Il confine del Monopoli

Fantasmi

  • Posts
  • OFFLINE
    principenero
    Post: 36
    Registered in: 8/8/2004
    Location: SARONNO
    Age: 51
    Gender: Male
    Naufrago
    00 8/9/2004 1:58 PM


    Approfitto al volo del Topic aperto da Guapix per parlare di questo inquietante e particolare tema, ovvero i Fantasmi.
    La doverosa premessa è ovviamente quella legata al soggettivo, ci si può credere o no, come per tutto quello che non è spiegabile scentificamente.
    Io personalmente credo nella vita oltre la morte, come al fatto che il passaggio tra vita terrena e vita spirituale può essere difficile, soprattutto se la morte della persona avviene in circostanza violenta.
    Cosa sono i Fantasmi? anime? riflessi di un passato? immagini tridimensionali di un avvenimento realmente accaduto?
    Non è mai stato dimostrato scientificamente l'esistenza dei fantasmi, va però anche detto che in alcuni casi non c'è mai stata una spiegazione scientifica riguardo ad avvenimenti o presenze.
    Ogni nazione ha i suoi Fantasmi, l'italia non è da meno della gotica inghilterra o della tenebrosa scozia.
    La Dama Cenerina, che infesta la rocca di Soragna, il fantasma di Azzurrina che si muove per la rocca di montebello facendo sentire la propria voce (registrata), sono solo due dei molti spettri nazionali.
    Nei successivi topic parlerò in modo più dettagliato dei fantasmi più famosi, sarebbe interessante però anche trovare in questo topic esperienze vissute direttamente dai forumisti.
    L'argomento è ampio e affascinante, a voi la parola.
  • OFFLINE
    Guapix
    Post: 3,444
    Registered in: 8/8/2004
    Location: CASTEL MAGGIORE
    Age: 62
    Gender: Female
    Guardiano del faro

    Hau dippe profonne ior ammore
    00 8/9/2004 3:25 PM
    Re:
    il fantasma di Azzurrina che si muove per la rocca di montebello facendo sentire la propria voce (registrata)

    Su Azzurrina ho visto un documentario che la riguardava proprio qualche settimana fa, la voce è stata registrata da alcuni esperti in materia, si sente che chiama la mamma e il suo pianto.
  • OFFLINE
    principenero
    Post: 36
    Registered in: 8/8/2004
    Location: SARONNO
    Age: 51
    Gender: Male
    Naufrago
    00 8/9/2004 3:38 PM

    esatto Guapix, quella di azzurrina è una storia inquietante e quelle voci registrate sono uno di quei casi che non sono ancora riusciti a spiegare.
    Brevemente Azzurrina era una bimba vissuta nel medioevo, era albina, cosa che per l'epoca era considerata vero e prorpio marchio di apparteneza alle streghe.
    Per questo motivo la madre di lei continuava a tingerle i capelli con una sostanza nera che tendeva a dare una sfumatura azzurra ai capelli.
    Per questo motivo venne soprannominata Azzurrina.
    Una notte Azzurrina scese le scale che portavano ad una stanza del castello ma scomparve nel nulla sotto gli occhi vigili di due guardie, poi fatte giustiziare dal padre di lei.
    Da allora azzurrina si manifestò come presenza nel castello.
    La teoria più vicina alla realtà dice che la bimba fu fatta "sparire" dal padre per evitare scandali che avrebbero coinvolto la famiglia.
    Ora la rocca di montebello è meta di turismo "soprannaturale", ci sono guide che fanno visitare il castello di notte.
    Sono stato li due volte e devo ammettere che il clima che vi si respira è davvero unico.
    La bimba lascia periodicamente voci, attraverso le quali chiama la mamma e piange nel non trovarla.
    Quando sono stato li una ragazza iniziò ad urlare dicendo di fare allontanare due signori ed una bambina vestiti con strani abiti di un tempo che erano presenti con noi nella stanza e svenne, ovviamente con noi non c'era nessuno.
    Mi si rizzarono i capelli !!!
    Parlerò in modo approfondito di questa esperienza, davvero strana e particolare, dell'aria di tensione che si respira tra quelle mura
  • OFFLINE
    Guapix
    Post: 3,444
    Registered in: 8/8/2004
    Location: CASTEL MAGGIORE
    Age: 62
    Gender: Female
    Guardiano del faro

