lorenzi
    Post: 7,285
    Registered in: 7/17/2004
    Master User
    00 9/30/2007 8:34 AM
    Re: Traduzione
    La WTS scrive:

    ...Tali articoli furono sottoposti per soddisfare le richieste di rapporti del DPI..

    Quindi si ammette che certi articoli pubblicati dalla WTS venivano scritti per soddisfare i requisiti richiesti per essere iscritti al DPI dell'ONU come ONG.
    Infatti i criteri affinché una ONG diventi socio del DPI comprendono i seguenti punti:

    - condividere gli ideali dello Statuto delle Nazioni Unite;
    - operare esclusivamente su base non lucrativa;
    - mostrare un comprovato interesse verso i problemi delle NU e la comprovata capacità di raggiungere un pubblico vasto o specifico, come docenti, rappresentanti dei mezzi di comunicazione di massa, politici
    - avere la volontà ed i mezzi per condurre efficaci programmi di informazione circa le attività delle Nazioni Unite mediante la pubblicazione di notiziari, bollettini e opuscoli, l'organizzazione di conferenze, seminari, tavole rotonde, il coinvolgimento dei media.

    www.infotdgeova.it/onu3.php

    La WTS era quindi a conoscenza di questi criteri di ammissione, che, improvvisamente, quando la sua associazione come ONG al DPI dell'Onu viene alla luce, scopre di non poter più condividere.
    I criteri sarebbero infatti stati cambiati, all'insaputa degli ignari membri della Betel che ogni anno apponevano le firme per rinnovare la loro adesione (firmavano senza leggere?).
    E comunque non si dice in che cosa i criteri per essere soci del DPI siano cambiati.
    A partire dal 1938 questi criteri erano sostanzialmente identici agli attuali:

    - Gli obiettivi e gli scopi dell'organizzazione saranno conformi allo spirito, agli scopi ed ai principi dello statuto delle Nazioni Unite.

    - L'organizzazione dovrà impegnarsi a sostenere l’operato delle Nazioni Unite e a promuovere la conoscenza dei suoi principi e delle sue attività, in conformità ai propri scopi e finalità oltre che alla natura delle competenze e altre attività”.

    www.globalpolicy.org/ngos/ngo-un/info/res-1296.htm

    Cambiano i termini ma la sostanza è la stessa. Anzi, mi sembra che nei criteri del 1968 fosse ancora più evidente che per divenire una ONG bisognava sostenere attivamente l'ONU.

    Achille

2 / 2