00 4/14/2005 1:39 AM
La voglia matta....

A volte mi viene voglia
di giocare come un bambino,
correre facendo finta
di stare su di un aeroplano.
Poi mi andrebbe anche di salire sugli alberi
e vedere l'effetto che fà essere un uccellino....
Prendere una bici e spedito come una Ferrari
farei il giro del palazzo incutendo terrore sorridendo...
Poi stanco mi butterei sul bel prato lasciandomi
baciare dal sole, giocando con le formiche per ore...
Rincorrerei le lucertole, mi farei il bagno nelle fontane
e mi perderei per le strade. Saluterei tutti quanti,
belli e brutti, coinvolgerei nel gioco anche i vecchi
e i disabili, li porterei con me al mare a giocare
al pallone, facendoci gavettoni, ingaggerei anche
le guardie e i pompieri, mi armerei di cerbottana e
provocherei una guerra di carta, poi un bel gelato,
ma chi ce lo leva?...
E si, a volte mi viene una voglia matta,
di tornare indietro...

Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





[]xxx(:|;;Merce;;>