    Hau dippe profonne ior ammore
    00 8/9/2004 3:47 PM
    Attendo con ansia mi hai fatto venire i brividi [SM=g27831]
  • OFFLINE
    Tidus forever
    Post: 9,705
    Registered in: 8/8/2004
    Location: VICENZA
    Age: 58
    Gender: Male
    Guardiano del faro

    Mavaffffffff!!
    00 8/9/2004 8:27 PM
    Hai messo proprio la foto, ad inizio topic, che mi mandasti qualche tempo fa...te possino....!!![SM=g27825]

    Per quanto riguarda il fantasma di Azzurrina, ecco la favola inventata dai bambini della Scuola Materna di Savignano sul Rubicone, dopo aver effettuato la visita didattica al castello di Montebello:

    Un'avventura nel castello
    C'era una volta Azzurrina, una bella bambina con i capelli azzurri, che stava giocando sulle montagne di Montebello, quando arrivarono i nemici.

    I nemici erano i cavalieri della Tavola Rotonda, che abitavano in Francia. Volevano catturare Azzurrina, ucciderla e così farla diventare un fantasma.

    Invece di prenderla, lei riesce a fuggire in un pozzo.

    Il pozzo si trovava vicino al castello e conteneva un passaggio segreto che conduceva dentro al castello.

    I guardiani del re, quando videro arrivare Azzurrina, andarono all'attacco e sconfissero i nemici.

    Azzurrina raccontò al re, alla regina e a tutti quelli che vivevano nel castello la sua storia.

    Il re e la regina le dissero:
    -Perché ti sei allontanata dal castello, che ti diciamo sempre che fuori ci sono i nemici?

    -Perché quando giocavo con la palla i nemici non c'erano, sono arrivati dopo e mi hanno rubato la palla e me l' hanno buttata nel fiume Parecchia. Mi aiutate a riprendere la mia palla tutta variopinta?

    Loro risposero:
    -Certo!!!!!!

    Mentre il re e la regina cercano la palla nel fiume, ritornano i cavalieri della Tavola Rotonda, che erano diventati buoni perché erano stati sconfitti e così, avevano imparato bene la lezione!!!!!!!!!

    I cavalieri andarono dal re e dalla regina, si misero in ginocchio per "chiedergli" perdono.

    Il re e la regina, prima di perdonarli, li mandarono a cercare la palla e il re disse:
    -Dopo avere trovato la palla, vi potete unire ai nostri soldati e andare a dormire con loro nella torre dell'avvistamento.

    Quando i soldati restituirono la palla ad Azzurrina, lei fu molto contenta e li fece giocare con la sua palla variopinta.

    Bella, no? Se poi tenete conto che per sbaglio, cercando notizie, sono finito nel sito dei Bambini di Stana, potete anche capire perchè ho cancellato coockies e files temporanei!!![SM=g27825]


    --------------------------------------------------
    "Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
    "Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
    --------------------------------------------------
  • Petgirl
    00 8/9/2004 9:35 PM
    Mi spiace fare la partaccia della scetticona, in un certo senso è come svegliare una persona nel bel mezzo di un sogno, ma sarebbe interessante mettere il naso nei dettagli del castello, magari si scopre una serie di altoparlanti dentro le armature o dietro i quadri.
    Non dimentichiamoci che gli illusionisti ci fanno credere di segare una donna in più parti, con la differenza che se la cosa passa su un palco teatrale, sappiamo che c'è il trucco. Insomma, dipende molto anche da come ti viene sottoposta la faccenda.
    Ciò non toglie che l'argomento è interessante e molte storie sono davvero belle. [SM=g27823]
  • OFFLINE
    principenero
    Post: 36
    Registered in: 8/8/2004
    Location: SARONNO
    Age: 51
    Gender: Male
    Naufrago
    00 8/10/2004 12:35 AM

    Tutto vero quello che dici Petgirl, molte di queste storie sono frutto della fantasia o addirittura della malafede di alcuni individui.
    L'aspetto strano, che riguarda proprio la vicenda di azzurrina è che da anni stanno investigando diversi personaggi di indubbia qualità morale e scientifica, ad oggi però non si sono ancora sbilanciati a dire che tale vicenda sia reale o se si tratti di fantasia.
    Le registrazioni sono tutt'ora ritenute autentiche.
    Per quello che mi riguarda, mi recai alla rocca di montebello l'ultima volta quattro anni fa.
    Il castello è splendido, arroccato sulle colline limitrofe a Rimini.
    Entrando avvertii subito una sensazione difficile da spiegare, era come se sentissi le tragedie che si erano compiute in quei luoghi.
    Come faccio di solito cerco sempre di divincolarmi dal pubblico e di andare in avanscoperta o di rimanere volutamente indietro per poi essere ripescato dalla guida e curato a vista.
    La visita procedette quindi in modo standard, fino a che ci recammo nella stanza dove è posto il quadro di Azzurrina, dipinto da una medium.
    Ascoltai nuovamente le registrazioni e l'inconfondibile voce della bimba echeggiò nelle stanze buie lasciando tutti noi visibilmente provati.
    Ci recammo all'esterno, nei pressi del cortile e grazie alla distrazione della guida, tempestata da mille domande riuscii ad intrufolarmi nuovamente nel castello, tornai sui miei passi e mi recai nuovamente nella stanza dove la piccola Azzurrina scomparve.
    Mi trovai solo, avvolto dal silenzio.
    Mi misi davanti al ritratto, alla mia destra c'erno le scale che portavano nella stanza dove si consumò la tragedia.
    Quella stanza è tutt'ora inacessibile causa la fatiscenza di alcuni settori della rocca.
    rimasi li fermo solo pochi momenti guardando gli occhi del dipinto di Azzurrina.
    Ricordo perfettamente che rimasi li incantato e che non riuscivo a staccare i miei occhi dal ritratto (che ho messo all'inizio del topic).
    Ad un certo punto sentii chiari dei passi li sotto, nella stanza chiusa.
    Erano passi lenti, quasi trascinati, molto chiari peroprio perchè ero nel più completo silenzio.
    Mi girai nella loro direzione mi accucciai , per cercare di recepire il minimo suono (per me essendo sordo da un orecchio è davvero un'impresa).
    I passi si allontanarono e non smisero di essere strisciati, quasi come se qualcuno stesse trascinando qualcosa.
    Da lontano avvertii invece chiari altri passi, quelli del custode che quando mi vide mi chiese il perchè fossi ancora li mentre gli altri erano già fuori, all'esterno.
    Spiegai che mi ero perso e facendo finta di non sapere dove fosse l'uscita lo pregai di accompagnarmi.
    Mentre percorrevamo la strada, vedendo il mio smarrimento mi chiese se avevo sentito la voce della bimba o se addirittura l'avevo vista.
    Gli risposi di no, ma gli spiegai di quegli strani passi trascinati.
    Mi sorrise e mi disse che lui li sentiva spesso, ma che quella stanza è assolutamente disabitata ed irraggiungibile da parecchi anni.
    Mi disse inoltre che i segreti della rocca sono ben altri, rispetto alla triste vicenda di Azzurrina e che i fantasmi sono diversi.
    Tornai nel cortile e la guida mi guardò con uno sguardo inequivocabile.
    Mi sentii una strana sensazione per diversi giorni, ero sicuro che in quella stanza sentivo qualcosa che invece mi stava guardando.
    Difficile da spiegare, probabile che sia frutto dell'immaginazione, fatto sta che quel lento trascinare mi sembrava ancora più chiaro.
    Un giorno qualche mese dopo creai un mio sito web e tra gli argomenti c'era proprio la vicenda di montebello.
    Non descrissi quello che provai io nella visita, mi limitai all'aspetto storico e leggendario.
    Trasalii però quando una ragazza che aveva visitato la rocca parlò di aver sentito nitidamente rumori di passi, lenti, trascinati, proprio nel luogo dove li avevo sentiti io.[/IMG]
  • OFFLINE
    walloz
    Post: 1,836
    Registered in: 8/8/2004
    Gender: Male
    Naufrago

    Cavaliere di Pork
    00 8/10/2004 12:44 AM
    Sono sempre stato affascinato dalle storie di fantasmi, o comunque inerenti il soprannaturale, e credo che se mai me ne trovassi uno davanti morirei dallo spavento!

    Ricordo che un mio zio aveva un libro di Selezione tutto dedicato al paranormale, dagli UFO, ai luoghi misteriosi; dai fenomeni tipo poltergeist, fino alle vere e proprie manifestazioni di spiriti.

    Credo, da piccolo, d'averlo letto e riletto mille volte, però sempre, se possibile, stando seduto nella stanza dando le spalle al muro e mai da solo!! [SM=g27819]

  • OFFLINE
    Guapix
    Post: 3,444
    Registered in: 8/8/2004
    Location: CASTEL MAGGIORE
    Age: 62
    Gender: Female
    Guardiano del faro

    Hau dippe profonne ior ammore
    00 8/10/2004 9:10 AM
    Premetto che ciò che ha scritto principe mi ha fatto venire i brividi e ci credo perchè ho conosciuto Steve di persona e mi sembra una persona con i piedi ben piantati per terra, adesso vi racconterò io di qualche fantasma famoso delle mie zone;inizio subito col fantasma di Piazza Bovio un posto che gli amici che sono stati a Napoli conoscono perchè è la piazza che si trova subito dopo l'albergo in cui si sono fermati per il raduno.
    Lungo le strade che confluiscono verso questa piazza apparirebbe lo spettro di una donna del 600 che corre terrorizzata come se fosse inseguita da qualcuno, nessuno è riuscito mai a vederla da vicino ma si suppone che sia il fantasma di una donna violentata e poi uccisa dai saraceni.

    Continua....
  • OFFLINE
    principenero
    Post: 36
    Registered in: 8/8/2004
    Location: SARONNO
    Age: 51
    Gender: Male
    Naufrago
    00 8/12/2004 6:49 PM
    Re:

    Scritto da: Guapix 10/08/2004 9.10
    Premetto che ciò che ha scritto principe mi ha fatto venire i brividi e ci credo perchè ho conosciuto Steve di persona e mi sembra una persona con i piedi ben piantati per terra, adesso vi racconterò io di qualche fantasma famoso delle mie zone;inizio subito col fantasma di Piazza Bovio un posto che gli amici che sono stati a Napoli conoscono perchè è la piazza che si trova subito dopo l'albergo in cui si sono fermati per il raduno.
    Lungo le strade che confluiscono verso questa piazza apparirebbe lo spettro di una donna del 600 che corre terrorizzata come se fosse inseguita da qualcuno, nessuno è riuscito mai a vederla da vicino ma si suppone che sia il fantasma di una donna violentata e poi uccisa dai saraceni.

    Continua....




    Bravissima Carola, Napoli è una città ricchissima di Fantasmi.
    Aspetto il seguito, ho già pronto qualcosa riguardo La Dama Cenerina e la triste storia della "Malcontenta", con ambientazione il canale del Brenta e la splendida villa del Palladio.
  • OFFLINE
    Guapix
    Post: 3,444
    Registered in: 8/8/2004
    Location: CASTEL MAGGIORE
    Age: 62
    Gender: Female
    Guardiano del faro

    Hau dippe profonne ior ammore
    00 8/12/2004 6:52 PM
    Ottimo Steve [SM=g27811]
  • OFFLINE
    Tidus forever
    Post: 9,705
    Registered in: 8/8/2004
    Location: VICENZA
    Age: 58
    Gender: Male
    Guardiano del faro

    Mavaffffffff!!
    00 8/12/2004 9:05 PM
    Re: Re:

    Scritto da: principenero 12/08/2004 18.49



    ...con ambientazione il canale del Brenta e la splendida villa del Palladio.



    Basta che la storia non conduca fino a casa mia![SM=g27828] Non c'è lo smile delle corna? Ma porcazza miseria!![SM=g27828]


    --------------------------------------------------
    "Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
    "Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
    --------------------------------------------------
  • OFFLINE
    Tidus forever
    Post: 9,705
    Registered in: 8/8/2004
    Location: VICENZA
    Age: 58
    Gender: Male
    Guardiano del faro

    Mavaffffffff!!
    00 8/12/2004 9:06 PM
    Re:

    Scritto da: walloz 10/08/2004 0.44
    Credo, da piccolo, d'averlo letto e riletto mille volte, però sempre, se possibile, stando seduto nella stanza dando le spalle al muro e mai da solo!! [SM=g27819]




    Tu sì che sei saggio![SM=g27822] [SM=g27828]


    --------------------------------------------------
    "Notte, ore 11 - Esperienza indimenticabile...luogo meraviglioso...piazza con rudere di tempio romano...chiesa rinascimentale...fontana con delfini...messaggero di pietra...musica celestiale...tenebrose presenze"
    "Ricordo ancora notte indimenticabile in casa di O. Che io possa essere dannato se accetto di nuovo un suo invito"
    --------------------------------------------------
  • OFFLINE
    principenero
    Post: 36
    Registered in: 8/8/2004
    Location: SARONNO
    Age: 51
    Gender: Male
    Naufrago
    00 8/13/2004 12:15 AM
    Ci arriva, ci arriva !![SM=g27828] [SM=g27828]
  • OFFLINE
    Guapix
    Post: 3,444
    Registered in: 8/8/2004
    Location: CASTEL MAGGIORE
    Age: 62
    Gender: Female
    Guardiano del faro

    Hau dippe profonne ior ammore
    00 8/13/2004 11:27 AM
    Un altro fantasma si trova nei pressi di Via Marina, è uno spirito scherzoso e lo chiamano 'o fantasma d'o marenaro americano (il fantasma del marinaio americano)il quale bussa all porte delle case di un palazzo ogni qualvolta sente l'odore di patatine fritte [SM=g27835]
  • OFFLINE
    principenero
    Post: 36
    Registered in: 8/8/2004
    Location: SARONNO
    Age: 51
    Gender: Male
    Naufrago
    00 8/14/2004 3:37 PM
    Re:

    Scritto da: Guapix 13/08/2004 11.27
    Un altro fantasma si trova nei pressi di Via Marina, è uno spirito scherzoso e lo chiamano 'o fantasma d'o marenaro americano (il fantasma del marinaio americano)il quale bussa all porte delle case di un palazzo ogni qualvolta sente l'odore di patatine fritte [SM=g27835]




    Poveri Mc Donalds allora !! [SM=g27828]
  • OFFLINE
    principenero
    Post: 36
    Registered in: 8/8/2004
    Location: SARONNO
    Age: 51
    Gender: Male
    Naufrago
    00 8/14/2004 3:51 PM
    La Dama Cenerina

    Il fantasma della Dama Cenerina è uno degli spiriti più famosi d'Italia.
    L'ambientazione è uno splendido Palazzo che si trova a Soragna, un paese che dista circa trenta chilometri da Parma.
    Venne fatto costruire nel 1385 dai marchesi Bonifacio ed Antonio Lupi, su licenza del Duca di Milano Gian Galeazzo Visconti.
    Subì poi negli anni vari lavori di ristrutturazione che non ne sminuirono l'originaria bellezza.
    Tra le mura di questo Maniero, si aggira il fantasma di Donna Cenerina nome dato dal colore simil cenere dell'apparizione, che fa sentire la sua presenza in particolari circostanze di funereo presagio per i membri della Famiglia Meli Lupi, ed il cui passaggio è accompagnato da rumori insoliti e fenomeni spesso inspiegabili.
    Donna Cenerina, al secolo Cassandra Marinoni e sposa del Marchese Diofebo II Meli Lupi, iniziò la sua vita di fantasma quando morì, nell'anno di grazia 1573, assassinata insieme alla sorella Lucrezia dal cognato Giulio Anguissola e dai suoi sgherri. Il delitto restò però impunito, quindi ecco in qualche modo spiegata la presenza dell'anima inquieta.
  • OFFLINE
    Guapix
    Post: 3,444
    Registered in: 8/8/2004
    Location: CASTEL MAGGIORE
    Age: 62
    Gender: Female
    Guardiano del faro

    Hau dippe profonne ior ammore
    00 8/14/2004 4:23 PM
    Re: La Dama Cenerina

    Scritto da: principenero 14/08/2004 15.51

    Il fantasma della Dama Cenerina è uno degli spiriti più famosi d'Italia.
    L'ambientazione è uno splendido Palazzo che si trova a Soragna, un paese che dista circa trenta chilometri da Parma.
    Venne fatto costruire nel 1385 dai marchesi Bonifacio ed Antonio Lupi, su licenza del Duca di Milano Gian Galeazzo Visconti.
    Subì poi negli anni vari lavori di ristrutturazione che non ne sminuirono l'originaria bellezza.
    Tra le mura di questo Maniero, si aggira il fantasma di Donna Cenerina nome dato dal colore simil cenere dell'apparizione, che fa sentire la sua presenza in particolari circostanze di funereo presagio per i membri della Famiglia Meli Lupi, ed il cui passaggio è accompagnato da rumori insoliti e fenomeni spesso inspiegabili.
    Donna Cenerina, al secolo Cassandra Marinoni e sposa del Marchese Diofebo II Meli Lupi, iniziò la sua vita di fantasma quando morì, nell'anno di grazia 1573, assassinata insieme alla sorella Lucrezia dal cognato Giulio Anguissola e dai suoi sgherri. Il delitto restò però impunito, quindi ecco in qualche modo spiegata la presenza dell'anima inquieta.



    Non sai perchè fu assassinata?
  • OFFLINE
    principenero
    Post: 36
    Registered in: 8/8/2004
    Location: SARONNO
    Age: 51
    Gender: Male
    Naufrago
    00 8/14/2004 4:28 PM
    Il motivo dell'omicidio non è tutt'ora ben chiaro.
    Non sembra sia dovuto a cause passionali, probabilmente fu dettato da cause di interesse, cause economiche.
    Non si sa nulla di preciso.
  • OFFLINE
    Guapix
    Post: 3,444
    Registered in: 8/8/2004
    Location: CASTEL MAGGIORE
    Age: 62
    Gender: Female
    Guardiano del faro

    Hau dippe profonne ior ammore
    00 8/18/2004 10:46 AM
    Nella Basilica del Buon Consiglio, in alcuni periodi dell'anno (specie in primavera) appare il fantasma di una ragazza vestita da sposa, che proprio il giorno in cui doveva sposarsi, proprio in questa chiesa, morì di tisi.
    Questo fantasma appare solo alle ragazze nubili.
1